Robin Hood principe dei ladri

Film 1991 | Avventura 140 min.

Regia di Kevin Reynolds. Un film con Kevin Costner, Morgan Freeman, Mary Elizabeth Mastrantonio, Christian Slater, Alan Rickman. Cast completo Titolo originale: Robin Hood: Prince of Thieves. Genere Avventura - USA, 1991, durata 140 minuti. - MYmonetro 3,38 su 17 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
Robin Hood principe dei ladri
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Robin di Locksley, di ritorno dalle crociate con il suo amico Azeem, viene espropriato delle sue terre dallo sceriffo della contea di Nottingham. Il film ha ottenuto 3 candidature a Premi Oscar e 4 candidature a Golden Globes.

Consigliato sì!
3,38/5
MYMOVIES 2,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,82
CONSIGLIATO SÌ
Duelli, colpi di scena, ambientazione semirealistica e qualche ricorso all'agiografia sono gli elementi fondamentali di una pellicola votata al successo già prima di essere realizzata.
Recensione di Adriano De Carlo
Recensione di Adriano De Carlo

Robin di Locksley, di ritorno dalle crociate con il suo amico Azeem, viene espropriato delle sue terre dallo sceriffo della contea di Nottingham. Divenuto nel frattempo Robin Hood, riunisce tutti i diseredati del luogo; li incita alla rivolta e, dopo avere sconfitto l'untuoso tiranno, sposa Lady Marian, con la benedizione di re Riccardo, quest'ultimo interpretato, in un fulminante cammeo, dal grande Sean Connery. Il lodevole sforzo di non far rimpiangere il divino Errol Flynn è parzialmente riuscito. Al film non manca nessuno degli ingredienti necessari. Duelli, colpi di scena, ambientazione semirealistica e qualche ricorso all'agiografia sono gli elementi fondamentali di un film votato al successo già prima di essere realizzato. Il regista Kevin Reynolds, già autore di Fandango e del misconosciuto Belva di guerra, non ha tradito le sue grandi potenzialità. Kevin Costner ha intelligentemente evitato il confronto con i suoi predecessori, rappresentando un Robin moderno e un po' defilato sul piano fisico per via di qualche chilo di troppo che a stento riesce a nascondere. Mary Elizabeth Mastrantonio è la più eterea e allo stesso tempo deprimente Lady Marian della storia del cinema.

Sei d'accordo con Adriano De Carlo?
ROBIN HOOD PRINCIPE DEI LADRI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
TIMVISION
-
-
-
-
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 3 ottobre 2009
pupasexy

Robin Hood - Principe dei Ladri è un ottimo film, che presenta una trama coerente e coinvolgente. Il personaggio di Robin si forma man mano che la pellicola scorre, e si trasforma, da ragazzo viziato quale lo descrive Lady Marion a giovane coraggioso, capace di rischiare la propria vita per una giusta causa e per i suoi amici, fino a diventare l'eroe buono della leggenda, il ladro "che ruba ai ricchi [...] Vai alla recensione »

giovedì 27 agosto 2009
ALESSANDRA VERDINO

"Robin Hood" di Kevin Costner é, forse, il migliore film sulla leggenda di Robin Hood mai realizzato. Una suspence sempre crescente, una fotografia splendida, l'impiego, non sfrontato, di mezzi speciali, straordinari all'epoca del film (vedi il lancio delle frecce), una coreografia sontuosa, la città francese di Carcassonne come set del film, ed una bella storia d'amore.

venerdì 2 luglio 2010
Kevin Costner

Un film bellissimo, ricco d'azione e romanticismo. Ottima l'interpretazione di Kevin Costner che si cala benissimo nel ruolo di Robin di Locksley\Robin Hood e le ottime musiche del compositore Michael Kamen, che purtroppo è deceduto nel 2003 per un attacco cardiaco. Da ricordare anche nel cast il regista Kevin Reynolds, grande amico di Costner dove dopo ha fatto il meno fortunato [...] Vai alla recensione »

lunedì 12 gennaio 2015
zero99

Robin Hood- principe dei ladri, è un film bellissimo che non mi stanco mai di riguardare. Ha una storia molto interessante, dei personaggi ben caratterizzati, tanta azione, e anche del romanticismo. Kevin Costner era all'apice della sua bellezza e della sua carriera, i paesaggi dell'Inghilterra sono molto belli, il periodo storico del Medioevo è stato ricreato molto [...] Vai alla recensione »

giovedì 15 dicembre 2011
Filippo Catani

Robin di Locksley è il figlio viziato e irrequieto di un ricco nobile inglese. Partito per le Crociate al seguito di Re Riccardo viene fatto prigioniero a Gerusalemme. Una volta liberatosi farà ritorno in Inghilterra insieme al compagno di proginia Azim. Scoprirà che a dettare legge è ora il terribile sceriffo di Sherwood.

domenica 22 maggio 2016
Super Santos

Ottima avventura dedicata a Robin Hood. Oltre al mitico Costner,che impersona degnamente il personaggio nonostante un leggero sovrappeso, anche frate Tuck,Little John e l'infame sceriffo fanno la loro ottima figura. La Lady Marian di turno non è orribile,piuttosto "insipida e trasparente". Non dimentico il grande Morgan "Azim" che però ,al pari della fattucchiera [...] Vai alla recensione »

mercoledì 23 febbraio 2011
lollorollo

venerdì 9 aprile 2010
Renato C.

Films su Robin Hood ne sono stati fatti una caterva, compreso quello a disegni animati della Disney, e, secondo me in testa rimane quello di Michael Curtiz con Errol Flynn. Tuttavia questo lo metterei subito al secondo posto, perchè anche considerando la differenza dei tempi in cui sono stati girati anche questo è fatto molto bene! Avventure, colpi di scena, umorismo, buoni sentimenti, i [...] Vai alla recensione »

martedì 22 giugno 2010
loris760

Una delle regie più altalenanti della storia del cinema. Purtroppo la ditta Costner-Reynolds (migliori in Rapa Nui e Waterwolrd) non si è dimostrata in forma in questo occasione. Il film passa da momenti serrati ed emozionanti abbastanza ben realizzati a fasi di piattume e banalità esagerata. La scelta dell'obiettivo eyefish per i primi piani, che dovrebbe secondo il regista rivelare drammaticità [...] Vai alla recensione »

Frasi
Che cosa vuol dire Azeem?
Grande essere.
Te lo sei dato da solo questo nome?
Dialogo tra Azeem (Morgan Freeman) - Robin Di Locksley; Robin Hood (Kevin Costner)
dal film Robin Hood principe dei ladri
Robin Hood, principe dei ladri, è capace di amare?
Una frase di Marian Dubois (Mary Elizabeth Mastrantonio)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di la.checca
E nel nome di Dio ce lo riprenderemo!!!!
Una frase di Robin Di Locksley; Robin Hood (Kevin Costner)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di Danny
Allora…Marito e moglie…Puoi baciare la sposa…
Questo lo so!
Dialogo tra Robin Di Locksley; Robin Hood (Kevin Costner) - Il frate Tuck (Michael McShane)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di Sarina'95
Questo medaglione è sacro per me.
E' sacro anche per me, fratellino. Ci sfamerà per un dannatissimo mese!
Dialogo tra Robin Di Locksley; Robin Hood (Kevin Costner) - Little John (Nick Brimble)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di Effie
La foresta di Sherwood è infestata dagli spettri!
O corriamo il rischio con gli spettri, o diventiamo spettri noi!
Dialogo tra Robin Di Locksley; Robin Hood (Kevin Costner) - Duncan (Walter Sparrow)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di Effie
Tu in camera mia alle 20: 30! Tu, alle 20: 45! E porta un'amica!
Dialogo tra Lo sceriffo di Nottingham (Alan Rickman) - Lo sceriffo di Nottingham (Alan Rickman)
dal film Robin Hood principe dei ladri
La nobiltà non è un diritto di nascita: è determinata dalle proprie azioni.
Una frase di Robin Di Locksley; Robin Hood (Kevin Costner)
dal film Robin Hood principe dei ladri
Sei qui per me? Sei vivo?
Morirei per te!
Una frase di Marian Dubois (Mary Elizabeth Mastrantonio)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di cry
Un uomo saggio una volta disse: "Non esistono uomini perfetti, solo perfette intenzioni"
Una frase di Azeem (Morgan Freeman)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di Marta
Noi? Allora hai intenzione di unirti a noi!
No. Di comandarvi.
Dialogo tra Little John (Nick Brimble) - Robin Di Locksley; Robin Hood (Kevin Costner)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di Effie
Locksley! Ti strapperò quel cuore maledetto con un cucchiaio!
Una frase di Lo sceriffo di Nottingham (Alan Rickman)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di Effie
Era l'uomo ricco di notthingam che pensò di guadare il fiume. il cretino di giornata inciampò in una fune tirata! guardalo come trema! implorate pietà ricco signore!
Una frase di Will Scarlett (Christian Slater)
dal film Robin Hood principe dei ladri
Non temerò mai la spada di mio padre!
Una frase di Robin Di Locksley; Robin Hood (Kevin Costner)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di Sarina'95
Vale la pena morire per lei?
Si'! Vale la pena morire per lei!
Dialogo tra Azeem (Morgan Freeman) - Robin Di Locksley; Robin Hood (Kevin Costner)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di Lara
Io sono Little John, il migliore del bosco.
Allora, migliore... sei tu il capo di questa gentaglia?
Dialogo tra Robin Di Locksley; Robin Hood (Kevin Costner) - Little John (Nick Brimble)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di Effie
Lo farai per il tuo re?
No. Lo farò per te.
Dialogo tra Robin Di Locksley; Robin Hood (Kevin Costner) - Azeem (Morgan Freeman)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di Effie
Perché con un cucchiaio, cugino? Perché non un'ascia, o…
Perché sarebbe tedioso.
Dialogo tra Gisborne (Michael Wincott) - Lo sceriffo di Nottingham (Alan Rickman)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di Effie
Robin di Locksley, hai le palle solide come la roccia!
Una frase di Little John (Nick Brimble)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di Effie
L'accoglienza nel tuo paese è calda come il suo clima!
Una frase di Azeem (Morgan Freeman)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di Izzie
Sospendete gli avanzi per i lebbrosi, niente più decapitazioni misericordiose... e annullate il Natale!
Una frase di Lo sceriffo di Nottingham (Alan Rickman)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di Effie
Solo nei miei sogni ho immaginato un posto come questo…
Allora immagina un modo per attraversarlo.
Dialogo tra Azeem (Morgan Freeman) - Robin Di Locksley; Robin Hood (Kevin Costner)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di Effie
Che cosa vuol dire Azeem?
Grande essere.
Ma te lo sei dato da solo questo nome?
Dialogo tra Azeem (Morgan Freeman) - Robin Di Locksley; Robin Hood (Kevin Costner)
dal film Robin Hood principe dei ladri
Ma che ne sarà delle nostre famiglie? Lo sceriffo si è preso tutto…
E allora, in nome di Dio, ce lo riprenderemo!
Una frase di Robin Di Locksley; Robin Hood (Kevin Costner)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di Effie
Come faremo? Lo sceriffo si è preso tutto quello che avevamo!
E allora, in nome di Dio, ce lo riprenderemo.
Dialogo tra Robin Di Locksley; Robin Hood (Kevin Costner) - Robin Di Locksley; Robin Hood (Kevin Costner)
dal film Robin Hood principe dei ladri
Ho visto cavalieri corazzati colti dal panico al primo cenno di battaglia, il più umile scudiero disarmato strapparsi una lancia dal proprio corpo per difendere un cavallo morente. La nobiltà non è un diritto di nascita, è determinata dalle proprie azioni.
Una frase di Robin Di Locksley; Robin Hood (Kevin Costner)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di Serena
perche mi hai liberato cristiano?
qualunque sangua scorra nelle tue vene nessun uomo merita di morire li dentro
Azeem (Morgan Freeman)
dal film Robin Hood principe dei ladri - a cura di vincenzo
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Giovanni Grazzini

La critica americana ha perso una buona occasione per addolcire i suoi strali. Robin Hood, principe dei ladri non è infatti, come hanno scritto i più di oltreoceano, un penoso fallimento. È un film d'avventure che piace ai ragazzi e al pubblico non persuaso dallo snobismo culturale a rifiutare il cinema popolare. Ennesima versione della leggenda inglese che è già stata portata sullo schermo una ventina [...] Vai alla recensione »

Maurizio Porro
Il Corriere della Sera

"Ormai i ladri sono troppi, una concorrenza spaventosa. Non è il momento di riproporsi in veste di Robin Hood". Non ha tutti i torti Dario Fo: la storia d'Italia è così affollata di banditi mascherati da benefattori che c'è anche chi, dell'ardito arciere di Sherwood, non si fida più. Come Indro Montanelli, convinto che quell'arciere di Sherwood sia un personaggio "negativissimo": "Ha creato un archetipo [...] Vai alla recensione »

Giovanna Grassi
Il Corriere della Sera

Venerdì nuovo capolavoro in cassetta allegato al Corriere (a L. 6. 900) - Il protagonista racconta come ha cercato di rendere attuale una leggenda."Ho scelto un ritmo scoppiettante, per evitare che l’eroe dei miei figli rimanesse Indiana Jones” Volevo far conoscere ai ragazzi un personaggio poetico e avventuroso. Sono cresciuto con storie medievali che sviluppavano il senso di giustizia.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati