Shame

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Shame   Dvd Shame   Blu-Ray Shame  
Un film di Steve McQueen. Con Michael Fassbender, Carey Mulligan, James Badge Dale, Nicole Beharie, Hannah Ware.
continua»
Drammatico, durata 99 min. - Gran Bretagna 2011. - Bim uscita venerdì 13 gennaio 2012. - VM 14 - MYMONETRO Shame * * * 1/2 - valutazione media: 3,50 su 119 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Shame Valutazione 4 stelle su cinque

di catcarlo


Feedback: 6269 | altri commenti e recensioni di catcarlo
lunedì 4 giugno 2012

Abbiamo visto film sulla dipendenza dall’ alcool e sulla dipendenza dalla droga, era inevitabile che ne arrivasse uno anche sulla dipendenza dal sesso – devianza d’attualità e soprattutto maschile, alimentata com’è dall’eccesso di offerta. Con una differenza, però: lo spettatore medio non è certo attratto dalla messa in scena dell’ennesima bottiglia scolata o di un’altra spada in vena, ma il discorso può essere diverso se si tratta di una nuova scopata (poi, personalmente, trovo che nove scene di sesso su dieci siano in sostanza inutili e rallentino l’azione, ma dev’essere una convinzione minoritaria). Così, il primo rischio di una pellicola come questa è il voyeurismo e da questo punto di vista Steve McQueen (che è inglese, nero, grande e grosso – in pratica l’opposto dell’attore di ‘Getaway’) e la sua co-sceneggiatrice Abi Morgan vincono la sfida. I rapporti sessuali sono glissati oppure mostrati in modo da sembrare il più possibile gelidi e meccanici: del resto, l’ossessionato Brandon funziona solo se l’accoppiamento è scevro da qualsiasi, seppur minimo coinvolgimento emotivo, tanto da far clamorosa cilecca quando cerca un approccio diverso con una collega d’ufficio. In questa esistenza fatta di prostitute, rapporti occasionali, siti internet e fai da te, piomba non annunciata la sorella Sissy, emotivamente instabile e con tendenze al suicidio: risulta subito chiaro che le cose prenderanno una brutta piega. Proprio nelle dinamiche fra i due fratelli e nel racconto delle loro nevrosi (si scopre che vengono da un ‘brutto posto’ e basta) il film mostra la sua parte più fragile e irrisolta, senza però inficiare un giudizio complessivo che non può essere che positivo. McQueen dimostra la propria capacità di raccontare per immagini, e stupirebbe il contrario, visto che viene dalle arti visive. Oltre a filmare una toccante versione di una canzone di per sé piuttosto tronfia come ‘New York, New York’, il regista mostra la città che non dorme mai senza sole, dominata da luci fredde e colori opachi che raccontano la vuota vita di Brandon (ogni tanto riesce anche ad andare nel suo bell’ufficio e stare cinque minuti concentrato) prima di virare in un sottofinale turgidamente (ehm…) drammatico, in cui le due scene clou sono in pratica mute - riempie la sala il quasi solo accompagnamento musicale. Al pubblico viene lasciato decidere se il protagonista abbia saputo vincere i propri demoni oppure no: la pellicola si chiude così sull’ennesimo primo piano di Fassbender, la cui interpretazione sostiene tutto il film meritandogli ampiamente la Coppa Volpi vinta a Venezia (curiosamente, dopo ‘A dangerous method’ e ‘Jane Eyre’, incrocio per la terza volta in pochi mesi l’attore tedesco-irlandese, la prima in vesti – quando le indossa – contemporanee).

[+] lascia un commento a catcarlo »
Sei d'accordo con la recensione di catcarlo?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

catcarlo ha inoltre scritto commenti e recensioni per i seguenti titoli:

Shame | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | beatrice fiorentino
  2° | osteriacinematografo
  3° | writer58
  4° | 24luce
  5° | andrea giostra
  6° | renato volpone
  7° | numenoreano
  8° | hidalgo
  9° | cinemascoop.altervista.org
10° | mario conti
11° | ashtray_bliss
12° | monicac.
13° | kronos
14° | franzrosebud
15° | filippo catani
16° | lisadp
17° | germano f.
18° | ultimoboyscout
19° | kondor17
20° | mariagiorgia
21° | fabiana dantinelli
22° | catcarlo
23° | annu83
24° | vany74
25° | pinocantautore
26° | elisirr
27° | james oogway
28° | salvatore marfella
29° | rita branca
30° | leonardo malaguti
31° | toro sgualcito
32° | flyanto
33° | gianleo67
34° | boffese
35° | stefanocapasso
36° | amandagriss
37° | jacopo b98
38° | albet
39° | pepito1948
40° | pepito1948
41° | edwood87
42° | elray
43° | gianmarco.diroma
44° | icutino
45° | stefano pariani
46° | molenga
47° | sassolino
48° | franky108
49° | goldy
50° | mantraliulai
Rassegna stampa
Gianni Canova
Festival di Venezia (1)
Nastri d'Argento (1)
Golden Globes (1)
European Film Awards (1)
BAFTA (2)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 | 3 |
Video
1| 2|
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 |
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità