Benvenuti al Nord

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Benvenuti al Nord   Dvd Benvenuti al Nord   Blu-Ray Benvenuti al Nord  
Un film di Luca Miniero. Con Claudio Bisio, Alessandro Siani, Angela Finocchiaro, Valentina Lodovini, Nando Paone.
continua»
Commedia, durata 110 min. - Italia 2012. - Medusa uscita mercoledì 18 gennaio 2012. MYMONETRO Benvenuti al Nord * * - - - valutazione media: 2,06 su 124 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
gianpy79 venerdì 20 gennaio 2012
sequel riuscito e divertente ai livelli del primo! Valutazione 4 stelle su cinque
67%
No
33%

Un riuscitissimo sequel che ha completato il tema mostrando l'altra faccia del dualismo nazionale. Si ride di gusto e si riflette anche. Citando Platone, "Benvenuti al Nord" è l'altra parte della mela che combacia perfettamente con "Benvenuti al Sud". Dopo il grande successo del primo capitolo può essere anche definita un'abile operazione commerciale ma il film ha una sua anima e alcuni spunti più forti, riflessivi e comici. Bravo il regista Luca Maniero che mescola abilmente tic, vizi, stereotipi e nuovi simpatici siparietti della realtà milanese. La sceneggiatura, totalmente nuova e libera, è forse superiore ai livelli del primo e il regista crea anche una Milano notturna deserta che dorme (ricorda le rilassanti atmosfere notturne milanesi di "Chiedimi se sono felice" aggiugendo anche la Milano quasi vuota di domenica priva di milanesi che vanno al mare, al lago o in montagna) e ci mette un pizzico di autentica poesia con i napoletani che vedono la neve a Milano. [+]

[+] parente? (di sg2794)
[+] sg2794, musica per le mie orecchie. (di marezia)
[+] recensione vera e reale: un sequel brillante! (di sergiotti)
[+] lascia un commento a gianpy79 »
d'accordo?
luca scialò martedì 24 gennaio 2012
sequel sfiatato, quasi forzato Valutazione 2 stelle su cinque
83%
No
17%

Le strade di Alberto e Mattia si sono nuovamente divise. Il primo ha i soliti problemi con la paranoica moglie, pensando soprattutto al lavoro; il secondo ha avuto anche un figlio da Maria, Edison (dal nome di Cavani), ma è rimasto un cronico mammone. La moglie così decide di lasciarlo e i suoi colleghi vedendolo depresso, decidono di fargli fare domanda a Milano dall'amico Alberto. Il trasferimento avviene, con un Mattia ancor più rattristato per la meta non certo ambita, ma troverà anche un Alberto a sua volta represso perché anche sua moglie a deciso di lasciarlo. In più dovrà affrontare i pregiudizi milanesi. Dopo lo straordinario e sorprendente successo di Benvenuti al Sud, non poteva mancare il sequel capovolto. [+]

[+] benvenuti al nord (di foffola40)
[+] lascia un commento a luca scialò »
d'accordo?
marbus giovedì 9 febbraio 2012
a volte è meglio non farli , i sequel Valutazione 1 stelle su cinque
70%
No
30%

Tra i miliardi incassati da "Benvenuti al Sud" c'erano anche i miei sette euro. E mi sono anche unito al coro di quelli che lo hanno apprezzato, facendolo diventare un piccolo cult. Certo nessuno si aspettava il trattato antropologico- sociologico sul conflitto nord sud, ma in poco meno di due ore si fanno un discreto numero di risate, e non è male in questi tempi di lega nord. Lo salutai come un esempio di nuova commedia popolare all'italiana (anche se il soggetto è tratto da un film francese), con un occhio al passato ma non volgare. Una commedia di caratteri, insomma. Ma come tutti i grandi successi c'è un rovescio della medaglia. L'inevitabile sequel, imposto dal produttore per rimpinguarsi le tasche dopo il successo del prototipo. [+]

[+] lascia un commento a marbus »
d'accordo?
cassanonat martedì 24 gennaio 2012
prove tecniche di commistione territoriale Valutazione 2 stelle su cinque
85%
No
15%

Capitolo secondo. Dopo la tragicomica discesa ai fittizi inferi - leggesi "la folkloristica Castellabate"- dell'impaurito milanese Bisio, ora il processo si inverte. Tocca al paesano/mammone Siani risalire la scala e andare a Milano. E io mi gusto questa viaggio di crescita lumbard in un cinema napoletano: strana la vita. Il processo opposto non è solo locale, ma anche mentale. La coppia Bisio/Siani attraversa un processo osmotico, imparando ognuno a vestire i panni dell'altro, come nel primo episodio. Bisio impara a prendere la vita con più leggerezza, l'importanza degli attimi in famiglia. Siani invece quanto sia necessaria una crescita mentale e la separazione dalle grazie materne, soprattutto ora che è diventato padre, il tutto perfettamente metaforizzato dall'impossibilità di scandire la parola mutuo. [+]

[+] lascia un commento a cassanonat »
d'accordo?
peppe2994 sabato 28 gennaio 2012
"benvenuta delusione" Valutazione 2 stelle su cinque
64%
No
36%

Un sequel inutile,piatto e forzato in troppi aspetti.Luca Miniero non riesce a riprodurre,il benvenuto scorso proponendo pochissime novità e alcuna idea di visione.Mi aspettavo di trovare una trama elaborata,con un cast allegro e spumeggiante,ma solo un illusione.Ho visto solo un Bisio e un Siani,particolarmente depressi,una Finocchiaro molto arrabbiata e un Paolo Rossi troppo inquadrato.Quindi in parole povere,il cast non ha fatto trapelare alcuna risata eccetto nella parte finale,in cui ho abbozzato qualche sorriso.La trama in un qualmodo risulta piatta,con uno sgorgare di banalità continue e frequenti.Questo prodotto,mi ha deluso fortemente,si è rivelato freddo incapce di spiccare il volo,come ha fatto il suo predecessore. [+]

[+] lascia un commento a peppe2994 »
d'accordo?
liuk! lunedì 11 giugno 2012
indecoroso Valutazione 1 stelle su cinque
89%
No
11%

Brutto ma che più brutto non si può. Classico sequel indecoroso che infanga il primo capitolo e si porta dietro un'onta di vergogna ed umiliazione. Da evitare come la peste.

[+] lascia un commento a liuk! »
d'accordo?
vavanzi lunedì 10 settembre 2012
benvenuti alla noia Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

Chi ha minimamente apprezzato Benvenuti al Sud, rifugga questo patetico sequel. Non si ride mai, trionfa la noia, le battute - se così si possono chiamare - sono imbarazzanti La trama è inesistente, gli attori - privi di regia e sceneggiatura - si trascinano fiacchi e imbolsiti per tutta la durata del film. Spiace poi vedere Paolo Rossi imbarcato in questa triste comparsata: è proprio vero che tutto ha un prezzo... In sintesi, una inutile sofferenza di 1.50h per lo spettatore: l'unica motivazione per cui è stato realizzato questo film è di natura economica, a beneficio delle tasche dei produttori. Consigliato vivamente a chi soffre d'insonnia.

[+] lascia un commento a vavanzi »
d'accordo?
purplerain martedì 17 luglio 2012
meglio piangerli senza vederli!! Valutazione 1 stelle su cinque
95%
No
5%

Benvenuti al nord è il sequiel del riuscitissimo film, remake del francese "Giù al nord", "benvenuti al sud e devo dire che certe volte se certi film non si fanno è meglio!! Il regista ci presenta i personaggi all'interno di una sceneggiatura piatta e monotona nella quale ci troviamo ad assistere ai continui litigi di coppia senza capire bene cosa le mogli vogliano dai mariti!! Insomma con lo stesso cast del primo film e con un'idea di base già riuscita ci saremmo aspettati di meglio! Questo sembra il clasico film che si deve fare perchè il primo è andato bene, gli attori sembrano senza idee, le battute sembrano scontate!!! La scena dell'arrivo a Milano, poi, in tutto simile a quella dell'arrivo di Totò è [+]

[+] lascia un commento a purplerain »
d'accordo?
kimberly206 mercoledì 2 gennaio 2013
secondo elogio del sud Valutazione 1 stelle su cinque
71%
No
29%

Il primo film è stato piacevole e ci ha fatto fare qualche sana risata. Ha saputo raccontare i soliti pregiudizi tra Nord e Sud, facendoci sentire piacevolmente uniti dalle nostre differenze e dal nostro essere italiani. Purtroppo il secondo film è stata una grande delusione, e fortunatamente non ho speso neanche 1 euro perché lo stanno riproponendo su Sky Cinema. Sono del Nord quindi ho guardato ancora più incuriosita il sequel... ma con il passare delle scene, aspettavo con ansia qualche lato positivo del Nord... che non ho trovato. Il protagonista napoletano, Alessandro Siani nei panni di Mattia, che viene trasferito a Milano, sembra proprio che non trovi lati positivi del Nord, esaltando più di una volta i valori e le usanze del Sud. [+]

[+] lascia un commento a kimberly206 »
d'accordo?
ultimoboyscout domenica 13 maggio 2012
tutta l'italia...è paese. Valutazione 2 stelle su cinque
8%
No
92%

Meno incisivo e più annunciato di "Benvenuto al Sud", è comunque simpatico e divertente grazie soprattutto alla verve di Bisio e Siani e alla naturale sinergia che c'è tra loro. Al grido di squadra che vince non si cambia, la formula riproposta è la stessa: una commedia, il sequel di un remake, risate, tante cartoline dall'Italia, dal mare di Castellabate alla festa degli Alpini sul Monte Rosa, passando per la Milano dalla doppia faccia, quella dei grattacieli e quella delle osterie con le gag di un napoletano trasferito a Milano tra accenti e modi di dire, cucina tipica e partiti nordisti. La storia riprende circa due anni dopo la fine del primo capitolo, Alberto e Mattia sono in piena crisi coniugale, col primo accusato dalla moglie di pensare solo al lavoro e il secondo addirittura lasciato poichè incapace di imporsi con la madre e di prendersi delle responsabilità. [+]

[+] lascia un commento a ultimoboyscout »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Benvenuti al Nord | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | gianpy79
  2° | luca scialò
  3° | marbus
  4° | cassanonat
  5° | peppe2994
  6° | liuk!
  7° | vavanzi
  8° | purplerain
  9° | kimberly206
10° | ultimoboyscout
11° | fausta rosa
Rassegna stampa
Lee Marshall
David di Donatello (2)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 |
Link esterni
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità