La moglie del cuoco

Acquista su Ibs.it   Dvd La moglie del cuoco   Blu-Ray La moglie del cuoco  
Un film di Anne Le Ny. Con Karin Viard, Emmanuelle Devos, Roschdy Zem, Anne Le Ny, Philippe Rebbot.
continua»
Titolo originale On a failli être amies. Commedia, durata 90 min. - Francia 2014. - Teodora Film uscita giovedì 16 ottobre 2014. MYMONETRO La moglie del cuoco * * - - - valutazione media: 2,44 su 10 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,44/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * - - -
   
   
   
Marithé lavora in un istituto per adulti e aiuta gli altri a trovare la loro vera vocazione. L'incontro con Carole cambierà la vita di entrambe.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Commedia sentimentale al femminile, che diverte dove è più leggera
Marianna Cappi     * * 1/2 - -

Marithé lavora in un centro di formazione e ricollocamento per adulti, ha un figlio ormai grande e per migliori amici il suo ex marito e la sua seconda moglie. Conosce Carole il giorno in cui si presenta alla sua scrivania dicendo di voler cambiare lavoro e di essere in cerca della propria vocazione. Eppure Carole è una donna ricca e fortunata, sposata ad uno chef stellato dal fascino contagioso, ma si sente ad un bivio ed è convinta che anche Marithé, senza saperlo, si trovi nella sua stessa situazione.
La quarta prova dietro l'obiettivo dell'attrice Anne Le Ny è una storia tutta al femminile, dove l'uomo serve solo come vertice del triangolo, pura posizione geometrica. Commedia sentimentale dalle tante -e anche troppe- belle intenzioni, riesce a tenerle a bada grazie ad una buona scrittura, che le spinge sullo sfondo e impedisce loro di guadagnare il proscenio. Dalla sociologia delle diverse provenienze economiche e culturali delle due protagoniste, alla causa delle attrici ultraquarantenni, passando per la moda del cibo e per l'aria della crisi, le aspirazioni tematiche del soggetto rischiavano infatti di infrangere il precetto della leggerezza che governa la buona commedia, ma fortunatamente il rischio non si tramuta in realtà, o per lo meno non del tutto.
Si sorride, in fondo, più spesso di quanto non si guardi l'orologio, e, per quanto se non si vada oltre il teatro filmato, è interessante veder duettare Karin Viard e Emmanuelle Devos - e le rispettive maschere del quotidiano - sul registro di questa singolare relazione femminile, che non arriva all'amicizia ma dell'amicizia prende in prestito il bello e il brutto.
Se la regista intendeva graffiare, non ha unghie abbastanza affilate. Tanto la paladina dei lavoratori senza tutela che s'invaghisce come una pera cotta dell'imprenditore di successo, quanto la signora bene, che più che cambiar vita vorrebbe cambiar marito, sono presentati come obiettivi critici, ma è evidente che, piuttosto che puntare realmente il dito contro di loro, la regista sceglie di empatizzare con entrambi e di non disdegnare un finale rassicurante, che accontenti tutti, nessuno escluso.
Ambientato ad Orléans, città che assurge a simbolo delle nostre province e dei nostri tempi, il film di Anne Le Ny fotografa bene ambienti e personaggi, diverte quando la Devos sale sopra le righe e si lascia apprezzare proprio là dove non si leggono troppe pretese in filigrana. Le altre velleità, se ci sono, restano tali.

Incassi La moglie del cuoco
Primo Weekend Italia: € 50.000
Sei d'accordo con la recensione di Marianna Cappi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
50%
No
50%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * - -

Quando da un'amicizia nascono altre situazioni

martedì 28 ottobre 2014 di Flyanto

 Film in cui si racconta di due donne che si incontrano perchè una di queste, annoiata della propria vita e consorte di uno chef di un importante ristorante dove alla sera collabora, vuole cercarsi un' occupazione alternativa presso un'agenzia di collocamento dove lavora l'altra. Tra le due donne si instaura un rapporto di amicizia che è basato maggiormente sulla reciproca complicità e sui capricci della consorte annoiata e da qui si evolveranno degli eventi continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film La moglie del cuoco adesso. »
Shop

DVD | La moglie del cuoco

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 24 marzo 2015

Cover Dvd La moglie del cuoco A partire da martedì 24 marzo 2015 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd La moglie del cuoco di Anne Le Ny con Karin Viard, Emmanuelle Devos, Roschdy Zem, Anne Le Ny. Distribuito da Cecchi Gori Home Video. Su internet moglie del cuoco (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film La moglie del cuoco

Sentimentale e brillante in perfetto stile francese

di Paolo D'Agostini La Repubblica

La moglie del cuoco è una commedia sentimentale e brillante secondo un armonioso equilibrio, recitata da tre attrici e un attore ben funzionali e affiatati. Sono: Karin Viard ( A tempo pieno di Cantet, Potiche di Ozon, Polisse), Emmanuelle Devos ( Il figlio dell'altra), la stessa regista, come tale esordiente, Anne Le Ny ( Il gusto degli altri di Agnès Jaoui, Quasi amici , La guerra è dichiarata di Valérie Donzelli), e Roschdy Zem ( Indigènes di Bouchareb). Al contrario di un esagerato numero di commedie italiane: piene di pretese ma né armoniosamente confezionate né ben recitate. »

di Guillemette Odicino Télérama

Marithé (Karin Viard) esercita con convinzione il suo lavoro nella formazione degli adulti, Carole (Emmanuelle Devos) soffoca nel suo lussuoso matrimonio con uno chef stellato. Quando Carole si rivolge a Marithé per avere una valutazione delle sue competenze, il loro rapporto prende una piega inaspettata. Anne Le Ny conferma la sua capacità di mostrare le donne senza artifici. In più qui instilla del veleno in un eterno cliché: lacomplicità femminile. E ne approfitta anche per criticare un mondo del lavoro in cui le "competenze" sono preferite alle qualità umane. »

La moglie del cuoco: un triangolo nel menu

di Adriano De Grandis Il Gazzettino

Stanca del suo matrimonio con un cuoco stellato (Zem), Nicole (Devos) conosce Marithé (Viard) che lavora in un istituto di collocamento per licenziati, quando si finge senza lavoro per trovarne un altro. Tra le due donne nascerà un'amicizia, minata dallo chef, la cui presenza non è indifferente a Marithé. Anne Le Ny (anche sceneggiatrice) firma un film molto francese, una commedia elegante, sobria e a tratti anche divertente, ma anche fondamentalmente innocua. Il curioso triangolo mette in tavola un terzetto attorale che compone il piatto forte del menu, con un finale appropriatamente segnato dal dolce. »

Uno strano triangolo amoroso

di Maurizio Acerbi Il Giornale

Marithé lavora in un centro di formazione per adulti dove aiuta la gente a trovare non solo lavoro, ma la propria vocazione. Conosce l'annoiata ricca Carol che, dopo una vita trascorsa nell'ombra del marito chef Sam, vorrebbe capire il suo centro di gravità permanente. Tra le due nasce un'amicizia improbabile, ma il triangolo amoroso è dietro la cucina. Troppa carne al fuoco (è il caso di dirlo), cotta male. Ne esce un piatto poco saporito, non da stella Michelin. da Il Giornale, 17 ottobre 201 »

La moglie del cuoco | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | flyanto
Trailer
1 | 2 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 16 ottobre 2014
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità