L'allenatore nel pallone 2

Acquista su Ibs.it   Soundtrack L'allenatore nel pallone 2   Dvd L'allenatore nel pallone 2  
Un film di Sergio Martino. Con Lino Banfi, Giuliana Calandra, Biagio Izzo, Stefania Spugnini, Alessandro Bonanni.
continua»
Commedia, durata 112 min. - Italia 2007. - Medusa uscita venerdì 11 gennaio 2008. MYMONETRO L'allenatore nel pallone 2 * * - - - valutazione media: 2,28 su 217 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,28/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * - - -
 critica * 1/2 - - -
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
Oronzo Canà torna ad allenare la Longobarda in un nuovo ed esilarante film.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Operazione nostalgia per risanare un cinema malato di calcio
Pierpaolo Simone     * * * - -

Lo avevamo lasciato in trionfo - più di vent'anni or sono - mentre festeggiava la salvezza in serie A in braccio a due gemelli nerboruti, dopo una travagliata stagione a base di corna, corruzione e calcio. Lo ritroviamo oggi, visibilmente invecchiato ma grintoso come sempre, che sogna un insperato ritorno in panchina con la sua Longobarda, compagna di gioie e sventure.
Nell'anno domini 2007, grazie al coraggio di un "cummenda" milanese e di un losco figuro proveniente dalla Russia, il sogno della Longobarda diventa realtà. Per una serie di vicissitudini dovute a promozioni e retrocessioni a tavolino, truffe, fallimenti, cessioni, la squadra di Oronzo Canà può tornare nella massima serie e disputare insieme alle altre grandi un campionato di tutto rispetto, introducendo un modulo che - dopo la Bi-zona - farà discutere e appassionare: il metodo a farfalla. Arriva, prima o poi, il momento di confrontarsi con un cult movie che - negli anni '80 - fu snobbato dalla critica per poi divenire uno dei film più visti, acquistati e chiacchierati degli ultimi cinquant'anni di storia patria.
Sarebbe molto comodo, a conti fatti, lasciare ai posteri una sentenza difficile, un ritorno che non possiede la magia dell'originale ma che fa sorridere (e anche con gusto) per le geniali trovate di un Lino Banfi che sembra non aver mai abbandonato del tutto la sua comicità. Per il resto, si può procedere a un resoconto che apra spazi di dibattito e discussione, come nei bar sport o nei cineforum. L'effetto nostalgia, col quale il revival seduce il suo pubblico, manca qui della sua arma più sottile ed efficace, quella naturalezza e quella genuinità che né quel cinema di genere, né quel calcio alla genesi del divismo e dell'opulenza posseggono più. E dare in mano a Sergio Martino un cast che ricalca quasi in toto quello dell'84 (con una differenza di budget non indifferente) significa evidenziare in maniera piuttosto esplicita quelle differenze "tecniche" di un cinema che non possiede più il "genere", ma ne appare anzi posseduto a fini meramente commerciali.
Sarebbe un peccato, però, non evidenziare quel che di buono la pellicola offre, nel tentativo di omaggiare un passato non troppo glorioso ma che ha conquistato almeno tre generazioni di spettatori. Risultato, questo, che non può essere snobbato da facili intellettualismi. Oronzo Canà piace per la sua mediocrità e noi, dopotutto, non potremo mai esser così certi che il calcio, anche ai tempi d'oro di un genere tutto italiano, fosse davvero diverso da come è oggi. Eroi o coglioni, tanto per citare, fa poca differenza. L'importante è riuscire ancora a divertirsi. Due stelle al film, una al ritorno di Lino Banfi al cinema.

Stampa in PDF

Premi e nomination L'allenatore nel pallone 2 MYmovies
il MORANDINI
L'allenatore nel pallone 2 recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi L'allenatore nel pallone 2
Primo Weekend Italia: € 3.572.000
Incasso Totale* Italia: € 7.648.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 17 febbraio 2008
Sei d'accordo con la recensione di Pierpaolo Simone?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
66%
No
34%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* - - - -

Purtroppo era come immaginavo...

martedì 15 gennaio 2008 di Gili

L'ho aspettato con ansia, essendo uno di quelli che conosce il primo film a memoria; speravo in un filmetto tranquillo, che mi strappasse due risate, non volevo fosse troppo stupido da uscire dal cinema e rimpiangere di esserci andato. La storia potrebbe anche andare bene, ma è troppo veloce, con mille situazioni una dietro l'altra, attori che dicono una battuta e scompaiono per il resto del film (poco spazio ad Andrea Roncato, comunque non più all'altezza di far ridere), inutili le parti della continua »

* - - - -

C'è chi riderà e c'è chi ha già riso abbastanza

giovedì 17 gennaio 2008 di ZZacchete!

Un ventenne o trentenne o quarantenne, che abbia avuto la fortuna di godere del capitolo primo del film negli anni in cui si trasformava in cult (l'originale di metà anni '80 pluritrasmesso incessantemente nei 90's), ha avuto il privilegio di gustarsi il vero Lino Banfi, e cioè quello goffo, isterico e incazzéto che lo faceva stramazzare dalle risate. Il mitico Lino aveva una fisicità tutta da ridere ed era funzionale, molto funzionale, a quel ruolo. Diciamocelo chiaramente: quel Lino Banfi lì era continua »

* * * * -

Grazie sergio, grazie lino!

lunedì 14 gennaio 2008 di caligari

Innanzi tutto sgombriamo il campo dalla solita contrapposizione tra pubblico intellettuale e pubblico popolare: personalmente non mi frega ne di uno ne dell'altro, per cui cercherò di parlare del film in se. Sergio Martino e Lino Banfi avevano in mano un'operazione molto difficile e delicata, e il rischio di proporre un clone stanco e fuori tempo massimo era altissimo. Invece hanno vinto la scommessa, uscendone entrambi a testa alta. Ho letto qua e là di mancanza di magia, di tecnica piatta, continua »

* - - - -

Mediocre cast per un calcio sporco e corrotto

giovedì 31 gennaio 2008 di Alessandro Chiappetta

L'allenatore nel pallone parte seconda: un'operazione nostalgica in periodo di crisi non solo del cinema, ma di tutta la società italiana. Diciamo la verità, il film è bruttissimo, gli interpreti mediocri, la regia piatta (Sergio vai in pensione, che non è più aria), e gli attori tra i quali spiccano i calciatori sono davvero vomitevoli nelle loro promosse apparizioni. E' incredibile pensare come sia peggiorata la società italiana dagli anni ottanta e il film fotografa agilmente un paese nel quale continua »

Lino Banfi
Porca puttena!!!!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Oronzo Canà
Compro una vocale, la V di vaffanc**o!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Oronzo Canà alla giornalista
Madonna del'Incoronta di Tokio sarò vecchio ma anche arrapeto!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | L'allenatore nel pallone 2

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 18 giugno 2008

Cover Dvd L'allenatore nel pallone 2 A partire da mercoledì 18 giugno 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd L'allenatore nel pallone 2 di Sergio Martino con Lino Banfi, Giuliana Calandra, Biagio Izzo, Stefania Spugnini. Distribuito da Medusa Home Entertainment. Su internet L'allenatore nel pallone 2 è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film L'allenatore nel pallone 2

SOUNDTRACK | L'allenatore nel pallone 2

La colonna sonora del film * - - - -

Disponibile on line da venerdì 25 gennaio 2008

Cover CD L'allenatore nel pallone 2 A partire da venerdì 25 gennaio 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film L'allenatore nel pallone 2 del regista. Sergio Martino Distribuita da Warner Chappell, il cd è composto da musiche di genere Pop e Rock Italiano.

INTERVISTE | Lino Banfi porta la mitica Longobarda in serie A!

23 anni dopo

martedì 8 gennaio 2008 - Claudia Resta

Oronzo Canà, 23 anni dopo Oronzo Canà (Lino Banfi) viene richiamato dal suo "buen retiro" nella campagna pugliese, dove si era rifugiato alla fine della sua carriera, e viene invitato a guidare nuovamente la Longobarda, tornata in serie A e proprietà di nuovi ricchi senza scrupoli che in segreto intendono nuovamente affossarla. L'allenatore intuirà però presto i reali e pessimi propositi dei dirigenti e si batterà alla sua maniera per riaffermare i principi del calcio pulito e della lealtà sportiva. Lino Banfi, indimenticabile allenatore, racconta Canà.

Torna Oronzo Canà, un nome, una certezza

di Francesco Alò Il Messaggero

Oronzo Canà come Rocky Balboa. Gran rientro. Galeotto fu il videogame. Il nipote smanetta al computer e nonno Oronzo scopre che la vecchia squadra che allenava nel 1984 - la Longobarda - esiste ancora e, miracoli del virtuale, può battere i campioni di oggi. Prima scossa di adrenalina per Canà che di notte ha sognato di essere Lippi ai mondiali vinti in Germania. Come Rocky, anche il nostro torna a combattere. Colpo di scena: un ripescaggio riporta la Longobarda in serie A, Canà fa una rivelazione shock a Sky e la frittata è fatta. »

"L'allenatore nel pallone 2" Banfi fa ridere, il calcio no

di Boris Sollazzo Liberazione

Oronzo Canà è figlio del folklore calcistico, di quando i capo tifosi avevano la tromba, i presidenti erano padri padroni (e non padrini) e le truffe dilettantesche. L'allenatore nel pallone usciva nel 1984, dopo il mondiale vinto in Spagna e il calcioscommesse, goffa pantomima in cui i calciatori giocavano a perdere per qualche milione (di lire, pochi già all'epoca). Nel 2008 Lino Banfi torna con l'alter ego di Oronzo Pugliese (per i più giovani, un Carletto Mazzone ante litteram) dopo un altro mondiale vinto, in Germania, e lo scandalo Moggiopoli. »

di Sandro Rezoagli Ciak

Grandi ritorni scult: dopo Rocky e poco prima di Rambo riecco Oronzo Canà, l'allenatore superruspante che nel 1984 inventò la bizona (il modulo impossibile 5-5-5) per salvare dalla retrocessione la sua Longobarda e ora, in piena postcalciopoli, torna a guidare i suoi prodi col modulo "a farfalla" e altre "puttanete". Il sequel, ancora firmato da Sergio Martino, è stato invocato per anni dai fan che, come per Eccezzziunale... veramente, sanno i dialoghi a memoria e ora, in rete, hanno aperto un ruggente dibattito sui risultati del n. »

di Mariarosa Mancuso Il Foglio

Non bastava Cristina Comencini a spiegare – con il sostegno dell'Amref, organizzazione sanitaria che opera nell'Africa orientale e annovera tra i suoi sostenitori "personalità dell'arte, della cultura, dello spettacolo e dello sport" – che tra il bianco e nero esistono molte sfumature. Fa la sua parte anche Lino Banfi, lanciando una campagna per pacificare i tifosi negli stadi, con il sostegno del pupone Totti, come lui ambasciatore dell'Unicef. Ecco perché si è lasciato convincere a girare un'altra avventura di Oronzo Canà, allenatore della Longobarda. »

L'allenatore nel pallone 2 | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Trailer
1 | 2 |
Link esterni
Sito ufficiale
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità