Es-stouh (Les Terrasses)

Un film di Merzak Allouache. Con Adila Bendimerad, Nassima Belmihoub, Ahcene Benzerari, Aïssa Chouat, Mourad Khen.
continua»
Drammatico, durata 94 min. - Algeria, Francia 2013. MYMONETRO Es-stouh (Les Terrasses) * * * - - valutazione media: 3,00 su 1 recensione.
Consigliato sì!
3,00/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
   
   
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Allouache racconta un'umanità sofferente in cinque terrazze su cui spera possa splendere un giorno il sole
Giancarlo Zappoli     * * * - -
Locandina Es-stouh (Les Terrasses)

Algeri oggi. Il tempo di una giornata viene scandito dalle cinque preghiere previste dalla religione musulmana. In cinque quartieri (La Casbah, Bal el Oued, Belcourt, Notre-Dame d'Afrique, Telemly) la vita scorre apparentemente tranquilla. Solo apparentemente però perché su cinque terrazze (una per ogni quartiere) si sviluppano vicende che portano in sé rancori, violenze, aspettative e delusioni.
L'Algeria del 2013 sembra del tutto lontana dalle tensioni che attraversano (dall'Egitto alla Siria) gran parte del mondo arabo. Dopo cinquant'anni di indipendenza sembra essersi lasciata alle spalle anche il decennio che l'ha vista insanguinata dal terrorismo. Sarebbe stato quindi facile offrirne un'immagine di pacificazione consolidata. Merzak Allouache però non ha mai amato l'ottimismo di facciata. Eccolo allora tornare nella sua Algeri (lui nato nel quartiere di Ba bel Oued) abbandonando temporaneamente la Francia in cui vive per mostrare quanto le sue radici non siano state estirpate e come abbia conservato intatto il desiderio di scavare a fondo nelle pieghe della società. Le cinque terrazze rappresentano altrettanti microcosmi o piccoli palcoscenici su cui si muove un'umanità sofferente. Uno zio che si è chiuso in una maleodorante gabbia perché vittima di un tradimento. Un presunto esorcista alle prese con belle fanciulle da picchiare con il pretesto di cacciare i demoni, un boss che impone il water boarding a chi si rifiuta di apporre una firma da lui voluta. Queste e numerose altre sono le figure che abitano le terrazze, spazi al contempo aperti e chiusi. Una in particolare colpisce e offre una misura della contraddittorietà dell'attuale condizione della donna in Algeria. Due terrazze si fronteggiano: di qua e di là due giovani donne che sembrano libere (nessun velo cinge la loro fronte). Una fa parte di un gruppo di cui è l'unica esponente femminile, l'altra ha però un marito che la picchia. Entrambe provano un desiderio e un'attrazione reciproca che non possono essere confessati pubblicamente in un contesto ancora fortemente maschilista. Allouache è dalla loro parte, convinto com'è che ci sia ancora una lunga strada da percorrere per far sì che sulle terrazze della terra che gli ha dato i natali possa splendere davvero il sole.

Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
60%
No
40%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Es-stouh (Les Terrasses) adesso. »

NEWS | Il concorso si chiude con Es-stouh (Les Terrasses).

L'algeria di allouache

venerdì 6 settembre 2013 - Annalice Furfari

Venezia 70, l'Algeria di Allouache Grande soddisfazione alla Mostra del Cinema di Venezia, ieri, per Sacro GRA di Gianfranco Rosi. Per la prima volta, nella lunga storia del festival, un documentario italiano partecipa in concorso. Già questo è un ottimo risultato, ma lo è ancor di più l'apprezzamento della critica e del pubblico. "Essere in concorso - ha affermato il regista in conferenza stampa - è già una vittoria per il cinema documentario, per quanto io abbia sempre cercato di non fare grandi distinzioni tra i generi. Il fatto, però, che questa distinzione venga superata dalla Mostra e dal suo direttore mi sembra molto importante".

Es-stouh (Les Terrasses) | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità