Vittime di guerra

Acquista su Ibs.it   Dvd Vittime di guerra   Blu-Ray Vittime di guerra  
Consigliato sì!
3,23/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
Trailer Vittime di guerra
Il film: Vittime di guerra
Anno produzione: 1989
La guerra del Vietnam giustifica le barbarie e gli omicidi? Questo si domanda il giovane soldato che decide di denunciare un sergente e altri accoliti per violenza e assassinio di una ragazza vietnamita.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Il Vietnam visto da De Palma, un film tecnicamente ben fatto che non decolla
    * * * - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

La guerra del Vietnam giustifica le barbarie e gli omicidi? Questo si domanda il giovane soldato che decide di denunciare un sergente e altri accoliti per violenza e assassinio di una ragazza vietnamita. Dopo un inizio tecnicamente memorabile il film perde quota e, anche se è godibile e non precipita mai, purtroppo non vola lontano. De Palma rimane un grande tecnico, mentre tra gli attori il migliore è Penn, facilitato però da un ruolo sopra le righe.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
VITTIME DI GUERRA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
-
-
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
Premi e nomination Vittime di guerra

premi
nomination
Golden Globes
0
1
* * * * -

"in guerra ognuno e’ vittima degli altri"

martedì 30 settembre 2008 di chesko

Brian De Palma ci illumina con un film sulla guerra del Vietnam, compiendo un opera originale fondata sul disagio interiore all’interno del singolo individuo. Ad un ex soldato, in viaggio su un autobus, basta osservare il viso di una ragazza orientale per rivivere, e farci vivere a noi in prima persona, il suo triste passato nella guerra del Vietnam. Il soldato Eriksson, classico “pivellino”, viene spedito nella squadra di fanteria del sergente Meserve, dove aleggiano sentimenti di odio razziale continua »

* * * * -

La guerra è un'atroce criminale idiozia

mercoledì 24 giugno 2015 di Antonello Chichiricco

Bel film contro la guerra, efficaci le scene, ottima la fotografia, energica la  recitazione, lodevole l'ìimpegno del regista Brian De Palma. E' la storia di una pattuglia di soldati americani che rapiscono, stuprano e uccidono una ragazza vietnamita. Dei cinque l'unico a prendere le distanze dallol stupro e assassinio è una giovane recluta che non riesce però a salvare la ragazza dalla morte. Raccapricciante, sì, ma all'acqua continua »

* * * - -

La guerra di brian...

venerdì 30 giugno 2017 di nigatto

Lo stridio dei freni di un tram che si ferma, una donna che sale a bordo, un uomo che si appisola e subito dopo l’inferno del Vietnam. Così inizia il film che racconta un episodio realmente accaduto durante la “sporca guerra”. Scene brutali dove solo i flauti di Morricone riescono a smorzare la drammaticità degli eventi. Il film viene girato interamente nella giungla Thailandese mettendo a dura prova tutta la troupe. Interpretazione brillante di J. Fox, per continua »

* * * - -

Bravo de palma nel dirigere il genere guerra

martedì 2 aprile 2013 di ShiningEyes

Brian de Palma si cimenta sul genere bellico (o meglio, anti-bellico) con “Vittime di guerra”, il cui evocativo titolo dà già la sua idea di film denuncia contro il malato meccanismo della guerra che, rende tutti i soldati esseri disumani e assetati di sangue, riempiendogli il cervello di odio e farli sentire giustificati per tutte le violenze che commettono ai civili, con la sola scusa che sentono che potrebbero morire tra un'istante all'altro per mano nemica. La storia del film è tratta dal romanzo continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Vittime di guerra adesso. »
Shop

DVD | Vittime di guerra

Uscita in DVD

Disponibile on line da giovedì 27 aprile 2006

Cover Dvd Vittime di guerra A partire da giovedì 27 aprile 2006 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Vittime di guerra di Brian De Palma con Sean Penn, Michael J. Fox, Don Harvey, John C. Reilly. Distribuito da Sony Pictures Home Entertainment, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Surround 2.0 - stereo - inglese, Dolby Digital 5.1 - spagnolo, Dolby Surround 2.0 - stereo. Su internet Vittime di guerra è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Vittime di guerra

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Come il West e i pellirosse, il Vietnam e la guerra sono ormai per il cinema americano territorio e contenitore, genere e occasione per drammi avventurosi, psicologici, morali. Partendo da un episodio autentico raccontato nel 1969 da Daniel Lang sul “New Yorker”, De Palma affronta l’incerto confine che sul campo di battaglia separa gli eroi dai criminali, con una sobrietà intensa e implacabile che ricorda Il segno rosso del coraggio di Stephen Grane e la classica letteratura americana di guerra. »

di Luigi Paini Il Sole-24 Ore

Finirà mai l'incubo del Vietnam? Dopo le discese all'inferno di Coppola, Cimino e Stone, è la volta di Brian De Palma con questo crudo e coinvolgente Vittime di guerra. Coinvolgente soprattutto perché il protagonista Eriksson (Michael J. Fox) è uno di noi, una comune brava persona, non un Rambo-macchina da guerra o un eroe metafisico del male e dell'orrore. Il fatto narrato - ispirato a un episodio realmente accaduto - si svolge nel 1966, all'epoca dell'escalation senza fine, quando ancora era viva nelle alte sfere militari USA la sicurezza di poter vincere la guerra sul campo di battaglia. »

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

Un film sulla guerra in Vietnam: un altro, dopo grandi opere come Il cacciatore (Michael Cimino, 1978, in Italia per lo più frainteso e diffamato), Apocalypse Now (Francis Ford Coppola, 1979) o, più recenti, Platoon (Oliver Stone, 1986), Giardini di pietra (Coppola, 1986), Full Metal Jacket (Stanley Kubrick, 1987). Il cinema americano non teme di fare i conti con la memoria di un'intera epoca. Questo distingue una grande cinematografia (e una grande cultura) da una piccola: questo coraggio dell'intelligenza, e anche questa intelligenza del coraggio. »

di Irene Bignardi La Repubblica

Brian De Palma non è mai stato in Vietnam, come ha avuto ampiamente occasione di raccontare da quando il suo film Vittime di guerra è uscito sugli schermi americani, accolto da imprevedibili consensi critici (persino della crudele Pauline Kael). All’epoca in cui la guerra era in corso, De Palma era studente, ed è rimasto a casa grazie a un certificato medico che lo dichiarava asmatico. “Quello che so di questa guerra,” ha dichiarato a “Le Monde”, “è quello che ho imparato da Oliver Stone, da David Rabe, dagli altri. »

Vittime di guerra | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | chesko
  2° | antonello chichiricco
  3° | nigatto
  4° | shiningeyes
  5° | toty bottalla
Golden Globes (1)


Articoli & News
Shop
DVD
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 6 settembre
I puffi - Viaggio nella foresta s...
venerdì 1 settembre
King Arthur - Il potere della spada
mercoledì 23 agosto
Fast & Furious 8
mercoledì 26 luglio
Slam - Tutto per una ragazza
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità