Donna detective 2

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionarin.d.
 critican.d.
 pubblicon.d.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
Nuovi casi da risolvere per l'ispettrice Lisa Milani
Locandina Donna detective 2

Lucrezia Lante della Rovere è Lisa Milani, ispettrice di polizia sposata con il pediatra Michele Mattei (Kaspar Capparoni) con il quale, dopo la serenità ritrovata, vive felice in una nuova casa insieme ai tre figli Giacomo (Luca Lo Pinto), Checco (Carlo Daniele) e Ludovica (Sara Santostasi). A complicare la situazione, subentra il difficile caso d'omicidio di un rappresentante d'alta moda, Antonio Parente, che Lisa inizia a seguire: lavoro e famiglia si intrecciano per lei nel modo più doloroso possibile perchè sua figlia Ludovica, ormai sedicenne, sembra essere coinvolta direttamente nel caso. Lisa si trova quindi venire a capo della vicenda non solo come ispettrice ma soprattutto come madre. Ludovica, infatti, nel pieno dell'adolescenza e con tutte le problematiche che questa età comporta, vive un rapporto difficile con i genitori, soprattutto con la madre, e decide di tenere segreti alcuni importanti avvenimenti della sua vita che avranno poi un peso decisivo nelle indagini. Inoltre, per non incrinare ulteriormente la stabilità familiare, Michele decide di nascondere i suoi gravi problemi di salute che peggiorano ogni giorno di più. Lisa comunque, nonostante la difficile situazione a cui deve far fronte a casa, non perde la sua forza e la passione per il proprio lavoro. Resta una donna sempre in prima linea, energica e vitale che riesce a barcamenarsi tra la vita professionale e quella privata, anche nei momenti più difficili. Il suo lavoro come ispettrice di polizia le assorbe sempre tempo ed energie, e lo porta avanti con l'entusiasmo che la contraddistingue. Al suo fianco, la fidata squadra investigativa formata dall'ispettore Sergio Lorenzi (Stefano Masciarelli), Nanni Fortuna (Flavio Montrucchio) il quale, benchè fidanzato con Alessandra (Eleonora Pedron), continua ad essere affascinato da Lisa, e la poliziotta Grazia Bini (Anna Ammirati). Con loro Lisa porta avanti le indagini dovendo sempre far capo al suo superiore, il commissario Alberto Giordano (Toni Garrani) e ai magistrati (Luca Ward e Luis Molteni). Le viene, inoltre, affiancato un nuovo ispettore: Giancarlo Spina (Massimiliano Benvenuto), un uomo ambiguo del quale Lisa è diffidente, ma anche molto affascinante, tanto da conquistare il cuore di Grazia. Tornano nella serie anche Manuela (Emanuela Maletta), sorella di Lisa, che si trasferisce con il suo nuovo fidanzato nell'appartamento di fronte a quello della famiglia Mattei, e l'avvocato Chiara Valli (Hélène Nardini), molto amica della famiglia Mattei e in particolare di Michele, con il quale vive un'intima amicizia.

Stampa in PDF

Michele Mattei (Kaspar Capparoni)
"Sei l'unica donna che abbia mai amato...!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Lisa Milani (ucrezia Lante Della Rovere)
"Ora ho bisogno di lui più che mai..."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase

TELEVISIONE | Torna da stasera su RaiUno l'ispettrice di polizia divisa tra carriera e famiglia.

La mamma con la pistola

mercoledì 21 aprile 2010 - Edoardo Becattini

Donna Detective 2: La mamma con la pistola Dopo aver attirato un telespettatore su quattro poco più di due anni fa, torna in televisione la detective Lisa Milani sempre più impegnata nel suo triplo ruolo di moglie, madre e investigatrice. La nuova stagione di Donna Detective cambia regia, che passa da Cinzia Th. Torrini a Fabrizio Costa, ma mantiene immutato il cast, dalla protagonista Lucrezia Lante della Rovere fino ai comprimari Kaspar Capparoni, Anna Ammirati, Luca Ward e Stefano Masciarelli. Quel che apporta di nuovo è l'idea di strutturarsi in modo più seriale, lavorando più sulla continuità fra i vari episodi che sulla frammentazione.

Quella «Donna detective» sembra la vera Lucrezia

di Valeria Braghieri Il Giornale

Fa carriera ma quasi per accidente, risolve i casi ma solo quando le avanza tempo. Al centro della vita dell'ispettore Lisa Milani (Donna detective, giovedì, Raiuno ore 21.10) ci sono tutt'altre priorità: i tre figli, (uno dei quali preoccupantemente adolescente), il marito pediatra che si ammala di una grave malattia mentre lei si dedica a far guarire il loro rapporto, un collega silenziosamente innamorato di lei, superiori che non la convincono umanamente più che professionalmente. A dare forma a Lisa, a stare dentro a Lisa, Lucrezia Lante Della Rovere: una rarissima bella al naturale in abiti mortificanti. »

«Le detective? Hanno più fiuto dei maschi»

di Paolo Scotti Il Giornale

Chissà se si tratta di femminismo di riflusso. Di certo è (almeno televisivamente parlando) uno specchio dei tempi. «E credo che il mio personaggio sia piaciuto proprio perché le donne di oggi ci si sono riconosciute - riflette Lucrezia -. Come la maggior parte delle telespettatrici, infatti, Lisa Milani interpreta tre ruoli in uno. È una lavoratrice, una madre, una moglie. E in ciascuna delle tre parti deve dare il meglio di sé». Assomiglia insomma molto ad un luogo comune, ma pare riflettere almeno parte della realtà la Donna detective protagonista dell'omonima serie poliziesca che, dopo il lusinghiero successo della scorsa stagione (media del 25 per cento di share), da stasera torna su Raiuno per otto, nuove serate. »

Prometto, sarò fedele

di Maria Grazia Filippi Tv Oggi

Quest'anno sarò un bravo mamma tutto fare. E, soprattutto, fedele. Anche se questo non vuol dire che con l'ispettrice Lucrezia Lante della Rovere, mia moglie Lisa Milani, filerà tutto liscio. Ma questa volta non sarà colpa mia». Kaspar Capparoni, il pediatra Michele Mattei di Donna detective, è pronto a ripartire a fianco della bella moglie. Si ricomincia con una pace matrimoniale ritrovata, dopo la rottura dovuta ai tradimenti che l'avevano visto protagonista nel corso della prima serie. «Si, con l'ispettrice Milani abbiamo deciso di ripartire da zero. »

«Torno ispettore Lisa, ma basta con le liti coniugali»

di Micaela Urbano Il Messaggero

L'età dell'adolescenza, «appartiene all'era glaciale. Ormai non mi sento figlia, ma donna e madre». Preferisce non tornare su un passato sicuramente felice ma anche infelice, come quello di chi ha avuto genitori ingombranti. Lucrezia Lante Della Rovere è una bella, intensa attrice, di classe e accattivante, capelli rame, occhi chiari e tante efelidi. Cresciuta a furia di slanci, timidezze, amicizia, passioni violente, delusioni cocenti. Superando da sola problemi di ordinaria e straordinaria quotidianità: «Le donne oggi sono un elastico - dice - acrobate. »

Donna detective 2 | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 |
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità