Premi del cinema 2015

Elenco dei 236 film vincitori dei più importanti festival nel 2015. Scopri tutti i dettagli e i vincitori dei film in concorso.

Consigliato assolutamente sì!
3,73/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * 1/2 -
 critica * * * 1/2 -
 pubblico * * * 1/2 -
   
   
   
 In copertina Birdman un film di Alejandro González Iñárritu.
Chiudi Cast Trailer
Richiedi la programmazione dei film nelle sale via e-mail:
Vincitori del Premio Oscar 2015
Birdman (Miglior film)
Eddie Redmayne (Miglior attore per La teoria del tutto)
Julianne Moore (Miglior attrice per Still Alice)
J. K. Simmons (Miglior attore non protagonista per Whiplash)
Patricia Arquette (Miglior attrice non protagonista per Boyhood)
Birdman (Miglior sceneggiatura originale)
The Imitation Game (Miglior sceneggiatura non originale)
Birdman (Miglior fotografia)
Grand Budapest Hotel (Miglior colonna sonora)
Grand Budapest Hotel (Miglior scenografia)
Grand Budapest Hotel (Migliori costumi)
Whiplash (Miglior montaggio)
American Sniper (Miglior montaggio del suono)
Grand Budapest Hotel (Miglior trucco)
Interstellar (Migliori effetti speciali)
Ida (Miglior film straniero)
Citizenfour (Miglior documentario)
Big Hero 6 (Miglior film d'animazione)
Whiplash (Miglior missaggio sonoro)
Vincitori del Festival di Cannes 2015
Dheepan (Palma d'oro al miglior film)
Il figlio di Saul (Gran premio speciale della giuria)
The Lobster (Premio della giuria)
Hou Hsiao-Hsien (Miglior regia per The Assassin)
Vincent Lindon (Miglior attore per La loi du marché)
Rooney Mara (Miglior attrice per Carol)
Emmanuelle Bercot (Miglior attrice per Mon Roi)
Chronic (Miglior sceneggiatura)
Un mondo fragile (Camera d'Or)
Vincitori del Nastri d'Argento 2015
Il giovane favoloso (Nastro dell'anno)
Felice chi è diverso (Nastro dell'anno)
Quando c'era Berlinguer (Nastro speciale)
Edoardo Leo (Miglior commedia per Noi e la Giulia)
Gian Luigi Rondi: Vita, cinema, passione (Miglior documentario sul cinema)
La scuola d'estate (Nastro speciale)
Mario Martone (Miglior regia per Il giovane favoloso)
Elio Germano (Miglior attore per Il giovane favoloso)
Margherita Buy (Miglior attrice per Mia madre)
Claudio Amendola (Miglior attore non protagonista per Noi e la Giulia)
Micaela Ramazzotti (Miglior attrice non protagonista per Il nome del figlio)
Anime nere (Miglior sceneggiatura)
Il ragazzo invisibile (Miglior soggetto)
Youth - La giovinezza (Miglior fotografia)
Hungry Hearts (Miglior colonna sonora)
Anime nere (Miglior montaggio)
Triangle (Miglior documentario)
Il giovane favoloso (Miglior produzione)
Il racconto dei racconti - Tale of Tales (Miglior sonoro in presa diretta)
Anime nere (Miglior produzione)
Edoardo Falcone (Miglior regista esordiente per Se Dio Vuole)
Vincitori del David di Donatello 2015
Il giovane favoloso (Miglior acconciatore)
Il ragazzo invisibile (Migliori effetti digitali)
Anime nere (Miglior musicista)
Anime nere (Miglior film)
Francesco Munzi (Miglior regia per Anime nere)
Elio Germano (Miglior attore per Il giovane favoloso)
Margherita Buy (Miglior attrice per Mia madre)
Carlo Buccirosso (Miglior attore non protagonista per Noi e la Giulia)
Giulia Lazzarini (Miglior attrice non protagonista per Mia madre)
Anime nere (Miglior sceneggiatura)
Anime nere (Miglior fotografia)
Anime nere (Miglior canzone)
Il giovane favoloso (Miglior scenografia)
Il giovane favoloso (Migliori costumi)
Anime nere (Miglior montaggio)
Anime nere (Miglior fonico in presa diretta)
Il giovane favoloso (Miglior trucco)
Birdman (Miglior film straniero)
Belluscone - Una storia siciliana (Miglior documentario)
Noi e la Giulia (David giovani)
Anime nere (Miglior produzione)
Edoardo Falcone (Miglior regista esordiente per Se Dio Vuole)
Vincitori del Festival di Berlino 2015
Taxi Teheran (Orso d'oro)
Malgoska Szumowska (Orso d'argento per Corpi)
Radu Jude (Orso d'argento per Aferim!)
The Club (Gran premio della giuria)
Under Electric Clouds (Premio per il miglior contributo artistico)
Victoria (Premio per il miglior contributo artistico)
Tom Courtenay (Miglior attore per 45 anni)
Charlotte Rampling (Miglior attrice per 45 anni)
Il bottone di madreperla (Miglior sceneggiatura)
Vulcano - Ixcanul (Premio Alfred Bauer)
Vincitori del Golden Globes 2015
Richard Linklater (Miglior regia per Boyhood)
J. K. Simmons (Miglior attore non protagonista per Whiplash)
Patricia Arquette (Miglior attrice non protagonista per Boyhood)
Birdman (Miglior sceneggiatura)
La teoria del tutto (Miglior colonna sonora originale)
Leviathan (Miglior film straniero)
Dragon Trainer 2 (Miglior film d'animazione)
Amy Adams (Miglior attrice in un film brillante per Big Eyes)
Grand Budapest Hotel (Miglior film brillante)
Michael Keaton (Miglior attore in un film brillante per Birdman)
Eddie Redmayne (Miglior attore in un film drammatico per La teoria del tutto)
Boyhood (Miglior film drammatico)
Julianne Moore (Miglior attrice in un film drammatico per Still Alice)
Vincitori del BAFTA 2015
Pride (Miglior esordiente britannico)
Richard Linklater (Miglior regia per Boyhood)
Eddie Redmayne (Miglior attore per La teoria del tutto)
Julianne Moore (Miglior attrice per Still Alice)
J. K. Simmons (Miglior attore non protagonista per Whiplash)
Patricia Arquette (Miglior attrice non protagonista per Boyhood)
Grand Budapest Hotel (Miglior sceneggiatura originale)
La teoria del tutto (Miglior sceneggiatura non originale)
Birdman (Miglior fotografia)
Grand Budapest Hotel (Miglior colonna sonora)
Grand Budapest Hotel (Miglior scenografia)
Grand Budapest Hotel (Migliori costumi)
Whiplash (Miglior montaggio)
Whiplash (Miglior suono)
Grand Budapest Hotel (Miglior trucco)
Interstellar (Migliori effetti speciali visivi)
Pawel Pawlikowski (Miglior film straniero per Ida)
Laura Poitras (Miglior documentario per Citizenfour)
The Lego Movie (Miglior film d'animazione)
La teoria del tutto (Miglior film britannico)
Vincitori del Cesar 2015
Timbuktu (Miglior film francese)
Abderrahmane Sissako (Miglior regia per Timbuktu)
Pierre Niney (Miglior attore per Yves Saint Laurent)
Reda Kateb (Miglior attore non protagonista per Hippocrate)
Kévin Azaïs (Miglior attore esordiente per The Fighters - Addestramento di vita)
Kristen Stewart (Miglior attrice non protagonista per Sils Maria)
Louane Emera (Miglior attrice esordiente per La famiglia Bélier)
Timbuktu (Miglior sceneggiatura originale)
Diplomacy - Una notte per salvare Parigi (Miglior sceneggiatura non originale)
Timbuktu (Miglior fotografia)
Timbuktu (Miglior colonna sonora)
Saint Laurent (Migliori costumi)
La Bella e la Bestia (Miglior montaggio)
Timbuktu (Miglior montaggio)
Timbuktu (Miglior suono)
Mommy (Miglior film straniero)
Il sale della terra (Miglior documentario)
Vincitori del Asian Film Awards 2015
Blind Massage (Miglior film)
Ann Hui (Miglior regia per The Golden Era)
Bae Doo-na (Miglior attrice per A Girl At My Door)
Zhiwen Wang (Miglior attore non protagonista per The Golden Era)
Huiwen Zhang (Miglior attore esordiente per Lettere di uno sconosciuto)
Chizuru Ikewaki (Miglior attrice non protagonista per The Light Shines Only There)
Fuochi d'artificio in pieno giorno (Miglior sceneggiatura)
Blind Massage (Miglior fotografia)
Gone With the Bullets (Migliori costumi)
The Raid 2 - Berandal (Miglior montaggio)
Margarita, With a Straw (Miglior musica)
Gone With the Bullets (Migliori effetti speciali)
Gone With the Bullets (Miglior produzione)
Vincitori del Tribeca 2015
Palio (Miglior montaggio di un documentario)
Virgin Mountain (Miglior film)
Zachary Treitz (Miglior regia per Men Go To Battle)
Gunnar Jonsson (Miglior attore per Virgin Mountain)
Hannah Murray (Miglior attrice per Bridgend)
Virgin Mountain (Miglior sceneggiatura)
Bridgend (Miglior fotografia)
Bridgend (Miglior montaggio)
Democrats (Miglior documentario)
Vergine giurata (Nora Ephron Prize)
In Transit (Menzione speciale della giuria per un documentario)
Vincitori del Festival di Locarno 2015
Andrzej Zulawski (Pardo per la miglior regia per Cosmos)
Tikkun (Menzione Speciale per la fotografia)
Right Now, Wrong Then (Pardo d'Oro)
Happy Hour (Menzione Speciale per la sceneggiatura)
Sachie Tanaka (Pardo per la miglior attrice per Happy Hour)
Tikkun (Premio Speciale della Giuria)
Vincitori del Far East Film 2015
The Last Reel (Black Dragon Audience Award)
Ode To My Father (Audience Award - Gelso d'Oro)
The Royal Tailor (Audience Award)
The Royal Tailor (MYmovies Audience Award)
My Brilliant Life (Audience Award)
Vincitori del Premio Amidei 2015
Anime nere (Miglior sceneggiatura)
Vincitori del Florence Korea 2015
Socialphobia (Premio del pubblico)
Slow Video (Premio del pubblico)
A Girl At My Door (Menzione speciale della giuria)
Alive (Premio della critica)
Vincitori del 8 ½ Cinema Italiano 2015
Le cose belle (Premio del pubblico)
Anime nere (Premio della giuria)
Le cose belle (Menzione speciale della giuria)
Vincitori del Hong Kong Festival 2015
River Road (SIGNIS Award)
K (Premio della giuria)
A Young Patriot (Premio della giuria)
The Coffin in the Mountain (Menzione speciale)
Vergine giurata (Firebird Award - Young Cinema)
K (FIPRESCI Prize)
I Am the People (Firebird Award - Documentary)
Vincitori del Middle East 2015
No Land's Song (Miglior film)
Vincitori del Cinema Africano 2015
Sexy Shopping (Menzione speciale Concorso Extr'a)
Looking for Kadija (Premio Fondazione ACRA-CCS)
En la Estancia (Menzione speciale Finestre sul mondo)
The storm makers: ceux qui amènent la tempête (Miglior Lungometraggio Finestre sul mondo)
Le Challat de Tunis (Miglior Lungometraggio Africano)
Vincitori del FFF 2015
Possessed (Premio della giuria)
Giovanni's Island (Platinum Grand Prize)
Vincitori del Biografilm Festival 2015
Il bottone di madreperla (Best Film Unipol Award)
Il bottone di madreperla (Audience Award)
The Russian Woodpecker (Life Tales Award)
The Brand New Testament (Audience Award)
India's Daughter (Audience Award)
Numero Zero (Audience Award)
A Syrian Love Story (Menzione speciale della giuria)
L'equilibrio del cucchiaino (Menzione speciale della giuria)
Samsara Diary (Menzione speciale della giuria)
SmoKings (Premio speciale della Biografilm School)
The Visit - Un incontro ravvicinato (Premio speciale della Biografilm School)
The Brand New Testament (Guerrilla Staff Award)
Napolislam (Biografilm Italia Award)
Numero Zero (Premio Speciale Unipol Biografilm Collection)
Vincitori del Globi d'oro 2015
Vergine giurata (Miglior opera prima)
Noi e la Giulia (Miglior commedia)
Il giovane favoloso (Miglior film)
Diego Bianchi (Miglior attore per Arance e martello)
Luca Zingaretti (Miglior attore per Perez.)
Fabrizio Ferracane (Miglior attore per Anime nere)
Gianni Di Gregorio (Miglior attore per Buoni a nulla)
Alba Rohrwacher (Miglior attrice per Hungry Hearts)
Youth - La giovinezza (Miglior fotografia)
Latin Lover (Miglior musica)
Vincitori del Sabaudia 2015
Noi e la Giulia (Miglior commedia)
Se Dio Vuole (Miglior Commedia Opera Prima)
Stefano Fresi (Miglior attore per Noi e la Giulia)
Anna Foglietta (Miglior attrice per Noi e la Giulia)
Alessio Vassallo (Miglior attore esordiente per Fino a qui tutto bene)
Melissa Anna Bartolini (Miglior attrice esordiente per Fino a qui tutto bene)
Silvia D'Amico (Miglior attrice esordiente per Fino a qui tutto bene)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2015 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità