Sommersby

Film 1993 | Drammatico +13 118 min.

Anno1993
GenereDrammatico
ProduzioneUSA
Durata118 minuti
Regia diJon Amiel
AttoriJodie Foster, Bill Pullman, Richard Gere, James Earl Jones, Maury Chaykin, Lanny Flaherty William Windom, Wendell Wellman, Brett Kelley, Clarice Taylor, Frankie Faison, R. Lee Ermey, Richard Hamilton, Karen Kirschenbauer, Carter McNeese, Dean Whitworth.
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 4 recensioni.

Regia di Jon Amiel. Un film con Jodie Foster, Bill Pullman, Richard Gere, James Earl Jones, Maury Chaykin, Lanny Flaherty. Cast completo Genere Drammatico - USA, 1993, durata 118 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 4 recensioni.

Condividi

Aggiungi
Sommersby
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Nel 1866, dopo sei anni di guerra, Jack Sommersby torna a casa. Lo accolgono i suoi (ex) schiavi, gli amici, la moglie e un figlio che non ha mai visto. Al Box Office Usa Sommersby ha incassato nelle prime 6 settimane di programmazione 42,1 milioni di dollari e 8,1 milioni di dollari nel primo weekend.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Jodie Foster e Richard Gere, insieme per un commovente film in costume.

Nel 1866, dopo sei anni di guerra, Jack Sommersby torna a casa. Lo accolgono i suoi (ex) schiavi, gli amici, la moglie e un figlio che non ha mai visto. Non sono accoglienze trionfali. Anzi, la moglie è addirittura imbarazzata. Di sicuro Jack è molto cambiato. Il calzolaio nota che il piede gli si è accorciato di due misure. Anche la moglie rileva cose strane, in meglio, soprattutto nell'intimità. Jack organizza un'operazione per riscattare la zona dalla miseria. Vende i pochi averi della gente per comprare semi di tabacco. Tutti si trasformano in coltivatori e l'impresa riesce. Ma nel frattempo, si sparge la voce che Jack non sia Jack. Un giorno arriva uno sceriffo con un mandato di cattura. Sembra che Sommersby abbia ucciso un uomo. Il processo non gli dà scampo. L'unica possibilità di salvezza sarebbe quella di ammettere di non essere Sommersby, ma un certo maestro di scuola, cialtrone e ladro. Ma il falso Jack non lo ammette, neppure di fronte alla moglie che fa di tutto per salvarlo. Preferisce farsi impiccare pur di mantenere l'identità di un uomo che ha fatto qualcosa di veramente buono.

PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 21 aprile 2014
Luigi Chierico

Si racconta nell’Odissea di Omero che Ulisse, tornando ad Itaca dopo 10 anni dalla guerra di Troia, sia stato riconosciuto dal suo fedele cane Argo. Dopo averlo atteso, invecchiato e stanco, soddisfatto di riconoscerlo, muore. Ad attenderlo il figlio Telemaco e la fedele moglie Penelope,corteggiata dai principi pretendenti a prendere il posto di suo marito.

martedì 25 marzo 2014
rudy_50

Questo film è lo specchio dell'ipocrisia americana. Essi non guardano film non americani e percio tutti i bei film girati fuori dall'america vengono rifatti (remake). Cmq questo non arriva alle caviglie di :  Le retour de Martin Guerre.

Frasi
Oh Laurel, sapessi quante notti sono rimasto sveglio nella nostra camera a guardarti. E pensavo: è un miracolo poter essere qui!
E mi chiedevo cos'avessi fatto di così grande per meritare di stare in un letto insieme a te.. me lo chiedo ancora.
Essere tuo marito è stata l'unica cosa che io abbia fatto di cui vada fiero.
John Robert 'Jack' Sommersby (Richard Gere)
dal film Sommersby - a cura di Gian
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Giovanna Grassi
Il Corriere della Sera

La pellicola è un rifacimento di "Il ritorno di martin Guerre", interpretato da Gerard Depardieu. Un film classico e moderno al tempo stesso, "Sommersby" diretto da Jon Amiel e interpretato da Richard Gere e Jodie Foster, presto sarà sugli schermi e a molti spettatori richiamerà, per i suoi toni epici e insieme romantici, l’antico e mai tramontato "Via col vento".

Tullio Kezich
Il Corriere della Sera

"Sommersby", regia di Jon Amiel con Richard Gere, Jodie Foster, Bill Pullman, James Earl Jones. Drammatico, Usa 1993. Un falso capolavoro, impeccabile e manierista, sulla dubbia identità. Nel 1867 (guarda caso, l'anno in cui nasce Luigi Pirandello) torna a Vine Hill (Tennessee) il fu Jack Sommersby, dato per morto nella Guerra civile americana. Al paese pochi lo stimavano, sua moglie stessa non lo [...] Vai alla recensione »

Giovanna Grassi
Il Corriere della Sera

Richard Gere e Jodie Foster, stasera ospiti di Pippo Baudo a "Partita doppia", parlano di "Sommersby" film di Jon Amiel che li vede protagonisti e delle loro aspirazioni. Fuori programma dell’attore in cerca d’una chitarra. Richard Gere è venuto in Europa con Jodie Foster per presentare "Sommersby", il film diretto da Jon Amiel, ancora inedito negli USA, a marzo sugli schermi italiani.

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Truccata da vicenda romantica con divi in costume, è in realtà una riflessione sull’identità: cosa dà identità a un individuo rendendolo riconoscibile nella comunità in cui vive e tra gli affetti domestici, cosa rappresenta l’identità per l’individuo stesso, a cosa egli è disposto per salvaguardarla. Insomma: cos’è un uomo, il nome che porta, il passato che l’ha formato, oppure la sua natura e i suoi [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati