Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse

Un film di Hugo Gélin. Con Omar Sy, Clémence Poésy, Antoine Bertrand, Gloria Colston, Ashley Walters.
continua»
Titolo originale Demain tout commence. Commedia drammatica, Ratings: Kids+13, durata 118 min. - Francia 2016. - Lucky Red uscita giovedì 20 aprile 2017. MYMONETRO Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse * * * - - valutazione media: 3,21 su 29 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
scavadentro65 giovedì 27 aprile 2017
"chapeau" monsieur omar fy Valutazione 4 stelle su cinque
95%
No
5%

E' mio costume (forse eccessivamente pontificando) sostenere la superorità etica della filmografia europea rispetto a quella statunitense. Questo lungometraggio porta acqua al mio mulino: nella commedia francese non si cerca la spettacolarizzazione dei sentimenti, ma un realismo spesso crudo e tragico che dipinge la realtà oggettiva sia nella gioia che nel dolore. Il mercato americano non reggerebbe una storia come questa, con una morale che non sfocia assolutamente nel lieto fine, ma che tocca le corde più profonde dell'anima, inducendoci ad apprezzare la magia della vita, bene prezioso che va vissuta sino in fondo senza lasciarsi abbattere. Lo spunto parte con la trasformazione umana del donnaiolo sregolato Samuel (un Omar Fy ispirato nel ruolo) che si trova improvvisamente padre suo malgrado, con una figlia neonata abbandonata dalla madre e frutto di una notte di sesso come tante altre. [+]

[+] lascia un commento a scavadentro65 »
d'accordo?
alessiocodi mercoledì 3 maggio 2017
un film che arriva dritto al cuore e poi esplode! Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

 Già dal trailer avevamo capito che sarebbe stato un film bellissimo ed emozionante, una canzone fantastica su delle immagini che toccavano l'anima.

 

Primi dieci minuti del film di assestamento e di introduzione alla storia che verrà, un uomo che si alterna tra lavoro e vita mondana, tra donne e divertimento, fino a quando "un salto nel vuoto" gli cambierà la vita, arriva ciò che non si aspetta, una figlia! Inizia così una lunga corsa alla ricerca della madre e in una stramba avventura per Londra, il protagonista con un fagottino bellissimo sul petto incontrerà una persona che sarà fondamentale per la sua vita. [+]

[+] lascia un commento a alessiocodi »
d'accordo?
anto u.m. mercoledì 26 aprile 2017
bella storia, discreta realizzazione.
100%
No
0%

Questa recensione è un po' combattuta.
Premetto che il film è piacevole e,senza dubbio,posso consigliarne la visione.
Tuttavia non mi ha pienamente soddisfatto ed il mio giudizio si arresta a tre sole stelle.
A mio modesto avviso,la regia ha preteso un po'troppo da questa pellicola. Da un lato sono stati portati sullo schermo un tema impegnativo ed una trama struggente. Dall'altro si è cercato di smorzare il carico emotivo con una rappresentazione comica dell'intera vicenda.
Questa scelta non mi ha soddisfatto. Il film ha troppi input e poco tempo a disposizione per la trattazione, secondo me sarebbe stata opportuna una scrematura della trama per renderla più efficace.
Abbandono,evoluzione dei personaggi, menzogne, malattia,processo e fuga sono un po'troppi per una sola pellicola, con la conseguenza che ogni tema è stato trattato superficialmente ostacolando il pieno coinvolgimento emotivo dello spettatore. [+]

[+] lascia un commento a anto u.m. »
d'accordo?
gustibus domenica 23 aprile 2017
film piacevole Valutazione 3 stelle su cinque
57%
No
43%

Il film e'carino...molto basato su Omas SY che da adone sciupafemmine si ritrova impacchettato da una ragazza che ha una bimba avuta da lui..dice?...Sì cimenta a fare il papa' e con l'aiuto di un amico si affeziona sempre piu'a GLORIA..davvero una bellissima bimba...che pero'sente la mancanza della mamma.Questo piu'o meno il sunto del film.Soggetto non nuovo sicuramente..abbiamo commedie italiane simili anche noi!..molti dopo la visione usciranno dalla sala soddisfatti!!!questo e'sicuro..io pensavo a qualcosa di piu'originale che non ce'stato.Verso la fine ce'troppa rincorsa a commuovere il pubblico..regista furbo..ma non si esagera con una storia cosi'semplice!. [+]

[+] lascia un commento a gustibus »
d'accordo?
sara domenica 21 maggio 2017
tra lacrime e sorrisi Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Il trailer mi affascina ...sarà quel grande sorriso del protagonista maschile , saranno gli irresistibili capelli della bambina ....ah! ecco un film per trascorrere due ore in allegria e serenità! Poi ti ritrovi in un vortice di emozioni che crescono piano piano, e torni a casa riflettendo su tematiche importanti...sicuramente gia affrontate sotto tanti aspetti e angolature...ma in questa pellicola c'e' il cuore e si sente !!! eccome se si sente ...Padre non è chi biologicamente ti mette al mondo, ma chi si PRENDE CURA DI TE, chi fa sacrifici per la tua felicità, chi ama trascorrere del tempo per trasmetterti la passione per la vita. Chi va oltre un'apparente bugia e si inventa tutta una storia , per non farti sentire abbandonata e non voluta da colei che dovrebbe Amarti sopra ogni cosa :la mamma! Ho adorato l'idea della sirena che annunciava una mail dell'affascinante figura materna /agente segreto in giro per il mondo! Il gioco come calda coperta, al freddo gelido che una persona umana puo' provare nell'essere rifiutato! Bugia che verrà poi rivelata e perdonata , perche' l'Amore vero tutto perdona . [+]

[+] lascia un commento a sara »
d'accordo?
enzo70 giovedì 27 aprile 2017
film da gustare scena per scena come bevendo un gran vino
100%
No
0%

Hugo Gèlin è un regista giovanissimo e con questo film rinnova la tradizione di grande qualità del miglior cinema francese. Raccontare una storia drammatica con il disincanto che si trova in questo film è un omaggio all’ottava arte. Samuel, un perfetto Omar Sy, è un giovane che vive al mare e di mare; in Costa Azzurra tra belle ragazze e molta spensieratezza. Ma una di queste ragazze rimarrà incinta e, letteralmente, gli mollerà Gloria. E l’uomo irresponsabile diventa il principe azzurro per questa bellissima bambina, l’unica sua preoccupazione sarà renderla felice, in ogni istante della sua vita. E come per Samuel non c’è un bugiardino per le istruzioni, così il racconto del film si deve fermare qui. [+]

[+] lascia un commento a enzo70 »
d'accordo?
annalisarco mercoledì 26 aprile 2017
come solo i francesi sanno fare! Valutazione 3 stelle su cinque
67%
No
33%

Campione di incassi in Francia, Famiglia all'Improvviso deve molto alla bravura e alla popolarità del suo protagonista Omar Sy. [+]

[+] lascia un commento a annalisarco »
d'accordo?
francescacorallo mercoledì 7 giugno 2017
amore... all'improvviso... Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

All'inizio conosciamo un simpatico scapestrato a cui viene letteralmente abbandonato tra le braccia un fagottino urlante da cui naturalmente non vede l'ora di liberarsi... Ma basta un giorno di tragicomici tentativi per innamorarsene perdutamente: nasce un papà che intorno alla sua principessa costruisce un'esistenza fatta di colori ed allegria, simboleggiata dalla casa-parco giochi, dove le scale sono scivoli e si entra da due porte "su misura"... Per lei inventa una figura materna da film, un'eroina in giro a salvare il mondo per sconfiggere lo spettro dell'abbandono e per esorcizzare quello della morte, una parola-mantra che magicamente resuscita... Ma la realtà riappare. [+]

[+] lascia un commento a francescacorallo »
d'accordo?
alberto martedì 16 maggio 2017
la noia supera le risate e la commozione finale Valutazione 2 stelle su cinque
50%
No
50%

 Era proprio necessario allungare così tanto il brodo? Delle 2 ore di durata si salva solo la prima mezz'oretta, molto spassosa e tenera, e gli ultimi minuti, commoventi e contenenti il verso senso della storia (e anche una dolce e molto ottimista teoria sul senso della vita). Il resto di questa pellicola francese è pesante, noioso e inutile, dato che è ricolmo di dialoghi già sentiti e parla del solito caso giudiziario in cui ci vanno di mezzo, per le colpe dei genitori, i poveri figli: in questo caso troviamo Samuel, un giovane uomo di colore scherzoso e rimasto bambino, che alle 5 balla ancora ed è a caccia di prede dell'altro sesso. [+]

[+] lascia un commento a alberto »
d'accordo?
ocipuk sabato 13 maggio 2017
sul ciglio di un equilbrio di emozioni
0%
No
0%

La regola numero 1 per fare una pellicola che racconti la vita, è ovviamente farla come la vita stessa: mai banale, ma non necessariamente esagerata, allegra, ma anche triste, a tratti veloce, a tratti lenta; proprio come la vita, queste pellicola deve sapere ingannare lo spettatore con sincerità, e nel contempo, restare sincera, nonostante le tante bugie.

Di bugie ne dice tante, Samuel l’inaspettato papà protagonista della vicenda raccontata dal film, le dice alla piccola Gloria che finirà per cambiare la sua vita, probabilmente svelandogli la parte più sincera del proprio essere, fino ad allora ben celata, tra un cocktail ed una notte brava.
E ne dice qualcuna anche Hugo Gélin allo spettatore, instradandolo su un binario che, dopo lo “scambio”, porterà il treno della storia verso un’altra stazione, e lo spettatore stesso, a riesaminare l’emozionante viaggio di “Famiglia all’improvviso”. [+]

[+] lascia un commento a ocipuk »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | scavadentro65
  2° | alessiocodi
  3° | anto u.m.
  4° | gustibus
  5° | enzo70
  6° | annalisarco
  7° | sara
  8° | alberto
  9° | ocipuk
10° | flyanto
11° | francescacorallo
12° | cristian
13° | gioggi.88
14° | andreagiostra
Trailer
1 | 2 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 |
Link esterni
Sito italiano
Facebook
Uscita nelle sale
giovedì 20 aprile 2017
Distribuzione
Il film è oggi distribuito in 21 sale cinematografiche:
Showtime
  5 | Emilia Romagna
  1 | Lazio
  6 | Lombardia
  1 | Marche
  1 | Piemonte
  5 | Toscana
  1 | Valle d'Aosta
  1 | Veneto
Scheda | Cast | Cinema | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità