John Carter

Acquista su Ibs.it   Dvd John Carter   Blu-Ray John Carter  
Un film di Andrew Stanton. Con Taylor Kitsch, Lynn Collins, Willem Dafoe, Dominic West, Mark Strong.
continua»
Avventura, Ratings: Kids+13, durata 132 min. - USA 2012. - Walt Disney uscita mercoledì 7 marzo 2012. MYMONETRO John Carter * * * - - valutazione media: 3,32 su 63 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

GALLERY | Le foto del film diretto dal premio Oscar Andrew Stanton.

L'eroe intrappolato su marte

lunedì 5 marzo 2012 - a cura della redazione

John Carter, l'eroe intrappolato su Marte Basato sul classico fantascientifico di Edgar Rice Burroughs e diretto dal premio Oscar Andrew Stanton, John Carter è un'avventura di pura azione, ambientata sul misterioso ed esotico pianeta di Barsoom (Marte). John Carter (Taylor Kitsch) ha prestato servizio come ufficiale dell'esercito confederato durante la guerra di secessione. È un eroe nobile e coraggioso, ma le devastazioni della guerra di secessione lo hanno lasciato distrutto, scoraggiato e sconfitto sul piano personale. Trasportato per caso su Barsoom (Marte), realizza ben presto che la sua forza e la sua abilità nel salto vengono enormemente amplificate dalla scarsa gravità del pianeta.

NEWS | La pellicola sarà un ibrido tra animazione e live action.

Dafoe sarà un alieno di quasi 3 metri

mercoledì 21 ottobre 2009 - Marlen Vazzoler

John Carter of Mars: Dafoe sarà un alieno di quasi 3 metri Mentre Willem Dafoe sta promuovendo Antichrist in alcune interviste gli è stato chiesto di parlare del suo ruolo nel film Disney, John Carter of Mars diretto da Andrew Stanton che combinerà live action con animazione in CGI che probabilmente sarà curata dalla Pixar. Nell'intervista con AICN Dafoe che è entrato nel cast del film a luglio ha dichiarato di non sapere molto della pellicola di cui cominceranno le riprese a gennaio 2010. L'attore per il momento ha detto di essere elettrizzato e di aver visto dei rendering del suo personaggio, Tars Tarkas, il leader della razza Thark che si è reso conto che per far sopravvivere la sua gente deve ritrarsi dalla guerra: “Ho visto molti design e cose varie, ed ho appena iniziato a fare la pre-produzione adesso.

   

NEWS | Cominciato il casting della nuova franchise Disney.

Da wolverine arrivano gambit e silverfox

lunedì 15 giugno 2009 - Marlen Vazzoler

John Carter of Mars: da Wolverine arrivano Gambit e Silverfox Nel 2007 la Disney ha acquisito i diritti della serie sci-fi composta da undici libri, John Carter of Mars scritta da Edgar Rice Burroughs dal 1911 al 1964, come nuova potenziale franchise, dopo che la Paramount ne aveva perso i diritti. La serie racconta di un veterano della guerra civile, capitano della cavalleria che viene teletrasportato su Marte nel bel mezzo di una guerra sulle risorse del pianeta. Carter grazie alle sue abilità come spadaccino e combattente diventerà un eroe nel nuovo mondo alterando il corso della storia di Marte.

   

APPROFONDIMENTI | Messaggi politici in Captain America - The Winter Soldier.

Il supereroe democratico

domenica 30 marzo 2014 - Roy Menarini

Il supereroe democratico Qual è il compito di un blockbuster? Generare introiti, risponderebbe un produttore. E nessuno potrebbe dargli torto. Se però ponessimo la domanda a uno spettatore, le risposte potrebbero variare. Anzitutto, almeno per quanto riguarda i supereroi, il blocco dei fruitori è assai più stratificato di quello che i commentatori ammalati di senilità precoce sono disposti ad ammettere: oltre ai "ragazzini" di oggi, le sale sono punteggiate di teste canute, o quanto meno di trenta-quarantenni amanti della cultura a fumetti e frequentatori abituali dei multiplex da quando, loro, erano adolescenti.

   

APPROFONDIMENTI | Chiusa un'era, lo studio di Lasseter entra in una nuova fase.

Monsters university presenta la nuova pixar

martedì 13 agosto 2013 - Gabriele Niola

Monsters University presenta la nuova Pixar Dopo due film per molti versi fuori dal proprio canone e al di sotto del livello qualitativo cui ci aveva abituato, Monsters University riporta la Pixar ad ottimi livelli. Tuttavia proprio il fatto che questo sequel di Monsters & Co. sia, a differenza dei precedenti due film, un'opera riuscita ma lontana dagli standard della Pixar che abbiamo conosciuto dimostra inevitabilmente come per lo studio sia finita un'era e ne sia iniziata un'altra. È finita cioè quella fase produttiva in cui la Pixar, riusciva a portare nelle sale con regolare cadenza annuale film in grado di cambiare la nostra percezione dell'animazione e di rivedere il rapporto tra conoscenza e rappresentazione attraverso il video (la grande costante delle storie Pixar: come si giunga a nuove consapevolezze attraverso l'audiovisivo).

   

NEWS | Discreta partenza per After Earth. Negli Usa The Purge sorprende tutti.

Resiste in testa una notte da leoni 3

lunedì 10 giugno 2013 - Andrea Chirichelli

Box Office: resiste in testa Una notte da leoni 3 In Italia resiste in testa alla classifica Una notte da leoni 3, che aggiunge 2.2 milioni al suo totale e vola a 10 complessivi. Parte discretamente After Earth, che incassa 1.7 milioni che bastano per il secondo posto. Resiste bene La grande bellezza, che ottiene 675mila euro e un totale di 5.2 milioni, un ottimo risultato per Sorrentino. Fast & Furious 6 conferma il suo ottimo momento e passa la barriera dei 12 milioni. Poi restano le briciole: la migliore delle new entry è Il libro della giungla, segno inequivocabile che i grandi classici della Disney sono davvero eterni.

   

NEWS | Negli Usa il film ottiene il terzo miglior esordio di sempre a marzo.

Ottimo esordio per il grande e potente oz

lunedì 11 marzo 2013 - Andrea Chirichelli

Box Office: ottimo esordio per Il grande e potente Oz L'Italia non resta insensibile al fascino de Il grande e potente Oz, che esordisce in testa alla classifica con 2.9 milioni di euro, ma il vero fenomeno è Il lato positivo - Silver Linings Playbook che incassa 1.2 milioni su 255 schermi, con un'ottima media per sala (e costi di produzione e marketing ovviamente differenti alla corazzata Disney). Anche l'Italia diventa quindi paese di conquista per la strana coppia Jennifer Lawrence/Bradley Cooper. Perdono posizioni ma mantengono buoni incassi Educazione Siberiana, arrivato a quasi 3 milioni e Il principe abusivo, che passa quota 13 milioni e dovrebbe chiudere la sua corsa a 15.

   

NEWS | Negli Usa Madagascar 3 batte Prometheus.

Incassi ancora giù. rimane primo men in black 3

lunedì 11 giugno 2012 - Andrea Chirichelli

Box Office: incassi ancora giù. Rimane primo Men in Black 3 Iniziano gli Europei di calcio e spariscono gli spettatori dai cinema italiani. In testa resiste Men in Black 3 che riesce a mantenere la vetta incassando solo 484mila euro. Sul podio sale la new entry Project X - una festa che spacca che supera Lorax - Il guardiano della foresta. Il cartoon Universal non sembra aver fatto breccia nei cuori degli spettatori italiani e arriva ad appena 1.1 milioni di euro. Calma piatta anche a centro classifica dove galleggiano Dark Shadows che passa i 6 milioni, Marilyn e Killer Elite.

   

NEWS | Negli Usa continua l'avanzata di The Hunger Games.

In italia vincono i titani

lunedì 2 aprile 2012 - Andrea Chirichelli

Box Office: in Italia vincono i Titani In Italia vincono i Titani ma, come accade oramai da un pezzo, è Quasi Amici a rendere la classifica più interessante. In un weekend così così dal punto di vista degli incassi a prendere la vetta è La furia dei titani con 1.2 milioni che supera nettamente Buona giornata che sfiora il milione di euro ma che viaggia con una media per sala piuttosto deludente. Quasi Amici invece, resiste: il film che in Francia ha fatto sfracelli è arrivato a 10.6 milioni di euro e solo questa settimana ha dato segni di leggera debolezza.

   

NEWS | Negli Usa Hunger Games stravince con 155 milioni.

Ma a spuntarla è ghost rider

lunedì 26 marzo 2012 - Andrea Chirichelli

Box Office: gran bagarre in Italia, ma a spuntarla è Ghost Rider Gran bagarre al boxoffice italiano dove tre titoli si sono alternati in testa nel weekend fino ad arrivare alla classifica di oggi. A spuntarla è Ghost Rider - Spirito di vendetta con 1.2 milioni che brucia (letteralmente) È nata una star? secondo con 1.1 milioni. Resta sensazionale la corsa di Quasi Amici arrivato a quasi 10 milioni e sopra al milione per la quinta settimana consecutiva, con una perdita di appena il 25% rispetto allo scorso weekend, segno di un passaparola continuo e molto efficace.

   

NEWS | La Disney ufficializza le cifre del flop.

Finora 200 milioni di perdita

martedì 20 marzo 2012 - Robert Bernocchi

John Carter, finora 200 milioni di perdita Che fosse un flop gigantesco, lo avevamo capito tutti dopo il primo, deludente weekend di sfruttamento. John Carter finora ha incassato circa 184 milioni di dollari ai botteghini mondiali, decisamente pochi per un prodotto costato circa 250 milioni per la produzione e oltre 100 milioni per la promozione. Ora però arrivano i dati ufficiali della Disney, che segnalano cifre precise per questo disastro. Infatti, in un comunicato la major ha affermato che, basandosi sugli attuali risultati della pellicola nelle sale, il film provocherà una perdita operativa di circa 200 milioni di dollari per il trimestre che si chiude il 31 marzo.

   

NEWS | La Disney ufficializza le cifre del flop.

Finora 200 milioni di perdita

martedì 20 marzo 2012 - Robert Bernocchi

John Carter, finora 200 milioni di perdita Che fosse un flop gigantesco, lo avevamo capito tutti dopo il primo, deludente weekend di sfruttamento. John Carter finora ha incassato circa 184 milioni di dollari ai botteghini mondiali, decisamente pochi per un prodotto costato circa 250 milioni per la produzione e oltre 100 milioni per la promozione. Ora però arrivano i dati ufficiali della Disney, che segnalano cifre precise per questo disastro. Infatti, in un comunicato la major ha affermato che, basandosi sugli attuali risultati della pellicola nelle sale, il film provocherà una perdita operativa di circa 200 milioni di dollari per il trimestre che si chiude il 31 marzo.

   

APPROFONDIMENTI | A Simple Life come elogio della compassione.

Il cinema della dedizione

domenica 11 marzo 2012 - Roy Menarini

Il cinema della dedizione Le casualità distributive offrono spesso materia di riflessione. Per esempio, l’ironia della sorte vuole che il bel film di Ann Hui, A Simple Life, venga distribuito negli stessi giorni di John Carter. Non ci interessa tanto opporre retoricamente il cinema blockbuster della Walt Disney e la piccola opera hongkonghese, bensì osservare come anche nelle scelte dei personaggi si intravedano le differenti filosofie estetiche. Il protagonista del film di Andrew Stanton arriva su Marte e si accorge che sul pianeta rosso la sua massa corporea gli permette balzi formidabili e passi da gigante; la mite Ah Tao invece subisce un infarto ed è anche lei spedita in un “mondo nuovo”, assai meno avventuroso di Marte (un ospizio), dove per prima cosa dovrà fare i conti con le conseguenze del collasso, tra cui l’impossibilità di reggersi sulle sue gambe senza stampelle e la difficoltà a muovere un corpo sempre più affaticato.

   

APPROFONDIMENTI | I tagli al budget sono l'ultima possibilità per realizzare il film.

The lone ranger potrebbe cavalcare ancora

venerdì 19 agosto 2011 - Marlen Vazzoler

The Lone Ranger potrebbe cavalcare ancora Venerdì scorso Deadline ha riportato in esclusiva la notizia che la Walt Disney Company aveva cancellato la produzione del film The Lone Ranger diretto da Gore Verbinski (La trilogia di Pirati dei Caraibi, Rango), prodotto da Jerry Bruckheimer, ed interpretato da Johnny Depp e Armie Hammer (The Social Network) che interpretano rispettivamente i panni di Tonto e del Ranger Solitario. Il motivo? Un budget di 250 milioni di dollari, si è vociferato addirittura che sia salito a 275.

   

APPROFONDIMENTI | I tagli al budget sono l'ultima possibilità per realizzare il film.

The lone ranger potrebbe cavalcare ancora

venerdì 19 agosto 2011 - Marlen Vazzoler

The Lone Ranger potrebbe cavalcare ancora Venerdì scorso Deadline ha riportato in esclusiva la notizia che la Walt Disney Company aveva cancellato la produzione del film The Lone Ranger diretto da Gore Verbinski (La trilogia di Pirati dei Caraibi, Rango), prodotto da Jerry Bruckheimer, ed interpretato da Johnny Depp e Armie Hammer (The Social Network) che interpretano rispettivamente i panni di Tonto e del Ranger Solitario. Il motivo? Un budget di 250 milioni di dollari, si è vociferato addirittura che sia salito a 275.

   

NEWS | Passati tra gli altri The Amazing Spider-Man, Immortals e Super 8.

Al comic-con molti dei film più attesi dell'anno

venerdì 29 luglio 2011 - Marco Consoli

Al Comic-con molti dei film più attesi dell'anno Al Comic-Con di San Diego, concluso pochi giorni fa, si vedono ogni anno le prime immagini dei film che invaderanno le sale cinematografiche nella nuova stagione: pellicole spettacolari, piene d'azione ed effetti speciali, perché qui siamo nella patria dei cinefumettari e dei fanatici del cosplay, mica nel gelo indipendente del Sundance. Anzi è proprio dalla reazione dei fan alle prime immagini mostrate e dal calore con cui accolgono i cast ai vari panel in programma, che gli Studios pianificano le proprie strategie, decidendo a volte quali progetti cavalcare e quali no (ma non sempre tutte le ciambelle riescono col buco, come dimostra il recente caso di Tron: Legacy).

   

NEWS | Viaggi, supereroi e gli oceani di Pandora tra il 2011 e il 2013.

Annunciati i sequel di scontro tra titani e dragon trainer

mercoledì 28 aprile 2010 - Marlen Vazzoler

Annunciati i sequel di Scontro tra Titani e Dragon Trainer Dopo aver già incassato 390 milioni di dollari in tutto il mondo, non è una sorpresa che la Warner Brothers abbia intenzione di procedere con il sequel di Scontro tra Titani, che vedrà tornare Sam Worthington nei panni dell'eroe greco Perseo, assieme agli attori i cui personaggi sono sopravvissuti nel primo film. Lo studio sta premendo la produzione della pellicola la cui uscita è prevista per la primavera del 2012, per evitare che Worthington abbia un conflitto con le riprese di Avatar 2. Nonostante la veloce e malriuscita conversione della pellicola in 3D, Scontro tra Titani continua ad incassare, provando che la pellicola nonostante i suoi problemi ha comunque un suo perché.

NEWS | Mark Strong parla di Sinestro, Campbell dei costrutti.

Avvistata sul set l'astronave di abin sur

mercoledì 7 aprile 2010 - Marlen Vazzoler

Green Lantern: avvistata sul set l'astronave di Abin Sur In un'intervista con MTV, tenutasi ai primi di marzo per la promozione di Fuori Controllo, Campbell ha confermato che in Green Lantern si vedranno gli oggetti creati grazie all'Anello del potere, l'arma più potente della Galassia, che conferisce al suo possessore il potere di creare qualunque oggetto che riesca ad immaginare: “Si chiamano costrutti” ha spiegato Campbell, “Una delle cose più divertenti è che ci siamo seduti e abbiamo detto 'Bene, che cosa abbiamo intenzione di fare qui?' ... Davvero, è quanto la vostra immaginazione può creare con i costrutti”.

   

John Carter | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | jaylee
  2° | camillo
  3° | diego p.
  4° | ruta ruta
  5° | jacopo b98
  6° | domenico rizzi
  7° | fabian t.
  8° | bella earl!
  9° | cenox
10° | liuk!
11° | exelidin
12° | renato volpone
Rassegna stampa
Tom Huddleston
Trailer
1 | 2 | 3 |
Video
1|
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledì 7 marzo 2012
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità