At the End of the Day - Un giorno senza fine

Acquista su Ibs.it   Dvd At the End of the Day - Un giorno senza fine   Blu-Ray At the End of the Day - Un giorno senza fine  
Un film di Cosimo Alemà. Con Andrew Harwood Mills, Sam Cohan, Valene Kane, Neil Linpow, Daniel Vivian.
continua»
Titolo originale At the End of the Day. Thriller, durata 93 min. - Italia 2010. - Bolero Film uscita venerdì 22 luglio 2011. - VM 14 - MYMONETRO At the End of the Day - Un giorno senza fine * * - - - valutazione media: 2,43 su 27 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
Consigliato nì!
2,43/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * 1/2 - - -
Sette giovani si dirigono nei boschi con fucili giocattolo senza sapere che per anni lì sono avvenute operazioni militari segrete.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un viaggio avventuroso e romantico all'interno di una misteriosa foresta
Marco Chiani     * * 1/2 - -

In una giornata assolata, un gruppo di amici composto da uomini e donne si avventura nella boscaglia per una partita di soft-air, un gioco di squadra che consiste nella simulazione di tattiche e scontri militari con fucili giocattolo. Durante l'esercitazione, improvvisamente, una delle ragazze scompare nel nulla; è l'inizio di una folle caccia all'uomo condotta da tre sconosciuti in assetto da guerra che imbracciano armi vere.
La qualità e la forza espressiva delle immagini di Un giorno senza fine appaiono evidenti fin dalle sequenze iniziali ambientate nell'abitacolo di una macchina in viaggio. Diversi personaggi interagiscono, parlano, discutono, attraversano il paesaggio, si determinano a vicenda. Poi un tonfo. Un cane è finito sotto le pesanti ruote, chiaro presagio di morte che rimanda a quell'apertura della pellicola in cui alcune minacciose figure nascondono nel terreno delle mine antiuomo. Due blocchi contrapposti dunque: sette giovani che si dirigono in una zona isolata di cui ignorano il passato e tre uomini con faccia e comportamento da criminali di guerra pronti ad aspettarli. Benché lasci volutamente nell'ombra il disegno dei cattivi per accrescerne il potenziale intimidatorio, Cosimo Alemà è chiarissimo nel mostrare la fisionomia di un film fatto di sfide sia a livello narrativo che produttivo: da una parte, la scelta di spaventare preferendo il sole del giorno all'oscurità della notte, il rischioso ricorso al bel quadro (i dettagli degli arbusti, gli insetti) e l'eccessiva drammatizzazione delle situazioni forti, dall'altra, invece, la volontà - inoltre ben ripagata dalle vendite all'estero - di dirigere un titolo che valichi gli asfissianti confini nazionali grazie ad un cast di attori anglofoni e ad un mix di generi facilmente vendibile.
Dopo un gran numero di videoclip firmati per i maggiori artisti della scena musicale italiana, il regista romano esordisce al cinema con un action-thriller di consumato mestiere che dà sull'horror contemporaneo, perdendo però la ghiotta occasione di dire qualcosa di profondo sui limiti dell'umano in situazioni estreme, sulla terribilità della natura, sullo scontro primigenio tra civile e selvaggio. Tuttavia la tensione è palpabile: si contano con ansia i proiettili ancora a disposizione dei malcapitati, ci si guarda attorno per scovare vie di fuga e possibilità di salvezza in una sadica battuta che coinvolge lo spettatore in anfratti risaputi ma ben restituiti da uno sguardo cinematografico già adulto.

Stampa in PDF

* * * * -

E' italiano? non sembra

mercoledì 27 luglio 2011 di i love horror

Dà l'idea di un tipico film americano perchè gli attori hanno recitato benissimo ed hanno dato un ottimo impatto. Bello il finale anche se poteva essere concluso con qualcosa in più. Dò ragione ai dizionari perchè l'atmosfera è significativa ma non viene toccata la tensione di essersi persi o, almeno, doveva essere migliorata quella dei compagni morti. Il mio voto e 7.5 e devo ammettere che un pò di paura l'ho avuta... continua »

* * - - -

Un tranquillo weekend.. all'italiana. **

martedì 2 agosto 2011 di giacomogabrielli

Guardabile film diretto dal videoclipparo Alemà. Atmosfere ben azzeccate, girato in maniera originale e adatta alla storia, con una buona resa e un cast decente doppiato bene. Il problema? La sceneggiatura. Oltre al fatto che presenta momenti stravisti, omaggiando in maniera ripetitiva i vari NON APRITE QUELLA PORTA, WRONG TURN ecc ecc., presenta una palese somiglianza con UN TRANQUILLO WEEKEND DI PAURA, dalle atmosfere alle scenografie ad alcuni oggetti che rimandano al film di John Boorman continua »

* * * - -

Un horror italiano dal sapore straniero

sabato 20 agosto 2011 di Riccardo76

Finalmente un horror italiano ben confezionato! Dopo i recenti Hypnosis e In the Market, di livello davvero scadente, At The End of the Day si presenta come un prodotto soddisfacente. Tanto per cominciare la scelta del cast risulta azzeccata; gli attori infatti sono tutti stranieri e di buon livello artistico, contrariamente a quelli dei due film citati, dei veri e propri dilettanti, con performances imbarazzanti . Comunque il film ha un sapore straniero anche per la sceneggiatura, che mira a citare continua »

* * - - -

Un film nel complesso interessante

mercoledì 27 luglio 2011 di dian71cinema

E' DI MATRICE ITALIANA (E VA CONSIDERATO).. E' UN FILM CON TRAMA CHE SPICCA PER ORIGINALITA'.. UN FILM CON ATTORI NEL COMPLESSO DISCRETI.. UN FILM CON UN NESSO LOGICO UN PO' IRREALE CERTO E CON QUALCHE PERDITA DI CONNESSIONE LOGICA NEL CONTESTO.. PAURA IN CRESCENDO.. IMMAGINI E PRIMI PIANI INDOVINATI.. SCENE BEN REALIZZATE CON EFFETTO SANGUE.. SI POTREBBE DEFINIRE IL GENERE HORROR REALITY.. DATO CHE RIESCE LA PELLICOLA A FUORIUSCIRE DALLO SCHERMO NELLA SUA CRUDEZZA... UN FILM INFINE continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film At the End of the Day - Un giorno senza fine adesso. »
Shop

DVD | At the End of the Day - Un giorno senza fine

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 6 dicembre 2011

Cover Dvd At the End of the Day - Un giorno senza fine A partire da martedì 6 dicembre 2011 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd At the End of the Day - Un giorno senza fine di Cosimo Alemà con Andrew Harwood Mills, Sam Cohan, Valene Kane, Neil Linpow. Distribuito da Cecchi Gori Home Video. Su internet At the End of the Day. Un giorno senza fine (Blu-ray) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,74 €
Prezzo di listino: 12,99 €
Risparmio: 3,25 €
Aquista on line il dvd del film At the End of the Day - Un giorno senza fine

INCONTRI | Cosimo Alemà, dal mondo dei videoclip alle oscure foreste dell'horror.

Giochiamo alla guerra?

giovedì 14 luglio 2011 - Edoardo Becattini

At the End of the Day, giochiamo alla guerra? Per il suo esordio nel mondo del cinema, Cosimo Alemà, il regista più richiesto dalle popstar italiane (Tiziano Ferro, Zero Assoluto, Fabri Fibra e moltissimi altri), sceglie di cominciare dalla fine. Dalla fine del giorno, per l'esattezza: quello che vede coinvolti Lara, sua sorella Monica e altri cinque amici all'interno di un bosco dove andare a giocare alla guerra secondo le regole del softair, la simulazione militare con armi ad aria compressa. Date queste premesse, è abbastanza facile intuire come in At the end of the day l'allegria e la finzione del gioco lascino presto il campo per la realtà e l'orrore di un incubo fatto di militari impazziti, vere armi e molti spargimenti di sangue.

   

GALLERY | Le foto del thriller made in Italy di Cosimo Alemà.

La guerra non è un gioco

martedì 19 luglio 2011 - Luca Volpe

At the End of the Day, la guerra non è un gioco Un viaggio intriso di violenza e di brutalità ma anche d'amore e di lotta per la vita. Un'avventura dove il sangue dei caduti si mescola ai valori della fratellanza. Quello diretto da Cosimo Alemà, giovane regista conosciuto soprattutto nel mondo della musica (sua la regia di videoclip per artisti del calibro di Ligabue, Mina e Renato Zero), è un thriller made in Italy che riunisce un cast internazionale di giovani attori, tutti molto promettenti. I protagonisti della storia si chiamano Alex, Riko, Chino, Thomas, Diana, Lara e Monica.

   

VIDEO | In esclusiva su MYmovies il trailer del film di Cosimo Alemà.

La guerra è solo un gioco

martedì 14 giugno 2011 - Nicoletta Dose

At the end of the day, la guerra è solo un gioco Troppo facile pensare di potersi infilare in un bosco, armati fino al collo (anche se con pistole finte), e uscirne, a fine giornata, indenni e spensierati. Nel genere horror l'ingresso nella selva oscura promette sempre qualcosa di terrificante e la fuga diventa il traino per dirigersi verso una conclusione spesso sanguinolenta. Nel trailer di At the End of the Day, in esclusiva su MYmovies, un gruppo di ragazzi salta in macchina per fare una gita. Ma non è una semplice scampagnata fuori porta.

   

Un giorno senza fine tra horror e azione

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

Un’opera prima italiana. Firmata da un regista, Cosimo Alemà, già noto nel settore dei videoclip. Per esordire nel lungometraggio ha operato una scelta curiosa. Si è rivolto a un genere tipicamente hollywoodiano, l’avventura a mezza strada fra il thriller e l’horror, e come interpreti ha scelto solo degli americani (più o meno di serie B) cui ha lasciato parlare la loro lingua, senza neanche doppiarli sia pur aiutando lo spettatore italiano con qualche sottotitolo. Si comincia in un modo che un po’ stupisce. »

Gioco al massacro

di Roberto Escobar L'Espresso

La storia è vera, o quasi. Nel 1992, da qualche parte nella ex Jugoslavia un gruppo di tranquilli (si fa per dire) appassionati di guerra simulata - uomini e donne che si divertono a passare la domenica sparandosi addosso pallottole di plastica - si imbatte in un altro gruppo, questa volta di assassini "professionali". Da quel fattaccio di cronaca hanno preso spunto Cosimo Alemà e i suoi cosceneggiatori Romana Meggiolaro e Daniele Persica per realizzare "At the End of the Day - Un giorno senza fine" (Italia, 2010, 93'). »

Gioco di massacro alla fine del giorno

di Antonello Catacchio Il Manifesto

Quando un gruppo di amici si mette in viaggio per un divertente week end, si sa già come andrà a finire. Ma qui siamo nel sofisticato mondo di Cosimo Alemà che ha elaborato il retrogusto delle canzoni di Fabri Fibra sotto forma di immagini altrettanto impetuose (e di tanti altri, con circa 200 video musicali, compresa Mina). Ma qui non siamo nelle periferie italiane, ci troviamo in un vero horror internazionale. Qui gli amici sembrano più impegnati dei soliti teen agers da macello, chi uscito dall'università, chi in missione per una Ong. »

di Roberto Nepoti La Repubblica

Il "survival", o film di sopravvivenza, che conta esempi illustri nel cinema americano, non è granché praticato dalle nostre parti. Fa eccezione l¿esordio di Cosimo Alemà. Un gruppo di ragazzi e ragazze va nel bosco per simulare la guerra con armi giocattolo; ma gli amichetti incappano in nemici misteriosi. Con la dose necessaria di violenza, un film ben confezionato. Da La Repubblica, 23 luglio 2011 »

At the End of the Day - Un giorno senza fine | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marco Chiani
Pubblico (per gradimento)
  1° | riccardo76
  2° | giacomogabrielli
  3° | gabriele cuzzi
  4° | thenoces
  5° | i love horror
  6° | dian71cinema
Rassegna stampa
Roberto Escobar
Video
1| 2|
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 22 luglio 2011
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità