False verità

Acquista su Ibs.it   Soundtrack False verità   Dvd False verità  
Un film di Atom Egoyan. Con Kevin Bacon, Colin Firth, Alison Lohman, Rachel Blanchard, Sonja Bennet.
continua»
Titolo originale Where the Thuth Lies. Drammatico, durata 107 min. - Canada 2005. uscita venerdì 14 aprile 2006. MYMONETRO False verità * * - - - valutazione media: 2,40 su 28 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,40/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * * - -
   
   
   
Lanny Morris e Vince Collins sono due entertainer, molto famosi e molto uniti. Una cruenta scoperta, però, separerà le loro carriere.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Con Atom Egoyan torna sullo schermo tutta l'ambiguità del vivere
Giancarlo Zappoli     * * * - -

1959. Lanny Morris e Vince Collins sono i due entertainer più famosi degli Stati Uniti. Conduttori inarrivabili riescono a gestire una Maratona Telethon che ottiene esiti che vanno al di là delle più rosee speranze. Una donna trovata morta in una cassa a loro destinata separa le loro carriere. I due hanno un alibi ma no riusciranno più a lavorare insieme. Quindici anni dopo una giornalista rampante riesce a strappare un contratto favoloso con un editore a patto di riuscire a riaprire il caso. Avvierà così un'indagine che la porterà a scoprire diverse facce della verità...anche su se stessa.
Atom Egoyan, dopo il parziale 'detour' di Ararat, torna ai suoi temi preferiti: l'ambiguità della vita, la ricerca della verità sin dall'inizio votata al fallimento, il tentare di rimuovere, sapendo già di non riuscirci, le apparenze di cui gli esseri umani si rivestono per non scoprirsi (nella sua visione) desolatamente 'nudi'. Cosa di meglio allora del mondo dello spettacolo con i suoi lustrini e con i suoi doppifondi dell'anima? Intrigante sin dal titolo ('lie' sta per 'mentire' e 'giacere' quindi il titolo può essere letto sia come "Dove si trova (giace) la verità" oppure "Dove la verità mente") con questo film il regista di Exotica e di Il dolce domani riaffronta le proprie (ormai quasi ossessive) domande sull'esistenza. Lo fa con uno stile che è ormai talmente personale da affascinare anche quando, come in questo caso, una parte della 'possibile' verità diviene prevedibile attorno a metà film.

Premi e nomination False verità MYmovies
il MORANDINI
False verità recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi False verità
Primo Weekend Italia: € 127.000
Incasso Totale* Italia: € 491.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 11 marzo 2007
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
46%
No
54%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* - - - -

Un gran pasticcio che non coinvolge

domenica 16 aprile 2006 di Leo Pellegrini

Varie e diverse le interpretazioni date dalla stampa specializzata a questo film. Ritratto disincantato della realtà contemporanea; analisi impietosa della fine degli anni Cinquanta; metafora della coppia Dean Martin-Jerry Lewis; riflessione sui meccanismi distruttivi dell'industria dello spettacolo; denuncia dello show-business che spinge inevitabilmente a commettere eccessi; allusione all'omosessualità latente in molte famose coppie virili; demistificazione del marcio che sta dietro le risate continua »

* * * * -

Un noir psichedelico dalle troppe ambiguità

martedì 25 aprile 2006 di Antonello Villani

“Nulla è come sembra, ci sono tante verità, siamo tutti colpevoli, i postulati sui cui è fondato lo showbiz americano. Da questa premessa nasce “False verità”, un thriller dove non esistono buoni né cattivi perché l’ambiguità è un imperativo categorico a cui nessuno può sottrarsi. Il regista di origini armene s’ispira al romanzo di Rupert Holmes riscrivendo la sceneggiatura per due mattatori che calcano la scena alla fine degli anni ‘50: Lanny Morris e Vince Collins, presentatori televisivi di quel continua »

* * * - -

Il dolce domani

lunedì 24 aprile 2006 di A.L.

La verità giace da qualche parte e mimetizzandosi nei volti e nei gesti consueti mente: questo è il senso del titolo, “Where the truth lies”, tradotto in italiano con un banale”False verità”, dell’ultimo film del regista armeno-canadese Atom Egoyan, giacché lie in inglese significa sia giacere sia mentire. Forse l’uomo potrebbe vivere beatamente ignaro, se, come nelle tragedie greche, non ci fosse il destino a mandare in frantumi la fragilità delle apparenze e a scompigliare la loro linearità continua »

* * * - -

Un altro titolo non troppo azzeccato...

venerdì 11 febbraio 2011 di Nalipa

Tratto da un romanzo il film di Egoyan mi é parso assolutamente dignitoso...si fa seguire via via che si snoda la vicenda, talvolta poco lineare, Firth bravo ma Bacon da premio, almeno secondo me...trovo sia uno di queli attori (ce ne sono altri) che non capisco perché non hanno la ribalta che si meritano. continua »

Lanny Morris (Kevin Bacon)
"Durante il Telethon continuavo a ripetermi che avrei potuto perdonare Vince per due motivi. Primo: Non credo sapesse quello che stava facendo, era completamente fuori, più del solito. Secondo: era terrorizzato che questa faccenda diventasse di pubblico dominio, ai quei tempi il minimo indizio che lui potesse andare con uomini e donne avrebbe distrutto la sua carriera all'istante, invece così avrebbe distrutto solo noi. Abbiamo concluso il Telethon ma sapevamo entrambi che anche il nostro matrimonio era finito.
C'è stato un momento nel Telethon in cui sono scoppiato, non riuscivo più a controllarmi. Ricordo di aver mormorato qualcosa a una bambina che stava raccontando le sue esperienze con la malattia, non ricordo cosa ho detto, ma ricordo di essermi sentito indegno. Tutti credevano che le mie lacrime fossero per lei... ne hanno fatto anche una fantastica foto per i quotidiani del giorno dopo."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | False verità

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 12 settembre 2006

Cover Dvd False verità A partire da martedì 12 settembre 2006 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd False verità di Atom Egoyan con Kevin Bacon, Colin Firth, Alison Lohman, Rachel Blanchard. Distribuito da Cecchi Gori Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1. Su internet False verità è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 7,99 €
Aquista on line il dvd del film False verità

SOUNDTRACK | False verità

La colonna sonora del film * * * - -

Disponibile on line da lunedì 12 dicembre 2005

Cover CD False verità A partire da lunedì 12 dicembre 2005 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film False verità del regista. Atom Egoyan Distribuita da Varèse Sarabande.

"False verità", Egoyan indaga sui segreti delle star della tv

di Roberto Nepoti La Repubblica

Il Canada meriterebbe un ringraziamento per averci dato due tra i registi più interessanti di oggi: David Cronenberg e Atom Egoyan; che, anche quando sembrano limitarsi alle regole dei "generi", sanno offrirci visioni disincantate e spesso rivelatorie sulla realtà contemporanea. Con False verità, presentato a Cannes l'anno scorso, Egoyan adotta un soggetto (dal romanzo di Rupert Holmes, Fandango Libri) tipicamente noir. Karen O'Connor, giornalista dalle zanne aguzze, indaga su una delle coppie comiche più popolari degli anni 50, Lenny Morris e Vince Collins, conduttori di Theleton epocali diventati idoli del pubblico catodico giocando sull'antagonismo fra le rispettive personalità (Vince è flemmatico, Lenny sfrontato). »

Una strana coppia con delitto

di Lietta Tornabuoni La Stampa

False verità di Atom Egoyan, tratto da un romanzo di Rupert Holmes, storia sul gioco del caso e del destino, omaggio al cinema hollywoodiano in forma di thriller, è ben fatto, non di più. Dicono che la coppia maschile di intrattenitori televisivi che ha ispirato i due protagonisti siano Jerry Lewis e Dean Martin che per dieci anni, dal 1946 al 1956, formarono un duo spettacolare: ma nulla nel film lo fa pensare. Negli Anni Settanta, una giovane giornalista inglese indaga su un dramma di venti anni prima. »

Storia ambigua con due bravi attori e una bella ricostruzione d'epoca

di Maurizio Cabona Il Giornale

Attenti al titolo del film di Atom Egoyan, che uscirà venerdì prossimo: False verità rispecchia infatti solo una delle traduzioni possibili dell'originale Where the Truth Lies; scompare l'altra, Dove sta la verità. Persa questa ambiguità, il film perde l'interesse che deriva dal capire fino a che punto romanzi le vicende della coppia Dean Martin (Colin Firth) - Jerry Lewis (Kevin Bacon). Si riduce ad analisi di un edonismo d'epoca (la fine degli anni Cinquanta), epoca ben ricostruita con bravi attori. »

Perché Dean Martin e Jerry Lewis si separarono?

di Roberto Silvestri Il Manifesto

Il bestseller giallo di Rupert Holmes, che Fandango Libri sta per pubblicare anche in Italia, diventa materiale incandescente in Le false verità, un thriller «musicale» imperdibile da oggi, scritto, diretto e prodotto dal cineasta canadese di origine armena Atom Egoyan, che scatena al massimo della potenza di fuoco il suo duetto di mattatori, Kevin Bacon e Colin Firth. La morale dell'opera ci riguarda da vicino: mitizzando star o leader, ciò che ci attira, dietro la superficie, è la mostruosità di chi non vediamo l'ora di saper destalinizzato. »

False verità | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità