Il respiro del diavolo

Acquista su Ibs.it   Dvd Il respiro del diavolo  
Un film di Stewart Hendler. Con Josh Holloway, Sarah Wayne Callies, Blake Woodruff, Joel Edgerton, John Kapelos.
continua»
Titolo originale Whisper. Drammatico, durata 95 min. - USA 2007. - Eagle Pictures uscita venerdì 23 gennaio 2009. MYMONETRO Il respiro del diavolo * 1/2 - - - valutazione media: 1,90 su 42 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato no!
1,90/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * - - - -
 critica * - - - -
 pubblico * * - - -
   
   
   
Dopo una vita da fuorilegge, Max vorrebbe comportarsi in modo onesto. Decide di tentare l'ultimo colpo: rapire il piccolo David. Non sa che il bimbo può leggere nel pensiero degli altri.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un film di routine sui bambini demoniaci con la presenza del Sawyer di Lost
Giancarlo Zappoli     * 1/2 - - -

Max sta tentando di rifarsi una vita normale con la sua ragazza Roxanne. Il suo passato di malavitoso però non lo aiuta e la banca non gli concede un aiuto per aprire un luogo di ristoro. Non gli resta che accettare l'ennesima proposta fuori dalla legge: rapire David, un ragazzino di dieci anni. L'impresa riesce e Max, Roxanne e altri due complici portano il sequestrato in una villa isolata in mezzo alla neve. La polizia brancola nel buio così come i sequestratori che pian piano si accorgono di trovarsi in balia del ragazzino il quale sussurra loro presagi di morte e riesce ad orientarne il decesso. Mentre un'insolita paura percorre la casa, all'esterno i lupi manifestano la loro minacciosa presenza.
Di bambini demoniaci, sempre ben vestiti, con il comportamento ben educato e lo sguardo maligno il cinema ce ne ha mostrati parecchi ma non sembra ancora aver deciso di imboccare nuove strade se produce film come Il respiro del diavolo. Stewart Hendler si avvale della presenza del James 'Sawyer' Ford di Lost Josh Holloway e gli mette di fronte un piccolo attore che deve limitarsi ad essere insinuante quanto basta e a fingersi un grande fumettista (osservate i disegni premonitori che realizza). Per il resto si tratta di un film fotocopia che, dopo un'ora in cui le situazioni si susseguono mentre la prevedibilità domina, sembra poter avere una svolta. Non vi anticipiamo in quali termini dicendovi solo che potrebbe essere affidata alla madre del giovane sequestrato. Personaggio che potrebbe essere sviluppato magari con flasback inquietanti e che invece si limita a passare il testimone al solito Josh. Purtroppo non è sufficiente, per nobilitare un film di routine, far visitare distrattamente al coprotagonista un museo mostrando dettagli delle opere di Hieronymus Bosch quale riferimento a presenze malefiche e demoniache. Il film esce in gennaio perché l'azione è collocata nel periodo natalizio. Se fosse stata spostata in piena estate l'avremmo visto a luglio. Nell'attesa non avremmo sofferto.

Premi e nomination Il respiro del diavolo MYmovies
il MORANDINI
Incassi Il respiro del diavolo
Primo Weekend Italia: € 202.000
Incasso Totale* Italia: € 388.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 8 febbraio 2009
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
53%
No
47%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * -

Whisper - il respiro del diavolo

mercoledì 4 febbraio 2009 di Pietro Berti

Il Respiro del diavolo - Whisper Regia Stewart Hendler con J Holloway, S. W. Callies, B. Woodruff, J. Edgerton, distribuzione Eagle Pictures USA 2007 durata 1h e 35 min; Storia: Max è da poco uscito di prigione e vuole redimersi aprendo un ristorante con la fidanzata Rosanna. La banca, però, cui lui chiede il finanziamento per iniziare l’attività non gli concede il prestito. Inaspettatamente, Sidney, un vecchio amico, decide di aiutarlo e gli propone un facile lavoro: rapire un bimbo e chiedere continua »

* * - - -

Brutta copia o semi-parodia?

venerdì 24 aprile 2009 di Nicola1

Non so se dire appunto che trattasi di una brutta copia oppure (ed in questo caso sarebbe forse un complimento per il regista) una quasi-parodia di un altro, FAMOSISSIMO, film horror. Lo so che in molti storceranno il naso ma vedendolo (oltre alla noia) non mi e' venuto in mente altro che quel film. Mi chiedo come mai i critici blasonati non ne hanno fatto menzione. Forse perche avevano paura di commettere una eresia (o essere scomunicati dai loro colleghi) accostando questo film al capolavoro continua »

Gli occhi sono lo specchio dell'anima.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
david
"Le vite sono come le favole. Hanno un inizio, uno svolgimento e una fine!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Il respiro del diavolo

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 5 agosto 2009

Cover Dvd Il respiro del diavolo A partire da mercoledì 5 agosto 2009 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Il respiro del diavolo di Stewart Hendler con Josh Holloway, Sarah Wayne Callies, Blake Woodruff, Joel Edgerton. Distribuito da Eagle Pictures, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1. Su internet Il respiro del diavolo. Whisper è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,00 €
Aquista on line il dvd del film Il respiro del diavolo

APPROFONDIMENTI | Un thriller paranormale a metà tra Ransom - Il Riscatto e Il presagio.

Presagio di morte

venerdì 23 gennaio 2009 - Tirza Bonifazi Tognazzi

Il respiro del diavolo: presagio di morte Un diploma alla USC School of Film, un cortometraggio vincitore del premio del pubblico al Sundance, una manciata di spot e una campagna nazionale per la lotta alla droga sono i punti salienti della carriera di Stewart Hendler, classe 1978. Con Il respiro del diavolo il giovane regista fa il suo esordio in lungo nel mondo del cinema scegliendo di mettersi in gioco con un thriller paranormale che tenta di ripercorrere le orme de Il presagio. "È un film a metà tra Ransom - Il Riscatto e Il presagio" ha sottolineato Paul Brooks, presidente della Gold Circle Films.

APPROFONDIMENTI | Un thriller sovrannaturale.

Il film

lunedì 19 gennaio 2009 - Pressbook

Il respiro del diavolo, il film Un banale malvivente di nome Max (JOSH HOLLOWAY, star di Lost, la serie TV di grande successo vincitrice dell'Emmy e del Golden Globe) sta cercando con tutte le sue forze di comportarsi in modo onesto, dopo un'esistenza passata a sfidare la legge. Ma tutti i suoi sforzi vengono vanificati quando la banca rifiuta di concedergli il prestito che gli avrebbe permesso di iniziare una nuova vita, assieme alla sua fidanzata Roxanne (SARAH WAYNE CALLIES). Poco dopo, Max riceve una telefonata da parte di un suo vecchio amico, un ex-carcerato di nome Sidney (MICHAEL ROOKER), che gli offre un ultimo, facile lavoro.

Banditi fessi contro un bimbo terribile

di Massimo Bertarelli Il Giornale

Prevedibile, eppure eccitante poliziesco, largamente intinto nel paranormale, scritto e diretto dall'esordiente Stewart Hendler. L'indebitato Max Tremont accetta l'offerta di un anonimo: avrà una barca di dollari se rapirà David, pargolo di otto anni di una famiglia straricca. Ok, il prezzo è giusto. Quindi con la fidanzata Roxanne e altri due balordi si rinchiude col mini-ostaggio in un casa isolata. E qui cominciano i guai, perché il bambino possiede diabolici poteri occulti e una straordinaria abilità a mettere zizzania. »

O voi che amate l'horror non entrate in questa sala!

di Davide Turrini Liberazione

Non andate a vedere questo film. Cancellereste ogni bel ricordo horror dalla vostra memoria di spettatori. E nella fattispecie quello del sottofilone del fanciullo indemoniato. Tra le nevi e gli chalet del Maine ne Il respiro del diavolo , un respiro che sembra più fischio asmatico o enfisema, si consuma la lacerazione in senso stretto per un film dell'orrore: l'uso barbaro di cliché e luoghi comuni per fare paura. L'ex carcerato Max (Josh Holloway, il James di Lost) vuole rifarsi una vita con Roxanne aprendo un bar, ma la banca non gli concede un prestito. »

Se i bambini rappresentano il male puro

di Filippo Brunamonti Il Manifesto

Fermiamo i bimbi demoniaci, ingovernabili star di Hollywood, sussidiari dei vizi e del marcio, corpi alfabetizzati dai copioni scelti dai padri. Amiamo il loro ostinato perdersi - McCauley Culkin devastato da Mamma, ho perso l'aereo poi malvagio manipolatore in L'innocenza del diavolo, così come Haley Joel Osment, «Mecca» dei reati di guida in stato di ebbrezza e di marijuana - vorremmo raccogliere le ali spezzate di questi predestinati e cavalcare con loro la ribellione al gioco del cinema. Purtroppo, nel film di Stewart Hendler, non si simpatizza per il nuovo Damien, e l'unica maledizione che si respira è quella di un soggetto controverso che getta la spugna a 2' dall'inizio, presentandoci tra l'altro il bad boy più noioso del filone. »

Il respiro del diavolo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | pietro berti
  2° | nicola1
Approfondimenti
presagio di morte
il film
Trailer
1 | 2 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 23 gennaio 2009
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità