In Another Country

Acquista su Ibs.it   Dvd In Another Country   Blu-Ray In Another Country  
Un film di Hong Sang-soo. Con Isabelle Huppert, Kwon Hye Hyo, Jung Yu-mi, So-ri Moon, Moon Sung-keun.
continua»
Titolo originale Da-reun na-ra-e-suh. Commedia, durata 88 min. - Corea del sud 2012. - Tucker Film uscita giovedì 22 agosto 2013. MYMONETRO In Another Country * * - - - valutazione media: 2,25 su 21 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
Consigliato nì!
2,25/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * * - -
 pubblico * * - - -
La storia di tre donne straniere di nome Anne si intreccia nel tempo.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Tre storie surreali con una donna francese e una spiaggia sudcoreana come protagoniste
Emanuele Sacchi     * * * 1/2 -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

La spiaggia di Mohang è l'occasione per un'incursione nel surreale, terreno di elezione per Hong Sang-soo. Che si aiuta con poche e semplici frasi e luoghi, elementi della narrazione che il regista-demiurgo si diverte a scambiare e ricomporre in incastri ripetitivi con variazioni minime. Una donna francese alle prese con differenti tipologie, tutte ugualmente e palesemente stereotipate, di sudcoreani, come in un'astrazione di sceneggiatura, un esercizio di stile tra Queneau e lo Smoking/No Smoking di Resnais.
E la cornice della storia - una sceneggiatura scritta da una ragazza con una donna francese come protagonista - rappresenta il distacco massimo dall'oggetto della narrazione e nel contempo l'esaltazione dello storytelling simmetrico e ricorsivo come forma d'arte. Simmetrico nella concatenazione di storie o di storia, una e trina, su una donna straniera che, per quanto colori, umore o vestiti possano mutare, resta sola, in cerca di salvezza o di un senso ultimo (il faro, il monaco) ma si smarrisce nel piccolo (il bagnino, l'ombrello smarrito). L'elemento straniero e perturbante permette a Sang-soo di insistere, ancor più del solito, sulla figura tragicomica del maschio coreano e della sua discutibile (ma efficace) arte seduttiva.
Ma naturalmente In Another Country è anche un omaggio al cinema francese - da parte del più "francese" tra i registi sudcoreani - attraverso un'icona del medesimo come la Huppert, nonché un'occasione per tornare su temi che ormai sono quasi dei mantra più che dei topoi per un regista che ha fatto dell'autoreferenzialità (e della riduzione dell'intreccio a nonsense) la propria bandiera. Hong Sang-soo guarda alla nouvelle vague e a se stesso che osserva la nouvelle vague (come la Huppert amorevolmente ripresa di spalle mentre osserva l'orizzonte) in una messa in abisso autoriale che si dimostra più suggestiva con proporzione diretta rispetto alla propria artificiosità.
Quasi un loop di situazioni palesemente stereotipate su seduzione e guerra dei sessi, maschi fedifraghi e attrazioni inspiegabili, che riprende anche iconograficamente Woman on the Beach per abbracciare il cinema francese, ricorrendo al meglio di quello sudcoreano (nel cast tanto la Moon So-ri di Oasis che la Yoon Yeo-jeong di The Housemaid).

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
IN ANOTHER COUNTRY
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
Wuaki.tv
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
Premi e nomination In Another Country MYmovies
* * * - -

Tre donne che sono in realtà un'unica protagonista

domenica 25 agosto 2013 di Flyanto

Film in cui si narra di una giovane donna coreana che si accinge a scrivere una sceneggiatura per un film nella quale vengono raccontate tre storie diverse che hanno come protagonista tre donne francesi di nome Anne (interpretate sempre da Isabelle Huppert) le quali si trovano per diversi motivi personali in una spiaggia di una località balneare della Corea del Sud. Nel corso degli episodi, tutte e tre le donne vivranno delle esperienze differenti e verranno in contatto via via con gli stessi individui continua »

* * * - -

Un omaggio alla fragilità dei sentimenti

domenica 4 maggio 2014 di enzo70

Le contaminazioni tra la tradizione del cinema francese e l’innovazione di quello sud coreano sono alla base di questo bel film di Hong Sang-soo. In another country è un film asciutto, scarno, tutto basato sulle interpretazioni degli attori, una spiaggia sud coreana fa da sfondo alla storia di una donna francese alla ricerca di se stessa in un altro paese. I tentativi di diversi tipi di uomini coreani di irretire la bella straniera, e la disponibilità della donna, ferita dai continua »

* * * - -

Amori in........circolo

lunedì 18 gennaio 2016 di Francesco2

E' un film che raccoglie tante suggestioni , nel senso Francese o Portoghese del termine, cioé "suggerimenti". La ciclicità del tempo " ricorda" un film lontanissimo da questo, "Prima della pioggia" di Manchevski,  ma c'è anche abbastanza del "Raggio verde" rohmeriano nella consapevolezza finale che la protagonista cerca di  acquisire, parlando col santone. Un'opera un poco gigionesca, forse un poco compiaciuta continua »

* * * - -

Cinque personaggi in cerca d'autore

mercoledì 2 marzo 2016 di no_data

Film come questo devono essere preceduti da avvertenze per l'uso: da non vedere nei momenti di stress, in mezzo a bambini vocianti, dopo aver litigato con la moglie, dopo essere stati licenziati (qualche dubbio in caso di cassa integrazione). Ecco, se siete sereni e di umore recettivo, questo film vi delizierà, perchè il regista si diverte a giocare a scacchi con i personaggi, che sono sempre quelli ma hanno magari un vestito poco diverso, una pettinatura cambiata e via così. continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film In Another Country adesso. »
Shop

DVD | In Another Country

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 21 gennaio 2014

Cover Dvd In Another Country A partire da martedì 21 gennaio 2014 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd In Another Country di Hong Sang-soo con Isabelle Huppert, Kwon Hye Hyo, Jung Yu-mi, So-ri Moon. Distribuito da Cecchi Gori Home Video. Su internet In Another Country (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film In Another Country

Tra sedotti e seduttori. L'arte del sentimento

di Cristina Piccino Il Manifesto

È bastato un giorno di pioggia per fare impazzire la macchina del festival. Già, capita anche a Cannes, al festival più importante del mondo, l'acqua tempestosa, oltre a deprimere i più - siamo pur sempre in una cittadina di vacanze, - ha causato l'annullamento delle proiezioni domenicali nella Sala del 60°, il tendone bianco sul mare, mentre non è venuto in mente di aprire il palazzo con più elasticità, costringendo a una coda sotto al diluvio chi aspettava la proiezione del film (in concorso) «giapponese» di Abbas Kiarostami, Like Someone in Love . »

di Mariarosa Mancuso Il Foglio

Esclusa l'animazione, l'ultima settimana estiva - speriamo che il rientro settembrino si risollevi con il film della Mostra di Venezia - propone "In Another Country" di Hong Sang-soo, coreano innamorato della Nouvelle Vague. Versante contemplativo: non si contano le inquadrature di Isabelle Huppert che di spalle osserva l'orizzonte. Fa la turista, anzi fa tre turiste, tutte di nome Anne. E sempre cerca un faro, sulla spiaggia di Mohang, a cinque ore da Seul, chiedendo indicazioni al bagnino che ne approfitta per corteggiarla goffamente. »

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

Poco da dire invece sul brioso film-scommessa del coreano Hong Sangsoo con Isabelle Huppert, In Another Country: tre episodi girati in una località balneare coreana in cui la grande attrice dà vita a tre personaggi simili ma diversi, una famosa regista, una donna venuta lì con l’amante coreano, una moglie abbandonata dal marito per una coreana, affrontando un gruppo molto ristretto di ambienti e di personaggi ricorrenti, anche qui con poche e divertenti variazioni. Un esercizio di stile e di leggerezza che ricorda Rohmer. »

L'insostenibile leggerezza di Isabelle Huppert

di Paolo D'Agostini La Repubblica

Isabelle Huppert, che ha tutta la nostra ammirazione, si aggira un po' spaesata-un po' più di quanto richieda il suo compito di straniera in "un altro paese" - nelle tre variazioni dello stesso personaggio che il coreano Hong Sang-soo le affida nel suo In another country, il film arriva sui nostri schermi mentre il prolifico autore (esponente di punta della nouvelle vague di Seul al pari dei più celebrati Kim Ki-duk e Park Chan-wook) ha già presentato un altro film a Berlino e con un altro ancora ha appena vinto un premio a Locarno, grazie alla giovane e combattiva Tucker film nella quale sono confluite le forze di uno dei maggiori poli cinefili italiani, i friulani di Cinemazero di Pordenone e quelli del Centro Espressioni Cinematografiche di Udine, a sua volta artefice del Far East Film Festival che si è distinto nell'esplorazione delle cinematografie dell'estremo oriente. »

In Another Country | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Trailer
1 | 2 | 3 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 22 agosto 2013
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità