To Rome With Love

Acquista su Ibs.it   Soundtrack To Rome With Love   Dvd To Rome With Love   Blu-Ray To Rome With Love  
Un film di Woody Allen. Con Woody Allen, Alec Baldwin, Roberto Benigni, Penelope Cruz, Judy Davis.
continua»
Titolo originale Nero Fiddled. Commedia, durata 111 min. - USA, Italia, Spagna 2012. - Medusa uscita venerdì 20 aprile 2012. MYMONETRO To Rome With Love * * - - - valutazione media: 2,40 su 251 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
paolo31 mercoledì 29 gennaio 2014
una delusione Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

Probabilmente l'aspettativa era troppo alta per quanto avevo apprezzato "Vicky Cristina Barcelona", ma questo film è tra i peggiori che abbia visto nonostante partisse con l'enorme vantaggio di girare nella magnifica Roma

[+] lascia un commento a paolo31 »
d'accordo?
max.antignano domenica 19 gennaio 2014
natale a roma in salsa freudiana Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Jerry, ex allestitore di opere liriche in pensione e ossessionato dalla morte, si ritrova a Roma in compagnia della moglie psichiatra (oramai quello di Allen è un vero matrimonio con la psicoterapia) per conoscere i fururi suoceri, lei casalinga protettrice della Famiglia , luiimpresario di pompe funebri appassionato del bel canto, ma sol sotto la doccia.

Di fianco, come ormai consuetudine, girano altre storie e personaggi,dal ricco architetto americano che rivede sè stesso da giovane grazie al fortuito incontro con uno studente che lo riconosce, alla coppietta che immancabilmente si perderà e tradirà, lei (quasi) con Albanese e con un ladro, lui nientemeno che con una Penelope Cruz escort in un perenne red che neanche Almodovar. [+]

[+] lascia un commento a max.antignano »
d'accordo?
marione mercoledì 25 dicembre 2013
sorprendente Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

Dopo aver visto tutti i suoi lavori, bellissimi soprattutto da "Crimini e Misfatti" in poi, non credevo che Woody Allen potesse fare un film così brutto e sciatto. Tutto il percorso di analisi esistenziale seguito nei capolavori come "Match Point", "Basta che funzioni","Midnight in Paris" viene completamente accantonato in un film che ho trovato decisamente inutile e spiacevole, anche nella forma, come se Allen avesse bisogno di fare un un film di cassetta. Forse voleva terminare il suo tour europeo a Roma, ma l'ha fatto con un film davvero deludente.

[+] lascia un commento a marione »
d'accordo?
rita branca domenica 11 agosto 2013
non tutto è perduto Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

  To Rome with Love, film (2012),  di Woody Allencon un cast copioso di attori famosi fra i quali spiccano Allen stesso, R.Benigni, P. Cruz, A.Albanese e R.Scamarcio.
Ambientato a Roma, nelle prime sequenze,   il film colpisce subito negativamente lo spettatore italiano per  la recitazione forzata degli attori che rappresentano personaggi italiani (una scelta del regista che sembra credere di conoscere profondamente questo popolo evidentemente!) e vien voglia di abbandonarlo perché davvero poco convincente, anche nell’introduzione del personaggio dell’architetto americano che è riconosciuto da un giovane professionista romano, diventandone una sorta di grillo parlante per tutto il resto dell’opera. [+]

[+] lascia un commento a rita branca »
d'accordo?
ilaxz martedì 6 agosto 2013
a me è piaciuto. Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Forse non sarà il suo miglior film, ma devo dire che questa volta le critiche hanno davvero esagerato. Io l'ho trovato un film piacevole, mai noioso  e con ottimi attori. Ho visto tutti i film di Woody Allen e quando è uscito al cinema To Rome with love non volevo nemmeno vederlo perché dato che tutti me lo sconsigliavano avevo paura di rimanere delusa da uno dei miei registi preferiti. Ma non è stato così. La fotografia è stupenda, raffigura una Roma che fa sognare e il ritratto dell'Italia è un po' esasperato ma fedele. Benigni che diventa famoso da un giorno all'altro senza aver nessun talento se non quello di essere un "coglione qualunque"; la prostituta che alla festa della "Roma bene" viene accerchiata da tutti i suoi clienti; il cantante che viene sminuito dai parenti finché non è apprezzato dal grande pubblico; e infine i due sposini con mentalità vecchio stile che si tradiscono (davvero perfetta Alessandra Mastronardi nel ruolo della ragazza provinciale ). [+]

[+] lascia un commento a ilaxz »
d'accordo?
asky23 martedì 30 luglio 2013
allienato Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

Fatte 'na pizza c'a pummarola 'ncoppa , vedrai che il mondo poi ti sorriderà. Questo potrebbe essere lo slogan del film : To Rome With Love, un pessimo susseguirsi di storielle, una visione americana degli Italioti... Vicoli pieni di 500 e vespe come se a Roma esistessero solo questo genere di mezzi, luoghi comuni anche fisicamente parlando... Perchè diciamocelo, piazza Venezia c'ha veramente rotto er c**** . La classica donna meridionale con vestito a fiori che risolve ogni problema cucinando un piatto di spaghetti per tutti... Benigni.... Beh... C'era anche lui. Un cast stellare buttato in una sceneggiatura banale.. Per carità una pellicola gradevole ma, onestamente ho riso di più guardando Natale a New York (Vanzina,2006) Per concludere questo accanimento contro Allen, che ho sempre apprezzato e diciamocelo. [+]

[+] lascia un commento a asky23 »
d'accordo?
marce84 mercoledì 26 giugno 2013
from allen with love Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Molto criticato e poco apprezzato, To Rome with love è una commedia godibile, senza pretese, che forse ripropone una trama poco ispirata, ma che piace perché ben scritta e ben recitata. Il mix tra attori americani e attori italiani convince, forse perché non siamo abituati a questa unione: tra tutti si distinguono Jesse Eisenberg, Ellen Page, la solita Penelope Cruz e il grande Roberto Benigni, nei panni dell’uomo comune che diventa improvvisamente famoso. I dialoghi sono, come sempre nei film di Woody Allen, il vero spasso, soprattutto quando trattano temi quali l’amore e il senso cinico della vita e la psicanalisi. Divertente la trovata di far cantare l’appassionato di lirica sotto la doccia. [+]

[+] lascia un commento a marce84 »
d'accordo?
ultimoboyscout lunedì 13 maggio 2013
le cose succedono... Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

Commedia piatta e noiosa in perfetto stile Allen, che sa tanto di omaggio a Fellini con atmosfere, location e personaggi che rimandano al cinema del regista riminese. Si tratta di un racconto corale, strutturato in vari episodi che mettono a confronto/scontro diverse culture e costumi, giocando su stereotipi e luoghi comuni delle comunità Italiana e di quella statunitense. L'episodio più riuscito è quello che ha per protagonista proprio Woody Allen grazie a tempi e dialoghi perfetti e un'idea tanto semplice quanto folgorante mentre il peggiore è quello degli sposini di provincia, fin troppo sciocco e banalissimo. Gli stereotipi abbondano, anzi strabordano, sono molti di più di quelli già visti a Londra, Barcellona o Parigi e proprio dopo la discreta pellicola parigina era lecito aspetatrsi qualcosa di più e l'omaggio a Roma non riesce con l'escursionme italiana che amplifica tutti i difetti del recente cinema alleniano. [+]

[+] lascia un commento a ultimoboyscout »
d'accordo?
alessandro.padoa domenica 28 aprile 2013
quanto sei bella roma Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

Quanto sei bella Roma. L'unica cosa bella (anche se irrealisticamente idilliaca) di questo film. Il resto, quattro storie di cui non si sente la necssità di sapere l'esito. Quattro storie che non fanno ridere e non hanno quasi senso. Quattro storie con personaggi doppiati male peraltro, Monica (Ellen Page) e Jack (Jesse Eisenberg) su tutti, inspiegabilmente diversi dalla Arianna di Inception e dallo Zuckerberg di The Social Network.

[+] lascia un commento a alessandro.padoa »
d'accordo?
fabolando sabato 6 aprile 2013
delusione Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

ho visto TUTTI i film di Woody Allen, molti sono capolavori, altri solo simpatici alcuni piuttosto noiosi ma che contengono almeno qualche gag intelligente e divertente...solo questo film è stato completamente inutile!
episodi per nulla interessanti, i clichè degli Italiani come li vedono li americani che sono stati evidenziati sarebbero risultati goffi anche in un film degli 50....la prima vera delusione dall'amato Woody

[+] lascia un commento a fabolando »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
To Rome With Love | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | a. di iorio
  2° | carlona
  3° | grazias88
  4° | pepito1948
  5° | mimesis
  6° | scorzadimellone
  7° | vales.
  8° | linus2k
  9° | tiamaster
10° | doni64
11° | donni romani
12° | antonio canzoniere
13° | sandro roy
14° | ornella castiglione
15° | stockton
16° | cenox
17° | ultimoboyscout
18° | kobalt
19° | edgar pironti
20° | onufrio
21° | francodelcampo
22° | marce84
23° | fedeleto
24° | rita branca
25° | ilaxz
26° | marione
27° | goldiewilson
28° | francesco2
29° | ettoregna
30° | sypnos
31° | fulviowetzl
32° | filippo catani
33° | faboj
34° | hidalgo
35° | seramore
36° | oliver barrett
37° | chiara.assante
38° | vincent g.
39° | abi_wea
40° | ellill�
41° | matteo calvesi
42° | dottora59
43° | chris_leo
Rassegna stampa
Piera Detassis
Nastri d'Argento (2)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 |
Link esterni
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità