C'era una volta la città dei matti

Acquista su Ibs.it   Dvd C'era una volta la città dei matti   Blu-Ray C'era una volta la città dei matti  
Consigliato assolutamente sì!
3,61/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * 1/2 -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
La storia di Franco Basaglia, per dire che la follia fa parte di tutti noi
Nicoletta Dose     * * * 1/2 -
Locandina C'era una volta la città dei matti

Franco Basaglia (Fabrizio Gifuni) è un giovane psichiatra, insegnante dell'università di Venezia. Personalità forte e indipendente, alle prime piccole ribellioni accademiche, viene mandato in esilio a dirigere l'ospedale psichiatrico di Gorizia. Il contatto con il sistema 'sanitario' del manicomio lo traumatizza al punto da imporre l'eliminazione di ogni tipo di contenzione fisica e la sospensione delle terapie di elettroshock. Con il sostegno della moglie Franca Ongaro (Sandra Toffolati), rompe il muro divisorio tra maschi e femmine, apre le porte del giardino e organizza assemblee democratiche dove tutti (medici, infermiere, pazienti) possono esprimersi liberamente. Così pazienti (tra i quali spiccano Margherita e Boris) e personale medico si uniscono nella stessa battaglia contro la carcerazione del manicomio per riacquistare l'umanità perduta. Dal piccolo gesto di una carezza iniziale alla vittoria politica con il varo della legge 180/78, da Gorizia a Parma, fino al ritorno a Trieste, la battaglia di Basaglia è stata una pazzia rivoluzionaria.
Prima di tutto un'affermazione di gioia. Fa davvero piacere vedere come un gruppo di attori bravissimi, un regista capace e un'idea interessante possano trovare spazio anche in ambito televisivo, senza dover cedere al potere decisionale dell'audience. Lo spirito ribelle di Basaglia è anche quello del regista Marco Turco che è riuscito a realizzare una fiction ricca di emozioni, mai banale e scontata. E coraggiosa perché ci mostra, senza esagerare in furbi patetismi, la dura e sconvolgente realtà dei manicomi, fatta di torture, camicie di forza e gabbie, e il suo progressivo smantellamento, senza dimenticare le difficoltà e gli scontri sociali.
"La follia è una condizione umana" - dice Basaglia - "in noi la follia esiste ed è presente come lo è la ragione". La rivoluzione culturale e sociale che ha comportato la liberazione dei malati prima, e l'applicazione della legge 180/78 poi, è una delle battaglie (anche politiche) più umane che siano state fatte negli ultimi cinquant'anni di storia italiana. Fabrizio Gifuni aderisce intimamente al personaggio, lo rende umano nei pregi e nei difetti, nella passione per gli studi come nelle distrazioni familiari, nella cura dei malati come nell'insicurezza di un progetto idealista difficile da portare a termine. La follia non va eliminata ma accettata e lo sguardo di chi ci chiede aiuto deve essere solo un punto di partenza per aspirare a un sogno di libertà a cui tutti possono avere accesso. "Andiamo a rubare i denti ai morti, tanto a loro non servono più", ci dice un malato del manicomio di Gorizia, rimasto senza dentatura a causa dell'elettroshock. In quella disperata richiesta c'è una voglia di vivere ammirevole. Quando c'è non va soffocata, né con la forza, né con le parole.

Stampa in PDF

Premi e nomination C'era una volta la città dei matti

premi
nomination
Roma Fiction Fest
2
0
Franco Basaglia
I Grandi Cambiamenti Nascono Proprio Dalle Piccole Cose.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Boris
è il dolore a rendere matti o è essere matti che ti fa provare tanto dolore?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Lampo (Thomas Trabacchi)
"I matti sono come gli dei, non possono stare in mezzo agli uomini".
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | C'era una volta la città dei matti

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 7 dicembre 2010

Cover Dvd C'era una volta la città dei matti A partire da martedì 7 dicembre 2010 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd C'era una volta la città dei matti di Marco Turco con Fabrizio Gifuni, Vittoria Puccini, Michela Cescon, Branko Dujric. Distribuito da Warner Home Video. Su internet C'era una volta la città dei matti... è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 19,99 €
Aquista on line il dvd del film C'era una volta la città dei matti

TELEVISIONE | L'impegno sociale torna in prima serata su Raiuno.

La nascita della legge 180

venerdì 5 febbraio 2010 - Alessandra Giannelli

C'era una volta la città dei matti: la nascita della legge 180 Quando si parla di Franco Basaglia si pensa subito a colui che fece chiudere i manicomi. La legge 180 del 1978 è, infatti, comunemente definita Legge Basaglia e a questa vicenda la Rai dedica la fiction in onda domenica 7 e lunedì 8 febbraio. Cosa succedeva, realmente, nelle "città dei matti"? Con questo interrogativo è stata presentata C'era una volta la città dei matti, la miniserie prodotta da Rai Fiction e Claudia Mori, per la regia di Marco Turco. Una conferenza-discussione perché ad oggi, dopo più di trent'anni, la legge in questione suscita discussioni e dibattiti.

Basaglia in tv, l' utopia dei matti

di Umberto Galimberti La Repubblica

Come faccio a sapere che malattia ha una persona legata in un letto di contenzione da 15 anni? Come faccio a sapere di che cosa soffre un individuo a cui sono stati tolti, oltre ai suoi abiti, tutti gli oggetti personali, in cui poter rintracciare una pallida memoria di sé? Eche dire di quanti, in occasione di una crisi, venivano immersi in un bagno d' acqua gelata, o sottoposti a elettroshock? Erano queste alcune domande che Franco Basaglia si era posto quando, escluso dalla carriera universitaria per le sue idee non proprio in linea con la psichiatria vigente, giunse a Gorizia a dirigere il manicomio di quella città. »

E la «guerra di liberazione» arriva in tv

di Maria Pia Fusco La Repubblica

«Siamo liberi!» è il grido ripetuto, eccitato e felice della folla di pazienti, di medici e di infermieri che, tutti insieme, hanno abbattuto le reti intorno all'ospedale psichiatrico di Gorizia e ora corrono all'esterno, inciampando, ridendo, abbracciandosi. È una delle sequenze più emozionanti di C'era una volta la città dei matti., il film di Marco Turco dedicato a Franco Basaglia. C'è un sapore di verità nelle immagini e nelle voci, perché con gli attori e con le comparse ci sono anche pazienti veri e il loro grido viene dal profondo, appartiene al loro vissuto. »

Il sorriso di Basaglia e i suoi «matti» Rivoluzione in tv

di Concita de Gregorio L'Unità

Prima di tutto il sorriso. Quel sorriso che da solo è già una cura, disarma i nemici e consola gli amici. Ce lo eravamo dimenticati il sorriso di Franco Basaglia, sommerso dalle smorfie orrende le urla le mandibole quadrate, le bave alla bocca, le prepotenze vuote di senso dei nostri dibattiti tv. Dalle urla, soprattutto: da quel modo- è probabile che lo insegnino in certi seminari di formazione politica o tv, che è lo stesso - di ripetere ossessivamente e a voce sempre più alta «lei non interrompa», interrompendo. »

"La città dei matti" vince la serata ma merita di più

di Micaela Urbano Il Messaggero

Il pubblico lo ha seguito nonostante l'argomento non fosse facile. Lo ha seguito a dispetto di chi erroneamente pensa che la platea televisiva sia disponibile a consumare solo temi all'acqua di rose. Anzi, C'era una volta la città dei matti avrebbe meritato ben più alto risultato (5 milioni 442 mila, con il 21, 25 per cento di share). Sia per l'impegno civile. Sia per la realizzazione del film. La storia - si sa - racconta la lotta di Franco Basaglia che vuole chiudere con la vecchia psichiatria, gli elettroshock, le camicie di forza, e quei lager che venivano chiamati manicomi. »

C'era una volta la città dei matti | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Roma Fiction Fest (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Chat | Shop |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità