Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
mercoledì 23 gennaio 2019

Articoli e news John Boyega

26 anni, 17 Marzo 1992 (Pesci), Londra (Gran Bretagna)
1

Palestra, videogiochi e tanto teatro. Ecco chi è Finn, lo stormtrooper dell'Impero che non ha paura di aver paura. Vai all'articolo

John Boyega, primo eroe nero di Star Wars

John Boyega, primo eroe nero di Star Wars Quando nei corridoi dell'industria cinematografica iniziò a girare la voce che si sarebbe filmata una nuova trilogia di Guerre Stellari, molti giovani attori cresciuti con il mito della Galassia iniziarono a lucidare le loro spade laser. Tra questi c'era John Boyega, il figlio di un predicatore nigeriano emigrato in Inghilterra molto prima della sua nascita nel 1992.

Cresciuto a Peckham, uno dei quartieri più poveri e ostili di Londra, sin da piccolo John sogna di fare l'attore e nonostante il padre desiderasse per lui un altro tipo di pulpito, è sui palchi dei teatri che il ragazzo si fa le ossa. È la recitazione, il canto, il musical, ma soprattutto la danza contemporanea a riempire il tempo libero del giovane aspirante attore. Finché suo talento finisce per convincere anche i genitori.

Il ruolo che gli vale una certa notorietà nel circuito indie londinese è quello di Mosè che lo vede, insieme a un gruppo adolescenti metropolitani, combattere e difendere il proprio quartiere da una invasione di alieni nella commedia Attack the Block. Ed è proprio grazie alla produzione low budget britannica che il ragazzo attira l'attenzione di Abrams. In seguito alla sua presentazione al Comic-Con il regista promette che un giorno avrebbero lavorato insieme. Di certo John non immaginava quale sarebbe stato il progetto che li avrebbe visti sullo stesso set.

Da sempre un fan sfegatato dell'opera magna di George Lucas, John non era neanche nato quando Guerre stellari uscì per lasciare un segno indelebile nella cultura pop, trasformando irrimediabilmente i canoni del cinema di fantascienza e la vita di centinaia di migliaia di persone. L'attore assicura di essere molto più fan della saga dello stesso Abrams. Tuttavia, prima che J.J. Abrams gli stravolgesse la vita professionale, John era solo un ragazzo come tanti che passava il tempo libero in palestra, giocando ai videogiochi e collezionando action figure. Tant'è che fino alla presentazione ufficiale di Star Wars: Il risveglio della Forza tutti i suoi amici erano sicuri che John fosse stato contrattato come una semplice comparsa e non per il ruolo di Finn (o FN-2187), uno dei protagonisti principali.

Se nel 1977 il primo capitolo della trilogia originale lanciò in maniera definitiva la carriera di un giovane attore di nome Harrison Ford, quasi quarant'anni dopo è la volta di John Boyega che al servizio di J.J. Abrams impugna una spada laser per interpretare uno stormtrooper dell'Impero galattico che non ha paura di aver paura, e dare vita sul grande schermo al primo eroe nero della Galassia.

Diretto dal premio Oscar Kathryn Bigelow, il film verrà presentato in anteprima alla 12a edizione della Festa del Cinema di Roma.

Detroit, il trailer italiano

mercoledì 9 agosto 2017 - a cura della redazione da TRAILER

Detroit, il trailer italiano Ispirato alle sanguinose rivolte che sconvolsero Detroit nel 1967. Tra le strade della città si consumò un vero e proprio massacro ad opera della polizia, in cui persero la vita tre afroamericani e centinaia di persone restarono gravemente ferite. La rivolta successiva portò a disordini senza precedenti, costringendo così ad una presa di coscienza su quanto accaduto durante quell'ignobile giorno di cinquant'anni fa. Diretto da Kathryn Bigelow e sceneggiato da Mark Boal, Detroit ripercorre la storia di quello che è considerato uno dei più grandi scontri razziali della storia degli Stati Uniti. Nel cast troviamo Will Poulter, Jack Reynor, John Boyega, Hannah Murray e Anthony Mackie. Presentato alla dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma, il film segna la prima collaborazione tra la distribuzione Eagle Pictures e Leone film Group con la casa di produzione statunitense Annapurna Pictures.

1


A Naked Singularity

Storia di un avvocato che non falliva mai
Regia di Chase Palmer. Genere Drammatico, produzione USA, 2019.

Basato sul romanzo d'esordio dello scrittore americano Sergio De La Pava.

prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità