A Scanner Darkly - Un oscuro scrutare

Un film di Richard Linklater. Con Rory Cochrane, Robert Downey Jr., Mitch Baker, Keanu Reeves, Sean Allen.
continua»
Titolo originale A Scanner Darkly. Fantascienza, durata 100 min. - USA 2006. uscita venerdì 20 ottobre 2006. MYMONETRO A Scanner Darkly - Un oscuro scrutare * * * - - valutazione media: 3,18 su 44 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
cinemalove martedì 24 marzo 2015
dissimulazione Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

La prima spontanea domanda appena terminato il film è stata: E' in grado l'uomo di determinare con esattezza la linea che sepera la realtà dal "falso"? O meglio, vi è davvero una differenza sostanziale o sono solo le parole ad essere radicalmente opposte come significato?. Nell'ora e mezza che propone Linklater si può intuire la sua personale (o quella di Dick) risposta alla domanda, e cioè niente è diviso dalla famosa linea, ma tutto è mescolato pronto ad esplodere se sollecitato. Il protagonista, Robert Arctor, abusando di una fantomatica sostanza denominata "Sostanza M", spinge la non realtà a prevalere nel mucchio prima citato,senza accorgersi del declino imminente. [+]

[+] lascia un commento a cinemalove »
d'accordo?
khaleb83 lunedì 19 gennaio 2015
sorprendente Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Davvero un ottimo lavoro: d'altronde, quando c'è la firma di P.K. Dick, se l'opera originale non viene ampiamente tradita (cosa che purtroppo non è infrequente) ma solo adattata a dovere, il risultato è garantito. La scelta grafica inizialmente potrebbe spiazzare, ma bisogna ammettere che a lungo andare paga, consentendo anche di rendere alcuni elementi del film in maniera sensata senza ricorrere a effetti che, con una regia e una fotografia convenzionali, difficilmente avrebbero reso l'idea. Inoltre, aiuta a superare le note incapacità espressive di Reeves: tra un personaggio parzialmente apatico e l'effetto disegnato che ne ricalca le espressioni, pare di vedere un attore vero e proprio. [+]

[+] lascia un commento a khaleb83 »
d'accordo?
davidino.k.b. venerdì 15 marzo 2013
sempre grande dick Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Fedele ricostruzione cinematografica del libro "Un oscuro scrutare" di DICK. Film difficile da riprodurre per la particolarità degli effetti fantascientifici descritti dall'autore del testo. Unica soluzione possibile quella approntata dal regista, bravo ed innovativo.-

[+] lascia un commento a davidino.k.b. »
d'accordo?
giampapa lunedì 4 febbraio 2013
fantastico! Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Ero molto curiosa nel vedere questo film, ne sono rimasta molto colpita! penso che allo stesso tempo sia molto pesante, non è adatto a tutti! 
molto commovente, al cinema piangevano tutti!!!

[+] lascia un commento a giampapa »
d'accordo?
bras0la sabato 8 settembre 2012
un oscuro scrutare Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Ancora una volta un racconto di Dick viente trasposto in un film. Ancora una volta la sua visionarietà e le sue tematiche caratteristiche emergono dallo schermo, forti e reali. Alcuni autori sono stati dei "profeti" e lui fu uno di questi. Il film è ottimo, realizzato con un'insolita tecnica che permette di ottenere l'effetto dell'animazzione a partire da immagini "reali". Ottima l'interpretazione di Reeves che sembra trovarsi a suo agio nel ruolo di identità alternative e "irrealtà" del reale, come quella di Downej Jr. E' da sperare che la realtà descritta rimanga finzione anche se purtroppo sembra che ci si stia dirigendo proprio in questa direzione.

[+] lascia un commento a bras0la »
d'accordo?
molenga venerdì 11 maggio 2012
un incubo di schizofrenia Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

in un futuro prossimo il mondo è divorato dalla dipendenza da una sostanza, detta"M"( nell'originale è "D" come death), prodotta a partire da un fiore azzurro: un agente( K.Reeves) è infiltrato in una banda di consumatori/spacciatori, e lentamente diviene tossiciodipendente e perde il controllo e la capacità di discernimento; se si è ridotto in questo stato, tuttavia, non è un caso..
La scelta deldisegno mixato alle immagini e del motivetto di sottofondo è iondubbiamente capace di rendere ancora più asfissiante questo film che parla di droga e psiche immettendoci in un'allucinazione di 100 minuti; riuscito, bravi gli attori

[+] lascia un commento a molenga »
d'accordo?
cantastorie lunedì 15 febbraio 2010
"io ho visto la morte sorgere dalla terra, Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%


dalla superficie della terra... in un'unico  gambo  azzurro. Un regalo per i miei amici, per ringraziamento". E' così a chiudersi A Scanner Darkly in un ultimo colpo di poesia che brucia come fiamma viva sulla pelle. Chi è assueffatto da una grafica alla Pixar o conosce bene uno stile alla Studio Ghibli, le prime scene sono ipnotizzanti e magnetiche, colpiscono in pieno petto facendo mancar l'aria. Si resta ammirati, anzi, soggiogati a bocca aperta e piano piano si entra in quel mondo: mondo in cui tutti sono dipendenti da qualcosa, specie dalla droga; in cui il potere centrale lotta maniacalmente contro i dipendenti osservando e indagando su tutti, schiacciando la privacy dei propri cari cittadini a fin di bene, mentre su altri fronti combatte una guerra contro i papabili smerciatori di narcotici. [+]

[+] lascia un commento a cantastorie »
d'accordo?
errix giovedì 25 dicembre 2008
sinceramente non mi ha convinto molto Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

che senso ha avere a disposizione un cast di ottimi attori per poi disegnarci sopra? a questo punto conveniva usare la tecnica "capture" e farlo in digitale. comunque il film è bello, anche se la trama non è il massimo dell'originalità. da vedere per la sua "particolarità".

[+] lascia un commento a errix »
d'accordo?
emmebì giovedì 2 ottobre 2008
pasticcio grafico gratuito Valutazione 1 stelle su cinque
10%
No
90%

Di P. F. Dick se ne sono visti molti di adattamenti cinematografici, sempre di più, e per la gran parte mediocri. Se si eccettua Blade Runner, che ha l'inconsueto pregio di essere migliore del libro da cui è tratto, si tratta perlopiù di riscritture banali, filtrate dalla moda e dalla tecnologia del momento o farcite con iniezioni pesanti di (inutili) scene d'azione - come in Minority Report - che nulla hanno a che vedere con l'originale. Non è questo il caso de Scanner Darkly, che punta in tutt'altra direzione; e questo sarebbe di per sé già un pregio. Peccato però che il cambio di rotta non giovi al risultato. Le rielaborazioni grafiche, pomposamente sbandierate dagli stessi realizzatori del film oltre che da una parte della critica meno competente, sono applicazioni banali di filtri di photoshop (sì, proprio così) per cercare ti trasformare le riprese live-action in un cartone animato fasullo, stilisticamente povero e ingiustificato. [+]

[+] sbagliato (di gericho)
[+] lascia un commento a emmebì »
d'accordo?
a speaking frankly domenica 21 settembre 2008
è chiaro... Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

...si tratta di un abituale consumatore di sostanza M...

[+] lascia un commento a a speaking frankly »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 »
A Scanner Darkly - Un oscuro scrutare | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | getulio
  2° | www.dlsan.org
  3° | francesco manca
  4° | unoscuroscrutare
  5° | cinemalove
  6° | khaleb83
  7° | cantastorie
  8° | nikki
Rassegna stampa
Luca Barnabé
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Sito italiano
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 20 ottobre 2006
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità