Il re Leone

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Il re Leone   Dvd Il re Leone  
Consigliato assolutamente sì!
4,21/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * - -
 critica * * * * 1/2
 pubblico * * * * -
   
   
   
Dalla Walt Disney un altro campione d'incassi, il più grande successo di tutti i tempi di un cartone animato.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Torna Il Re Leone nello splendore del 3D e nella 'profondità' della bidimensionalità
Marzia Gandolfi     * * * 1/2 -

Simba è un cucciolo di leone, figlio di re Mufasa e principe ereditario della Savana. Curioso e avido di vita, contravviene agli ammonimenti del padre e si lascia convincere dall'infido zio Scar a visitare il misterioso 'cimitero degli elefanti', dove viene aggredito da tre iene ebeti e fameliche. Soccorso dal padre, Simba promette di non disobbedire più e di seguire disciplinato le orme del genitore. Ma Scar è in agguato. Ostinato a usurpare il trono del fratello, di cui invidia la forza e la saggezza, orchestra un nuovo piano per liberarsi definitivamente di re e principe. Appoggiato dalle iene, a cui ha promesso cibo a volontà, Scar riesce nella tragica impresa, uccide il fratello e si proclama tiranno di un regno oscuro. Simba, sopravvissuto ed esiliato dallo zio e dal senso di colpa, inventa altrove una vita 'senza pensieri'. Diversi anni dopo ritroverà il suo passato nello sguardo di chi lo ha amato e deciderà di riprendersi il regno e l'orgoglio perduti.
Diciassette anni fa in America e nel mondo usciva Il Re Leone, culmine del Rinascimento dell'animazione avviato con La Sirenetta. Era il 1994, l'anno che cambiò l'Italia con un voto e il mondo Disney con un ruggito. Pescando disinvolto dal Kimba di Osamu Tezuka e rimasticando a piacimento la storia del suo leone bianco orfano di un padre ucciso da cacciatori senza scrupoli, Il Re Leone rimpiazzò la presenza umana, che nei film precedenti si era fatta dominante e invasiva, ribadendo la propria vocazione all'antropomorfismo. Rimossi i soggetti antropocentrici, desunti quasi sempre dalle favole o dal mito, la Disney creò in quell'occasione un universo selvaggio e libero dominato dagli animali: creature animate e ordinate secondo una precisa gerarchia mutuata dagli uomini. Al centro di quel regno 'incedeva' un cucciolo di leone alla scoperta della vita e delle responsabilità da assumersi per diventare adulto e sovrano, ripristinando nella Savana l'etica del potere. Replicando il format 'musical animato' de La Sirenetta, Il Re Leone commentava l'ars animandi con le canzoni messianiche-ambientaliste di Elton John, interpretate in Italia da Ivana Spagna, e le melodie enfatiche di Hans Zimmer, confluite successivamente nel musical omonimo in due atti.
Dopo Bambi un nuovo cartoon osava trasgredire l'ortodossia disneyana mettendo in scena il trapasso di un genitore e di un 'buono'. Ma se la madre del cerbiatto moriva nel fuori campo, il padre di Simba patisce la morte dentro una gola ripida. Abbattuto dal fratello, prossimo allo zio di Amleto e a un golpista con velleità hitleriane, Mufasa fu doppiato in Italia da Vittorio Gassman, che scelse per il suo re una voce colma di accenti shakespeariani. Una voce imperiosa e insinuante che rammentava al suo orfano chi fosse e che cosa era chiamato ad assolvere dentro una giungla già raccontata in un libro. Bidimensionale e 'ricalcato' da immagini dal vero, Il Re Leone di Roger Allers e Rob Minkoff è stato restaurato, rimasterizzato e convertito in 3D per aumentare la profondità di campo e le entrate dell'industria animata Disney, che dalle origini ha sempre ambito alla tridimensionalità e allo sfondamento del piatto foglio di carta. D'altra parte l'animazione è la forma cinematografica più sensibile all'affrancamento dei paletti tecnici e quella più predisposta alla reinvenzione continua del medium. Campione di incassi negli States, la nuova versione del film debutta in Europa e riapre il cerchio della vita, generando un cucciolo digitale, un corpo 'reale' che solo 'ricordando' e 'comprendendo' il passato (grafite, materiali plasmati, pixel) può realizzarsi e imparare a ruggire. Di nuovo. E più forte.

Premi e nomination Il re Leone MYmovies
il MORANDINI
Incassi Il re Leone
Primo Weekend Italia: € 1.439.000
Incasso Totale* Italia: € 4.045.000
Ultima rilevazione:
Box Office di lunedì 27 febbraio 2012
Primo Weekend Usa: $ 29.300.000
Sei d'accordo con la recensione di Marzia Gandolfi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
83%
No
17%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Il re Leone

premi
nomination
Premio Oscar
3
2
Golden Globes
4
0
* * * * *

Un'alchimia di suoni, colori ed emozioni

domenica 20 novembre 2011 di Riccardo76

Ritorna sui grandi schermi uno dei classici Disney più amati in assoluto, in una veste davvero splendente. Stavolta i Walt Disney Animation Studios hanno davvero superato se stessi, riuscendo a trasformare una “vecchia” pellicola in disegno a mano bidimensionale (pur sempre maestosa) in un sorprendente 3D, dove i bellissimi paesaggi della savana prolungano i loro orizzonti verso un emozionante quanto vertiginoso infinito, mettendone in risalto i vari piani e dove inquadrature continua »

* * * * -

Il cerchio della vita

giovedì 22 luglio 2010 di Renato C.

Stupendo come disegni e animazione (anche senza "multiplane camera") come espressioni e come carattere dei personaggi, è ottimo anche come soggetto. I° classico Disney con soggetto originale, cioè storia scritta tutta appositamente per il film, si ispira comunque a Bambi (la nascita del nuovo principe della foresta e la morte prematura del padre) e soprattutto ad Amleto (il perfido zio che uccide il fratello per diventare re). Il primo film d'animazione composto esclusivamente da animali (in Bambi continua »

* * * * *

Ogni punto di vista

sabato 3 ottobre 2009 di Oscar

Ogni anno la Disney ci regala emozioni, sentimento e passione. Questa volta ha superato se stessa. La storia di un leoncino che perde il padre per colpa dello zio invidioso, e quel che è peggio è che si crede il colpelvole.....ed è costretto a fuggire. Un ottima regia accompagnata da un impeccabile colonna sonora (Hans Zimmer) e da canzoni da oscar (Elton John) ci regalano risate meritate, pianti e riflessioni. La paterntià compare sottoforma di un facocero e una mangusta, che aiutano il protagonista, continua »

* * * - -

Il film della maturità per la disney

lunedì 14 novembre 2011 di Paolo Bisi

Il leoncino Simba cresce con felicità e serenità nel regno governato dal padre Mufasa, con la consapevolezza che un giorno diventerà re. Sentendosi colpevole per aver causato la morte del padre, che cercava di salvarlo, Simba fugge lontano e viene allevato dal facocero Pumba e dal suricato Timon, cercando di dimenticare il triste passato. Solamente molto tempo dopo, grazie agli incontri con Nala, sua amica d'infanzia con cui sboccerà l'amore preannunciato da tutti, continua »

Mufasa
Simba lascia che ti dica una cosa che mio padre disse a me. Guarda le stelle. I grandi re del passato ci guardano da quelle stelle. Perciò quando ti senti solo ricordati che quei re saranno sempre lì per guidarti. E ci sarò anch'io.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Rafiki colpisce in testa Simba con il bastone e poi ci riprova
Ahi! Che male! Perché mi hai colpito?
Non ha importanza: ormai è passato.
Sì, ma continua a fare male...
Oh, sì, il passato può fare male. Ma a mio modo di vedere dal passato puoi scappare... oppure imparare qualcosa.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Simba
Pericolo? Ah! Il pericolo è il mio mestiere! Io rido in faccia al pericolo...Ah,Ah,ah,ah
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Il re Leone oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | Il re Leone

Uscita in DVD

Disponibile on line da lunedì 25 agosto 2014

Cover Dvd Il re Leone A partire da lunedì 25 agosto 2014 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Il re Leone di Roger Allers, Rob Minkoff con Jonathan Taylor Thomas, Matthew Broderick, Michele Kalamera, Moira Kelly. Distribuito da Walt Disney Studios Home Entertainment, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1 - tedesco, Dolby Digital 5.1 - turco. Su internet Re Leone (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 11,99 €
Prezzo di listino: 14,99 €
Risparmio: 3,00 €
Aquista on line il dvd del film Il re Leone

SOUNDTRACK | Il re Leone

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 8 novembre 2011

Cover CD Il re Leone A partire da martedì 8 novembre 2011 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Il re Leone del regista. Roger Allers, Rob Minkoff Distribuita da Walt Disney, il cd è composto da musiche di genere Bambini. Sono inoltre disponibili altre colonne sonore del film. altre versioni »

INTERVISTE | A colloquio con una delle figure più influenti dell'industria dell'animazione.

Produttore di 3d

giovedì 3 novembre 2011 - Elisabetta Pieretto

Don Hahn, produttore di Il re leone 3D Don Hahn, una delle figure più influenti e note dell'industria dell'animazione, è al Festival di Roma per presentare Il re leone 3D, attualmente campione di incassi in America (30 milioni di dollari in due giorni dall'uscita nelle sale statunitensi). Hahn ha prodotto tra gli altri La bella e la bestia, primo film animato a ricevere una nomination agli Oscar nella categoria Miglior Film, Il gobbo di Notre Dame e Il re leone nella sua versione originale, che ha battuto ogni record di botteghino in tutto il mondo, diventando il film animato Disney campione di incassi e un musical di grande successo a Broadway.

   

di Luigi Paini Il Sole-24 Ore

Festa grande nella savana africana: è appena nato il leoncino Simba, figlio di re Mufasa. Tutti gli animali convergono verso una roccia scoscesa, dalla quale il principe cucciolo sarà presentato ufficialmente ai suoi sudditi. Comincia così, con uno spettacolare prologo che vale da solo il prezzo del biglietto, Il Re Leone, un altro classico film d'animazione prodotto dalla Walt Disney. Quasi una "ricetta Spielberg" (ricordate i fantastici "incipit" della serie Indiana Jones?) che si fa sentire anche in molti altri momenti della pellicola. »

La storia di Simba ha senso in tre dimensioni

di Luca Raffaelli La Repubblica

Forse ha più senso il 3D con questo film, rispetto ad altri nati per essere visti con gli occhialetti. In ogni caso il senso del Re Leone non cambia. Il grande successo disneyano del 1994 è uno dei pochi ad avere un soggetto originale (non ripreso da favole né da libri preesistenti) ed è stato scritto da tre sceneggiatori, tra i quali due donne: Irene Mecchi e Linda Woolverton (più Jonathan Roberts). Si narra la storia di Simba, cucciolo destinato a diventare il Re Leone, prendendo il posto di suo padre (ucciso dal malvagio fratello che ambisce al trono). »

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

Povero Re Leone. Non aveva ancora preso possesso del trono natalizio al di sopra dei "botteghini" italici, che già una bordata di contestazioni s'abbatteva sulla sua fulva criniera disneyana. Nessuna possibile critica gli è stata risparmiata, neppure quella di far l'apologia del potere monocratico contro il potere democratico, della "discesa dall'alto" (dalle stelle) dell'autorità contro la sua "salita dal basso" (dal consenso di elefanti, zebre, facoceri e giraffe). Qualcuno s'è lamentato che gli animali siano stati umanizzati, che siano stati attribuíti loro difetti che sono solo nostri e che noi volentieri proiettiamo, in senso paranoico e in senso cinematografico. »

Ruggisce ancora Re Leone in 3D

di Maurizio Acerbi Il Giornale

L’usato sicuro va di moda al cinema. Non deve sorprendere più di tanto trovare, al terzo posto detl’ultima classifica degli incassi, un film datato 1994 (riproposto con la sola variante del 3D) precedere in graduatoria fìor di novità. Anche perché la pellicola made in Disney, a ben vedere, si adatta alla visione con gli occhialini più di tanti prodotti analoghi nati appositamente per la terza dimensione. Un vero colpo di genio della casa di Topolino che dovrebbe far riflettere Hollywood. Da Il »

Il re Leone | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | riccardo76
  2° | renato c.
  3° | oscar
  4° | paolo bisi
  5° | sawclaudio
  6° | fedson
  7° | un critico
  8° | bratz
Premio Oscar (5)
Golden Globes (4)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 |
Link esterni
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità