La felicità porta fortuna - Happy Go Lucky

Acquista su Ibs.it   Dvd La felicità porta fortuna - Happy Go Lucky   Blu-Ray La felicità porta fortuna - Happy Go Lucky  
Un film di Mike Leigh. Con Sally Hawkins, Alexis Zegerman, Eddie Marsan, Andrea Riseborough, Samuel Roukin.
continua»
Titolo originale Happy-Go-lucky. Commedia, durata 118 min. - Gran Bretagna 2008. - Mikado uscita venerdì 5 dicembre 2008. MYMONETRO La felicità porta fortuna - Happy Go Lucky * * 1/2 - - valutazione media: 2,70 su 111 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,70/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * 1/2 -
 critica * * * - -
 pubblico * * - - -
Trailer La felicità porta fortuna - Happy Go Lucky
Il film: La felicità porta fortuna - Happy Go Lucky
Uscita: venerdì 5 dicembre 2008
Anno produzione: 2008
   
   
   
Poppy, giovane insegnante dallo spirito libero, passa le sue giornate preoccupandosi più del presente che del futuro e tra lezioni a scuola, lezioni di guida e lezioni di flamenco.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un film contemporaneo, realista, che invita al buonumore e alla riflessione, interpretato da una straordinaria Sally Hawkins
Luciana Morelli     * * * * -

Londra non è solo pioggia e toni cupi ma ha anche un lato solare e colorato, quello rappresentato alla perfezione da Pauline, una giovane maestra elementare che solo a guardarla mette allegria. Poppy, così la chiamano tutti, è uno spirito libero, ama i vestiti kitsch e vive con l'amica del cuore, anche lei insegnante, in un piccolo delizioso appartamento nel nord della città. Passa le sue giornate preoccupandosi più del presente che del futuro e tra lezioni a scuola, lezioni di guida e lezioni di flamenco, Poppy ha raggiunto il perfetto equilibrio con se stessa e con gli altri. Non vive nelle fiabe ma tiene i piedi saldamente per terra senza mai perdere di vista la realtà, affrontando la vita quotidiana con un pizzico di ottimismo, con autoironia e spontaneità. Si sa, cuor leggero, Dio l'aiuta.
Filmmaker britannico tra i più apprezzati e controversi del cinema europeo, Mike Leigh sceglie la commedia per tentare di alleggerire i toni della seriosa Berlinale e portare a casa l'unico premio che manca ancora nella sua bacheca. A quattro anni dal pluripremiato Il segreto di Vera Drake il regista torna a parlare di donne e vita vissuta con un personaggio a tinte forti, adorabile e goffo allo stesso tempo, che probabilmente in mano ad un'altra attrice avrebbe finito per ri sultare eccessivo. Sally Hawkins invece è straordinaria, e rapisce l'attenzione dal primo all'ultimo secondo, saltando insieme ai suoi rumorosi braccialetti da un siparietto ad un altro senza pause. La sua interpretazione, fatta di buffe smorfie e battute a raffica, strappa più di qualche applauso e rimarrà certamente nella memoria e nella storia di questo festival. Si ride, e anche molto, ma i momenti seri sono in agguato dietro l'angolo, narrati da Leigh con il suo solito humor e con una saggezza fuori dal comune.
Un film contemporaneo Happy-Go-Lucky, realista e che invita al buonumore e alla riflessione, la storia di un piccolo universo di felicità che riconcilia con il Cinema. Definirlo eccezionale sarebbe poco.

Premi e nomination La felicità porta fortuna - Happy Go Lucky MYmovies
La felicità porta fortuna - Happy Go Lucky recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi La felicità porta fortuna - Happy Go Lucky
Primo Weekend Italia: € 164.000
Incasso Totale* Italia: € 926.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 15 febbraio 2009
Incasso Totale* Usa: $ 3.483.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 18 gennaio 2009
Sei d'accordo con la recensione di Luciana Morelli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
47%
No
53%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination La felicità porta fortuna - Happy Go Lucky

premi
nomination
Premio Oscar
0
1
Golden Globes
1
1
Festival di Berlino
1
0
* * * * -

Film molto bello

martedì 23 dicembre 2008 di robdealb91

Leggendo tutti quei commenti negativi mi è sorta la curiosità di andare a vedere questo film, giudicato molto positivamente (e secondo me a ragione) dalla critica, e ho avuto un'ottima sorpresa: il film era molto bello! La grandezza di Poppy sta nel fatto che, pur avendo un'aria (e anzi essendo) un po' svampita e superficiale, in realtà è molto attenta a chi le sta intorno e alle situazioni che la circondano, senza essere finta e ipocrita, sapendo vivere complementarmente; il messaggio finale sta continua »

* * * * -

I replicanti siamo noi

lunedì 1 febbraio 2010 di Fabrizio Cirnigliaro

Happy Go Lucky è un film con dei dialoghi spassosi, battute a raffica per una storia semplice che fa riflettere su quanto sia diventato cupo il mondo che ci circonda. Basta un pò di cordialità, di ottimismo , di buon umore a spiazzarci e farci sentire indifesi, incapaci di lasciarci andare. Sorridere e cercare di divertirsi, accettando sempre nuove sfide, sembra quasi un atto rivoluzionario. Quando a Poppy rubano la bicicletta lei non ne fa un dramma. Non maledice nessuno e non pensa neanche che continua »

* * * * -

La sensibilita' puo' mettere paura

domenica 22 febbraio 2009 di GIORGIO

LA FELICITA’ PORTA FORTUNA Un film bello e leggero, ma non nel senso che non affronti argomenti seri, tutt’altro, leggero perché lo fa in maniera delicata con il sorriso sulle labbra, come veniva fatto e purtroppo non più, nella commedia all’italiana. La protagonista, Poppy, ti appare all’inizio come una svampita, che non sa fare altro che smorfie e sorrisi, ma poi non tardi a capire, che in mondo popolato da nevrotici, falliti e ipertesi, è forse l’unica, insieme alla sua amica Zoe, ad continua »

* * - - -

La fortuna porta felicità

mercoledì 14 maggio 2014 di dreamland

Non mi esprimerò riguardo la forma del film (un po perchè umilmente non penso di averne gli strumenti, un po perchè tutto sommato, riguardo quest'ultima e la recitazione dei personaggi, l'ho trovato piacevole). Ciò che invece mi preme fare avendolo appena visto è esprimere il mio disappunto riguardo il messaggio del film sulla positività dello "stile di vita" della protagonista. Poppy è una ragazza che vive come idillio la sua fortunata vita (fa l'insegnante, ha buone amiche e fortuna con gli uomini) continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film La felicità porta fortuna - Happy Go Lucky adesso. »
Shop

DVD | La felicità porta fortuna - Happy Go Lucky

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 7 aprile 2009

Cover Dvd La felicità porta fortuna - Happy Go Lucky A partire da martedì 7 aprile 2009 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd La felicità porta fortuna - Happy Go Lucky di Mike Leigh con Sally Hawkins, Alexis Zegerman, Eddie Marsan, Andrea Riseborough. Distribuito da Cecchi Gori Home Video. Su internet La felicità porta fortuna. Happy Go Lucky è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,49 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,50 €
Aquista on line il dvd del film La felicità porta fortuna - Happy Go Lucky

APPROFONDIMENTI | Mike Leigh e la sua Poppy ci aiutano a scoprire un nuovo atteggiamento con cui guardare il mondo.

Per un realismo della felicità

mercoledì 3 dicembre 2008 - Edoardo Becattini

Happy Go Lucky: Per un realismo della felicità Parlare di realismo nel cinema, se non altro nella sua moderna accezione, fa subito pensare ad un certo tipo di rappresentazioni che per lo più ritraggono i ceti medio-bassi di una società, colti in situazioni di desolazione, contesti disagiati o attraverso personaggi indigenti. Il cinema di Mike Leigh si inscrive in questa corrente, proponendo un tipo di realismo orientato al sociale e dotato di uno spirito critico salace e velatamente amaro fin dai suoi primi film, beffardamente intitolati Belle speranze e Dolce è la vita.

APPROFONDIMENTI | Happy Go Lucky

Il film

martedì 2 dicembre 2008 - Pressbook

La felicità porta fortuna, il film Poppy va allegramente in bici tra le strade del centro di Londra, facendo attenzione ai posti e ai luoghi che attraversa, sorridendo e salutando occasionalmente. Dopo aver legato la bici ad un'inferriata, visita un mercato di strada e poi entra in una libreria. L'uomo che lavora lì non risponde alle sue chiacchiere allegre. E' particolarmente interessata a un libro per bambini, ma esce senza comprare nulla. Tornando dove aveva lasciato la bici, scopre che è stata rubata. Tuttavia, non se la prende e mantiene il buon umore.

La felicità è donna

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Una giovane donna londinese vitale, aperta, sempre ridente o sorridente, espansiva, curiosa e innamorata della sua vita che le piace, maestra elementare tra bambini che le piacciono, luminosa, allegra, è la protagonista de La felicità porta fortuna di Mike Leigh, il regista inglese di Sorrisi e bugie. Non è una stupida, al contrario, né un'illusa. Càpita che si scontri con il lato oscuro dell'esistenza: un istruttore di guida divorato dalla nevrosi, un vagabondo smarrito, una sorella vicina al parto che vuole appiattirla, irreggimentarla e responsabilizzarla, una bicicletta rubata in un baleno. »

Mike Leigh, l'arma del sorriso

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

A Berlino fu un colpo di fulmine. Da anni non si vedeva un'ondata di buonumore così contagiosa in un festival. Merito di Mike Leigh e dell'impagabile Sally Hawkins (orso d'argento), una maestra d'asilo così survoltata da diventare una cartina di tornasole della crisi attraversata dal malconcio Occidente. Specie sul fronte maschile. Sorriso a prova di bomba, abiti assurdi, graziosa ma soprattutto buffa, come una Geraldine Chaplin giovane, Pauline detta Poppy vive con un'amica, gira in bici (e se gliela rubano si fa una risata), è sempre single ma senza drammi, appena può zompa sul tappeto elastico per pura gioia di vivere oppure prende lezioni di flamenco (scena esilarante: il regista di Segreti e bugie è un direttore d'attori meraviglioso). »

Terapia d'urto, solo una risata ci salverà

di Antonello Catacchio Il Manifesto

Già il nome della protagonista è esplosivo: Poppy. Poi rievoca il pop e in qualche modo la gioia di vivere. Infatti è così che Poppy affronta la vita, con un sorriso a tutto tondo che non intende modificare, a nessun costo. La incrociamo quando le capita subito un disguido, le rubano la bici. Pazienza, vorrà dire che prenderà finalmente la patente, facendo impazzire l'istruttore che sembra la personificazione della rigidità applicata alla vita e che neppure arriva a concepire lo spirito di Poppy. »

Insuperabile il gioco pop di Mike Leigh

di Davide Turrini Liberazione

Se c'è un regista di cui ci fidiamo ciecamente è l'inglese Mike Leigh. Propugnatore di un cinema ad altezza lavoratore, con Happy go-lucky Leigh riaggiorna il suo taccuino realista regolato da sempre sui ritmi della working class londinese. Al centro c'è la trentenne Poppy (Sally Hawkins), maestra d'asilo in un sobborgo proletario della capitale. Tutt'attorno una fauna tipicamente british, fatto di amiche squinternate e kitsch, chiacchiere spinte, rapporti sociali paritari, punte di cattiveria bonaria. »

La felicità porta fortuna - Happy Go Lucky | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (1)
Golden Globes (2)
Festival di Berlino (1)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 5 dicembre 2008
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità