Sanctum 3D

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Sanctum 3D   Dvd Sanctum 3D   Blu-Ray Sanctum 3D  
Un film di Alister Grierson. Con Richard Roxburgh, Rhys Wakefield, Alice Parkinson, Dan Wyllie, Ioan Gruffudd.
continua»
Titolo originale Sanctum. Azione, durata 109 min. - USA, Australia 2010. - Eagle Pictures uscita venerdì 11 febbraio 2011. MYMONETRO Sanctum 3D * * 1/2 - - valutazione media: 2,57 su 53 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,57/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * - - -
 critica * 1/2 - - -
 pubblico * * 1/2 - -
Una drammatica crisi nel sistema di grotte meno accessibile e meno esplorato di tutto il mondo.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un'avventura fra le profondità sottomarine che rimane presto in debito d'ossigeno
Edoardo Becattini     * * - - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

In una riserva di grotte in Nuova Guinea, un gruppo di speleologi si occupa della perlustrazione di un sistema di cave sottomarine alla ricerca di nuovi condotti e di anfratti ancestrali. Il più giovane della compagnia è Josh, figlio adolescente del capo-speleologo Frank in pieno dissidio paterno. Assieme al ricco finanziatore della spedizione Carl e alla sua fidanzata Victoria, Josh raggiunge il gruppo di esploratori nelle profondità delle caverne mentre si consuma una tragedia: dopo aver trovato un nuovo passaggio che porta a una grande cattedrale degli abissi, Frank non è riuscito a mettere in salvo la sommozzatrice Judes, rimasta senza ossigeno. La morte della collega fa esplodere le tensioni fra Frank e Josh, che arrivano ad accusarsi a vicenda per quanto successo, ma proprio in quel momento una tempesta tropicale si abbatte sulla riserva, rendendo impossibile la risalita e costringendo il gruppo a passare attraverso i fondali dell'oceano per poter riemergere in superficie.
Non è solo per motivi promozionali che il nome del produttore esecutivo James Cameron campeggia ben più vistosamente di quello del regista Alister Grierson sui manifesti di Sanctum. La patria potestà del titanico "Re del Mondo" si evidenzia tanto nel dispositivo tecnologico impiegato (le macchine da presa sono le stesse che Cameron ha sviluppato per la lavorazione di Avatar), quanto in certi elementi della storia. In questa impresa sottomarina di un gruppo di sub intrappolati nelle viscere dell'Oceano Pacifico, ritroviamo infatti la sua ossessione per le profondità sottomarine iniziata con The Abyss e mai più abbandonata, ma anche alcuni elementi più sottili come l'esibizione dell'apparato tecnologico (la mappatura animata degli ambienti), il gioco al massacro fra survivors (non lontano da quello dei marines di Aliens o di Avatar) e, più in generale, il gusto per la commistione di più generi "bassi" (l'avventura esotica e il thriller d'azione). Eppure, questo tentativo di immersione nelle trame della filmografia di Cameron non si sforza troppo di raggiungere la profondità di avanguardia tecnologica o l'equilibrio fra dimensione futuribile e racconto classico dei suoi film. Al contrario, dopo un avvio comunque capace di generare tensione, Sanctum resta presto in debito d'ossigeno e procede accumulando ambigue caratterizzazioni dei personaggi e pretesti anodini per ottenere suspense. La stereoscopia è senza dubbio funzionale nell'elemento acqua e fintanto che i protagonisti si muovono fra gli abissi del Pacifico e le cattedrali marine con le loro ingombranti mute da sub, si sguazza volentieri fra le immagini con i nostri occhiali polarizzati. Ma anche l'effetto meraviglia del 3D si esaurisce presto, man mano che il giovane regista australiano si dimostra poco educato nei movimenti e riporta in superficie soprattutto i difetti del suo apparato tecnologico, arrancando fra piani stretti, montaggio serrato e personaggi continuamente posti ai margini del quadro. Così che, più che un gustoso e ingenuo B-Movie da drive-in in stile anni Settanta (con un più facoltoso Cameron a prendere virtualmente il posto che fu di Roger Corman e della sua factory), ci si trova di fronte a un surrogato di un film di Cameron, a un suo anonimo avatar.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
SANCTUM 3D
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
* - - - -

3d part time e dilettantismo "no limits"

sabato 12 febbraio 2011 di PinoDeLuca

Che la visione di grotte, anfratti e spazi underground venisse esaltata dal 3D non c'era quasi dubbio e di anticipazioni - anche se non proprio tematiche di tipo esplorativo - ne avevamo già viste. Che il mondo sottomarino fosse affascinante e suggestivo nella visione in tre dimensioni questo film ne offre purtroppo anche solo un'anticipazione.  L'ambiente della speleologia subacquea è purtroppo monotono negli effetti cromatici, inquietante per la propensione ad emozioni continua »

* * * - -

Un'avventura profonda,una lotta per la vita

lunedì 14 febbraio 2011 di Alexpark

Sanctum è il famoso film prodotto da Cameron e come dire che questo non si nota?Le profondità e gli scenari marini spettacolari sono caratteristici della passione del grande regista di Avatar ma anche riconducibili alle capacità del regista,l'australiano Grierson.Il tragico e ansiogeno evento si svolge in un sistema di grotte in Nuova Guinea,dove un gruppo di speleologi di fama mondiale sta cercando in tutti i modi di trovare dei condotti che permettano di passare attraverso continua »

* * * * -

Sanctum 3d: poco stelle, ma un gran bel film!

domenica 20 febbraio 2011 di NiHiL-0

Sinceramente fin dal trailer avevo la curiosità di vederlo, ma dopo aver letto le critiche, anche dal pubblico, sul film ho fatto un passo indietro. Dopo una settimana di proiezione e l'opera di persuasione della mia ragazza mi sono convinto a vederlo. MENOMALE! Il 3D è una scelta difficile, forse inopportuna nel complesso, ma in alcuni scene rende il flm più coinvolgente e alimenta la tensione narrativa. I personaggi esprimono degli stereotipi comuni e non subiscono continua »

* * - - -

Non si vede l'ora che finisca

sabato 12 febbraio 2011 di andaland

Quando una persona va al cinema per vedere un film di questo tipo, sa già cosa aspettarsi. Un film claustrofobico, dove non si vede l'ora che i protagonisti escano dalla caverna, non per vedere come finisce, ma perchè non se ne può più dalla noia. Dialoghi al limite del ridicolo, "io non ti lascio qui", "sì, devi lasciarmi", "no non ti lascio", una colonna sonora invadente e zero idee. Nulla di nuovo, una trama vista e rivista. Molto belle alcune scene di stampo documentaristico che in 3D salvano continua »

Frank McGuire
Nel Xanadu alza Kubla Khan

dimora di delizie un duomo

dove Alf, il fiume sacro, scorre

per caverne vietate all'uomo

a un mare senza sole.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
George (Dan Wyllie)
'Il panico e' l'avvoltoio sulla tua spalla'
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Carl
Età ed inganno battono gioventù e abilità!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Sanctum 3D oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | Sanctum 3D

Uscita in DVD

Disponibile on line da lunedì 2 aprile 2012

Cover Dvd Sanctum 3D A partire da lunedì 2 aprile 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Sanctum 3D di Alister Grierson con Richard Roxburgh, Alice Parkinson, Rhys Wakefield, Dan Wyllie. Distribuito da Eagle Pictures, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1. Su internet Sanctum (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Sanctum 3D

SOUNDTRACK | Sanctum 3D

La colonna sonora del film

Disponibile on line da lunedì 28 febbraio 2011

Cover CD Sanctum 3D A partire da lunedì 28 febbraio 2011 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Sanctum 3D del regista. Alister Grierson Distribuita da Varèse Sarabande.

GALLERY | Il dramma subacqueo è stato girato con la stessa tecnologia utilizzata per Avatar.

Le foto del film Sanctum 3D

giovedì 10 febbraio 2011 - Luca Volpe

Le foto del film Sanctum 3D Le foto del film Sanctum 3D, angosciante dramma subacqueo ispirato ad una storia realmente accaduta. Protagonista della sfortunata avventura fu uno degli sceneggiatori del film, Andrew Wight, che nel 1988, durante una spedizione in Australia, rimase bloccato all'interno di un complesso sistema di grotte. Per riuscire a venirne fuori, Wight e i suoi compagni furono costretti a scendere ancora più in profondità, correndo il rischio di non riuscire più a vedere la luce. Per girare il film, il regista Alister Grierson ha potuto disporre delle stesse telecamere e delle tecniche di ripresa utilizzate da James Cameron per il suo ultimo lavoro, Avatar (2009).

   

GALLERY | Prime immagini del film Sanctum prodotto da Cameron.

Un viaggio in 3D nella più profonda caverna del mondo

giovedì 28 ottobre 2010 - Marlen Vazzoler

Un viaggio in 3D nella più profonda caverna del mondo J ames Cameron produce Sanctum, thriller d'azione in 3D che segue un gruppo di esploratori e temerari avventurieri mentre esplorano la più profonda caverna terrestre. Frank McGuire è un sommozzatore esperto che ha passato mesi ad esplorare le grotte subacquee di Esa-Ala nel Pacifico meridionale. Nel corso di una ricognizione una tempesta tropicale lo fa precipitare sul fondo di una caverna insieme alla sua squadra, di cui fa parte anche il figlio Josh. Inizia così una lotta contro la natura e per la prima volta Frank si chiede se riuscirà a sopravvivere alla furia degli elementi.

   

VIDEO | In esclusiva su MYmovies il trailer italiano del nuovo film di James Cameron.

Sanctum 3D

martedì 7 dicembre 2010 - a cura della redazione

Trailer anteprima: Sanctum 3D In esclusiva su MYMovies il trailer italiano di Sanctum 3D, il nuovo action movie diretto da Alister Grierson e ideato/prodotto dal premio Oscar James Cameron. Il regista di Titanic e Avatar, tenta stavolta di approfondire il rapporto padre-figlio e di utilizzare il 3D per una storia realistica. Al cinema dall'11 febbraio, il film racconta l'impresa di alcuni esploratori che si avventurano nella più profonda caverna terrestre, ultimo territorio al mondo rimasto ancora sconosciuto. Nel corso di una ricognizione, il gruppo viene sorpreso da una violenta tempesta tropicale che finisce per bloccarli nel fondo della caverna.

   

Scoprire se stessi negli abissi

di Giuseppe Mammetti Il Secolo d’Italia

James Cameron è davvero il re di Hollywood. Negli ultimi quindici anni ha girato i due film che più hanno incassato nella storia del cinema, Titanic e Avatar, brevettando persino il sistema di ripresa utilizzato per realizzare quest’ultimo: il rivoluzionario Cameron/Pace Fusion 3D Camera System. Nell’universo cinematografico attuale Cameron è il sensazionalista, l’esploratore, quello che varca le soglie del possibile e si spinge verso il nuovo. Con Sanctum, del quale è produttore assieme a Andrew Wight, mette alla prova anche il suo innovativo sistema 3D, trasferendolo nelle profondità della Terra, nelle grotte di Queensland (Sud Australia) che finiscono diritte nell’oceano. »

La via di fuga nelle grotte si trova solo in 3D

di Maurizio Acerbi Il Giornale

Film strombazzato solo per il fatto che a produrlo sia «Re Mida» James Cameron, in realtà qui di straordinaria c'è solo la noia amplificata dall'inutile 3D. Un gruppo di speleologi rimane bloccato nel sistema di grotte più inesplorato del mondo; l'unica salvezza è cercare una via di fuga verso il mare prima che acqua e panico abbiano il sopravvento. Tolto un minimo di stupore iniziale, lo spettatore si risveglia solo quando la protagonista finisce in mutandine e reggiseno tridimensionali. Per il resto è notte fonda anche se queste grotte sono illuminate come neanche a Natale. »

A quella grotta non si addice il 3D

di Francesco Alò Il Messaggero

Non c'è vita senza grotta... Questo pensa il visionario speleologo d'assalto Frank («È come Cristoforo Colombo o Neil Armstrong» dice il miliardario suo mecenate) che trascina il figlio Josh sottoterra con lui da quando è piccolo (Josh non ne può più) e in Sanctum 3D guida una spedizione dentro il complesso di tunnel Esa'ala per trovare lo sbocco verso l'Oceano Pacifico. Siamo in Nuova Guinea. La situazione precipita. Anzi, affonda. Difficile apprezzare il 3D quando la luce è bassa e la profondità di campo limitata. »

'Sanctum' uses top technology, but the gee-whiz factor is overwhelmed by the oh-jeez writing.

di Michael Phillips The Los Angeles Times

Photographed with the same image-acquisition technology James Cameron used on Avatar, the movie on which we can blame most of the cruddy 3-D films since, the new suspense thriller Sanctum, executive-produced by Cameron, presents images (underwater, generally) of pristine digital clarity, without the aggravating dimness of a movie shot in 2-D and then converted in postproduction. So it's the high-type 3-D. The characters, the dialogue, the water-based peril — the stuff the 3-D is supposed to be supporting in the name of racking our nerves — well, Sanctum has problems with those. »

Sanctum 3D | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | alexpark
  2° | nihil-0
  3° | ultimoboyscout
  4° | giacomogabrielli
  5° | hidalgo
  6° | movie54
  7° | paros
  8° | hollyver07
  9° | jack black
10° | pinodeluca
11° | andaland
Trailer
1 | 2 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità