Ovunque sei

Acquista su Ibs.it   Dvd Ovunque sei   Blu-Ray Ovunque sei  
Un film di Michele Placido. Con Barbora Bobulova, Stefano Accorsi, Stefano Dionisi, Violante Placido, Donato Placido.
continua»
Drammatico, durata 85 min. - Italia 2004. - 01 Distribution uscita venerdì 22 ottobre 2004. MYMONETRO Ovunque sei * * - - - valutazione media: 2,10 su 27 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato no!
2,10/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * 1/2 - - -
 critican.d.
 pubblico * * 1/2 - -
Una giovane coppia sta consumando le ultime energie di un amore che dura da anni. Lui vede una tregua in una giovane infermiera. Lei cede alle lusinghe del primario. I destini dei quattro si incroceranno tragicamente.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Personaggi in cerca d'autore
Luisa Ceretto     - - - - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Con Ovunque sei, Placido ritorna a dirigere Stefano Accorsi, insieme alla brava e bella Barbora Bobulova e a Stefano Dionisi.
Matteo (Accorsi) lavora sulle ambulanze; Emma (Bobulova), sua moglie, è medico. I due si amano, tuttavia, una sera, mentre Matteo è fortemente attratto dalla giovane volontaria, Elena (Violante Placido), Emma cede ai corteggiamenti un po' insistenti di Leonardo (Dionisi), il primario dell'ospedale. In quella stessa serata, l'auto di Leonardo si scontra con l'ambulanza guidata da Matteo. Miracolosamente questi, aiutato da Elena riesce a riemergere dalle acque del Tevere.
Il film dopo un inizio realistico, prende il difficile cammino del racconto metafisico, dagli evidenti rimandi pirandelliani. Per il tema, almeno per qualche momento, si potrebbe credere ad una versione moderna de Il fu Mattia Pascal. Ma anche per i dialoghi, perché alcuni sono tratti direttamente da L'uomo dal fiore in bocca. Eppure, nonostante queste premesse, qualcosa non ha funzionato. Nel corso della proiezione per la stampa al festival di Venezia, addirittura su certe scene cruciali, una mal controllata ilarità ha avuto la meglio su tutto, fino all'ovazione finale, dal sapore liberatorio.
Un vero peccato: conosciamo il cinema di Placido e ne apprezziamo il lavoro. Eppure per Ovunque sei forse ha voluto eccedere nei rimandi, nei riferimenti. C'è un po' di tutto e niente. I suoi personaggi sono non solo smarriti, ma in cerca di un autore.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
OVUNQUE SEI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
TIMVISION
-
-
-
-
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
Premi e nomination Ovunque sei MYmovies
Ovunque sei recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
* * * * -

L'amore ovunque sia,per sempre.

domenica 1 marzo 2009 di daniela

la forza del film è la teoria secondo la quale l'amore non muore mai,perchè rinasce sul suo stesso ricordo,fantasma naturalmente con altre persone che si incontrano e che hanno quelle caratteristiche che coinvolgono i sentimenti.Il motivo delle crisi ,delle fratture tra le coppie ,tutte,è che nell'ev0luzione,uno dei due resta indietro e cercherà per necessità emotiva un altro individuo che gli ricorderà ciò che non ha più.Gli uomini e le donne sono perfettamente uguali in questa dinamica.Provano continua »

* * * - -

Il coraggio della sperimentazione

lunedì 27 agosto 2007 di miriam

Un passo verso la maturità artistica di un'attore che prova a mettersi dall'altra parte,con risultati pregevoli.Al di là della suggestiva possibilità che i morti continuino a vivere accanto a chi è rimasto (d'altronde si dice che lo spirito sopravviva al corpo e che si manifesti solo a chi è capace di percepirlo),resa con ovvie incongruenze razionali quello che colpisce è la capacità di inserire scene a incastro ma indipendenti l'una dall'altra con piglio e il fatto di non temere l'erotismo che continua »

* * - - -

Delutente

martedì 19 giugno 2012 di brando fioravanti

Film sperimentale poco riuscito su una storia d'amore che continua anche dopo la morte, ispirandosi a Pirandello. Placido porta sullo schermo temi difficili, ma sensa essere all'altezza della situazione. Sceneggiatura fiacca e attori poco credibili eccetto Accorsi. Nella scena finale i nudi non sono minimamente contenuti, sembra un film di Tinto Brass continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Ovunque sei adesso. »
Shop

DVD | Ovunque sei

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 16 marzo 2005

Cover Dvd Ovunque sei A partire da mercoledì 16 marzo 2005 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Ovunque sei di Michele Placido con Barbora Bobulova, Stefano Accorsi, Stefano Dionisi, Violante Placido. Distribuito da 01 Distribution, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1, e sottotitolato in italiano per non udenti - inglese. Su internet Ovunque sei è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 4,99 €
Prezzo di listino: 7,99 €
Risparmio: 3,00 €
Aquista on line il dvd del film Ovunque sei

di Paolo D'Agostini La Repubblica

I maltrattamenti sguaiati subiti dalla platea del festival veneziano a inizio settembre indurrebbero a difendere il film di Michele Placido senza riserve dalla maleducazione di un pubblico e di una critica che si sarebbero trovati a loro agio nei giochi gladiatori. Fare il tifo è facile ed è una scorciatoia, ragionare è pratica più faticosa e anche più grigia ma più onesta. Ma "senza riserve" non è possibile perché è vero che Ovunque sei è un film confuso, che i conti tra intenzioni e risultati non tornano. »

di Michele Anselmi il Riformista

Perché si fischia ai festival di cinema? Perché, a un certo punto, in genere verso la metà, quando i cinefili accreditati diventano impazienti e la sbornia di immagini fa il resto, un film, solitamente italiano, diventa il bersaglio preferito e liberatorio? Oggetto di risatine, battute, applausi di scherno e «buuu» di disappunto? Non basta dire: «Perché è brutto». Quanto è successo domenica sera à Michele Piacido, in concorso alla Mostra con Ovunque sei, rientra nella casistica: per buoni quaranta minuti il film, tenuto su un aspro livello di tensione emotiva, ha convinto la platea di critici e festivalieri che lo vedevano in anticipo; Poi, quando i medici di pronto soccorso Stefano Accorsi e Violante Placido finiscono. »

di Alberto Crespi L'Unità

Si torna sul luogo dei massacro: si torna a parlare di Ovunque sei, diretto da Michele Placido, che in occasione della Mostra di Venezia è stato sepolto da un coro ululante di sospetta unanimità. Nessun revisionismo: è un film bruno e profondamente sbagliato, ma quando un’opera non trova nemmeno un difensore subentrano due dubbi. Il primo è legato al sospetto di un gigantesco abbaglio collettivo, che potrebbe portare Ovunque sei, fra 10-20 anni, ad essere oggetto di un’altrettanto gigantesca rivalutazione a posteriori. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

A Roma, oggi, una giovane coppia coniugale molto unita sente che l'amore si affievolisce, si attenua, sta per andarsene. Lei, Barbora Bobulova, è tentata dalla passione del primario Stefano Dionisi. Lui, Stefano Accorsi, ha nostalgia di un'esistenza che non c'è, di una donna differente quanto la studentessa Violante Placido. L'ambiente è quello più vicino alla morte, ospedali, medici, chirurghi, dottori che per altruismo hanno scelto di lavorare sulle ambulanze, primari, volontarie di Pronto Soccorso: ma sono soprattutto i vivi e i morti a coesistere in «Ovunque sei» di Michele Placido, intessuto di pensieri pirandelliani («L'uomo dal fiore in bocca») e non riuscito. »

Ovunque sei | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 22 ottobre 2004
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 23 agosto
Amityville: Il risveglio
Overdrive
giovedì 17 agosto
Atomica bionda
sabato 12 agosto
Monolith
giovedì 10 agosto
La torre nera
Diario di una schiappa - Portatemi...
giovedì 3 agosto
Annabelle 2: Creation
Angoscia
giovedì 27 luglio
La fuga
martedì 25 luglio
Motori ruggenti
giovedì 20 luglio
CHiPs
Savva
Operation Chromite
Ultime notizie dal cosmo
mercoledì 19 luglio
USS Indianapolis
Prima di domani
giovedì 13 luglio
The War - Il pianeta delle scimmie
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità