Cars 3

Film 2017 | Animazione Film per tutti 109 min.

Titolo originaleCars 3
Anno2017
GenereAnimazione
ProduzioneUSA
Durata109 minuti
Regia diBrian Fee
AttoriOwen Wilson, Jason Pace, Jose Premole, Armie Hammer, Nathan Fillion, Kerry Washington Bonnie Hunt, Tony Shalhoub, Lea DeLaria, Cheech Marin, Katherine Helmond, Paul Dooley.
Uscitagiovedì 14 settembre 2017
DistribuzioneWalt Disney
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Regia di Brian Fee. Un film con Owen Wilson, Jason Pace, Jose Premole, Armie Hammer, Nathan Fillion, Kerry Washington. Cast completo Titolo originale: Cars 3. Genere Animazione - USA, 2017, durata 109 minuti. Uscita cinema giovedì 14 settembre 2017 distribuito da Walt Disney. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Condividi

Aggiungi
Cars 3
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Saetta McQueen è costretto a fare i conti con lo spettro del ritiro ma troverà qualcuno ad aiutarlo. Al Box Office Usa Cars 3 ha incassato nelle prime 5 settimane di programmazione 144 milioni di dollari e 53,5 milioni di dollari nel primo weekend.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Smontando gli assunti commerciali che hanno decretato il successo della saga, il film promuove l'etica secondo cui "correre è la ricompensa".
Recensione di Paola Casella
domenica 16 luglio 2017
Recensione di Paola Casella
domenica 16 luglio 2017

Saetta McQueen ha un nuovo rivale: è Jackson Storm, un'auto da corsa di ultima generazione allenata su simulatori di gara avanzatissimi. Il consenso generale è che per Saetta sia arrivata l'ora di appendere i pneumatici al chiodo e ritirarsi in buon ordine, andando a raggiungere le vecchie glorie del passato. Mai come in questo momento ha bisogno dei consigli del suo mentore Doc Hudson e dell'amicizia di Cricchetto e Sally: ma se questi ultimi gli sono vicini, Doc è una presenza confinata nel cuore e nella memoria. Nuovi alleati però appariranno lungo la strada della rivincita, prima fra tutti Cruz Ramirez, una bravissima istruttrice che ha messo da parte il sogno di diventare pilota di gara perché tutti, a cominciare dal suo capo, l'hanno scoraggiata dal tentare.

Al terzo episodio della saga, Cars 3 trova nuova linfa proprio nel personaggio femminile al centro (insieme a Saetta) della storia.

In generale colpisce come tutti i personaggi femminili del film siano ben sviluppati, complessi anche se non necessariamente positivi, adeguatamente competitivi e mai stereotipati. Questo non è solo un segno dei tempi, ma anche un adeguamento della macchina cinema che "tenta strade nuove", come fa Saetta per cercare di svecchiarsi. L'altro tema portante del film è il conflitto generazionale fra i nuovi modelli (e le nuove tecnologie) e gli "usati sicuri" (che seguono ancora metodi tradizionali di allenamento e di gara). Gli stessi studi di animazione computerizzata che, ad ogni film, rottamano le tecniche precedenti in cerca di effetti postmoderni scelgono qui di raccontare la storia di un'automobile che si appanica davanti agli allenamenti virtuali, gli "assistenti digitali" e i tapis roulant elettronici. E si oppone all'idea di rottamazione senza per questo opporsi alla filosofia secondo cui bisogna fare largo ai giovani e accettare l'età che avanza con i limiti, ma anche l'esperienza, che comporta.

Cars 3 procede a smontare gli assunti commerciali che sono il corollario del suo successo planetario - il merchandising selvaggio, la pubblicità onnipresente, la necessità di superare se stessi in effetti speciali ad ogni capitolo della saga - e promuove l'etica secondo cui "correre è la ricompensa" in sé, denunciando l'illusione della fiducia cieca nella tecnologia e nei numeri che "non mentono mai" e riscoprendo la saggezza (e il buon senso) della generazione dei Doc Hudson, che con la loro passione per la musica country e l'America rurale sembrano dare ragione a quella popolazione conservatrice che si considera la spina dorsale degli Stati Uniti (e si sceglie i presidenti di conseguenza). Ma combina efficacemente il tradizionalismo yankee con un invito a garantire pari opportunità per chiunque abbia trovato sulla sua strada qualcuno che gliela sbarrasse.
Anche dal punto di vista tecnico Cars 3 combina CGI e riprese (simil)naturalistiche, alterna circuiti di Formula 1 a strade di polvere conciliando il vecchio e il nuovo, la competenza tecnologica e l'artigianalità umanistica. Il risultato è che i bambini (ma soprattutto le bambine) escono di sala in fibrillazione, come è successo durante l'anteprima dedicata solo a loro dal Festival di Giffoni, convinti che nessuno potrà dire che "non sono fatti per correre".

Sei d'accordo con Paola Casella?
Il terzo sequel di Cars, il produttore esecutivo John Lasseter lascia la cabina di regia a Brian Fee.
Overview di Marianna Cappi

Quando la Disney ha comprato la Pixar nel 2006, i timori del pubblico di appassionati di animazione erano di due generi: c'era chi temeva che l'originalità dell'officina delle idee che aveva creato Toy Story e Nemo sarebbe andata scemando drasticamente, per obbedire alle richieste politicamente corrette e tradizionalmente educative dell'industria nata da un Topolino e divenuta un colosso, e c'era chi già vedeva la Disney pentirsi della spesa, messa in difficoltà da una costola snob e riottosa. Nessuno dei due timori si è concretizzato e il matrimonio procede a gonfie vele: i partner rispettano la libertà creativa reciproca e godono congiuntamente della fortuna finanziaria.
La serie di Cars , che giunge nel 2017 al traguardo del terzo film, la dice lunga sulle dinamiche che fanno felice quest'unione. Meno apprezzati dalla critica rispetto ad altri film Pixar, i primi due episodi cinematografici di Cars hanno anche guadagnato qualcosa di meno al botteghino, ma il ritorno nelle tasche della Disney in termini di utilizzo del marchio è quasi inestimabile.

La Cars Land è l'attrazione principale dell'Adventure Park Disney California, da Cars sono stati tratti un numero cospicuo di spin-off -dalla miniserie Cars Toon, con protagonista Cricchetto, ai film Planes e Planes 2 - Missione antincendio -, per non parlare dei videogiochi, delle app e dell'universo in continua espansione del merchandising ispirato alla serie.

La strada da percorrere, per Saetta McQueen e i suoi amici, potrebbe essere ancora lunga e in discesa ma i meccanici della Pixar sanno bene che la manutenzione è tutto e non esitano a sostituire i pezzi con le novità del mercato. Fuor di metafora, il produttore esecutivo John Lasseter lascia la cabina di regia a Brian Fee, che ha lavorato come storyboard artist su Cars e Cars 2, ma per il quale si tratta sostanzialmente di un esordio da regista, con la freschezza che ci si augura porti con sé. La tag-line stessa con cui viene annunciato sul poster il terzo Cars non lascia dubbi riguardo al messaggio che si vuol recapitare: "Da questo momento tutto cambierà". Il trailer rivela che il rosso protagonista cadrà infatti vittima di un incidente gravissimo, che lo costringerà addirittura ad un temporaneo ritiro, ma, al di là delle anticipazioni sulla trama, è chiaro che Fee e compagni vogliono garantire al loro pubblico una sterzata di novità. Un nuovo regista (che però era presente alla nascita di Saetta e l'ha visto crescere), nuovi personaggi (una femmina gialla, l'ispanica Cruz Ramirez, e una serie di rivali più giovani e velocissimi) e una nuova sfida, la Piston Cup, sono le premesse svelate a pochi mesi dal fischio di via. Avete allacciato le cinture? Tutti ai posti, che si scaldino i motori.

NEWS
[LINK] FESTIVAL
giovedì 6 luglio 2017
 

Roma, la magia sta per avere inizio per i 4.600 giurati provenienti da 52 Paesi: saranno loro gli indiscussi protagonisti della 47a edizione del Giffoni Film Festival, in programma dal 14 al 22 luglio.

BOX OFFICE
lunedì 19 giugno 2017
Andrea Chirichelli

Come previsto Cars 3 vince il suo primo weekend americano con poco più di 53 milioni di dollari. La debolezza del franchise però è confermata dal fatto che questo esordio rappresenta il secondo peggiore della storia di Pixar dopo il "disastroso" The Good [...]

TRAILER
mercoledì 4 gennaio 2017
 

Il leggendario Saetta McQueen è messo a dura prova da una nuova generazione di auto da corsa molto veloci. Viene così allontanato dallo sport che ha sempre amato. Per tornare in gioco arriverà in suo soccorso un giovane tecnico delle corse, Cruz Ramirez, [...]

TRAILER
martedì 22 novembre 2016
 

Il leggendario Saetta McQueen è messo a dura prova da una nuova generazione di auto da corsa molto veloci. Viene così allontanato dallo sport che ha sempre amato. Per tornare in gioco arriverà in suo soccorso un giovane tecnico delle corse, Cruz Ramirez, [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati