Sette anime

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Sette anime   Dvd Sette anime   Blu-Ray Sette anime  
Un film di Gabriele Muccino. Con Will Smith, Rosario Dawson, Woody Harrelson, Barry Pepper, Michael Ealy.
continua»
Titolo originale Seven Pounds. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 125 min. - USA 2008. - Sony Pictures uscita venerdì 9 gennaio 2009. MYMONETRO Sette anime * * 1/2 - - valutazione media: 2,77 su 410 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
nigatto domenica 5 marzo 2017
l'altruismo fino all'estremo Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

In 7 giorni Dio creò il mondo, in 7 secondi, io ho distrutto il mio.

Con questo titolo inizia il film, all’insegna del numero 7, come 7 sono le vite spezzate in un incidente stradale, e 7 dovranno essere le vite da salvare a qualunque costo.

E’ questo il sunto di una storia, narrata dal regista Muccino con grande professionalità. Film originale, che emoziona e commuove. Grande l’interpretazione degli attori.
 
Da premiare la regia, il migliore attore protagonista, la colonna sonora.
 

[+] lascia un commento a nigatto »
d'accordo?
stefano capasso venerdì 29 luglio 2016
si salvi chi può Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Dopo aver procurato un grave incidente d’auto in cui oltre la moglie, diverse persone hanno perso la vita, Ben Thomas passa anni difficili. Il senso di colpa martellante lo spinge a cercare una redenzione aiutando il prossimo. E tra questi incontra e si innamora di una donna affetta da gravi scompensi cardiaci, Emily. La sua necessità di “riparazione” arriva a livelli imprevedibili.
Il senso di colpa è il tema su cui è centrato il di Gabriele Muccino. Il senso di colpa che può assumere connotazioni ossessive nella necessità di sanarlo. Una storia complessa, che a volte eccede nel sentimentalismo e che apre un dibattito importante sulla scelta finale del protagonista. [+]

[+] lascia un commento a stefano capasso »
d'accordo?
v1n97 martedì 10 maggio 2016
un peccatore che coltiva la speranza di redenzione Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

 “Non esiste ascia abbastanza affilata da tagliare l’anima di un peccatore che coltivi la speranza di potersi redimere.” Con questa frase di Nelson Mandela del 1975 che è in perfetta sintonia col film apro questa  recensione. Gabriele Muccino ha veramente superato se stesso con una regia impeccabile: ogni elemento è inserito al posto giusto e nel momento giusto, la trama è tanto drammatica quanto coinvolgente, l’interpretazione di Will Smith che inscena Tim Thomas, il protagonista del film, è sublime ed è accompagnata da una recitazione altrettanto ottima di Isabel Rosario Dawson che interpreta Emily Posa. Il magico rapporto che si creerà tra i due è supportato da una serie di elementi esterni molto forti  che sicuramente faranno riflettere molto sulla vita e su quanto essa possa essere dura, frastagliata e nel peggiore dei casi distrutta. [+]

[+] lascia un commento a v1n97 »
d'accordo?
rodeo85 lunedì 18 aprile 2016
deluso Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%

Nulla a che vedere con "la ricerca della felicita".. fla trama della storia è carina ma il film non decolla mai e non c'è mai suspense! Il finale della storia è bello ma il film piatto per 100 min non riesce a regalare emozione e riscattarsi con il solo finale!! davvero troppo poco!

[+] lascia un commento a rodeo85 »
d'accordo?
williamd sabato 19 settembre 2015
film intenso ma a tratti noioso Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

Will Smith, alla sua seconda collaborazione con Muccino, torna a regalarci un’ottima interpretazione in un film molto emotivo. Il lungometraggio inizia con un drammatico flashforward in cui Ben Thomas (Will Smith) chiama l’ambulanza per annunciare il suo suicidio. Lo sviluppo iniziale del film è abbastanza coinvolgente in quanto non si riesce a capire quale sia la vera storia del protagonista Ben e tutte le azioni che egli svolge paiono sconnesse le une dalle altre. Questo travolgente senso di mistero che genera nel pubblico curiosità svanisce però ben presto: nelle parte centrali il film – che senza dirlo esplicitamente ha fatto intuire allo spettatore più acuto tutta la storia ed il finale – tende a diventare a tratti quasi noioso. [+]

[+] lascia un commento a williamd »
d'accordo?
peer gynt sabato 29 novembre 2014
tutta colpa della medusa Valutazione 2 stelle su cinque
33%
No
67%

Con un simile progetto ambizioso, quello di descrivere un dolore incontenibile e un rimorso devastante, va dato atto a Muccino e a Will Smith di aver provato una strada difficile, raccontare la storia di un uomo che si sacrifica per il suo prossimo. Il rischio del sentimentalismo strappalacrime, in storie simili, è dietro l'angolo.
Purtroppo, il risultato non è dei migliori, e il film risulta parzialmente fallito, malgrado alcune scene di buon impatto narrativo e alcuni personaggi interessanti. Perché, in casi come questo, la verosimiglianza è d'obbligo, e soprattutto se si vuol sottolineare il valore etico di una storia che prevede un suicidio per amore degli altri, bisogna evitare il melodramma e le soluzioni d'effetto. [+]

[+] lascia un commento a peer gynt »
d'accordo?
luigi chierico lunedì 6 ottobre 2014
mors tua vita mea Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

“Dio ci ha messo sette giorni a creare il mondo…io ci ho messo sette secondi a distruggere il mio”,dichiara subito,in apertura del film,Ben Thomas,alias il grande Will Smith il cui volto porta impressa la tristezza ed il dolore,il dramma di una tragedia consumata appunto in sette secondi. Alla velocità di 120 km/h un’auto in un solo secondo compie 33 metri,sufficienti a vederla scontrarsi con un’altra,capovolgersi,stridere sull’asfalto,schiantarsi contro un albero e catapultarsi nel vuoto! La scena dell’incidente sembra presa dal vero,agghiacciante; porta via il fiato e fa chiudere gli occhi a chi ne ha avuto solo una modesta esperienza. Basta un secondo a perdere la vita,un secondo a farla perdere a sette persone! Ben Thomas responsabile è sopravissuto;qualcuno direbbe per grazia ricevuta. [+]

[+] lascia un commento a luigi chierico »
d'accordo?
toty bottalla sabato 9 novembre 2013
la favola dell'angelo pentito! Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

La trama del film si rivela da subito piuttosto incomprensibile ma questo è un buon segno, di solito queste premesse sono il preludio di una visione impegnata e allora silenzio che inizia. La storia che muccino racconta, ha le sembianze di una favola triste sdolcinata da una sceneggiatura ruffiana che il montaggio un pò lento ne annacqua la drammaticità in alcune scene, non credo che nel film ci siano messaggi sui criteri etici della donazione di organi, questa è una storia d'amore, di dolore, rimorsi, e di altruismo estremo, il fatto è che noi siamo abituati a vedere animali al volante che dopo aver falciato e ucciso diverse persone restano impuniti e magari poi se ne vantano al bar con gli amici. [+]

[+] lascia un commento a toty bottalla »
d'accordo?
gio1988 mercoledì 4 settembre 2013
"faticoso" Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
100%

Ho voluto mettere da parte il mio scetticismo nei confronti dei moderni registi italiani e a distanza di anni dalla sua uscita ho visto finalmente questo film,bhe....grande scenografia,ma mal rappresentata,un finale bellissimo ma per arrivarci alla fine del film ho dovuto combattere con l'istinto che a piu riprese mi supplicava di stoppare il film,....

[+] lascia un commento a gio1988 »
d'accordo?
eglute666 lunedì 22 aprile 2013
niente di particolare Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Un bel film, ma la storia esageratamente triste. Da prendere la corda e impiccarsi dopo averlo visto

[+] lascia un commento a eglute666 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
Sette anime | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | veronica
  2° | lorenzo
  3° | paolaorsini di cinemio.it
  4° | marco b
  5° | seamus_143
  6° | nicole
  7° | whoopy
  8° | damianof
  9° | giulio brillarelli
10° | everbigod
11° | nudles
12° | djlova
13° | ace
14° | antonpaco
15° | wilsons
16° | alexis rowen
17° | snakemgs
18° | v1n97
19° | carlitos
20° | ciccio capozzi
21° | filippo catani
22° | tonysamperi
23° | nigatto
24° | luigi chierico
25° | weach
26° | stefano capasso
27° | williamd
28° | dylandave.wordpress.com
29° | amandagriss
30° | utopia
31° | marco46
32° | valeria
33° | limanera
34° | teo
35° | thegame
36° | paride86
37° | silvia
38° | alessandro
39° | jack the rabbit
40° | il professore
41° | al
42° | gaia
43° | lox
44° | sandy
45° | oscar77
46° | roby
47° | punto gira
48° | alberto
49° | yris2002
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 |
Link esterni
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità