Waves

Un film di Corrado Sassi. Con Luca Marinelli, Francesco Di Leva, Salvatore Sansone, Kathrin Resetarits, William Sinclair.
continua»
Drammatico, durata 71 min. - Italia 2012. MYMONETRO Waves * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 1 recensione.
Consigliato nì!
2,50/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
   
   
   
Presentato in anteprima al Festival di Roma 2012, il film si ispira al racconto del 1894 di R.L. Stevenson, "Il Riflusso della Marea".
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un noir dai toni esistenziali che mette in scena la contrapposizione tra un uomo decadente e una natura incorrotta
Annalice Furfari     * * 1/2 - -

Tre uomini, in viaggio su una barca a vela, lasciano le coste italiane alla volta del Mediterraneo orientale. Andrea e Riccardo sono gli unici a conoscere il motivo del viaggio, mentre Gabriele, il più giovane del gruppo, è totalmente all'oscuro delle ragioni e della meta finale della navigazione. Scelto da Andrea per le sue abilità nautiche, Gabriele sa soltanto che la permanenza in mare potrebbe essere lunga, ma non sembra preoccupato perché non c'è nessuno ad aspettarlo. In un giorno di mare calmo, una donna si lancia in acqua da uno yacht di passaggio. I tre uomini la soccorrono. Lei racconta di essere fuggita dai maltrattamenti del suo compagno, dipendente dall'alcol e dal gioco d'azzardo.
Come sospesa nel tempo e nello spazio, la barca su cui viaggiano i tre protagonisti procede verso un'ignota destinazione, sospinta solo dal vento. Ma la natura, si sa, è incontrollabile e il vento a volte soffia con violenza, altre si fa desiderare a lungo. Così, tra imprevisti di percorso, il carattere dei tre uomini si fa sempre più nitido. A dettare legge in barca è Andrea, scontroso, senza scrupoli, smanioso di mantenere tutto sotto il suo ferreo controllo e interessato unicamente a realizzare il prima possibile l'oscuro obiettivo per il quale è partito. Meno deciso è Riccardo, cinquantenne disilluso dalla vita, che sembra non avere più nulla da perdere, ma a tratti è in preda a dubbi e sensi di colpa. Gabriele - interpretato da un Luca Marinelli sempre in parte - ha lo stesso sguardo vergine e inconsapevole dello spettatore: sospetta qualcosa di losco, ma non può capire. Si attiene alle regole di Andrea senza fare domande, ma ha dalla sua la conoscenza del mare e della vela. A gettare scompiglio nei piani dell'equipaggio è la comparsa di Sara, donna sfuggente almeno quanto lo sono i motivi del viaggio. All'arrivo su una splendida isoletta deserta, dove ognuno cercherà di perseguire il proprio obiettivo, la verità si farà chiara.
Si presenta come un noir dai toni esistenziali il film diretto da Corrado Sassi, ispirato a un racconto scritto nel 1894 da Robert Louis Stevenson, "Il riflusso della marea". Girata in un Mar Mediterraneo che regala scorci suggestivi, questa storia rappresenta visivamente la contrapposizione tra uomo e natura. Un uomo in piena decadenza morale e una natura incorrotta, vergine, proprio come nel racconto di Stevenson. Un uomo ostinato, teso alla volontà di controllo, e una natura che non può essere imbrigliata e a volte, inaspettatamente, si ribella ai tentativi di umana dominazione, lavando ciò che l'uomo sporca. Un soggetto simile avrebbe potuto offrire il gancio a situazioni ai limiti della tensione e della suspense, ma qui il ritmo è costantemente rallentato e la sceneggiatura insiste, proprio come fa Andrea, nel mantenere la rotta verso un colpo di scena prevedibile, anziché lastricare di ostacoli e forti emozioni l'intero viaggio.

Sei d'accordo con la recensione di Annalice Furfari?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Waves adesso. »

NEWS | Dal 30 giugno al 6 luglio 29 cortometraggi e 4 lungometraggi in streaming.

Maremetraggio su mymovieslive!

domenica 30 giugno 2013 - a cura della redazione

Maremetraggio su MYMOVIESLIVE! Inaugura oggi a Trieste la 14a edizione di Maremetraggio, Festival Internazionale del Cortometraggio e delle Opere Prime, in programma fino al 6 luglio. In contemporanea al festival su MYmovies.it sarà possibile seguire 29 cortometraggi e 4 lungometraggi in concorso in streaming grazie alla sezione MAREMETRAGGIO SU MYMOVIESLIVE!. A partire dalle 16.00 di oggi saranno infatti trasmessi in streaming no-stop 29 dei 69 cortometraggi selezionati per l'edizione 2013 di Maremetraggio. Il pubblico di MYmovies.

   

Waves | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Annalice Furfari
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Chat | Shop |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità