Oltre le regole - The Messenger

Acquista su Ibs.it   Dvd Oltre le regole - The Messenger  
Consigliato sì!
3,24/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * - -
 critica * * * - -
 pubblico * * * 1/2 -
   
   
   
Il sergente William Montgomery soffre ancora dei postumi di una ferita vicino a un occhio riportata in Iraq.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Moverman, sceneggiatore di Io non sono qui, porta sullo schermo il dolore della guerra conosciuta direttamente per 4 anni
Giancarlo Zappoli     * * * - -

Il sergente William Montgomery soffre ancora dei postumi di una ferita vicino a un occhio riportata in Iraq. Rientrato in patria riceve un nuovo incarico: insieme al Capitano Tony Stone dovrà occuparsi delle visite che vengono assegnate al Casualty Notification Office. Sono i graduati che debbono recarsi presso le famiglie tempestivamente per fare in modo che ricevano la comunicazione del decesso di un congiunto in guerra prima che questo divenga di pubblico dominio. I due iniziano la loro attività trovandosi dinanzi alle reazioni più diverse: c'è chi esplode in crisi di pianto e chi li aggredisce accusandoli di vigliaccheria. Mentre tra loro il rapporto si dimostra difficile Will, che ha una relazione viziata da troppe reticenze, si trova ad annunciare la morte del marito ad Olivia Pitterson e coglie nella donna i tratti di un sentire di cui ha profondamente bisogno.
L'Iraq, ancor più del Vietnam, deve avvalersi del cinema per cauterizzare ferite profonde. La guerra nel Sudest asiatico aveva radici profonde ed era figlia di una progressione a cui neppure il 'mito' Kennedy risulta estraneo. In Iraq non è andata allo stesso modo: si è deliberatamente scelto un obiettivo, si sono costruite false prove e si è proceduto all'arruolamento di giovani della parte più bisognosa del Paese che poteva trovare nell'esercito una fonte di sostentamento e di speranza nell'edificazione di un futuro.
Questa opera prima dello sceneggiatore di Io non sono qui si inscrive a buon diritto nel filone aperto da Francis Ford Coppola con Giardini di pietra . All'epoca per la prima volta un regista liberal ci consentiva di leggere la 'sporca guerra' dal punto di vista di chi addestrava i giovani soldati per vederli poi tornare in una bara avvolta dalla bandiera a stelle e strisce. Oggi l'israeliano Moverman, che ha conosciuto direttamente per 4 anni la vita militare nel suo paese d'origine, porta sullo schermo il dolore della perdita priva di senso di una vita vista dal punto di vista di chi deve seguire un rigido protocollo per portare l'annuncio.
Will e Tony sono affini (la divisa dovrebbe renderli tali) e al contempo distanti. Mentre il primo si porta dentro le ferite aperte della campagna irachena l'altro si trincera dietro un cinismo irrigidito dalle regole da rispettare sempre e comunque. Ma Will ha forse guadagnato dall'esperienza recente il barlume di una ricerca di umanità nel contatto con il prossimo che l'altro sembra (forse solo sembra) aver sepolto nel profondo di se stesso. L'incontro con una donna che conosce la responsabilità di edificare il futuro per una nuova innocente generazione fungerà da punto di non ritorno.

Premi e nomination Oltre le regole - The Messenger MYmovies
il MORANDINI
Oltre le regole - The Messenger recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Oltre le regole - The Messenger
Primo Weekend Italia: € 34.000
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
66%
No
34%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Oltre le regole - The Messenger

premi
nomination
Premio Oscar
0
2
Golden Globes
0
1
Festival di Berlino
1
0
* * * * -

La guerra ai tempi della tv

mercoledì 28 aprile 2010 di laulilla

In anticipo di tre mesi, torna dall'Iraq il sergente William Montgomery, per una brutta ferita a un occhio. L'esercito americano, perciò, gli propone di saldare il suo debito contrattuale occupando il tempo residuo in una missione delicata e difficile: notificare di persona ai congiunti dei soldati uccisi durante la guerra irachena l'avvenuto decesso del loro familiare, con una breve comunicazione, senza lasciare spazio al proprio coinvolgimento emotivo. L'efficienza della burocrazia americana ha continua »

* * * * -

Di questo non si parla...oltre le regole

giovedì 22 aprile 2010 di M.D.C

Risveglio del cinema americano, quello vivo, pulsante e sotterraneo, lontano dagli stereotipi del dolore di hollywood (alla 7 anime per intenderci) che offre allo spettatore, per ora solo pochi fortunati, il dolente e allusivo spaccato di Oltre le regole- the messenger.Il compito dei due militari protagonisti, il giovane reduce Ben Foster, segnato nel fiisco e nella psiche, e il veterano Woody Harrelson, incaricati di comunicare alle famiglie dei caduti in Iraq la perdita dei loro congiunti assume continua »

* * * * -

Film anti-bellico sull'invisibile guerra irachena

mercoledì 1 settembre 2010 di www.cine-amando.blogspot.com

Il sergente Will (Ben Foster), tornato da poco dall'Iraq, ed il capitano Tony (Woody Harrelson) hanno il gravoso compito di comunicare la caduta dei soldati al fronte alle rispettive famiglie. All'apparenza incompatibili, i due stringono una sincera amicizia che li aiuta a confrontarsi con le proprie difficoltà personali: l'alcolismo di Tony e la sofferta relazione con l'ex-fidanzata Kelly (Jena Malone) per Will, il quale cerca intanto di costruire un nuovo rapporto, complesso e fragile, con Olivia continua »

* * * * -

Un gran bel film

giovedì 9 dicembre 2010 di Nigel Mansell

Un gran bel film con una tensione e nervosismo che si taglia con il coltello, con un esercito, dei reduci, gli stati uniti che fanno finta che sia tutto sotto controllo, che una guerra è poi un affare come un altro. Poi tutto si dirime ed anche gli uomini in divisa piangono. Non servono tante parole per capire che merda può essere una guerra, sugli effetti devastanti che può creare in una generazione, nella società: basta guardare film come questi. continua »

...allora infila la mano nei panaloni, afferra una manciata di palle e fallo come si deve
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
capitano Tony Stone
"C'è tempo per dormire! Quando sarai morto!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
olivia-samantha morton
"Mi mancava l'uomo che era stato tanto tempo prima. Puzzava dell'uomo che era diventato laggiù. Lo amavo una volta. Adesso che è morto penso di amarlo di nuovo".
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Oltre le regole - The Messenger

Uscita in DVD

Disponibile on line da sabato 14 dicembre 2013

Cover Dvd Oltre le regole - The Messenger A partire da sabato 14 dicembre 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Oltre le regole - The Messenger di Oren Moverman con Steve Antonucci, Angel Caban, Gaius Charles, Michael Chernus. Distribuito da Warner Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1. Su internet Oltre le regole. The Messenger (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Oltre le regole - The Messenger

NEWS | Presenti oggi a Berlino i nuovi film di Rebecca Miller e Julie Delpy.

Il messaggero e la contessa

lunedì 9 febbraio 2009 - Edoardo Becattini

Berlinale: Il messaggero e la contessa Dopo l'esplosivo avvio decretato dalla prima europea del thriller The International e degli intensi The Reader e Mammoth, la Berlinale prosegue il suo passo sostenuto lungo il sentiero del miglior cinema internazionale lastricato dei nomi più noti. Oggi in concorso il dramma The Messenger, nuova tappa di un percorso di confronto con lo spettro della guerra in Iraq da parte del più coraggioso cinema indipendente americano. Attraverso gli occhi di un giovane soldato ferito in guerra (Ben Foster), ambasciatore di tristi notizie per le famiglie delle vittime di guerra, apprendiamo il trauma che una nazione ancora vive tragicamente.

VIDEO | Ben Foster e Woody Harrelson diretti da Oren Moverman.

Primo trailer ufficiale

mercoledì 7 ottobre 2009 - Marlen Vazzoler

The Messenger: primo trailer ufficiale Oscilloscope ha fatto uscire il trailer ufficiale di The Messenger l'opera prima di Oren Moverman che racconta di Will Montgomery (Ben Foster), un'ufficiale dell'esercito americano che è ritornato a casa da un tour in Iraq e viene assegnato al servizio che si occupa di notificare le morti. Assieme all'ufficiale Tony Stone (Woody Harrelson) deve dire la brutta notizia ai cari dei soldati caduti in guerra. Will deve affrontare la sfida di completare la sua missione mentre cerca conforto e si riprende sul fronte di casa, ma quando si trova attratto da Olivia (Samantha Morton) alla quale ha appena riportato la notizia della morte del marito, il distaccamento emotivo di Will comincia a scomparire.

   

Tenere le distanze? In guerra non è facile

di Paolo D'Agostini La Repubblica

A proposito di Oltre le regole-The messenger torna utile la divisione di comodo tra film interessante, o anche importante, e film propriamente riuscito e bello. Una certa distanza tra la forza del soggetto e l' insieme del risultato inibisce l' accesso ai pieni voti. Ecco di che si tratta. Il giovane sergente William Montgomery (Ben Foster) si è distinto per atti eroici in Iraq ma - sembra quasi una punizione - si vede assegnare per i tre mesi che gli mancano al congedo uno spiacevole servizio. Andare a bussare alla porta dei familiari dei caduti per notificare il decesso del loro figlio o marito. »

L'uomo che annunciava la morte

di Valerio Caprara Il Mattino

Ancora un film sulla guerra in Iraq, ma non ci sono bombe, carri armati, sparatorie, stragi e kamikaze. Anzi, pressoché tutte le sequenze cruciali si svolgono nel bel mezzo di tranquille giornate di tranquilli quartieri periferici della profonda America; quando due militari in impeccabile uniforme, sorti dal nulla come lugubri alieni, bussano alla porta di un lindo villino, s'avvicinano a una donna intenta a stendere i panni o si fanno notare da un anziano che sta lavorando nel giardino. «Oltre le regole - The Messenger» dell'israeliano Oren Moverman (già sceneggiatore dell'estroso biopic di Bob Dylan «Io sono qui») racconta con impressionante e a tratti insostenibile pathos il trauma più spietato causato dalla guerra: la notification, scarno termine burocratico che designa il protocollo predisposto dall'esercito per annunciare alle famiglie la morte dei congiunti. »

Ecco la storia crudele dei messaggeri di morte

di Maurizio Cabona Il Giornale

Oltre le regole di Oren Moverman non meritava un titolo italiano più idoneo a una storia di menopausa che di lutto. Era meglio allora lasciare The Messenger, titolo originale col quale il film apparve al Festival di Berlino del 2009, valendo il premio per la sceneggiatura allo stesso regista e ad Alessandro Camon. The Messenger indica infatti sùbito il personaggio principale della vicenda. Anzi, i personaggi principali: un pluriferito sergente (Ben Foster), appena rientrato dall'Irak e in crisi sentimentale; un pluridecorato capitano (Woody Harrelson). »

Anime dolenti ferite dalla guerra

di Alessandra Levantesi La Stampa

Quante sono le facce della guerra? The Messenger ne mostra le devastanti conseguenze quando la sua piena distruttiva irrompe in uno scenario di pace; quando nella tranquilla America, a migliaia di chilometri di distanza da un qualsivoglia fronte mediorientale, bussano alla porta di un genitore o di una moglie una coppia di ufficiali dell'esercito in perfetta uniforme. Hanno pronto il discorso di circostanza, ma la loro apparizione già dice tutto. Sono notificatori di morte, li abbiamo visti tante volte al cinema compiere il funesto rituale, senza mai riflettere sul carico di sofferenza che gli si riversa addosso. »

Oltre le regole - The Messenger | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (2)
Golden Globes (1)
Festival di Berlino (1)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
Immagini
1 | 2 | 3 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 16 aprile 2010
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità