La vita che vorrei

Acquista su Ibs.it   Soundtrack La vita che vorrei   Dvd La vita che vorrei   Blu-Ray La vita che vorrei  
Un film di Giuseppe Piccioni. Con Luigi Lo Cascio, Sandra Ceccarelli, Galatea Ranzi, Fabio Camilli, Roberto Citran.
continua»
Sentimentale, durata 125 min. - Italia 2004. - 01 Distribution uscita venerdì 1 ottobre 2004. MYMONETRO La vita che vorrei * * * - - valutazione media: 3,21 su 20 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,21/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
Trailer La vita che vorrei
Il film: La vita che vorrei
Uscita: venerdì 1 ottobre 2004
Anno produzione: 2004
Piccioni, che potrebbe essere definito il 'poeta' del disagio esistenziale che non giudica mai ma che neppure assolve, torna a dirigere i due protagonisti del suo precedente film, Luigi Lo Cascio e Sandra Ceccarelli.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un amore difficile, tra realtà e finzione, tra due nevrosi
Giancarlo Zappoli     * * * - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Stefano, attore affermato, teme che il successo gli sfugga di mano, lei, Laura, è un'aspirante attrice dalla vita turbolenta. I loro destini si incrociano sul set di un film in costume, legato a un certo immaginario ottocentesco («un po' Adolphe di Benjamin Costant, un po' La signora delle camelie di Alexandre Dumas figlio»).Provano insieme e scatta l'attrazione finché Laura ottiene la parte della protagonista, superando la rivale Chiara (Galatea Ranzi, Tre metri sopra il cielo). Piccioni torna sullo schermo con i due protagonisti del suo precedente (Lo Cascio e Ceccarelli). Lo fa cercando, come è solito fare, il gesto inavvertito l'imbarazzo che va al di là della scena da recitare ma che trova posto nella realtà. In questo amore difficile che cerca di unire due nevrosi (chi meglio degli attori può esserne un portatore più o meno sano?) le quali trovano le parole talvolta nella messa in scena di un passato in cui il 'detto' doveva spesso alludere a gesti che non era possibile compiere se non di nascosto. Piccioni potrebbe essere definito il 'poeta' del disagio esistenziale che non giudica mai ma che neppure assolve. E' alla continua ricerca di una possibile soluzione per i suoi personaggi pur consapevole com'è dei prezzi da pagare per ottenerla. Ma per la terza volta consecutiva nel suo cinema un bambino assume un ruolo importante nella vicenda. Che siano i più piccoli, in un mondo in cui abitiamo in tende provvisorie, a farci venire almeno il desiderio di gettare le fondamenta di una casa fatta non solo di mattoni?

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
LA VITA CHE VORREI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
-
-
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Premi e nomination La vita che vorrei MYmovies
La vita che vorrei recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
* * * - -

Effetto notte...secondo piccioni

venerdì 8 marzo 2013 di gianleo67

Stefano e Laura sono gli attori protagonisti di un melodramma in costume ambientato nell'800  che narra la storia di un amore fedifrago tra un rispettabile uomo sposato e la discussa dama di compagnia di un vetusto aristocratico. Lui è un attore affermato e schivo, lei una donna sola e sensibile con poche esperienze professionali e difficili trascorsi. La loro storia d'amore finisce per intrecciarsi con quella del film, confondendo realtà e finzione in una inestricabile continua »

* * * * -

Fragile

venerdì 11 ottobre 2013 di rastadahb

Quando un film parla di film, si crea nella mente dello spettatore una strana catena. Scopo principale di una catena è legare, e quali legami siamo indotti ad osservare? La coppia Lo Cascio-Ceccarelli è legata alla Stefano-Laura, che a sua volta è legata ai fedifraghi innamorati in costume ottocentesco. la catena li tiene limpidamente stretti tra loro e slegati da tutto, non è una catena per tenerli fermi bensì per permettergli di non separarsi. Il primo legame, tra gli attori “reali” e gli attori continua »

Luciano (Sasa Vuliceviv)
"Ci sono donne che hanno una specie di destino negli occhi; cercano l'amore, la passione, ma questa si accompagna sempre alla sventura".
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | La vita che vorrei

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 12 marzo 2008

Cover Dvd La vita che vorrei A partire da mercoledì 12 marzo 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd La vita che vorrei di Giuseppe Piccioni con Luigi Lo Cascio, Sandra Ceccarelli, Galatea Ranzi, Fabio Camilli. Distribuito da 01 Distribution, il dvd è in lingue e audio italiano, DTS 5.1. Su internet La vita che vorrei è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 4,99 €
Prezzo di listino: 7,99 €
Risparmio: 3,00 €
Aquista on line il dvd del film La vita che vorrei

SOUNDTRACK | La vita che vorrei

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 11 gennaio 2005

Cover CD La vita che vorrei A partire da martedì 11 gennaio 2005 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film La vita che vorrei del regista. Giuseppe Piccioni Distribuita da Cam Jazz.

di Paolo D'Agostini La Repubblica

È proprio il fatto di appartenere alla categoria del film "inutile" - senza dichiarate risonanze sociali o urgenze contemporanee - a far risaltare la tessitura pregiata di questo film. A mettere in mostra, a dispetto dell'esilità di un contenuto "non necessario", una bella densità metaforica. Piccioni, fiduciosamente accompagnato dal suo produttore Lionello Cerri, si è lanciato con passione dalle stesse parti già frequentate magistralmente da Truffaut. Abbiamo due personaggi, un attore e un'attrice, e un doppio terreno di relazione tra i due: quello personale e quello tra i due personaggi che interpretano in un film in costume ottocentesco. »

di Franco Montini La Repubblica

Come accade spesso ai registi affermati, anche Giuseppe PIccIoni,sostenuto da una coppia di attori già sperimentati, Lo Cascio e la Ceccarelli,reduci da Luce dei miei occhi, si cimenta nel cinema sul cinema, raccontando una vicenda che ruota attorno ad un sete alla lavorazione di un film. Si tratta di un kolossal in costume ambientato nell’Ottocento ed imperniato su una sfortunata storia d’amore. A interpretare i ruoli di protagonisti del film sono Stefano, un attore affermato, ma già disincantato e stanco del mestiere, dal carattere freddo e scostante, e Laura, una ragazza istintiva e disordinata, dal passato burrascoso e non del tutto risolto,all’esordio nel cinema. »

di Cristina Piccino Il Manifesto

La vera sorpresa del film è lei, Sandra Ceccarelli, già «musa» di Giuseppe Piccioni in Luce dei miei occhi del quale qui il regista ripropone la stessa coppia: Sandra Ceccarelli, appunto, e Luigi Lo Cascio. E non perché lui, costretto tra l'altro in un personaggio d'Attore arrogante, o Galatea Ranzi, sempre sfumata in tensione, o gli altri non siano bravi; ma è che il film sembra vivere e respirare tutto intorno al personaggio di Laura (Ceccarelli) fragile, sotterraneo, enigmatico nella sua espansività al quale l'attrice sa dare modulazioni di nevrosi delicate, dolcezza, compassione, a cominciare da quel primo piano con parrucca bionda che apre il film, il provino in diretta ai limiti dell'autobiografico - che ricorda le confessioni mockumentary del film che la lanciò, Tre storie di Piergiorgio Gay - in cui non suonare stonati era impresa complessa. »

di Aldo Fittante Film TV

Da Effetto notte di Truffaut a la donna del tenente del francese di Reisz, da Otto e mezzo di Fellini a Stardust Memories e Hollywood Ending di Allen, dall’antico Viale del tramonto di Wilder al recente Mia moglie è un’attrice di Yvan Attal sono molti, moltissimi, i film che si occupano dei film, il cosiddetto cinema nel cinema, le immagini che riflettono (su) se stesse, gli autori che si prendono una “pausa“ dalla pura finzione per entrare nei meccanismi della macchina che crea e produce sogni. »

La vita che vorrei | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 23 agosto
Amityville: Il risveglio
Overdrive
giovedì 17 agosto
Atomica bionda
sabato 12 agosto
Monolith
giovedì 10 agosto
La torre nera
Diario di una schiappa - Portatemi...
giovedì 3 agosto
Annabelle 2: Creation
Angoscia
giovedì 27 luglio
La fuga
martedì 25 luglio
Motori ruggenti
giovedì 20 luglio
CHiPs
Savva
Operation Chromite
Ultime notizie dal cosmo
mercoledì 19 luglio
USS Indianapolis
Prima di domani
giovedì 13 luglio
The War - Il pianeta delle scimmie
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità