Piano, solo

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Piano, solo   Dvd Piano, solo   Blu-Ray Piano, solo  
Un film di Riccardo Milani. Con Kim Rossi Stuart, Jasmine Trinca, Paola Cortellesi, Roberto De Francesco, Corso Salani.
continua»
Biografico, durata 104 min. - Italia 2007. - 01 Distribution uscita venerdì 21 settembre 2007. MYMONETRO Piano, solo * * * - - valutazione media: 3,22 su 101 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,22/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * * * -
La vita di Luca Flores, geniale pianista jazz morto suicida poco prima di compiere quarant'anni.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
La drammatica esistenza di Luca Flores, immenso pianista jazz
Tirza Bonifazi     * * * - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Rimasto profondamente turbato dalla morte accidentale della madre, il piccolo Luca Flores trova una scappatoia dalla realtà suonando il pianoforte. Dopo il diploma al conservatorio viene introdotto al jazz di Bud Powell e nel giro di qualche anno si fa notare dai maggiori musicisti italiani e da Chet Baker, che lo chiama ad accompagnarlo nel tour europeo.
Piano, solo racconta la storia di un artista tormentato, la sua vita privata, l'ascesa al successo fino al drammatico suicidio.
La storia è piena di "musicisti dall'inferno", artisti così sensibili da perdere qualsiasi contatto con la realtà - agevolati o condannati da una latente patologia psichica - al punto da venire risucchiati dalla musica stessa. Luca Flores è uno dei talenti nascosti del jazz italiano, un pianista vissuto tra il 1956 e il 1995 che durante la sua carriera ha suonato con veri e propri mostri sacri della musica colta, da Massimo Urbani a Chet Baker, ma che sognava di esibirsi in una casetta-giocattolo lontano dagli sguardi del pubblico. A sottrarlo all'oblio, prima ancora di Riccardo Milani, fu Walter Veltroni che nel suo libro "Il disco del mondo" ne narrava la breve vita ricca di trionfi ma di altrettanti dolori. Se il titolo del libro faceva riferimento a un disco amato dal musicista - "Il clavicembalo ben temperato" di Bach - quello del film trova nel preludio di Sergei Rachmaninoff una doppia chiave di lettura, musicale e umana.
Fedele alla ricostruzione letteraria, Piano, solo ne mette in scena i punti salienti: gli anni spensierati in Africa, la morte della madre che graverà come una tacita colpa fino alla fine dei suoi giorni, l'affermazione come pianista, i primi concerti, il favore dei colleghi, l'amore per Cinzia, i primi segnali di squilibrio.
L'installazione drammatica volta a cogliere il lato più oscuro del musicista non offre neanche uno scorcio di leggerezza all'uomo, che persino dinanzi all'amore sembra titubante, distante. Trascendentale di fronte alle scale infinite che ripete al piano con devozione ossessionata - quasi a voler creare un contatto con quella madre che pensa di aver tradito, di aver ucciso - Luca Flores rivive sullo schermo attraverso la postura e lo sguardo di Kim Rossi Stuart.
Senza nulla togliere all'interprete - che regala profondità e contemplazione al musicista - sarebbe stato curioso vedere negli abiti di Flores un attore di diversa estrazione che riuscisse a misurare il lato serio al faceto rendendolo più umano. Considerata la necessità da parte di sceneggiatori e regista di raccontare l'uomo prima ancora dell'artista (esperimento cinematografico pienamente riuscito al Rembrandt di Martin Freeman), si poteva deviare dall'impianto narrativo tradizionale lasciandosi guidare dall'improvvisazione.
Tuttavia fa onore a Riccardo Milani aver riportato alla luce uno dei più formidabili talenti custoditi nella storia del jazz italiano e aver trovato dei protagonisti - notevolmente sobri - che ne potessero preservare la memoria. Tra tutti spicca la Baba di Paola Cortellesi, l'adorata sorella che fu la prima ad avvertire la caduta agli inferi della mente e dello spirito di Luca Flores.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
PIANO, SOLO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Premi e nomination Piano, solo MYmovies
Piano, solo recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Premi e nomination Piano, solo

premi
nomination
Nastri d'Argento
0
2
David di Donatello
0
5
* * * * *

Sulle sfumature di sensibilità

sabato 6 ottobre 2007 di Giuseppina Abbate

Meraviglioso Cinema Italiano ! "Piano, solo" riesce a narrare in profondità una vicenda umana esemplare, fatta di arte pura nel talento musicale ma anche di estrema vulnerabilità .Il film sa decrivere con sfumature eleganti e precise la parabola d'una vita difficile: da piccolo il protagonista Luca Flores rivela una sensibilità delicata nella gioiosa dimensione cha la madre garantisce e protegge , si nasconde al momento dei commiato del papà(sempre in viaggio) per poi correre dietro la sua auto continua »

* * * - -

Rachmaninoff a prima vista...

venerdì 12 ottobre 2007 di un_pianista.

Vabbe' che e' un film, ma l' esecuzione del preludio in Do# minore a prima vista se lo potevano risparmiare. Neanche Horowitz avrebbe potuto eseguirlo in quel modo a prima vista... Per il resto un film mi ha comunicato una tristezza e desolazione infinite, e anche un po' di rabbia. Tristezza naturalmente per la condizione del personaggio Flores e le tragiche vicende che ha vissuto, rabbia per lo muro di incomunicabilità che si percepisce tra il pianista e le persone a lui piu' vicine. Brava continua »

* * - - -

Loffio

sabato 3 novembre 2007 di rudolf

Una vita fulminea e bruciante, nutrita dalla musica e devastata dalla follia: questo il tema del film di Riccardo Milani, tratto da un romanzo di Walter Veltroni (sic) e serio candidato al titolo di opera più loffia dell’anno. Distribuisce la 01, e dell’asettica miniserie Rai Piano, solo ha tutto, dall’ambientazione casual-chic (che alterna luccicanti esotismi da agenzia di viaggio a opulenti interni provinciali in odore di Bergman) allo script che procede per scene-chiave (preferibilmente strappalacrime) continua »

* * - - -

Una biografia didascalica del jazzista luca flores

giovedì 10 gennaio 2008 di giorgio camisani

Tra le prime scene del film abbiamo l’episodio tragico e fondamentale per l’infanzia e per la vita futura di Luca Flores. Un’automobile sta percorrendo un’anonima strada del Mozambico; a bordo c’è un ragazzino, Luca, e la sorella, seduti sul sedile posteriore dell’auto, mentre la madre, Jolanda, è al posto di guida. Tramite lo specchietto retrovisore Luca e la madre si scambiano uno sguardo intenso ed un sorriso affettuoso, tra loro si percepisce una profonda intesa e vicinanza, tanto che si potrebbe continua »

Luca Flores
Le parole ci ingannano con i loro significati mentre la musica è libera può volare in paradiso, scendere all'inferno o rimanere a galleggiare nel limbo e io amo quei musicisti che cantano, scrivono e suonano ogni nota come se fosse l'ultima.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Luca Flores
Non so se nel bene o nel male ma sono qui.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Giovanni Flores (Michele Placido) e il figlio (Kim Rossi Stuart)
Padre: Noi Flores siamo dei solisti
Luca: Chissà se è un bene.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Piano, solo oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | Piano, solo

Uscita in DVD

Disponibile on line da giovedì 10 gennaio 2008

Cover Dvd Piano, solo A partire da giovedì 10 gennaio 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Piano, solo di Riccardo Milani con Kim Rossi Stuart, Jasmine Trinca, Paola Cortellesi, Roberto De Francesco. Distribuito da 01 Distribution, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1, e sottotitolato in italiano per non udenti - inglese. Su internet Piano, solo è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 6,50 €
Aquista on line il dvd del film Piano, solo

SOUNDTRACK | Piano, solo

La colonna sonora del film * * * * -

Disponibile on line da venerdì 19 ottobre 2007

Cover CD Piano, solo A partire da venerdì 19 ottobre 2007 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Piano, solo del regista. Riccardo Milani Distribuita da Sony-BMG, il cd è composto da musiche di genere Jazz.

INCONTRI | Kim Rossi Stuart interpreta il grandissimo pianista jazz nel nuovo film di Riccardo Milani.

Alla scoperta di Luca Flores

martedì 18 settembre 2007 - Tirza Bonifazi Tognazzi

Piano, solo: alla scoperta di Luca Flores Ci sono degli artisti che, agevolati o condannati da una latente patologia psichica, riescono a toccare l'essenza stessa della musica al punto da finire per perdersi in essa, venirne letteralmente risucchiati. Gli esempi sono molteplici. Si potrebbe parlare di Nick Drake, scomparso a neanche ventisette anni dopo aver dato alla luce tre album preziosi quanto illuminanti. O del già a lungo compianto Kurt Cobain che si è spento sin troppo giovane dopo essere stato investito, suo malgrado, del ruolo di portavoce di una generazione come leader dei Nirvana.

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

È la storia di un geniale pianista italiano di jazz, Luca Flores, morto suicida non ancora quarantenne. Lo spunto, il bel libro che gli ha dedicato Walter Veltroni, "Il disco del mondo", rielaborato da una sceneggiatura scritta, fra gli altri, da Sandro Petraglia, con il contributo di lettere private e di filmini amatoriali messi a disposizione dalla famiglia. Si comincia in Africa, dove lavorava il padre di Luca, noto geologo. Un'infanzia felice, funestata dalla morte in un incidente della madre; da cui un trauma che segnerà per sempre l'esistenza di Luca. »

"Piano, solo". Per un piccolo grande uomo

di Roberta Ronconi Liberazione

Una storia di quelle che vale la pena raccontare. Perché parla di un ragazzino normale, di una famiglia normale, di una vita normale, che improvvisamente il destino fa esplodere. Una storia come altre, quindi paradigmatica. E' quella di Luca Flores, che Walter Veltroni raccontò in un libro qualche anno fa ("Il disco del mondo", Rizzoli) e che oggi arriva sugli schermi per mano di Riccardo Milani con il titolo di Piano, solo (01 distribution). Il film si sviluppa cronologicamente. Luca piccolo sulle spiagge infinite di Lourenco Marques (Mozambico) che gioca con i tre fratelli e la mamma; Luca che fa un dispetto alla sorella Baba (Barbara), Luca che va a letto senza bacio della buonanotte, Luca in macchina con la mamma verso la città, Luca che esce dallo sportello della macchina che ha sbandato, Luca che vede la mamma morente tra i rottami. »

Il male di Luca, tenaglia dell'anima

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

Nella luce d'una spiaggia africana, davanti al N verde d'un mare perfetto, e in un tempo anch'esso perfetto: così inizia Piano, solo (Italia, 2007, 1049. Con la madre Jolanda (Sandra Ceccarelli), in quell'incanto volentieri si perde il piccolo Luca. Torneranno come nostalgia, quel mare e quel tempo, nel film che Riccardo Milani ha tratto da un libro di Walter Veltro ni. Ma ne sarà diversa la luce, e diverso sarà il senso di quella perfezione lontana. È difficile raccontare una vita, soprattutto la vita di chi, come il jazzista Luca Flores, abbia deciso di morire a meno di 40 anni. »

Tormentato Kim perfetto pianista jazz

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Arriva il primo film della stagione tratto da scritti di Walter Veltroni, e non è il solo: Gianni Amelio sta lavorando a una storia ambientata a Buenos Aires ricavata da Senza Patricio; Franco Taviani ha terminato Forse Dio è malato, documento girato in Africa; Domenico Procacci, produttore della Fandango, annuncia un quarto film dalle opere di Veltroni. Piano, solo è tratto da Il disco del mondo - vita breve di Luca Flores, musicista (Rizzoli): il titolo indica una partitura musicale scritta esclusivamente per pianoforte. »

Piano, solo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Tirza Bonifazi
Pubblico (per gradimento)
  1° | giuseppina abbate
  2° | un_pianista.
  3° | cinofilo_bau
  4° | karlettinos
  5° | olga
  6° | giorgio camisani
  7° | oscar
  8° | rudolf
Rassegna stampa
Aldo Fittante
Nastri d'Argento (2)
David di Donatello (5)


Articoli & News
Link esterni
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità