Brutti e cattivi

Un film di Cosimo Gomez. Con Claudio Santamaria, Marco D'Amore, Sara Serraiocco, Simoncino Martucci, Narcisse Mame.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+13, durata 87 min. - Italia, Belgio, Francia 2017. - 01 Distribution uscita giovedý 19 ottobre 2017. - VM 14 - MYMONETRO Brutti e cattivi * * * - - valutazione media: 3,08 su 38 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
cristinamilano mercoledý 18 ottobre 2017
film semplicemente geniale Valutazione 5 stelle su cinque
65%
No
35%

La genialità è rendere comico un film drammatico e dare un ritmo non scontato fino al finale in un film comico, come fosse un giallo. Trovare  empatia per  personaggi biechi e cattivi, ma poi non essere così dispiaciuti quando escono malamente  di scena. Non è un film di grasse risate, ma di risate beffarde. Bravissimo il cast ed anche il trucco di Ballerina. In fondo i personaggi emergono per le loro personalità senza essere limitati dai propri handicap. Bravissimo il regista Gomez. Non amo i film comici, ma questo fa la differenza. Stupendo, sicuramente da non perdere.

[+] lascia un commento a cristinamilano »
d'accordo?
carlosantoni martedý 24 ottobre 2017
un pulp fiction borgataro Valutazione 3 stelle su cinque
80%
No
20%

Il film è una commedia grottesca, dai toni volutamente kitsch, il cui merito maggiore va ascritto alla palese volontà del regista Gomez di descrivere una storia senza minimamente curarsi di risultare scorretto nei confronti di soggetti portatori di handicap: così il suo film, alquanto greve nei toni e assolutamente grottesco nei personaggi, ne guadagna in freschezza.
E' stata notata un'ascendenza in "Freanks" di Browning, la quale indubbiamente c'è, ma io aggiungerei come riferimento ineludibile "Pulp Fiction" di Tarantino, per vari motivi. Prima di tutto la struttura narrativa, in qualche modo circolare, con diverse intersezioni di flashback; poi la scelta di personaggi assolutamente "tipici"; infine l'uso divertito e comico, se così si può dire, della violenza. [+]

[+] lascia un commento a carlosantoni »
d'accordo?
kimkiduk martedý 24 ottobre 2017
deluso a metÓ Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Quando a volte il trailer è meglio del film? Devo dire la verità che sono stato a vederlo perchè mi aspettavo un film diverso, non dico stile Jeeg Robot ma sopra la media.
Inizio fantastico, sinceramente il primo tempo lo è.
Poi cala, non mantiene il ritmo iniziale come se l'idea di partenza ci fosse ma la storia nel mezzo ancora forse no.
il gruppo del papero, il merda, ballerina e plissé sono davvero fantastici e certamente funzionano tra il trash (inteso come spazzatura e non come basso costo) ed il pulp.
Fanno ridere, con alcuni gesti ripetuti, tipo "la pettinata sputata" del papero, il gesto del "cunnilingus" del plissé, le contorsioni di ballerina e gli sguardi persi dalle canne del merda. [+]

[+] lascia un commento a kimkiduk »
d'accordo?
nikeh2o martedý 24 ottobre 2017
avanti tutta, e senza freno a mano! Valutazione 4 stelle su cinque
67%
No
33%

Ce ne vuole a portare nel cinema italiano una storia di gang, condita di freak show, di stereotipi ribaltati, e di kitsch coattaggine giustamente sostenuti. Se non si è in grado di accettare sin dal principio che quello che si sta andando a guardare è qualcosa fuori dagli schemi, che va al di là della semplice rappresentazione da trailer, che mette in campo una storia con personaggi sfarzeschi e oltre i limiti...beh...allora cambiate sala.
Brutti e Cattivi non è un film per famigliole da dolce dopo cena, non è un film che si trattiene quando ci si sta per avvicinare a qualcosa di vagamente blasfemo, politically uncorrect e via dicendo. E' un filkm per coloro che vogliono essere scorretti, strani, in fondo anche un po' bastardi, ma che in questo ne rivela il suo potenziale. [+]

[+] sfarzeschi? (di kleber)
[+] lascia un commento a nikeh2o »
d'accordo?
maestrale martedý 24 ottobre 2017
elogio del "non" falso buonismo!!! Valutazione 5 stelle su cinque
75%
No
25%

Questo film elogia il "non" falso buonismo e mette alla pari, in forma evidente e grottesca, le eguaglianze di chi ha sempre creduto meno fortunato chi non crede di esserlo, o di non volerlo assolutamente essere ....
Una maniera estrema di dire "Basta" al Pietismo, allineando il concetto di "Normalità" escludendo qualunque forma di handicapp.
In un momento in cui il buonismo eccede l'Opera prima di Cosimo Gomez arriva come uno schiaffo mostrando in maniera forte e spregiudicata una cruda realtà che, sebbene fantastica,  mostra come l'animo umano vada valutato secondo le azioni commesse e non da chi (come categoria umana) le commette. [+]

[+] lascia un commento a maestrale »
d'accordo?
yanez martedý 24 ottobre 2017
bello e buono Valutazione 5 stelle su cinque
67%
No
33%

é un film bello e assolutamente buono, unico e originalissimo.
è un film sull'uguaglianza, che non offende chi vive la deformità o l'handicap, anzi ne riabilità il lato "normale".
siamo troppo intrisi di buonismo per accettare di poter ridere di temi delicati come questo, soprattutto in una commedia cruda e senza mezzi termini, questo è un film da non perdere e di cui avere rispetto come prodotto italiano originale lontano anni luce da commediole facili e cinepanettoni.
è un film scritto e diretto in maniera eccezionale, moderno e attuale. interpretato da un cast perfetto, in ruoli tutt'altro che semplici.
consigliatissimo.

[+] lascia un commento a yanez »
d'accordo?
leroy mercoledý 25 ottobre 2017
originale Valutazione 4 stelle su cinque
67%
No
33%

Brutti e cattivi e' un opera originale, con un linguaggio diverso da molti film italiani. La regia, per essere un opera prima, esprime una freschezza e degli spunti " non visti" nel panorama del cinema italiano. Disabili che rapinano una banca, con astuzia e caparbietà, da notare delle "chicche" come il coro in chiesa con le magliette " like" verso dio, il balletto della festa di halloween, i costumi che descrivono i personaggi a pennello,il merda rasta, lei elegante e sexy allo stesso tempo, il papero con gli slip" uomo" il prete in borghese con la camicia brasiliana simoncino rapper scassinatore. 
Il film e molto divertente e giovane dal punto di vista cinematografico e pone l'accento sulle qualità individuali, nonostante abbiano delle disabilità ognuno dei personaggi manifesta delle caparbietà inaspettate. [+]

[+] lascia un commento a leroy »
d'accordo?
isuz68 giovedý 26 ottobre 2017
la sghangherata banda dei diversamente abili Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

 

 
 
Brutti e Cattivi  è una commedia del genere rapina scomoda e per nulla confortevole . 
Non ti lascia tranquillo sulla tua poltrona da spettatore , non ti trasporta nel mondo patinato che il cinema di evasione evoca .
I suoi Personaggi - una banda di invalidi brutti e cattivi dai nomi romani e le sembianze da fumetto - sono grevi e scorretti . Nessun pietismo viene richiesto per le loro mutilazioni , anzi loro stessi fanno di tutto per essere odiati o temuti alla stregua di comuni ( e abili) criminali .. !
Nei primi 30 min il tempo scorre ritmato e non annoia mai . [+]

[+] lascia un commento a isuz68 »
d'accordo?
flyanto mercoledý 25 ottobre 2017
all'insegna del peggio Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

 "Brutti & Cattivi" del regista Cosimo Gomez, è una commedia "noir" in cui una banda di ladruncoli disabili decide di attuare un grosso colpo presso un banca dove sono riposte le ingenti somme di denaro sporco della locale mafia cinese. Vi riescono felicemente ma da questo momento in poi per tutti i componenti della gang inizierà una serie di svariati avvenimenti che cambierà a tutti la propria esistenza.

Presentato quest'anno all'ultima Mostra del Cinema a Venezia, "Brutti & Cattivi" ha riscosso un notevole successo tra la Critica ed il pubblico stesso, suscitando nello stesso tempo però anche molteplici giudizi negativi, nonchè aperte accuse, in quanto film "insensibile" nei confronti delle condizioni delle cosiddette "categorie protette" o dei portatori di handicap. [+]

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
pier71 giovedý 2 novembre 2017
falso e repellente Valutazione 1 stelle su cinque
33%
No
67%

Sotto le mentite spoglie dello "scherza coi fanti e pure con i santi" si presenta questo accrocco senza forma. Non saprei cosa dire. A parte il cattivo gusto imperante, perché se i proverbi ci sono c'è un motivo, perché non si può proprio scherzare (grossolanamente, senza stile) su tutto. Ma la cosa più tragica è che questo - nato per essere a tavolino un film scorretto - alla fine è un film buonista, democristiano, italiota nella poca intelligenza. Un'accozzaglia di mostri buttati in faccia allo spettatore. E cosa me ne dovrei fare? Personalmente l'ho trovato grave. E Santamaria in un mondo sano dovrebbe fare al massimo il giornalaio. [+]

[+] lascia un commento a pier71 »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Brutti e cattivi | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | cristinamilano
  2░ | kimkiduk
  3░ | carlosantoni
  4░ | nikeh2o
  5░ | maestrale
  6░ | yanez
  7░ | leroy
  8░ | flyanto
  9░ | isuz68
10░ | pier71
11░ | eugeniobo
12░ | allure
13░ | danielamontanari
14░ | spettatore
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Link esterni
Uscita nelle sale
giovedý 19 ottobre 2017
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità