My Son, My Son, What Have Ye Done

Acquista su Ibs.it   Soundtrack My Son, My Son, What Have Ye Done   Dvd My Son, My Son, What Have Ye Done  
Un film di Werner Herzog. Con Willem Dafoe, Michael Shannon, Chloë Sevigny, Brad Dourif, Loretta Devine.
continua»
Drammatico, durata 91 min. - USA, Germania 2009. - One Movie uscita venerdì 10 settembre 2010. MYMONETRO My Son, My Son, What Have Ye Done * * * - - valutazione media: 3,06 su 19 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
molenga lunedì 25 febbraio 2013
linch e herzog fanno un film comico Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

 un giovane uomo con due fenicotteri e con una personalità schizoide, figlio di una donna seriamente danneggiata dall'abuso di lsd(mia deduzione), esce completamente di testa dopo essersi recato a non fare canoa in Perù: il tizio ha una ragazza, evidentemente volta al martirio, e uno zio bifolco che alleva struzzi e che , furbo come una lince, gli consegna una spada. la ragazza e il regista di teatro( già, il nostro malato di mente ha anche la geniale idea di recitare) della produzione in cui era inserito il protagonista narrano ai poliziotti e, ahimé, a noi spettatori, le ultime ganzate del soggetto schizoide in crisi depressiva fino al"fattaccio" intorno a cui si sviluppa il film. [+]

[+] lascia un commento a molenga »
d'accordo?
fedeleto lunedì 12 dicembre 2011
my herzog ,my herzog,what ye done? Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

Prodotto da  David Lynch,il film e' diretto da Werner Herzog (fitzcarraldo,Grizzly man)che dopo il successod el cattivo tenente ,si cimenta in una storia oscura e viscerale.Un ragazzo di nome Brad,recita in un testo di tragedia greca ,ci si immedesima talmente da uccidere la madre come accade nel testo teatrale.Ma in realta' quale e' la causa? perche' un viaggio nel sud america lo ha cambiato?Herzog stavolta non arriva in cima nonostante il film funzioni su alcune scene (gli attori che fissano lo schermo e fissano lo spettatore),ma il finale estremamente scontato e troppi flashback rischiano di annoiare lo spettatore .Nonostante il tema della pazzia fosse presente in piu' film del regista tedesco (segni di vita,aguirre,woyzek) in questo contesto non viene analizzato come ci si aspetterebbe  e cio' stupisce lo spettatore amante di Herzog che si aspettava qualcosa di piu'.

[+] lascia un commento a fedeleto »
d'accordo?
amarolucano lunedì 31 ottobre 2011
deprimente Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

Per nulla coinvolgente, l'ho trovato triste, vuoto e fastidioso. 

[+] lascia un commento a amarolucano »
d'accordo?
romeo79 martedì 2 agosto 2011
il ragazzo è intelligente ma non s'impegna... Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Sbandierare David Lynch in apertura non basta. E leggere di critici che richiamano Nietsche mi fa solo sogghignare. Bisogna guardarlo senza sudditanze e senza pensare ai cult actors come Defoe etc per capire che questo film non turba, non scava, non sconvolge nè rivela. Uno scherzo più che altro, una presa in giro e un esperimento girato con solide basi da "maestro" ma che lascia piuttosto delusi e senza far scattare quella scintilla, quell'inconscio turbamento che non ti fa dormire e che solo il "vero" Lynch è capace di accendere. Sollucchero per critici autocompiacenti e per bloggers ipertrofici dai quali a volte è meglio prendere le distanze.

[+] lascia un commento a romeo79 »
d'accordo?
dandy lunedì 28 marzo 2011
non memorabile ma non del tutto da buttare via. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Ispirato ad un fatto realmente accaduto nel '79 a tale Mark Yavorsky.Herzog illustra un viaggio nella provincia americana profonda,che sembra fare il verso a "L'enigma di Kaspar Kauser",di cui Brad sembra una sorta di fratello.Gli echi lontani della cultura classica si perdono tra villette e fenicotteri rosa,e nel mondo odierno la diversità non salva nemmeno più da se stessi.Un'idea vincente,che bilancia alcune bizzarrie gratuite che portano il marchio del produttore David Lynch.Indubbiamente,tra due geni di questo calibro poteva nascere qualcosa di molto più suggestivo,ma il film è un ritratto inquietante degli USA ben più riuscito del precedente "Il cattivo tenente-Ultima chiamata New Orleans". [+]

[+] lascia un commento a dandy »
d'accordo?
irontato sabato 12 febbraio 2011
pazzi tutti? Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%


Chi è più pazzo?Il protagonista o chi ha scritto e diretto il film?Non mancano spunti interessanti ma il risultato finale lascia un pò a desiderare.

[+] lascia un commento a irontato »
d'accordo?
darkangel ita domenica 30 gennaio 2011
a me ha fatto pena! Valutazione 1 stelle su cinque
50%
No
50%

Mi spiace per quelli che l'hanno esaltato a capolavoro, ma io sono tra quelli che in questo film non ci vede un bel nulla. Io non vedo altro che un tipo andato fuori di testa. Una morosa che continuava a stare con lui anche dopo evidenti cenni di squilibrio mentale! Trama nulla, sentimenti nulli, emozioni nulli.

[+] lascia un commento a darkangel ita »
d'accordo?
variabiley lunedì 6 dicembre 2010
ricerca, eterna ricerca Valutazione 5 stelle su cinque
68%
No
32%

La debolezza interiore di Brad, ragazzo confuso alla ricerca di sè stesso e certezze alle quali appigliare la propria esistenza, condita dal contesto non equilibrato guidato dalla madre ossessiva, portano il giovane a compiere l'omicidio della stessa. Il detective Havenhurst si trova, quindi, sulla scena del delitto ad analizzare freddamente la situazione, con l'unico obiettivo di salvare i due ostaggi di Brad, barricatosi in casa alla ricerca di ascolto con richieste e affermazioni apparentemente assurde.
Al detective viene chiesto qualcosa che va oltre il suo ruolo e che quindi non gli compete, al contrario dello spettatore che si trova a interrogarsi sulla personalità di Brad e quali siano le ragioni che l'abbiano spinto al gesto. [+]

[+] lascia un commento a variabiley »
d'accordo?
reservoir dogs martedì 2 novembre 2010
un connubio trascendentale Valutazione 3 stelle su cinque
27%
No
73%

Un film che non credevamo sarebbe mai stato creato: David Lynch qui produttore e Werner Herzog, registi opposti per stile, il primo impressiona sulla pellicola l'nterpretazione dei sogni, il secondo descrive invece il rapporto tra l'uomo e la natura riescono a creare un connubio meraviglioso e trascendentale.
Un poliziotto si reca in un luogo del delitto, il colpevole ,Brad, si nasconde tra la folla e stà bevendo un caffè"abbagliante"davanti alla casa dove è stata uccisa una donna, la madre, con una katana.
Vicino al luogo, l'uomo  si è barricato con i suoi falchi travestiti (i fenicotteri).
Sono proprio i fenicotteri gli animali che rappresentano di più l'uomo: sono sibillini e dietro l'aspetto sornione si nasconde una certa aggressività. [+]

[+] bella recensione..... (di francesco2)
[+] lascia un commento a reservoir dogs »
d'accordo?
slowfilm.splinder.com domenica 24 ottobre 2010
cinema che non si nasconde Valutazione 4 stelle su cinque
46%
No
54%

Se Herzog vuole dei momenti di sospensione nel suo film, semplicemente dice agli attori di stare fermi; se il protagonista ha bisogno di una macchina del tempo, se ha voglia di rallentare e bloccarne il corso, compie dei passi lenti scendendo i gradini di una scala mobile che va in direzione opposta, rimanendo quindi immobile. My Son, My Son, What Have Ye Done rappresenta ed esprime tutto nel modo più diretto e semplice, è un film sincero e sulla sincerità. La storia è un canovaccio che centinaia di registi avrebbero potuto trasformare in un onesto thriller poliziesco, mentre Herzog, con l’imponderabile aiuto del produttore David Lynch, ne fa un’opera del tutto personale, una delle sue migliori, che del genere non ha nulla, dove non c’è niente da scoprire e le immagini non sono mai realmente dipendenti dal delitto compiuto dal protagonista. [+]

[+] lascia un commento a slowfilm.splinder.com »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
My Son, My Son, What Have Ye Done | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | variabiley
  2° | gagnasco
  3° | laulilla
  4° | molenga
  5° | fedeleto
  6° | dandy
  7° | paride86
  8° | slowfilm.splinder.com
  9° | dario
10° | reservoir dogs
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Link esterni
Sito ufficiale
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità