Il cavaliere oscuro

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Il cavaliere oscuro   Dvd Il cavaliere oscuro   Blu-Ray Il cavaliere oscuro  
Un film di Christopher Nolan. Con Christian Bale, Heath Ledger, Gary Oldman, Michael Caine, Aaron Eckhart.
continua»
Titolo originale The Dark Knight. Azione, Ratings: Kids+13, durata 152 min. - USA 2008. - Warner Bros Italia uscita mercoledì 23 luglio 2008. MYMONETRO Il cavaliere oscuro * * * * - valutazione media: 4,03 su 1083 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

BATMAN VS JOKER Valutazione 4 stelle su cinque

di Bruce Harper


Feedback: 1664 | altri commenti e recensioni di Bruce Harper
mercoledì 18 luglio 2012

In principio era Bruce Wayne, permeato dai dubbi si, ma sempre ben risoluto a ripulire le strade di Gotham da malviventi, criminali e psicopatici. Sin dall’incipit del film ci vengono presentati le conseguenze sociali della presenza di Batman a Gotham: egli brama giustizia, la insegue (si badi) in tutti i modi e con tutti i mezzi a disposizione, costi quel che costi . Ma sangue chiama sangue, assioma ineluttabile. E allora ecco apparire i primi bat-vigilantes, giustizieri-da-tinello, self-made-heroes che con improbabili costumi decidono che è arrivato il momento di scendere in campo, aiutare Batman, ripristinare il sistema dell’ordine e della legalità. Ecco il primo degli effetti del fenomeno Batman, la Bat-corrente. La giustizia sommaria e privata.
Di fatto, accade che una mente tormentata e ricettiva come quella di Bruce Wayne non possa fare orecchie da mercante a tale deplorevole scenario ed è qui che, a torto o a ragione, cominciamo i dubbi, gli affanni, i dilemmi etici. Cos’è la giustizia? A che prezzo ottenerla? Di chi è la colpa di tutto questo? E’ forse mia? Avrò sbagliato qualcosa nel metodo? Dilemmi metafisici e sublimi, sacri e profani, ma anche tanto troppo comuni, quotidiani, terra terra. Ma come! si dirà, il nostro infrangibile super-eroe senza macchia, che salta tra i tetti, che si lancia a caduta libera nelle moderni voragini urbane, si pone dei dubbi e degli interrogativi così prosaici, così quotidiani, così normali!
Ecco. E’ evidente nell’opera il merito di Nolan di aver umanizzato, ‘reificato’ Batman, nell’aver disintegrato quell’alone di superiorità morale che lo circondava fin dalla sua nascita. L’autore inverte la rotta operando una consistente trasfigurazione dell’eroe, da maschio-alpha rigoroso, mitopoietico, tutto d’un pezzo, tanto inamovibile nelle sue decisioni quanto implacabile nel metterle in pratica, ad individuo indeciso, tormentato, intimista, serio e crepuscolare, in una parola ‘essere umano’. Non che questa conversione non fosse già stata tenuta a battesimo da altre precedenti Super-pellicole (spider-man, X-Man, si pensi ad Hanckock) ma nella fattispecie tale snodo narrativo incarna tanto l’epicentro drammatico del film quanto, nella misura in cui questi dilemmi s’accumulano, infittiscono e rimandano agli altri character (vedi 2-Face), la punteggiatura che conferisce all’economia compositiva dell’opera ritmo e risvolti semantici. E così la forma segue la funzione (la messa in scena la diegesi) come accade nelle migliori opere di interior design.
Il fulcro drammatico del nuovo Batman, come tante altre opere dei Nolan, è il rapporto identità/alterità, Io/l’altro, ego/alter-ego, che in questo capitolo si dipana (sfilaccia) in tanti saliscendi confluendo a sprazzi nel conflitto antropologico individuo-comunità. Ma i due Nolan non sono gente tonta e nasando la puzza di repeat riprendono sì il filone ma lo estremizzano facendo del’idolo delle folle l’upgrade di un Narciso edonista e complessato: Batman ha paura per la sua reputazione, è ossessionato, esasperato, da ciò che la gente pensa di lui (vedi il sonar). E non bastano i soliti Alfred, Gordon e Rachel a ricordargli la sua funzione edificante e educatrice, urge il più classico degli ingredienti della ricetta Marvel: il villain che è anche doppio. Ed ecco che ad un certo punto irrompe nella storia un antagonista perfetto e definitivo, punk e geniale, sfrenato e animato da lucida follia. Non orfano come Bruce ma figlio dell’anarchia e agente del caos: Joker. Premesso che la folgorante straordinarietà della prestazione di Ledger è fuori questione, è il taglio drammaturgico accreditato al personaggio ad interessare: insieme dispositivo di innesco e chiave di lettura essenziale a capire, come nella migliore tradizione dei film bi-polarizzati, il cammino interiore dell’eroe. Lo psico-clown analizza, seduce, definisce e completa Batman, portandolo, come un animale-guida, a prendere coscienza della propria identità.
Ma è un’agnizione senza catarsi, penitenziagite senza espiazione. L’epifania di Batman non conduce a nulla di alto, di edificante o fondativo, ma serve solo a portare a galla tutti i chiaroscuri, i turbamenti, le debolezze del primo credibile anti-eroe in calzamaglia che la Marvel (grazie a Nolan) ci abbia regalato: non un cavaliere senza-macchia ma un cavaliere oscuro, ombroso, che scappa, corre, si nasconde perché come nella migliore tradizione degli Uomini-Topo, braccati più dalla loro miseria interiore che da un predatore immanente, chi si ferma è perduto.

[+] lascia un commento a bruce harper »
Sei d'accordo con la recensione di Bruce Harper?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
71%
No
29%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Bruce Harper:

Il cavaliere oscuro | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | metalhunger
  2° | thejoker
  3° | massimiliano di fede
  4° | alessia
  5° | steeeeee
  6° | brian the brain
  7° | riccardo
  8° | nello
  9° | camillo
10° | joker 91
11° | camilla zamboni
12° | tony montana
13° | tyler durden
14° | fedson
15° | juniorboni
16° | laurence316
17° | il cinefilo
18° | spoerri
19° | djd
20° | link75
21° | ale
22° | freddy splatter
23° | davide
24° | orochimaru91
25° | longbotton84
26° | marvelman
27° | marvelman
28° | blacky
29° | robbea88
30° | adriano sgarrino
31° | blackphoenix
32° | joker 91
33° | bruce harper
34° | lollo7
35° | robi
36° | mac
37° | freddy splatter
38° | eclipse
39° | mirkobartolino
40° | lawliet
41° | carlo rosa
42° | steve
43° | faber
44° | =cami=
45° | antoniosang
46° | rio
47° | filippo catani
48° | joker 91
49° | burton99
50° | bella earl!
51° | peppe97
52° | erre
53° | dark bruce
54° | slask
55° | blo
56° | andy taylor
57° | dragon
58° | chiara lazzeri
59° | guru
60° | fedeleto
61° | nikcena
62° | darius
63° | chriss
64° | hal 9000
65° | midnightmoonlight
66° | jacopo b98
67° | irongiulio666
68° | cristiano
69° | regi1991
70° | enigmista12
71° | andrea
72° | greenhatman
73° | ivan91
74° | claudus
75° | marta scattoni
76° | kayton
77° | dave san
78° | shiningeyes
79° | dave69
80° | enigmista12
81° | mardou_
82° | pulpfan
83° | bras0la
84° | witchblue
85° | andyflash77
86° | andyflash77
87° | kreisel dracula
88° | cress95
89° | claudiofedele93
90° | andrea
91° | alfiere
92° | enzo
93° | matteo cavezzali
94° | jrambo
95° | diego83
96° | vales.
97° | pensionoman
98° | levesque
99° | nick distefano
100° | paolomiki
101° | francesco2611
102° | fede90
103° | cappellaio matto
Rassegna stampa
Peter Travers
Marco Romani
Premio Oscar (16)
Golden Globes (2)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 3 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 4 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 5 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 6 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 7 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 8 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità