Benvenuto a bordo

Acquista su Ibs.it   Dvd Benvenuto a bordo   Blu-Ray Benvenuto a bordo  
Un film di Eric Lavaine. Con Franck Dubosc, Valérie Lemercier, Gérard Darmon, Luisa Ranieri, Lionnel Astier.
continua»
Titolo originale Bienvenue à bord. Commedia, durata 90 min. - Francia 2011. - Eagle Pictures uscita venerdì 15 giugno 2012. MYMONETRO Benvenuto a bordo * * - - - valutazione media: 2,14 su 14 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato no!
2,14/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * - - -
 critica * - - - -
 pubblico * * * - -
   
   
   
Mollata dal suo capo prima del viaggio inaugurale della crociera, Isabelle si vendica portando sulla nave Rémy, un vero disastro di uomo.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Commedia leggera (e romantica) basata sul sempiterno meccanismo dell'equivoco
Marco Chiani     * * - - -

Responsabile delle risorse umane in una compagnia di crociere, Isabelle si vendica del suo capo, uomo sposato di cui è stata amante e che l'ha piantata su due piedi, assumendo come animatore Remy, un disoccupato talmente candido da sembrare un perfetto cretino. A bordo, i suoi comportamenti surreali porteranno all'esasperazione dei personaggi più antipatici e al coronamento di una vita più felice per tutti gli altri, compreso quel Richard, direttore di crociera, innamorato di un bel comandante in gonnella di cui anche Remy si invaghisce all'istante.
Commedia leggera (e romantica) basata sul sempiterno meccanismo dell'equivoco, il quarto lungometraggio del francese Eric Lavaine inscena in un ambiente chiuso, quale può essere una nave, la struttura classica secondo cui all'iniziale disintegrazione dei rapporti segue una riconciliazione che porta ad un nuovo e migliore status per tutti. Dall'uno all'altro momento scorrono peripezie, travisamenti, delusioni, accoramenti e scoramenti in una girandola che si vorrebbe squillante e generosa, qua e là anche commovente e profonda. In questo microcosmo che il regista orchestra ricorrendo, non di rado, a soluzioni troppo usurate si agitano soggetti, ciascuno a suo modo, inabili o incompleti, alla costante ricerca d'amore.
Alle comiche stravaganze di Remy, scemo illuminato in grado di mettere in crisi ogni cosa, il compito di rendere reale il desiderio di ognuno fino ad una parte conclusiva in cui il tono irriverente dell'inizio lascia spazio allo spettacolo dei sentimenti. Preferibile al grosso dell'analoga produzione nostrana, per via di una buona direzione degli attori così come di una giusta attenzione ai tempi drammaturgici, questa commedia d'Oltralpe con messaggio costruttivo incorporato spreca il suo brio in un repertorio di lazzi e scenette prevedibili: appena si aguzza la vista, sotto il piacere distratto di una pellicola ben fatta, compaiono quelle forzature che un montaggio più accorto avrebbe potuto evitare.
Si tratta di un film rassicurante e dunque di potenziale successo, forse volutamente sospeso dalla realtà, in cui differenti brandelli di storie - ognuna con una sua credibile, anche se non originale, progressione - stanno insieme a dirci l'importanza delle emozioni e della felicità. Del resto è proprio su questo che è imperniato il discorso in voce off di Isabelle in apertura e chiusura della narrazione. Una nota di cronaca: prima del tragico naufragio della Costa Concordia del 13 gennaio 2012, il capitano Francesco Schettino è stato consulente della produzione.

Incassi Benvenuto a bordo
Primo Weekend Italia: € 61.000
Incasso Totale* Italia: € 117.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 24 giugno 2012
Sei d'accordo con la recensione di Marco Chiani?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
77%
No
23%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * - - -

Una crociera (quasi) da sogno.

giovedì 7 novembre 2013 di ultimoboyscout

C'era pure Francesco Schettino tra i consulenti del regista Eric Lavaine, questo poco prima di diventare uno dei simbol dell'Italia peggiore che lo hanno portato ad essere escluso tra gli accreditati del film. Qui, per fortuna, è tutto molto più leggero, non si parla di naufagi o di incidenti, ma si respira un'atmosfera idilliaca da love boat, che nemmeno l'imbranatissimo Franc Dubosc riesce ad intaccare. Lui che era stato spedito in crociera per una vendetta d'amore continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Benvenuto a bordo adesso. »
Shop

DVD | Benvenuto a bordo

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 31 ottobre 2012

Cover Dvd Benvenuto a bordo A partire da mercoledì 31 ottobre 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Benvenuto a bordo di Eric Lavaine con Franck Dubosc, Valérie Lemercier, Gérard Darmon, Luisa Ranieri. Distribuito da Eagle Pictures. Su internet Benvenuto a bordo (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 3,74 €
Prezzo di listino: 4,99 €
Risparmio: 1,25 €
Aquista on line il dvd del film Benvenuto a bordo

GALLERY | La fotogallery della commedia diretta da Eric Lavaine.

Le foto del film

mercoledì 13 giugno 2012 - a cura della redazione

Benvenuto a bordo, le foto del film Diretto dal francese Eric Lavaine, Benvenuto a bordo è una commedia dell'equivoco ambientata in alto mare. Tutto parte dall'idea della responsabile delle risorse umane di una compagnia di crociere, che, licenziata dopo la rottura della storia con il suo capo, decide di vendicarsi assumendo come animatore lo stravagante Rémy. E se inizialmente, come da previsioni, Rémy non fa altro che combinare guai, mandando su tutte le furie l'amministratore delegato e il direttore della nave, col trascorrere dei giorni quel suo modo di fare conquisterà tutti i passeggeri, finendo col cambiare anche il loro destino.

   

VIDEO | In esclusiva su MYmovies.it due clip del film di Eric Lavaine.

Un animatore davvero speciale

venerdì 8 giugno 2012 - Luca Volpe

Benvenuto a Bordo, un animatore davvero speciale Chi lo ha detto che le crociere sono come le immaginiamo? Con vecchi cantanti e passeggeri infermi? Spesso, invece, sono tutt'altro: luoghi in cui si creano piacevoli micromondi, dove nascono amicizie e dove proliferano amori prima d'allora impensabili. Diretto da Eric Lavaine e ambientato su una lussuosa nave da crociera, Benvenuto a bordo è una commedia romantica incentrata su un personaggio amabile e maldestro. Disoccupato in cerca di un lavoro, Rémy (interpretato da Franck Dubosc) viene assunto come animatore da una responsabile delle risorse umane mossa unicamente dal desiderio di vendetta (Valérie Lemercier).

   

In Crociera per ridere con l'aiuto di Schettino

di Alessandra Levantesi La Stampa

Nei titoli il suo nome non figura, ma prima del naufragio della Concordia, il comandante Francesco Schettino è stato fra i consulenti di Benvenuto a bordo, tutto ambientato nel corso di una crociera ai Caraibi. In ogni caso, nessuna preoccupazione: nell’innocua commediola di Eric Lavaine (buon incasso in patria), le turbolenze provocano solo il mal di mare e i traumi attengono solo alla sfera del cuore. Scaricata dal suo capo e amante, la responsabile personale della compagnia si vendica assumendo come animatore un tipo che pare un perfetto imbecille. »

Com'è sciocco l'animatore in crociera

di Maurizio Acerbi Il Giornale

Vuole vendicarsi del suo ex amante, nonché capo, la responsabile del personale di crociera della Costa. Così, manda a bordo dell’Atlantica, come animatore, un perfetto cretino che sembra uscito dalla famosa cena. Privo di qualsiasi competenza e sommando equivoci ad ingenuità, l’uomo troverà l’amore nella «capitana» Luisa Ranieri portando benefici a passeggeri ed equipaggio. L’inizio promette bene ma ben presto la ripetitività affonda nella noia. Meglio, comunque, di certi prodotti nostrani. D »

Una crociera da mal di mare

di Massimo Bertarelli Il Giornale

Per vendicarsi dell'armatore che l'ha mollata, la segretaria amante Isabelle (Valérie Lemercier) sceglie come animatore della crociera inaugurale l'imbranato disoccupato Rémy (Franck Dubosc). Il disastro si trasformerà in un trionfo. Fragile commedia francese, che s'aggrappa ai lazzi del simpatico protagonista, a corto di battute decenti. Come del resto l'intero cast, tra cui brilla per inadeguatezza la nostra Luisa Ranieri, improbabile capitano della nave, costretta in un ruolo piagnucoloso. D »

Tutti a bordo, stavolta si ride

di Francesco Alò Il Messaggero

Quando Costa Crociere non è al centro di qualche inabissamento può fare da sfondo a una farsa francese pazza ma piacevole girata su una nave da crociera della nostra compagnia ben prima che il Capitano Schettino portasse la Concordia a schiantarsi a due passi dall’Isola del Giglio. Benvenuto a bordo sarà ricordato per la location oramai famigerata. Peccato, perché Franck Dubosc è un vero e proprio mattatore nei panni di un perfetto idiota in grado di cambiare, con la sua letale goffaggine, i destini di tutti i passeggeri di una crociera targata Costa. »

Benvenuto a bordo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Trailer
1 | 2 |
Video
1| 2|
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 15 giugno 2012
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità