The Blind Side

Acquista su Ibs.it   Dvd The Blind Side  
Consigliato sì!
3,38/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
   
   
L'incontro tra un povero ragazzo afro-americano e una famiglia bianca benestante cambierà per sempre le loro vite.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Da una storia vera, il ritorno dell'American Dream più edificante e umanitario
Edoardo Becattini     * * 1/2 - -

Michael Oher, detto Big Mike per la sua imponente statura, è un adolescente della periferia di Memphis, abbandonato a se stesso da un padre sconosciuto e una madre tossicodipendente. Quando un suo amico lo introduce all'allenatore della Wingate Christian School come giovane promessa dello sport, questi fa di tutto perché Big Mike venga accettato dalla scuola a dispetto degli scarsi risultati ottenuti nei test attitudinali. Questo ragazzone di colore solitario e silenzioso che pulisce la palestra dopo ogni incontro sportivo e indossa sempre la stessa t-shirt, attira le attenzioni della famiglia Tuohy e in particolare di Leigh Anne, risoluta arredatrice dal cuore d'oro e dall'abbigliamento impeccabile, che una sera decide di accoglierlo sotto il suo tetto.
Il blind side è la "zona cieca" dello spazio visivo, quella parte dell'orizzonte che sfugge anche alla coda dell'occhio e che rappresenta il nostro lato indifeso, quello più esposto ad un possibile attacco. In termini di competizione, il cinema americano è quello più attento a non lasciare niente scoperto durante la fase di gioco, ad adempiere con la stessa forza l'attacco e la difesa, la logica dell'intrattenimento e la solidità della struttura. Ma questo istinto a tutelare tanto lo spettacolo quanto la morale ed appagare i sensi così come la coscienza, è il principio di forza di tutte le espressioni della cultura popolare americana, non ultima, ovviamente, quella sportiva. Ed è così che una storia vera ed estremamente recente tratta dalla cronaca dello sport più americano che ci sia, il football, permette di tornare a far splendere il fulgore dell'American Dream.
The Blind Side fa uso della stessa metafora che racconta: il gigante buono Michael Oher impara a difendere il quarterback e la sua squadra attraverso la scoperta degli affetti familiari e sfruttando un innato istinto protettivo e una fisicità adatta al ruolo; allo stesso modo il regista John Lee Hancock (Alamo - Gli ultimi eroi, Un sogno, una vittoria) sfrutta la struttura più edificante del cinema istituzionale e l'innata predisposizione del grande pubblico per salvaguardare il suo film da ogni possibile attacco di cinismo o disillusione. Ad un primo tempo più drammatico improntato sulle questioni sociali e sulle sfortune e le miserie di Michael, ne segue un altro riguardante la formazione sportiva del ragazzo e l'integrità dell'umanitarismo alto-borghese della repubblicana e cristiana di ferro Leigh Anne e della famiglia Tuohy.
In questo ibrido apertamente piacione fra sguardo minimal-misericordioso à la Sundance e storia mainstream di redenzione sportiva, si rappresenta l'emblema della nuova ideologia repubblicana: un modello aggiornato della vecchia famiglia devota e altruista delle illustrazioni di Norman Rockwell, in cui il padre ex-atleta è proprietario di ristoranti fast food, la mamma ex-cheerleader è un'elegante signora con porto d'armi e i figli sono perfettamente educati e simpatici. In opposizione tanto alla crudeltà patinata di American Beauty quanto al conservatorismo idealista e libertario di Clint Eastwood, la famiglia Tuohy di The Blind Side dimostra la buona fede della propria filantropia e la capacità di scherzare sul proprio credo politico ("Chi l'avrebbe mai detto che avremmo avuto un figlio nero prima di conoscere un democratico?" si domanda ironicamente il padre di fronte alla situazione), ma senza mai apparentemente interrogarsi sulle ragioni che sottostanno alle iniquità sociali contro cui si mobilitano.
Anzi, lasciando quasi intendere che ci sia una certa idea di predestinazione nel sogno americano: chiunque merita una possibilità e chiunque può farcela, ma meglio se si è grandi e grossi come Michael o come l'industria del cinema.

Primo Weekend Usa: $ 34.510.000
Incasso Totale* Usa: $ 255.493.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 4 aprile 2010
Sei d'accordo con la recensione di Edoardo Becattini?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
67%
No
33%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination The Blind Side

premi
nomination
Premio Oscar
1
2
Golden Globes
1
1
* * * * *

Non mi stanco mai di rivederlo

giovedì 17 febbraio 2011 di sdb2411

toccante ed emozionante, grande interpretazione di sandra bullock, storia edificante e che apre alla vita  continua »

* * * * -

Tutto da scoprire.

venerdì 3 giugno 2011 di ultimoboyscout

Passato completamente inosservato in Italia, mentre è stato un autentico successone negli States: c'è da chiedersi come sia stato possibile nonostante Sandra Bullock (fantastica!) abbia vinto l'Oscar come miglior attrice protagonista, tra l'altro a poche ore dall'aver vinto un Razzie come peggior attrice per "A proposito di Steve"!  Tratto da un romanzo è l'ennesimo ma ben fatto film sull'american dream che si avvera, che celebra con fierezza continua »

* * * * *

Profondo ed emozionante

martedì 12 giugno 2012 di Andrew1

Troppe volte ci lasciamo andare a giudizi parziali spesso frutto di nostri preconcetti oppure lasciamo che le nostre convinzioni, i nostri valori, i nostri "credo" filtrino tutto ciò che vediamo. Se qualcuno vuole criticare "The Blind Side" solo perchè è un prodotto americano che racconta la parte "buona" degli states, allora avrà perso un'occasione per vivere un'opera straordinaria: questo film non va semplicemente visto infatti, ma va vissuto! E' struggente nel modo in cui ci sbatte in faccia continua »

* - - - -

La solita storia americana

mercoledì 8 maggio 2013 di Filippo Catani

Memphis. Un ragazzo dal fisico imponente vive allo sbando a causa del fatto che il padre è completamente assente e la madre è imbottita di droghe. Un uomo presso il quale dorme riesce a farlo entrare alla scuola privata frequentata dal figlio. Questo ragazzone verrà adottato da una delle famiglie più in vista della città che cercherà di fargli aumentare la media per poterlo fare giocare a football. Ci risiamo. Come al solito l'America e quella sportiva continua »

Sandra Bullock
(l'amica): Tesoro, tu gli stai cambiando la vita!
(S.Bullock): No, lui sta cambiando la mia!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Michael Oher
Il coraggio è una cosa difficile da capire. Puoi avere coraggio su una spinta di un'idea stupida o di uno sbaglio ma non è previsto che tu faccia domande agli adulti o al tuo coach o al tuo insegnante perchè sono loro a fare le regole. Forse loro sanno cosa è meglio, ma forse non lo sanno. Dipende tutto da chi sei tu, da dove vieni. C'è stato almeno uno dei 600 che ha pensato di arrendersi e di unirsi a quelli dell'altra parte? Insomma, la Valle della Morte è una faccenda piuttosto seria. Ecco perchè bisogna andarci cauti con il coraggio. Bisogna sempre fare quello che gli altri ti dicono di fare? A volte puoi non sapere perchè stai facendo una cosa; voglio dire qualunque stupido può avere coraggio. E' l'onore. E' quella la ragione che ti spinge a fare o non fare qualcosa; dipende da chi sei tu e forse da chi hai deciso di essere. Se muori per qualcosa che ritieni importante allora avrai avuto sia l'onore che il coraggio e questa è una buona cosa. Credo sia questo che lo scrittore voleva dire: sperare nel coraggio e perseguire l'onore e magari pregare che qualcuno ti dica cosa fare per avere un po' dell'uno e dell'altro
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | The Blind Side

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 8 giugno 2010

Cover Dvd The Blind Side A partire da martedì 8 giugno 2010 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd The Blind Side di John Lee Hancock con Sandra Bullock, Kathy Bates, Tim McGraw, Rhoda Griffis. Distribuito da Warner Home Video. Su internet The Blind Side è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film The Blind Side

VIDEO | Il film biografico interpretato da Sandra Bullock.

Il primo trailer

martedì 4 agosto 2009 - Marlen Vazzoler

The Blind Side: il primo trailer La Warner Bros Pictures ha fatto uscire il trailer del film The Blind Side basato sul libro di Michael Lewis, The Blind Side: Evolution of the Game, che racconta la vita di Michael Oher, che quest'anno è stato draftato dalla squadra di football americano The Baltimore Ravens nel primo turno degli NFL Draft. Un povero e non istruito adolescente afro-americano di 156 chili di Menphis, il cui padre è stato ucciso e la cui madre è una tossicodipendente, viene inserito nel sistema scolastico pubblico nonostante i suoi voti bassi e l'assenteismo.

   

BIZ

Streamrolling Over Life’s Ostacles With Family as Cheerleaders

di A. O. Scott The New York Times

One of the many turning points in “The Blind Side” — a movie made up almost entirely of turning points and yet curiously devoid of drama or suspense — comes during a Memphis high school football game. Michael Oher, the offensive tackle whose remarkable life is the subject of the film (and of the nonfiction best seller on which it is based), is having trouble protecting his quarterback. An especially obnoxious player on the opposing team taunts Michael and evades his blocks down after down. But finally Michael snaps into focus and, on a climactically important play, grabs hold of the guy and steamrolls him all the way down the field, dumping him into the stands as the crowd (in the stadium and also, most likely, in the movie theater) cheers. »

Two Films, Two Routes from Poverty

di A. O. Scott The New York Times

An African-American teenager, overweight and undereducated, a survivor of poverty and abuse, is rescued by the benevolent intervention of strangers. That, in a nutshell, is the plot of “Precious: Based on the Novel ‘Push’ by Sapphire,” which has attracted fervent praise, as well as some controversy, since its debut in limited release two weeks ago. The same sentence could sum up “The Blind Side,” based on a nonfiction book by Michael Lewis, which opened nationally on Friday. Michael Oher (sometimes called Big Mike), the young black man whose fate drives “The Blind Side,” is in many ways a male, Southern counterpart to Claireece Jones (usually called Precious), the Harlem 16-year-old whose struggle animates “Precious. »

Citizen Wells as Myth in the Making

di Dennis Lim The New York Times

RICHARD LINKLATER is keen to point out that his new film, “Me and Orson Welles,” is not a biopic. For starters, he said in a recent phone interview: “Biopics are the lamest genre. No one should attempt them anymore.” What’s more, when it comes to a figure as protean and elusive as Welles, there are obvious complicating factors. Welles was not only a habitual fabulist — “the most unreliable narrator of his own life,” Mr. Linklater said — but also an outsize subject for the projections of others. »

Sandra Bullock and newcomer Quinton Aaron have a warm and winning chemistry in director John Lee Hancock's fact-based story of a football-loving white family's adoption of a homeless black teen.

di Betsy Sharkey The Los Angeles Times

Watching "The Blind Side" is like watching your favorite football team; you'll cheer when things go well, curse when they don't, and be reminded that in football, as in life, it's how you play the game that counts -- though winning doesn't hurt, either. I'm talking to the jocks here. The rest of you can just bring Kleenex and give in to this quintessentially old-style story that is high on hope, low on cynicism and long on heart. If Frank Capra was still around, director John Lee Hancock might have had to fight him for the job. »

The Blind Side | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | sdb2411
  2° | ultimoboyscout
  3° | andrew1
  4° | trimegisto85
  5° | filippo catani
Premio Oscar (3)
Golden Globes (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità