Niente paura

Un film di Piergiorgio Gay. Con Luciano Ligabue, Giovanni Soldini, Stefano Rodotà, Carlo Verdone, Paolo Rossi.
continua»
Documentario, Ratings: Kids+16, durata 88 min. - Italia 2010. - Bim uscita venerdì 17 settembre 2010. MYMONETRO Niente paura * * * - - valutazione media: 3,18 su 18 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,18/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * - -
 critica * * * - -
 pubblico * * * - -
   
   
Piergiorgio Gay, attraverso l'ausilio delle canzoni di Ligabue, si chiede che fine abbia fatto il nostro sentimento d'identità nazionale.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Una riflessione in note sui principi fondamentali del nostro vivere civile
Giancarlo Zappoli     * * * - -

Luciano Ligabue. La sua musica, le sue canzoni, i suoi concerti e le sue riflessioni utilizzati come tela su cui tessere l'ordito di una riflessione sull'Italia in un documentario tanto inusuale quanto efficace. A partire dall'entusiasmo che le sue canzoni suscitano in un pubblico fondamentalmente giovane, Ligabue e Gay compiono un percorso che si fa didattico nel senso più nobile del termine. "Auguro la buonanotte", dice il cantante alla fine di un concerto, "a tutti quelli che vivono in questo Paese ma che non si sentono in affitto, perché questo Paese è di chi lo abita e non di chi lo governa". Questo è l'unico riferimento diretto al clima politico attuale perché Gay riesce a sfuggire alla trappola della polemica contemporanea e nessuno di quanti intervengono nomina mai un politico in servizio, né di destra di sinistra.
Perché Niente paura non vuole essere un pamphlet usa e getta ma qualcosa di più e di meglio. Vuole provocare una riflessione sui principi fondamentali del nostro vivere civile, sul perché alcuni di essi si siano dissolti e sul perché comunque non debbano prevalere né lo scoramento né, ancor peggio, l'indifferenza. Rivedere Falcone, sentire Pertini oppure, nel presente, ascoltare la figlia di Guido Rossa che ha chiesto (dopo 30 anni di detenzione) che venisse concessa la libertà vigilata all'assassino di suo padre perché lo riteneva un dovere civile nei confronti di un uomo veramente cambiato è importante. Lo è ancor di più perché ci vengono anche ricordati gli articoli di una Costituzione che qualcuno vorrebbe non tanto 'riformare' quanto piuttosto cancellare e riscrivere a proprio piacimento.
Ligabue è consapevole del suo ruolo e non ha alcuna tentazione 'grillesca' (anzi, a un certo punto, una delle intervistate afferma che se deve essere un cantante a ricordarci certi elementi basilari allora l'Italia non è messa bene). Ma le sue canzoni, che si rivelano 'politiche' proprio perché parlano d'amore, di quotidianità, di vita insomma si fondono bene con le dichiarazioni di Beppino Englaro, di Margherita Hack, di Fabio Volo, di Don Luigi Ciotti e di moltissimi altri, famosi o no. Come la diciottenne di origine albanese che, in un perfetto italiano, esprime il suo amore ma anche le sue perplessità nei confronti di un'Italia sempre più difficile da comprendere. Un'Italia perfettamente sintetizzata da Paolo Rossi che vorrebbe istituire una sorta di Polizia che oltre ai documenti dovrebbe chiederti se conosci una poesia di Leopardi o se hai letto (e fino a che punto) "I promessi sposi". Perché in un Paese in cui "tutti vogliono viaggiare in prima, tutti quanti con il drink in mano" chiedendosi, ma senza troppo impegno, "fuori come va" è ora di tornare a guardare quel 'fuori' non dimenticando il passato e la cultura che sta alla base di questa società. Soprattutto se si è giovani.

Premi e nomination Niente paura MYmovies
il MORANDINI
Incassi Niente paura
Primo Weekend Italia: € 216.000
Incasso Totale* Italia: € 537.000
Ultima rilevazione:
Box Office di lunedì 7 marzo 2011
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
84%
No
16%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Niente paura

premi
nomination
Nastri d'Argento
0
1
* * * * -

"niente paura"..noi italiani dovremmo ricordarcelo

martedì 7 settembre 2010 di Luca Scialò

Il lungometraggio diretto da Piergiorgio Gay “Niente paura – Come siamo come eravamo e le canzoni di Ligabue”, è un film-documentario che mediante le testimonianze di attori, scienziati, intellettuali, sportivi, gente comune, offre uno spaccato del nostro Paese. Una sorta di dedica sofferta all’Italia, esternando sì un forte sentimento d'amore per il nostro Paese ma, ma allo stesso tempo, tutta la sofferenza per la sua incapacità di vincere i propri “vecchi mali”. Parafrasando una canzone di Ligabue, continua »

* * * * -

Da vedere e meditare

sabato 18 settembre 2010 di Spike

Film di montaggio che mette insieme interviste a persone e personaggi italiani e no, immagini di repertorio della nostra storia e dei concerti di Ligabue. In sé non è niente di nuovo ma è efficace per riflettere un pò sulla nostra società ( dalla Giustizia alla Cultura ). Interessante riportare la musica ad uno dei suoi compiti principali: riflessione sociale e politica ( de Andrè docet  ). Da vedere e far vedere agli studenti, può essere un continua »

* * * * -

Quanti ricordi

mercoledì 22 settembre 2010 di renato volpone

Ottimo film documentario che ripercorre la storia italiana degli ultimi anni attraverso scene di repertorio forse mai viste o comunque dimenticate, sul filo conduttore della costituzione italiana. Una storia raccontata e commentata da gente comune e personaggi famosi seduti sulle scale, un modo per farci sentire tutti un po' più vicini. Il tutto accompagnato dalla musica e dalle parole di Ligabue. Ottimo l'insieme. Film da vedere tutti, anche da coloro che non amano Ligabue continua »

* * - - -

Un manifesto in difesa della costituzione

mercoledì 22 settembre 2010 di gianmarco.diroma

La strage di Capaci quella di via D'Amelio quella della stazione di Bologna l'assassinio di Guido Rossa i Mondiali di Calcio del 1982 e quelli del 2006 il dramma di Eluana Englaro...posizionare questi e altri eventi cruciali della storia del nostro paese senza intervallarli con una corretta punteggiatura, corrisponde al tentativo di capire se esista una logica narrativa dietro la scelta di Piergiorgio Gay di accatastare l'uno accanto all'altro questi avvenimenti. Perché ognuno di questi accadimenti continua »

Luciano Ligabue
Questo paese non è di chi lo governa, ma è di chi lo abita.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Fabio Volo
Credo che alla fine verrai giudicato non solo per quello che hai fatto ma anche per quello che avresti potuto fare e non hai fatto
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Luciano Ligabue
A me non interessa tanto, sentire le idee di una persona, quanto il sentimento che accompagna le idee di quella persona.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Niente paura oppure Aggiungi una frase

INTERVISTE | Un film dal sapore sentimentale e civile raccontato da Ligabue.

La parola a luciano ligabue

lunedì 6 settembre 2010 - Luisa Ceretto

Niente paura: la parola a Luciano Ligabue Presentato fuori concorso, Niente paura, diretto da Piergiorgio Gay, è un documentario che offre una riflessione sul nostro Paese, in particolare, sui principi fondamentali del nostro vivere civile. Insieme al regista, era presente in conferenza stampa Luciano Ligabue, che ci ha raccontato il suo coinvolgimento all'interno del documentario. Nel film, il mio ruolo è quello di ospite, però, mi piace anche pensare, non senza un pizzico di presunzione, di essere anche stato uno spunto. La proposta che mi è stata fatta dal regista, Piergiorgio Gay, era quella di cercare di raccontare una parte della storia del nostro paese, ma soprattutto di dare voce, permettetemi di aggiungere, "sentimentale", ad un insieme di persone che avevano voglia di dare il loro punto di vista in merito.

GALLERY | Ligabue vorrebbe tornare a dirigere un film.

Il red carpet

lunedì 6 settembre 2010 - Marlen Vazzoler

Venezia 2010: Niente paura, il red carpet Domenica sera si è tenuta l'attesa proiezione del documentario fuori concorso diretto da Piergiorgio Gay, Niente Paura, interpretato da Luciano Ligabue, Giovanni Soldini, Carlo Verdone e Paolo Rossi. Durante la conferenza stampa tenutasi la mattina la popolare rockstar regista di Radiofreccia ha ammesso che gli piacerebbe tornare a dirigere un altro film: “Mi piacerebbe molto fare un altro film ma io non faccio il regista e può accadere solo se ho una storia da raccontare”. Ligabue ha poi aggiunto: “Fare un film è molto faticoso, richiede pazienza ed io non ne ho molta, è un impegno di un anno e mezzo”.

Se il Liga canta la Costituzione

di Gino Castaldo La Repubblica

È il brillante tentativo di utilizzare un mondo di canzoni (quello di Luciano Ligabue), per raccontare la coscienza del paese, tra racconti di vita dei fan e testimoni eccellenti (da Paolo Rossi a Rodotà, da Verdone a Beppe Englaro, don Ciotti e Saviano) e stralci di memoria visiva sulle traumatiche ferite della nostra storia. Niente paura di Piergiorgio Gay, pone particolare attenzione al senso della nostra Costituzione i cui articoli vengono esaltati e commentati, come fosse un testo che se applicato alla lettera, trasformerebbe il nostro paese in un' utopia di convivenza civile. »

Niente paura, siamo italiani

di Paola Casella Europa

Più che un documentario è una lezione di educazione civica, impartita dal maestro che i giovani sono più ben disposti ad ascoltare: Luciano Ligabue, il rocker di Correggio che con le sue canzoni ha retto lo specchio all’Italia degli ultimi vent’anni, permettendoci di riconoscerci nelle sue parole e ricordandoci «di che pasta e bellezza è fatto il nostro paese». È proprio quest’altra Italia, e sono «gli italiani che fanno di tutto per rendere il nostro paese migliore nonostante la loro classe dirigente», come ha detto Elio Germano nel suo discorso di accettazione del palmarès di Cannes, i veri protagonisti di Niente paura, il documentario di Piergiorgio Gay scritto insieme a Piergiorgio Paterlini: un posto cui i molti anonimi intervistati, soprattutto giovani, sentono ancora di appartenere, malgrado tutto. »

Se Ligabue canta l'Italia

di Boris Sollazzo Liberazione

I duri hanno due cuori, canta Ligabue. E a sentire il testo, sembra questa malformazione cardiaca a rendere noi italiani in grado di sopportare il nostro paese. E noi stessi. Se Luciano Ligabue ha così presa su un pubblico tanto vasto, è per la capacità di dire, con semplicità e forza (sempre al limite della retorica) quello che ha dentro chi lo ascolta, a dar corpo al senso comune, senza renderlo strereotipo. E' impossibile, insomma, non cantare le sue canzoni quando parte la musica ed è ancora più difficile non emozionarsi. »

Con Ligabue un Belpaese che fa paura

di Francesco Alò Il Messaggero

Da zero a dieci. Da regista inventato, e mai definitivamente nato, a colonna sonora portante di un docu sul come eravamo noi italiani prima che diventassimo tutti Io. Luciano Ligabue ce le canta e ce le suona diretto da Piergiorgio Gay, tornato ottimo documentarista (si sente che è stato svezzato da Olmi) in pausa di riflessione lunga otto anni dall’ultimo film La forza del passato. E’ Niente paura, presentato a Venezia Fuori Concorso insieme ad altri ricordi di una nazione (1960 di Salvatores, Noi credevamo, Pecora nera), collage di dichiarazioni di italiani interessanti e perbene da Don Luigi Cioffi a Margherita Hack passando per Paolo Rossi, Stefano Rodotà e Carlo Verdone. »

Niente paura | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | luca scialò
  2° | spike
  3° | renato volpone
  4° | angelo umana
  5° | ultimoboyscout
  6° | gianmarco.diroma
Nastri d'Argento (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 |
Link esterni
Sito ufficiale
Uscita nelle sale
venerdì 17 settembre 2010
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità