Advertisement
John Carter of Mars: da Wolverine arrivano Gambit e Silverfox

Cominciato il casting della nuova franchise Disney.
di Marlen Vazzoler

Taylor Kitsch
Taylor Kitsch (35 anni) 8 aprile 1981, Kelowna (Canada) - Ariete. Interpreta John Carter nel film di Andrew Stanton John Carter.

lunedì 15 giugno 2009 - News

Nel 2007 la Disney ha acquisito i diritti della serie sci-fi composta da undici libri, John Carter of Mars scritta da Edgar Rice Burroughs dal 1911 al 1964, come nuova potenziale franchise, dopo che la Paramount ne aveva perso i diritti. La serie racconta di un veterano della guerra civile, capitano della cavalleria che viene teletrasportato su Marte nel bel mezzo di una guerra sulle risorse del pianeta. Carter grazie alle sue abilità come spadaccino e combattente diventerà un eroe nel nuovo mondo alterando il corso della storia di Marte.
Anche la Pixar a giugno del 2007 è entrata a far parte del progetto, sceneggiato da Mark Andrews (Ratatouille) assieme ad Andrew Stanton (Wall-e), ma nel 2008 non si sapeva ancora se la pellicola sarebbe stata un film d'animazione o un live action o un mix dei due. "Tutti ce lo stanno chiedendo ma non decideremo prima di un anno". Rispondeva così un anno fa Stanton durante la promozione di Alla ricerca di Nemo.
A gennaio di quest'anno Stanton ha rivelato in un'intervista che stava lavorando ad una nuova versione della sceneggiatura assieme al romanziere Michael Chabon, mirando ad un approccio più realistico. "Siamo in pre-produzione e stiamo cominciando a considerare degli attori". Il regista ha inoltre confermato che il film sarà un live action "Si penso che sia l'unico modo. Voglio dire ci sono diverse creature e personaggi e già solo la metà di loro sarà realizzato con la CG, che lo si voglia o no, visto da come sono descritti nei libri. Ma sembrerà reale, molto molto credibile". Stanton ha inoltre confermato che la pellicola sarà prodotta dalla Disney e non dalla Pixar. "Be, non sarà fatta dalla gente della Pixar, ma della Disney ed io sono stato dato, così per dire, in affitto. Alla Pixar non siamo dei puristi ed è un marchio che significa che ciò che facciamo è per tutte le età e la storia di John Carter non lo sarà". Alla domanda se il film sarà un PG13, il regista ha risposto "Be se si fa la storia nel modo giusto, non c'è modo di aver quel rating".
La pellicola che sarà il primo live action diretto da Stanton comincerà le riprese il prossimo anno, nello Utah, precisamente a Salt Lake City, grazie ad un incentivo statale, che permetterà alla Disney di portare quattrocento membri del cast sul posto e le riprese dureranno per sette mesi. Il film si baserà sulla storia del primo romanzo The Princess of Mars pubblicato per la prima volta nel 1917.
Nel weekend la Walt Disney Pictures ha scelto i due protagonisti principali, John Carter sarà interpretato da Taylor Kitsch, che molti ricorderanno come interprete di Gambit in X-Men le Origini: Wolverine e Lynn Collins sarà Dejah Thoris, l'erede al trono del regno di Helium su Marte di cui si innamorerà il protagonista. La Collins aveva interpretato Kayla Silverfox, la donna amata da Wolverine in Origini, e fa parte del cast della serie della HBO, True Blood. L'attore Thomas Haden Church (Spider-Man 3) è invece in trattative per entrare a far parte del cast.

news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso