La ragazza che giocava con il fuoco

Acquista su Ibs.it   Dvd La ragazza che giocava con il fuoco   Blu-Ray La ragazza che giocava con il fuoco  
Un film di Daniel Alfredson. Con Michael Nyqvist, Noomi Rapace, Annika Hallin, Per Oscarsson, Lena Endre.
continua»
Titolo originale Flickan som lekte med elden. Thriller, durata 129 min. - Svezia 2009. - Bim Distribuzione uscita venerdì 25 settembre 2009. - VM 14 - MYMONETRO La ragazza che giocava con il fuoco * 1/2 - - - valutazione media: 1,96 su 55 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
stillhumming giovedì 1 ottobre 2009
fallimento totale! Valutazione 1 stelle su cinque
64%
No
36%

Il secondo episodio tratto dalla fortunata serie Millennium conferma (ed esaspera) le impressioni che aveva lasciato il primo. Prendete un intreccio ben congegnato, basato su una struttura classica arricchita da varie trame parallele che si intrecciano, ed eliminate tutte le connessioni logiche fra i vari blocchi: otterrete questa versione cinematografica, un confuso e pretenzioso affastellamento di fatti slegati ed esposti in maniera superficiale e cialtrona. Pur comprendendo le esigenze imposte dai tempi cinematografici, non si può giustificare la scelta di rinunciare ad alcuni elementi del testo imprescindibili per dar forma (e sostanza) allo schema e per consentire al lettore/spettatore di indagare per suo conto, parallelamente all’investigatore, come ad es. [+]

[+] ostentiamo il lessico :) (di lucia virdis)
[+] lascia un commento a stillhumming »
d'accordo?
ashtray_bliss sabato 27 ottobre 2012
delitti e castighi alla svedese. Valutazione 3 stelle su cinque
91%
No
9%

La ragazza che giocava col fuoco e' la conseguenza del primo film " Millenium: uomini che odiano le donne " in originale The Girl with The Dragon Tatoo. Sempre piu' audace e cattiva la nostra Lisbet :in un susseguirsi di colpi di scena ci porta a scoprire i lati oscuri del suo passato , le vergognose cure [ se si possono chiamare cosi le torture ] psichiatriche a cui viene sottoposta a 12 anni e le ovvie conseguenze in eta adulta .Piu che mai decisa a farsi giustizia non tralascia nulla ,rischi  personali ,torture ,interrogatori alla Lisbet ! persino una terribile escavazione [ di notte ovviamente ].Il film si lascia vedere volentieri : non e' molto scenografico nel senso che gli ambienti esterni sono scarsi e veloci poche le immagini di stoccolma e del panorama nordico . [+]

[+] lascia un commento a ashtray_bliss »
d'accordo?
mr.duff sabato 24 luglio 2010
fedele al romanzo. ma imparagonabile al romanzo! Valutazione 3 stelle su cinque
76%
No
24%

Premetto che ho letto prima il libro e poi visto subito il film... Ho nontato come sia stato difficile seguire la trama con tutto che sapevo gia la storia anzi mi ha fatto persino venire dei dubbi; il libro è complesso ma ti fa veramente capire tutto, il film lo da per scontato. Quindi posso dedurre che si stato complicatissimo capire la trama da coloro che non avevano letto il romanzo.D'altronde mentre leggevo il libro notavo come poteva veramente risultare complicato girarci un film perchè è ricco di dettagli tutti importanti che abbelliscono la trilogia. Infatti ci sono moltissimo nomi, la maggior parte complessi e difficileidi ricordare, quindi se non avete letto il libro vi consiglio o di leggerlo o di ascoltare minuzionamente ogni dialogo per capire in pieno la vicenda. [+]

[+] ascelle depilate (di miss angel)
[+] lascia un commento a mr.duff »
d'accordo?
lisbeth sabato 26 settembre 2009
registi che odiano le donne Valutazione 2 stelle su cinque
51%
No
49%

Filmetto di transizione alla primavera del 2010, quando uscirà l’ultima puntata dalla trilogia romanzesca di Stieg Larsson (data troppo lontana per tener credibilmente desta l’attenzione, ma tant’è!) questa seconda parte delude, e molto. Si sente il cambio alla regia (Daniel Alfredson succede a Niels Arden Oplev) e certo non è stato un bene. Privo di mordente, coerenza e tensione narrativa, affastella ingredienti dal thriller all’horror, dal giallo psicanalitico (è la parte che più intriga il regista) alla spy story, con il risultato di essere solo tirato via senza troppa convinzione, ricorrendo ad un armamentario molto trito e di repertorio:inseguimenti di macchine con pedoni svolazzanti, messaggi che non arrivano mai al momento giusto come del resto i “nostri” che, si sa, arrivano sempre dopo i “loro”, fughe all’ultimo respiro (è il caso di dirlo) da incendi disastrosi che neanche Superman con le ali ce l’avrebbe fatta. [+]

[+] lascia un commento a lisbeth »
d'accordo?
iuriv sabato 16 luglio 2016
la solita parte due. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Agli albori degli anni duemila, la trilogia thriller Millennium regalò a Stieg Larsson una notorietà che il romanziere non fece tempo a godersi. Naturalmente, nella terra originaria dello scrittore, si pensò subito di creare una riduzione cinematografica della serie. Questo è il secondo episodio della saga e, come prima caratteristica, si fa notare per l'inversione nell'importanza dei due ruoli principali. A guidare la vicenda attraverso una trama complicata e resa fragile dall'apparente incoerenza nelle motivazioni dei protagonisti, troviamo Lisbeth Salander, la misteriosa e problematica hacker che aiutò le indagini di Michael Bolomkvist nel primo capitolo. Al giornalista di Millennium, stavolta, tocca invece un ruolo da spalla a distanza, con tutti i tormenti che tale personaggio si porta dietro. [+]

[+] lascia un commento a iuriv »
d'accordo?
andyflash77 mercoledì 22 agosto 2012
lisbeth insegue la sua infanzia Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Mikael Blomkvist ,reporter e direttore della rivista Millennium è tornato attivamente ad occuparsi del giornale ed è impegnato in un eclatante caso di trafficking,il mercato del sesso,della prostituzione e il traffico di ragazze immigrate illegalmente in Svezia dalla Russia.
I due giornalisti incaricati di questa inchiesta vengono assassinati,i corpi rinvenuti da Mikael e sull’arma del delitto ci sono le impronte di Lisbeth,la hacker che collaborò con il direttore nell’inchiesta del primo episodio e che,dopo una lunga vacanza all’estero,ha appena fatto ritorno in patria. Blomkvist  non è convinto della colpevolezza della ragazza,sulla quale è stato emesso un mandato di cattura e si mette alla sua ricerca,con la speranza di riuscire a contattare la hacker, a Stoccolma ma ben nascosta, prima della polizia. [+]

[+] lascia un commento a andyflash77 »
d'accordo?
La ragazza che giocava con il fuoco | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
European Film Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Sito italiano
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 25 settembre 2009
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità