Un mondo perfetto

Acquista su Ibs.it   Dvd Un mondo perfetto  
Un film di Clint Eastwood. Con Kevin Costner, Clint Eastwood, Laura Dern, T.J. Lowther, Keith Szarabajka.
continua»
Titolo originale A Perfect World. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 135 min. - USA 1993. MYMONETRO Un mondo perfetto * * * * - valutazione media: 4,11 su 25 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
4,11/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * 1/2 -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
Kevin Costner
Kevin Costner (59 anni) 18 Gennaio 1955 Interpreta Butch Haynes
Clint Eastwood
Clint Eastwood (84 anni) 31 Maggio 1930 Interpreta Red Garnett
Laura Dern
Laura Dern (47 anni) 10 Febbraio 1967 Interpreta Sally Gerber
T.J. Lowther
T.J. Lowther (28 anni) 17 Maggio 1986 Interpreta Phillip 'Buzz' Perry
Keith Szarabajka
Keith Szarabajka   Interpreta Terry Pugh
Leo Burmester
Leo Burmester 1 Febbraio 1944 Interpreta Tom Adler
   
   
Butch (Costner) evade con un compagno violento e stupido che proprio non gradisce. Prendono un bambino in ostaggio e fuggono attraverso il Texas.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Tornando all'epoca Kennedy, Eastwood riscopre i generi e concepisce uno struggente racconto di affetti
Edoardo Becattini     * * * * -

Nella notte di Halloween del 1963, i due detenuti Butch Haynes e Terry Pugh riescono ad evadere dal carcere di Huntsville, Texas. In cerca di un'auto con cui fuggire, Terry, il più pericoloso e perverso dei due, fa irruzione in casa di una famiglia di testimoni di Geova composta solo da madre e tre figli. Nel tentativo di molestare la donna, attira le attenzioni del vicinato e costringe Butch a scappare trattenendo in ostaggio il piccolo Phillip. Ad occuparsi del caso è il capo della polizia Red Garnett che, a un anno dalle nuove elezioni e a poche settimane dalla visita del presidente Kennedy a Dallas, viene investito, assieme allo sceriffo locale, al tiratore scelto dell'FBI Bobby Lee e all'esperta criminologa Sally Gerber, di poteri speciali e di un furgone all'avanguardia con il quale dare inizio alla caccia agli uomini.
Per Clint Eastwood attuare una riflessione sui generi cui ha contribuito a formare la storia, significa parlare non solo al cinema ma all'intera coscienza culturale degli Stati Uniti. Dopo un (post)western decadente (Gli spietati), un ritorno al cinema d'azione che fa i conti con la recente storia americana (Nel centro del mirino) e un'inedita attenzione per i rapporti intergenerazionali (La recluta), con Un mondo perfetto, Eastwood riprende in mano uno ad uno i grandi temi etici e narrativi che più paiono essergli a cuore e li inserisce in una piccola storia tanto avventurosa quanto struggente.
All'interno della vastità dei territori texani, c'è abbastanza spazio per un racconto di evasione, di epica paesaggistica, di caccia all'uomo, di violenza e di redenzione, e al contempo per nessuno di questi. Perché Un mondo perfetto, per quanto sviluppi parallelamente sia la storia del fuggiasco e del suo piccolo ostaggio, sia quella dei suoi inseguitori, è visibilmente alla prima che è più interessato, alla costruzione del rapporto sia fraterno che paterno fra Butch e il piccolo Phillip, fatto di affetti ed esperienze di vita, di amicizia e complicità. Ritagliandosi il ruolo di capo della polizia burbero e solitario nella cornice della storia e limitandosi a qualche scambio di sentenze e di battute d'ingegno con la criminologa Laura Dern, Eastwood esalta la centralità del rapporto affettivo fra l'evaso e il ragazzino e il reciproco processo di formazione e di scoperta delle libertà delle emozioni.
La fuga in Alaska sognata dal personaggio di Kevin Costner viene così a configurarsi più come un tentativo di raddrizzare il mondo moderno alla base, l'espressione di un desiderio puro e primigenio di riconfigurazione del mondo che intende ripartire dal rapporto fra padri e figli e che è destinato al fallimento e alla pallottola di un cecchino. Come contrappunto, il regista contamina il sogno di Butch e di Phillip con una visione critica e disillusa di un mondo politico corrotto dal potere dell'apparenza e di una disuguaglianza sociale in cui ha peso fondamentale la formazione dell'individuo.
Il suo ideale sarebbe un ritorno di quello sguardo infantile che è parte integrante della cultura della più giovane fra le potenze del mondo occidentale, il riappropriarsi della purezza del territorio e dell'immaginario americano. Quella stessa purezza che l'America pare aver perso definitivamente il 22 novembre 1963 a Dallas. Anche lì un colpo sparato da un cecchino. Anche lì un uomo sognatore e carismatico a terra.

Premi e nomination Un mondo perfetto MYmovies
il MORANDINI
Primo Weekend Usa: $ 8.076.000
Incasso Totale* Usa: $ 11.248.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 28 novembre 1993
Sei d'accordo con la recensione di Edoardo Becattini?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
78%
No
22%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * *

Il confine tra il bene e il male

lunedì 16 marzo 2009 di ALESSANDRA VERDINO

Clinet Eastwood presenta, con "Un mondo perfetto", un film dolente, toccante, che arriva all'esplorazione dell'anima umana. Ma quanto é grande Eastwood? Lo é a tal punto da mettersi completamente in gioco, nel dare quasi ragione a un delinquente. E questo perché? Perché questo delinquente si dimostra, anche nel peccato, degno di chiamarsi "uomo". "Un mondo perfetto" é un film grandissimo. Dov'é il confine tra il bene e il male? E chi può dirlo? Solo Dio, nella Sua infinita misericordia. Sì, continua »

* * * - -

Il vecchio clint raramente nn ci azzecca

mercoledì 20 giugno 2007 di River

Premesso che nn sono un critico cinematografico nè ho l'inutile pretesa di esserlo, mi accingo a sciorinare le mie emozioni a seguito della visione di questo film.Anzittutto sono molto riusciti l'inizio e la fine con un'unica sequenza che lascia spazio a qualunque interpretazione(pace,purificazione,rassegnazione,redenzione morale,fine di un sogno...)che dar si voglia.Il tema che mi sembra dominante è quello del rapporto padre figlio,argomento antico ma sempre toccante se reso in questo modo.Butch continua »

* * * * *

I grandi sentimenti

domenica 28 agosto 2011 di cinemalife

Questo è sicuramente il più grande film di Eastwood dalla metà degli Anni Novanta sino ai primi Anni Duemila. Anche in questo caso il regista-attore – in un ruolo leggermente secondario – racconta con semplicità, linearità ma straordinaria bravura una storia verosimile nella quale giocano da protagonisti i sentimenti. Kevin Costner interpreta il fuggiasco Butch Haynes che, assieme al compagno Terry Pugh, irrompe in una casa di testimoni di Geova e ne prende in ostaggio il figlio più piccolo. Tra continua »

* * * * -

Rapinatore gentiluomo

sabato 29 gennaio 2011 di Luca Scialò

Siamo nel 1963 e il Texas si prepara ad ospitare inorgoglito la venuta del Presidente John Kennedy. Una cerimonia che si concluderà tragicamente per il Presidente. Qualche giorno prima, nella notte di Halloween, lo Stato viene però scosso da un altro avvenimento: il rapimento di un ragazzino ad opera di due evasi, Butch Haynes (Kevin Costner) e Terry Pug. Il primo, più pacato e in fondo ancora con qualche valore inconscio, finisce per sbarazzarsi del paranoico e cinico compagno continua »

Butch (Kevin Costner)
Non sono un brav'uomo, ma nemmeno il peggiore...
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Kevin Costner
Io sto per spaccarti il naso, e questo è un avvertimento....
SBANG. Ecco...io ti ho spaccato il naso, e questo è un fatto
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Butch (Kevin Costner)
Io non so proprio niente, non lo so e non lo voglio sapere.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Un mondo perfetto

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 25 maggio 2010

Cover Dvd Un mondo perfetto A partire da martedì 25 maggio 2010 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Un mondo perfetto di Clint Eastwood con Kevin Costner, Clint Eastwood, Laura Dern, T.J. Lowther. Distribuito da Warner Home Video. Su internet Un mondo perfetto è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Un mondo perfetto

di Irene Bignardi La Repubblica

Un mondo perfetto è il bel titolo - in chiave ironica, perché quello che descrive certo non lo è, anzi - di un film assai lontano dall’essere perfetto, come invece sostiene l’affezionata lobby dei cultori di Clint Eastwood. Il quale, con tutta l’irresistibile simpatia rivelata in questi ultimi anni e l’innegabile crescita verso un cinema di qualità e di idee, resta un regista ineguale, che aspetta di incontrare ancora sulla sua strada un altro personaggio o un’altra storia come quella di Bird. La prima cosa che non funziona in Un mondo perfetto è il cast. »

di Paolo Boschi Scanner

Per un ex-detenuto il sogno ideale non può che essere la libertà, sterminati spazi aperti a perdita d’occhio, magari sdraiarsi tranquillamente sull’erba: ed in effetti Un mondo perfetto comincia proprio così, poi Eastwood tramite flashbacks ripetuti ci riporta al vero inizio, quando il protagonista, Butch, fugge di prigione e, strada facendo, rapisce un bambino – il tutto nella notte di Halloween del 1963 -. L’evaso – Kevin Costnew in uno delle sue migliori prove di sempre come attore – è un affabile perdente ed ha in programma di raggiungere il padre in Alaska, dove sogna di ricominciare una nuova vita, libero e senza pendenze giudiziarie da scontare: la fuga si rivelerà pressoché impossibile perché subito alle sue calcagna si attiva una caccia all’uomo senza risparmio di persone e di mezzi. »

Un mondo perfetto | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | alessandra verdino
  2° | cinemalife
  3° | luca scialò
  4° | river
  5° | cimosa
  6° | ultimoboyscout
  7° | paolo assandri
Rassegna stampa
Tullio Kezich
Irene Bignardi
Rassegna stampa
Paolo Boschi
Shop
DVD
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità