L'estate di Kikujiro

Un film di Takeshi Kitano. Con Takeshi Kitano, Kayoko Kishimoto, Yusuke Sekiguchi, Kazuko Yoshiyuki Titolo originale Kikujiro. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 116 min. - Giappone 1999. - Bim Distribuzione MYMONETRO L'estate di Kikujiro * * * 1/2 - valutazione media: 3,63 su 28 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
3,63/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
Sentimentalismi deamicisiani in versione sushi. Incontro tra un bambino abbandonato dalla madre e un yakuza,
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Pino Farinotti     * * - - -

Sentimentalismi deamicisiani in versione sushi. Incontro tra un bambino abbandonato dalla madre e un yakuza, un mafioso giapponese, dal cuore d'oro. Hana-bi era un film notevole, molto migliore di quest'altra opera di Kitano.

Stampa in PDF

* * * * -

Il modo giusto di vivere

martedì 23 maggio 2006 di Yawgmoth

C'è poco da fare, Kitano è probabilmente il più grande regista giapponese contemporaneo e uno dei migliori a livello mondiale. In questo struggente film un gangster da quattro soldi (Kitano) accetta di accompagnare Masao, un timido bambino di nove anni alla ricerca della madre che non ha mai conusciuto, il viaggio cambierà entrambi. Si potrebbe dire a questo punto che ci troviamo davanti a un road-movie nel quale i protagonisti crescono durante il viaggio ma sarebbe decisamente riduttivo, questo continua »

* * * * *

Uno dei film più belli al mondo

sabato 18 agosto 2012 di Ctizen K

Ancora una volta Kitano fa centro e lo fa con un film sentimentale e drammatico allo stesso tempo. Non è più lo Yakuza Movie visto con "Sonatine" o con il precedente "Violent Cop", qui il regista nipponico vuole giocare e scherzare con un bambino facendogli capire che la vita non è poi tanto male. Un Kitano anche qui poetico come in Hana-bi ma molto più giocherellone e comico. Il film riesce veramente ad incantare con persnaggi "pseudo felliniani" continua »

* * * * -

Stupendo film di takeshi kitano

lunedì 4 maggio 2009 di marcom_to

Commento personale. Chi conosce Takeshi Kitano sapra', come lui ha detto, che 'non pretendo di essere il migliore, ma nessuno e' migliore di me nel fare tante cose allo stesso tempo'. Kitano regista, attore, pittore, poeta, ideatore di videogiochi. Questo suo film e' uno dei migliori. Ottima la scelta delle musiche e delle ambientazioni. Tolto di dosso il ruolo di gangster affiliato alla Yakuza, nota mafia Giapponese, il regista e attore si cimenta nel ruolo di genitore 'di circostanza'. Durante continua »

* * * * *

Un bambino,un uomo,l'angelo campanellino e il mare

martedì 29 giugno 2010 di Paola Di Giuseppe

Un bambino con due buffe alucce bianche applicate sullo zainetto azzurro corre verso la scuola. E’ l’ultimo giorno prima delle vacanze. All’uscita chiede al compagno cosa farà adesso. “Andrò al paese di mio padre, è bello, è vicino al mare “Beato te!” Nove anni e tanta solitudine,d’estate è ancora peggio,finiti gli allenamenti a calcetto,partiti tutti i piccoli amici,nessun papà o mamma che facciano progetti per lui.La nonna lavora, pensa già a tutto, non può fare di più. Bisogna inventarsi continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film L'estate di Kikujiro adesso. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

IL grande Takeshi Kitano, regista e protagonista cinquantenne di Hana Bi, dispensatore di botte e pallottole, narratore di criminali, violenze e desolazione esistenziale, adesso dirige la storia di un uomo e di un bambino in viaggio sentimentale alla ricerca della madre del piccolo: un film tenero, profondamente malinconico, divertente, girato in maniera meravigliosa. A Tokyo, l'estate arriva a tradimento per un bambino solitario che vive con la nonna lavoratrice. La scuola chiude, cominciano le vacanze, gli amici partono, il club del calcio sospende l'attività, le giornate senza doveri né compagnia sono vuote, il pomeriggio è troppo lungo e azzurro. »

di Paolo Boschi Scanner

L’ultimo film di Takeshi “Beat” Kitano è destinato a sorprendere non poco i suoi estimatori di sempre, che il pluripremiato regista nipponico ha conquistato col suo classico personaggio di cinico yakuza, immerso in tese storie di ordinaria violenza. L’estate di Kikujiro è invece una tenera favola d’amicizia intergenerazionale e, nonostante il tema sia stato sfruttato molto sul grande schermo, la storia si presenta straordinariamente fresca, curiosa ed a tratti perfino divertente. Il protagonista è Kikujiro, una maschera di simpatico perdente, a mezzo tra il bullo ingenuo ed il perdigiorno classico. »

L'estate di Kikujiro | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Pino Farinotti
Pubblico (per gradimento)
  1° | yawgmoth
  2° | ctizen k
  3° | marcom_to
  4° | paola di giuseppe
  5° | luca scialò
Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
Rassegna stampa
Paolo Boschi
Shop
DVD
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità