La seconda notte di nozze

Acquista su Ibs.it   Dvd La seconda notte di nozze   Blu-Ray La seconda notte di nozze  
Un film di Pupi Avati. Con Antonio Albanese, Neri Marcorè, Katia Ricciarelli, Angela Luce, Marisa Merlini.
continua»
Commedia, durata 103 min. - Italia 2005. - 01 Distribution uscita venerdì 11 novembre 2005. MYMONETRO La seconda notte di nozze * * * 1/2 - valutazione media: 3,55 su 28 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,55/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
Secondo dopoguerra. Rimasta vedova e in difficoltà economiche, Liliana è costretta ad abbandonare Bologna insieme al figlio Nino, ladro per istinto.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Il ritratto di un ingenuo 'saggio' nell'Italia del secondo dopoguerra
Giancarlo Zappoli     * * * - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Secondo dopoguerra. Rimasta vedova e in difficoltà economiche, Liliana è costretta ad abbandonare Bologna insieme al figlio Nino, ladro per istinto. In Puglia c'è lo zio mai conosciuto che possiede qualche avere ed è stato a lungo ricoverato in manicomio e Nino convince la madre a traslocare da lui. Liliana, accolta nella masseria del fragile Giordano, cognato un tempo innamorato di lei, finirà per risvegliare antiche passioni e odi sopiti. Le vecchie zie di Giordano, Suntina ed Eugenia, ostili da tempo alla famiglia di Liliana, non le renderanno la vita facile.
Il cinema di Pupi Avati è sottoposto alla legge del "prendere o lasciare". C'è chi lo ama per la delicatezza dei percorsi della memoria e chi lo detesta proprio per questo. In questo film gli va comunque riconosciuta (al di là del gossip sulla Ricciarelli e sulla presenza in Concorso a Venezia 2005) la grande attenzione che ha dedicato alla costruzione del personaggio di Giordano, un "idiota" dai tratti quasi pirandelliani che nella sua ingenuità assume su di sé parte del senso della vita di un'Italia che usciva dalla Seconda Guerra Mondiale e cercava (con forza ma senza troppo illudersi) una "pulizia" interiore. Antonio Albanese regala al regista un'interpretazione tanto trattenuta quanto intensa mentre Marcoré fa dimenticare il timido e impacciato protagonista de Il cuore altrove offrendo al suo personaggio tratti di luciferina cialtronaggine.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
LA SECONDA NOTTE DI NOZZE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
-
-
TIMVISION
-
-
-
-
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
Premi e nomination La seconda notte di nozze MYmovies
La seconda notte di nozze recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Premi e nomination La seconda notte di nozze

premi
nomination
Nastri d'Argento
2
2
David di Donatello
0
4
* * * * *

Anche i comici commuovono

domenica 12 marzo 2006 di la gha

Dopo qualche mese di attrito, mi ritrovo, con questo film, a fare pace con Pupi Avati. La mia conoscenza con lui attraverso "Ma quando arrivano le ragazze?"(Italia 2004, 146') era stata un pò brusca; ciò mi portava a credere che anche questo secondo tentativo sarebbe fallito. E invece no! Un film ben girato, con un ritmo costante e molto accattivante; il contrasto Bologna post-bellica/campagna pugliese è straordinario e ben ricostruito. Liliana (Katia Ricciarelli) e il figlio Nino (Neri Marcorè) continua »

* * * * *

"la seconda notte di nozze"...straordinario

martedì 15 novembre 2005 di Primaldo Panareo

Poco da dire. Il film è bellissimo. L'interpretazione di tutti è eccezionale. Pupi Avati ancora una volta è riuscito ad emozionarmi e commuovermi. Credetemi...non è poco! Grazie Maestro. continua »

* * * * -

Il buono, il furbo, il nord e il sud

venerdì 30 dicembre 2005 di Claudio

L’ambientazione è l’Italia del secondo dopoguerra. Un’Italia fatta di strade polverose che univano un Nord uscito malconcio dalla guerra ad un Sud meno colpito dai negativi effetti bellici. Il protagonista principale è Giordano, interpretato da un eccellente Antonio Albanese, nel ruolo dello scemo del paese. Giordano, unico proprietario di una Azienda Agricola alle porte di Bari, mangia le foglie d’insalata, che mescolata, escono fuori dal piatto, perché chi è dentro quel piatto è dentro gli schemi, continua »

* * * * *

Fantastico!

sabato 7 gennaio 2006 di A R

RITENGO QUESTO FILM MOLTO POETICO SOPRATTUTTO NEI PAESAGGI MERAVIGLIOSI DELLA PUGLIA ,IN CUI IN PARTE E' STATO GIRATO. IL PERSONAGGIO INTERPRETATO DA ANTONIO ALBANESE DIMOSTRA UNA GRANDE SENSIBILITA' ;MI HA COLPITO LA CAPACITA' DI QUESTO ATTORE DI VESTIRE UNA PARTE COSì DIFFICILE E INTENSA AL TEMPO STESSO.MI HA COMMOSSO. continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film La seconda notte di nozze adesso. »
Shop

DVD | La seconda notte di nozze

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 12 marzo 2008

Cover Dvd La seconda notte di nozze A partire da mercoledì 12 marzo 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd La seconda notte di nozze di Pupi Avati con Antonio Albanese, Neri Marcorè, Katia Ricciarelli, Angela Luce. Distribuito da 01 Distribution, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1, e sottotitolato in italiano per non udenti. Su internet La seconda notte di nozze è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 4,99 €
Prezzo di listino: 6,50 €
Risparmio: 1,51 €
Aquista on line il dvd del film La seconda notte di nozze

di Natalia Aspesi La Repubblica

Il film di Pupi Avati è la terza e ultima opera italiana di questa Mostra, la meno pretenziosa, la più carina, ed è tratta da un suo piccolo romanzo dallo stesso titolo. (Oscar Mondadori). Chi c’era, in quel primo dopoguerra tanto lontano, ha dimenticato, a chi non c’era pare forse esagerata tanta penuria: quando era ancora una conquista soddisfare quotidianamente i bisogni primari, un riparo se non una casa, il cibo, lavarsi, scaldarsi, anche fare la pipì. L’importante è sopravvivere, anche per il giovane spilungone Neri Marcorè, che ha la vocazione italiana alla furbizia e al raggiro, prototipo dei furboni di oggi: ruba l’argenteria in casa di una pseudofidanzata, offre la mamma vedova e ancora piacente in cambio di uno spinterogeno, e per non andare a vivere in un vagone bestiame la convince a partire con l’auto rubata verso il Sud, dove in una maestosa masseria vicino a Bari, vivono i parenti del marito morto. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Pupi Avati quando è buono rischia di diventare melenso, ma quando è cattivo è grande. La Seconda notte dì nozze, tratto dal breve romanzo del regista pubblicato da Mondadori, è cattivo. Un film avventuroso, elegiaco e bello che con delicatezza malinconica capovolge le idee convenzionali e dice cose dure, anche se non originali: che l’essere umano può diventare abietto, quando è affamato o alimentato da pregiudizi. Katia Ricciarelli, protagonista debuttante, una vedova smarrita e appassita nella povertà del tempo seguito a Bologna alla seconda guerra mondiale, si dà a un cuoco per una zuppiera di tagliatelle, si vende in matrimonio al cognato che l’ha sempre amata. »

di Alberto Crespi L'Unità

Un imitatore della banda Dandini (Neri Marcoré), un comico/satirico attualmente in tournée teatrale (Antonio Albanese), una cantante lirica al primo film (Katia Ricciarelli), due vecchie glorie della commedia e della rivista (Marisa Merlini e Angela Luce). Da questo cast coraggioso e bizzarro è sortito La seconda notte di nozze, uno dei migliori film nella pluriennale carriera di Pupi Avatì; un film che a Venezia (dove era in concorso) avrebbe meritato di più. Liliana (Katia Ricciarelli) e Nino (Neri Marcoré) sono madre e figlio, nella Bologna arruffona e incasinata dell’immediato dopoguerra. »

di Piera Detassis Ciak

Coppa Volpi ideale della Mostra di Venezia, almeno secondo chi scrive, Katia Ricciarelli. Ex-aequo, come migliori non protagoniste, Marisa Merlini e Angela Luce. Una provocazione, forse, ma solo per ribadire che Pupi Avati si conferma un grandissimo direttore di attori, da cui sa trarre sempre le note più sottili e ripiegate, quel gusto mai macchiettistico della malinconia. E se la (quasi) debuttante Ricciarelli colpisce per misura e naturalezza, sullo stesso registro di sommessa credibilità si muovono anche Neri Marcorè e Antonio Albanese, marcati stretti dal regista. »

La seconda notte di nozze | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Nastri d'Argento (4)
David di Donatello (4)


Articoli & News
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 11 novembre 2005
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità