In memoria di me

Un film di Saverio Costanzo. Con Christo Jivkov, Filippo Timi, Marco Baliani, André Hennicke.
continua»
Drammatico, durata 115 min. - Italia 2006. - Medusa uscita venerdì 9 marzo 2007. MYMONETRO In memoria di me * * * - - valutazione media: 3,16 su 62 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
criticoso giovedì 17 agosto 2017
noioso Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

Noioso noioso noioso noioso noioso ... e pure ossessivo.
Un po' di  ermetismo ed espressionismo gli danno un'aria intellettuale. L'ho visto tutto chiedendomi di tanto in tanto: "Sono un po' masochista o semplicemente testardo?"

[+] lascia un commento a criticoso »
d'accordo?
stefano capasso lunedì 6 luglio 2015
il mistero come istanza suprema Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Andrea ha una vita agiata, ha tutto ma sente che gli manca la capacità di amare. Entra in un seminario gesuita su in isolotto di Venezia e li comincia a confrontarsi con se stesso con i superiori e con gli altri novizi
In memoria di me di Saverio Costanzo è un film austero come è richiesto dal tema trattato. Ambientato tutto negli interni del convento affronta il tema della spiritualità e della fede con lo spessore di un occhio esperto della materia. Si respira dal principio e per tutta la durata del film un aria di mistero: tutti scrutano gli altri cercando di capirne le motivazioni, possibilmente i segreti e fanno, allo stesso tempo, i conti con i propri dubbi. [+]

[+] lascia un commento a stefano capasso »
d'accordo?
nalipa sabato 23 ottobre 2010
tratto da "lacrime impure" Valutazione 4 stelle su cinque
60%
No
40%

di Furio Moniceli che si é dedicato alla letteratura dopo un'esperienza come novizio gesuita.
E' un film  "spesso", che arriva ad ognuno in modo differente, ma arriva.
Non vuole dire niente di più di ciò che dice perchè anche se non come novizi tutti gli esseri cercano in qualche momento dell'esistenza una sorta di conoscenza di Dio.
 

[+] lascia un commento a nalipa »
d'accordo?
marisella sabato 12 aprile 2008
ca...ta pazzesca Valutazione 1 stelle su cinque
20%
No
80%

Un film che ripropone al presente una situazione di cinquant'anni fa... Pessimo cinema

[+] lascia un commento a marisella »
d'accordo?
paolo martedì 12 febbraio 2008
splendido Valutazione 4 stelle su cinque
89%
No
11%

splendido

[+] lascia un commento a paolo »
d'accordo?
durante franco mercoledì 12 dicembre 2007
inizio di un viaggio alla ricerca de mistero "dio" Valutazione 4 stelle su cinque
17%
No
83%

ad un inizio di sequenze di taglio Bergmaniano ( vedi "Persona") un susseguirsi di interni che ricorda certi film francesi di Bresson . Molto bella la fotografia e l'angolazione di certe inquadrature. Azzeccata la scelta delle musiche. Poco convincente la trama che a mio avviso una ricerca nel mistero di Dio dovrebbe essere piu' decisamente motivata dall'amore che una persona porta dentro, tanto,da poterlo trasferire agli ultimi nella luce della Parola di Dio. Non sono riuscito ad intravedere dell'ottimismo religioso o di Fede in nessuno dei personaggi : soltanto rassegnazione! Ma e' tutta cosi' la fucina che dovrebbe forgiare l'esercito di Dio? Un film che merita di essere visto per le qualita' anzidette e per poter aprire un dibattito , magari in quelle parrocchie dove i fedeli si allontanano per mancanza di entusiasmo dentro la stessa realta' parrocchiale. [+]

[+] lascia un commento a durante franco »
d'accordo?
giorgio camisani domenica 11 novembre 2007
indagini sul senso della fede Valutazione 4 stelle su cinque
90%
No
10%

Il film, liberamente ispirato al romanzo Il gesuita perfetto di Furio Monicelli e rieditato con il titolo Lacrime impure, racconta la storia di una vocazione o, più precisamente, è un’indagine sui concetti di vocazione e di fede. Attraverso le vicende interiori del protagonista, un novizio che entra in seminario, si pongono allo spettatore alcune domande ed alcuni dubbi e lo si lascia padrone di trovare una propria personale risposta. L’impostazione del film è di una vera e propria investigazione morale, dove le contrastanti interpretazioni sul senso della fede cristiana rientrano comunque in uno sguardo autoriale metafisico, che afferma in ogni caso la fede in una trascendenza, attraverso un linguaggio cinematografico freddo e rigoroso. [+]

[+] lascia un commento a giorgio camisani »
d'accordo?
francotrastevere domenica 14 ottobre 2007
fare il passo più lungo della sua gamba Valutazione 1 stelle su cinque
11%
No
89%

Saverio Costanzo ha dato tutto quello che aveva. Purtroppo pur applicandosi con diligenza nella tecnica cinematografica, il linguaggio, in questo caso cinematogra- fico, è ben più complesso, in quanto coniugare tecnica,espressione e contenuti è la cosa più straordinariamente diffici- le non solo nel cinema ma in tutta l'Arte. Provare per credere.

[+] lascia un commento a francotrastevere »
d'accordo?
principe myskin domenica 30 settembre 2007
principe myskin Valutazione 2 stelle su cinque
12%
No
88%

Sono d'accordo. Belle le immagini e bravi gli attori, ma una presunta profondità di messaggio è soltanto lo specchietto per allodole/allocchi che cela un vuoto di senso, buchi di sceneggiatura e un baratro di noia.

[+] lascia un commento a principe myskin »
d'accordo?
anna b. domenica 23 settembre 2007
arte e intelligenza Valutazione 5 stelle su cinque
85%
No
15%

grande film, allegorico, in parte critico dei sistemi chiusi ma anche dell´umanità che ha bisogno di prigionie volontarie per proteggersi dalla paura di vivere, per niente scontato e fatto con una tale arte da riuscire ad emozionare per come si muove la telecamera o come le luci svelano i sentimenti. Un autentico piacere poter ritrovare un cinema che sa parlare con i suoi strumenti di immagini, luci, sequenze . Che si riallontana dal piccolo schermo per tornare ad essere cinema di autore, dove intelligenza e arte convivono, l´arte non è virtuosismo e l´intelligenza non é solo nel contenuto della trama.

[+] lascia un commento a anna b. »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 »
In memoria di me | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Nastri d'Argento (4)


Articoli & News
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 9 marzo 2007
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità