Ovosodo

Acquista su Ibs.it   Dvd Ovosodo   Blu-Ray Ovosodo  
Un film di Paolo Virzì. Con Nicoletta Braschi, Edoardo Gabbriellini, Claudia Pandolfi, Regina Orioli, Marco Cocci.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+16, durata 103 min. - Italia 1997. MYMONETRO Ovosodo * * * 1/2 - valutazione media: 3,61 su 37 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
Consigliato assolutamente sì!
3,61/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
Si chiama Piero, lo chiamano Ovosodo perché è nato nell'omonimo quartiere di Livorno. È curioso, bonario, un po' debole. Aderisce alle varie esperienz...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
    * * * - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Si chiama Piero, lo chiamano Ovosodo perché è nato nell'omonimo quartiere di Livorno. È curioso, bonario, un po' debole. Aderisce alle varie esperienze che gli propongono gli amici. Viene affascinato da un tipo bizzarro che è in realtà figlio di un ricco industriale. Comincia a legare con le donne, si fa una cultura e cerca di interpretare la politica. Il tutto è narrato con voce fuori campo, in idioma toscano: ormai il testo fuori campo è una moda ben precisa, ed è efficace nei diversi profili (da Jane Austen a Pieraccioni). Virzì vorrebbe porsi come il Pieraccioni più intelligente. La qualità delle battute e della "letteratura" generale della sceneggiatura percorrerebbe quella strada. Il film è comunque corretto e si sorride spesso, anche se la sensazione è quella di un progetto forse troppo organizzato e furbesco. Comunque Virzì funziona, e non è poco nel nostro panorama.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
OVOSODO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
iTunes
-
-
-
-
-
-
Infinity
Premi e nomination Ovosodo MYmovies
Premi e nomination Ovosodo

premi
nomination
Festival di Venezia
1
0
Nastri d'Argento
0
1
* * * * -

Altro che ovosodo che non va né su né giù!

martedì 12 marzo 2013 di Beppe Baiocchi

"Ovosodo" opera prima di Virzì narra della formazione di un ragazzo, Piero, nato in un quartiere popolare di Livorno. Un ragazzo sicuramente sfortunato, che ad un certo punto della sua adolescenza incontra Tommaso, un compagno e da lì in avanti la sua vita cambierà, almeno un pochino. La trama è semplicissima, è quella del solito racconto di formazione, con il susseguirsi delle situazioni che accadranno faranno crescere il personaggio. I temi trattati continua »

* * * * *

Intelligente e vero

sabato 21 febbraio 2009 di Claire

Questo è NEOREALISMO!Si certo Monicelli, De sica, Risi, Zavattini e gli altri sono irraggiungibili ma bisogna anche sforzarsi di apprezzare ciò che si ha.Trovo che questo film sia ben strutturato, racconti la vita di un ragazzo come tanti che (proprio come succedeva ai protagonisti degli storici film neorealisti)si ritrova ad essere ciò che la società lo spinge ad essere,inevitabilmente, ma mantiene la sua identità, le sue idee.Ironico,vero e intelligente.Poi,il dialetto toscano rende tutto più continua »

* * * - -

Prodotto affabile e godibile.

venerdì 1 maggio 2009 di Giuseppe Th. Dreyer

Rimaneggiato il film dopo una visione adolescenziale si capisce qualcosa in più. Se al cinema italiano l'eredità del periodo neorealista pesa tutt'ora e lascia segni vividi nella produzione nazionale questo film, che pur ne fa parte a tutti gli effetti, è una piacevole eccezione. Virzì confeziona un film godibile, non trascendale ma che si presenta come un ora e mezzo di intrattenimento leggero con tutte gli espedienti di una sceneggiatura affabile e costruita per il piacere del pubblico. La parabola continua »

* * * - -

Gabbriellini, un protagonista scelto in spiaggia

mercoledì 12 ottobre 2011 di Gianni Lucini

Gran parte degli interpreti utilizzati da Paolo Virzì per dare voce e corpo ai suoi personaggi sono alla prima esperienza davanti alla macchina da presa. Per alcuni di loro, scovati dal regista anche nelle vie e nelle strade che fanno da sfondo alla vicenda filmica, resterà anche l’unica. Per altri, invece, segna l’inizio di una fortunata carriera nel mondo dello spettacolo. Tra questi c’è Edoardo Gabbriellini, destinato a farsi onore anche come autore e regista. continua »

Edoardo Gabbriellini, e la perenne, leggera, insoddisfazione esistenziale
Tutte le mattine, prima di portare Giovanna al nido, e poi andare a lavorare in ospedale, Susy mi accompagna al lavoro in macchina. E tutte le mattine, che piova o ci sia il sole, lei mi dice la stessa identica cosa: “sei sempre più bello”. E io vado a lavorare contento. Chi lo sa, forse sono rincorbellito del tutto, o forse sono felice…a parte quella specie di ovo sodo dentro, che non va né in su né in giù, ma che ormai mi fa compagnia come un vecchio amico…
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
All' esame di maturità. Il professore esaminatore ed Edoardo Gabbriellini
A proposito dell'opera di D'Annunzio, Giacomo De Benedetti parla di una sorta di meccanicismo deduttivo. Ci vuole per cortesia commentare questo giudizio alla luce dell'analisi svolta in classe su decadentismo e superomismo?
Alla luce dell'analisi svolta in classe su decadentismo e superomismo si può dire che quando Giacomo De Benedetti parla di quella cosa che ha detto lei...io sono abbastanza d'accordo.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Piero (Edoardo Gabbriellini)
"Vivevo in un mondo che non ammetteva sfumature. Un congiuntivo in più, un dubbio esistenziale di troppo ed eri bollato per sempre come finocchio..."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Ovosodo oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | Ovosodo

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 22 aprile 2008

Cover Dvd Ovosodo A partire da martedì 22 aprile 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Ovosodo di Paolo Virzì con Nicoletta Braschi, Edoardo Gabbriellini, Malcolm Lunghi, Matteo Campus. Distribuito da Cecchi Gori Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1, e sottotitolato in italiano per non udenti. Su internet Ovosodo è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,99 €
Aquista on line il dvd del film Ovosodo

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Ovosodo di Paolo Virzì è caruccio, facile, piacerà (è già piaciuto al Lido: applausi e risate non soltanto di claque sin dalla prima proiezione destinata a giornalisti e critici). Girata senza stile né ricerca, raccontata dalla voce fuori campo del protagonista, interpretata perlopiù da non professionisti, è la storia d'un ragazzo livornese popolano dall'infanzia al matrimonio, con le tappe prevedibili: la scuola, l'insegnante cruciale da cui s'impara a amare i libri, la famiglia distratta, il compagno di scuola più ricco disinvolto e intraprendente, le risate e le malinconie, le ragazzine coinquiline innamorate, la ragazza elegante da amare invano, il quartiere, le macchiette, il cortile, i motorini, il senso d'inadeguatezza e le grandi speranze dell'adolescenza. »

di Marco Lodoli Diario

Eccomi qua, in mezzo a un guaio, legato a quattro cavalli che tirano in direzioni opposte e straziano: per questa settimana vorrei sciogliermi dall’impegno della recensione e far finta di non aver visto Ovosodo, il premiatissimo film di Paolo Virzi. Vorrei parlare d’altro, magari del funerale di Ennio, parrucchiere a San Lorenzo, che non ha mobilitato televisioni e opinionisti, ma una folla di gente semplice, commossa, invisibile che mi ha fatto soffrire e pensare a mille cose, ad esempio a quanto l’arte oggi si tenga prudentemente alla larga dalle umili cerimonie della vita, e a come farebbe bene a tutti noi che blateriamo e giudichiamo stare vicino a una bara, ogni tanto, per ricordarci che nessuno sa niente ma che ogni singolo gesto e pensiero - e infine anche il nostro corpo - concima la terra comune o la inquina. »

Ovosodo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | beppe baiocchi
  2° | claire
  3° | giuseppe th. dreyer
  4° | gianni lucini
  5° | casomai21
  6° | evildevin87
  7° | fierror
Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
Festival di Venezia (1)
Nastri d'Argento (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Shop
DVD
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità