Il dottor T e le donne

Film 2000 | Commedia 118 min.

Titolo originaleDr. T & the Women
Anno2000
GenereCommedia
ProduzioneUSA
Durata118 minuti
Regia diRobert Altman
AttoriRichard Gere, Liv Tyler, Farrah Fawcett, Helen Hunt, Laura Dern, Shelley Long Tara Reid, Kate Hudson, Robert Hays, Matt Malloy, Andy Richter, Lee Grant, Janine Turner, Holly Pelham, Jeanne Evans.
TagDa vedere 2000
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 8 recensioni.

Regia di Robert Altman. Un film Da vedere 2000 con Richard Gere, Liv Tyler, Farrah Fawcett, Helen Hunt, Laura Dern, Shelley Long. Cast completo Titolo originale: Dr. T & the Women. Genere Commedia - USA, 2000, durata 118 minuti. Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 8 recensioni.

Condividi

Aggiungi
Il dottor T e le donne
tra i tuoi film preferiti.




oppure

A Dallas, c'è qualcuno però che cerca di capire le donne, che le ama realmente, forse troppo. È il dottor T, ginecologo, fedele a una moglie infantile. Al Box Office Usa Il dottor T e le donne ha incassato nelle prime 9 settimane di programmazione 13,1 milioni di dollari e 5 milioni di dollari nel primo weekend.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Commedia al femminile dall'atmosfera leggera ma pungente.
Recensione di Andrea Chirichelli
Recensione di Andrea Chirichelli

Il dottor T è uno stimato e ricco ginecologo che vive felice alternando le visite alle sue pazienti, con battute di caccia e partite di golf con gli amici: circondato, letteralmente, di donne, è convinto di avere la chiave per conoscerle nel profondo, ma un evento imprevedibile cambierà lo stato delle cose e metterà T di fronte a una realtà ben diversa da quella che ha sempre vissuto.
Altman è chiaro: le donne salveranno il mondo, in quanto madri, figlie e mogli, ma credere di conoscerle è uno sbaglio gravissimo che gli uomini pagano caro. Un cast strepitoso (Laura Dern e Farrah Fawcett sono da premio Oscar), e un'atmosfera leggera ma pungente, permettono a Il dottor T e le donne di convincere e centrare il bersaglio: chi credeva che Altman fosse vagamente misogino si ricrederà e gli uomini usciranno dalla sala con molte certezze in meno.
T (perfetta la scelta di Gere, mai così carismatico ed indifeso al tempo stesso) scopre sulla propria pelle quello che le donne non dicono, ma in fondo al tunnel c'è sempre la speranza di una vita migliore e senza sotterfugi, tutto sta ad accettare la dissoluzione di ogni certezza e pregiudizio. La sequenza della nascita del bambino è il migliore degli effetti speciali "naturali" possibili. Da rivalutare.

Sei d'accordo con Andrea Chirichelli?
Maschio è troppo bello.
Recensione di Giancarlo Zappoli

A Dallas, c'è qualcuno però che cerca di capire le donne, che le ama realmente, forse troppo. È il dottor T, ginecologo, fedele a una moglie infantile, con figlie da seguire e uno stuolo di pazienti. Molte delle quali interessate a lui per la sua dolcezza e anche per il suo indiscutibile fascino. Ma T., appunto, le ama troppo e forse non le capisce del tutto. Avrà bisogno di ritrovarsi "uomo", che non significa macho. Ecco allora il finale, che Altman ci ha pregato di non rivelare per lasciare agli spettatori la stessa sorpresa che abbiamo vissuto come pubblico privilegiato (perchè vede i film in anticipo). Non è l'Altman migliore, ma la capacità sorniona di graffiare ed andare sotto la superficie del perbenismo americano resta intatta.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 7 ottobre 2009
Spalla

Film forse non facilissimo da apprezzare, ma sicuramente ben realizzato. Con questa storia, il regista riesce infatti ad esprimere benissimo il messaggio che vuole comunicare, cioè il fatto che anche un uomo che vive costantemente in contatto intimo con moltissime donne non è detto che le conosca davvero, come scoprirà a proprie spese il protagonista.

mercoledì 21 settembre 2011
albydrummer

Una commedia tutta dedicata alle donne....alle prese con un medico,elegante e con tanta pazienza......

Frasi
La superstizione è mancanza di fantasia.
Il dottor T (Richard Gere)
dal film Il dottor T e le donne
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Nobile dramma e commedia carina in concorso, con due autori diversissimi ma ugualmente rispettati e amati come il vegliardo maestro portoghese Manoel De Oliveira (93 anni) e l'anziano fratello americano Bob Altman (75 anni). In Palavra e Utopia (Parola e utopia) De Oliveira racconta la vita intellettuale e spirituale di un celebre predicatore gesuita portoghese del Seicento, padre Antonio Vieira, ammirato [...] Vai alla recensione »

Roberto Escobar
Il Sole-24 Ore

Chiuso nel suo studio, signore e padrone cui basta uno sguardo per rimettere ordine nel caos: così ci viene mostrato il dottor Sullivan Travis (Richard Gere). Il caos è il femminile: dimensione che, dato il suo mestiere, non dovrebbe avere per lui segreti. Qualche dubbio nutre però il grande Robert Altman. Con ironia - la stessa che profonde nel film, e che sfugge solo a occhi distratti -, del suo [...] Vai alla recensione »

Luigi Paini
Il Sole-24 Ore

Dallas, capitale mondiale del cicaleccio femminile. Inizia con un caotico, cacofonico e insieme irresistibile sovrapporsi di decine di voci muliebri Il dottor T e le donne, di Robert Altman. Bambine, ragazze, adolescenti, di mezz'età, anziane, graziose e scorbutiche, disponibili e zitelle, esuberanti e depresse: tante, e quasi tutte innamorate del fascinoso ginecologo del titolo (Richard Gere), capace [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati