Scarface

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Scarface   Dvd Scarface   Blu-Ray Scarface  
Un film di Brian De Palma. Con Al Pacino, Steven Bauer, Michelle Pfeiffer, Mary Elizabeth Mastrantonio, F. Murray Abraham.
continua»
Drammatico, durata 170 min. - USA 1983. - VM 14 - MYMONETRO Scarface * * * * - valutazione media: 4,02 su 145 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
nathan domenica 11 febbraio 2007
immaginatevi scarface senza al pacino... Valutazione 5 stelle su cinque
85%
No
15%

Immaginatevi questo splendido film senza Al Pacino,senza la sua follia,senza i suoi occhi spiritati,l'espressione di rabbia sulla sua bocca,le sue movenze da sbruffone,i suoi atteggiamenti aggressivi e i suoi momenti di depressione,la sua gelosia e la sua misoginia,la sua vitalità pazzesca,e ciò che verrà fuori sarà un semplice film d'azione come tanti altri,se pur con ottime invenzioni stilistiche.Scarface è semplicemente Al Pacino!La sua prova è superlativa nel dare vita alla figura di questo gangster pazzo,sbruffone e cocainomane. Cercare un altro significato a questo film risulta superfulo. Il contrasto tra capitalismo e comunismo passa in secondo piano di fronte a questa mirabile interpretazione. [+]

[+] gangster '80 (di prudencio)
[+] scarface è semplicemente al pacino? (di isa)
[+] io sono tony montana state faccendo guerra al n 1 (di sergente hartman)
[+] lascia un commento a nathan »
d'accordo?
reiver giovedì 5 luglio 2007
the world is yours Valutazione 5 stelle su cinque
87%
No
13%

Prima di tutto vorrei fare una premessa:"Scarface" è ,insieme a "Papillon" di F.J. Schaffner,il film su cui mi sono trovato in maggior disaccordo rispetto al Morandini;perchè,lo dico subito,a me il film è sempre piaciuto moltissimo (e infatti la mia valutazione è pari a un bell'8.5,corrispondente a 5 stellette).Mi sono spesso chiesto il perchè di un giudizio tanto negativo,e la risposta è forse nella frase "molto inferiore al Padrino". Quello di accostare e paragonare "Scarface" a "Il Padrino" è un atto comprensibile,per il tema trattato e la presenza di Pacino,ma sostanzialmente sbagliato!Il primo è infatti un film gangster,il secondo una pellicola che parla della mafia,non della criminalità organizzata in genere,e che quindi è profondamente permeata di "sicilianità", e come tale di rimpianto per la scomparsa di un mondo fatto di legami e tradizioni familiari e sociali consolidate. [+]

[+] lascia un commento a reiver »
d'accordo?
travis promoters giovedì 18 gennaio 2007
al pacino show Valutazione 5 stelle su cinque
83%
No
17%

un film a mio punto di vista perfetto...girato da un maetro quale De Palma con la solita classe del professionista...gran merito ad un Al Pacino da antologia che da il meglio di se al pari di "Quel pomeriggio di un giorno da cani"--Sidney Lumet...Un film che narra la nascita e la rovina di un mito come Tony Montana senza farti pesare le 3 ore del film che io non ho mai trovato noioso...

[+] lascia un commento a travis promoters »
d'accordo?
linda polverari domenica 6 dicembre 2009
scarface! Valutazione 4 stelle su cinque
94%
No
6%

Il film è un remake del 1932 e racconta la scalata al potere criminale di un giovane emigrante cubano, Tony Montana (Al Pacino). Dopo anni di silenzio diplomatico tra Stati Uniti e Cuba, Fidel Castro apre il porto di Cuba a migliaia di emigranti alla ricerca del sogno americano.In realtà svuota le carceri permettendo a orde di criminali di far parte dei rifugiati,liberandosene definitivamente.Tra questi c’è il giovane Tony Montana (al Pacino), che, con il suo amico Manny Ray, vuole creare un grande impero criminale a Miami.In Florida, Montana va a lavorare con il gangster Frank Lopez, ed è qui che con le sue armi spazzerà le strade di Miami conquistandosi il potere, la ricchezza e la passione. [+]

[+] lascia un commento a linda polverari »
d'accordo?
jackopo1088 domenica 3 giugno 2007
cicatrice d'america Valutazione 5 stelle su cinque
78%
No
22%

Il film-capolavoro di Al Pacino, consacrato al grande pubblico proprio con questa pellicola, non avrebbe certamente la stessa presa senza la magistrale interpretazione del proprio protagonista. Ma allo stesso tempo sarebbe superficiale ridurre questo gioiello del cinema anni'80 alle sole apparizioni dell'attore, così simili al gangsterismo cinematografico più famoso, quanto anche lontane dalla mafia de "Il Padrino" e dei suoi svariati seguiti. Ciò che rende questo film così diverso, e per molti aspetti anche scioccante, è quindi da ricercarsi nella caratterizzazione stessa della storia, anche dal punto di vista sociale e politico, viste le continue e aspre critiche al capitalismo, alla facile vita americana fatta di alcool e droghe, al comunismo, soprattutto quello di matrice cubana/castrista, presenti lungo tutto il corso della vicenda. [+]

[+] lascia un commento a jackopo1088 »
d'accordo?
tony montana domenica 17 ottobre 2010
ritratto epico e dramma romantico Valutazione 5 stelle su cinque
86%
No
14%


A parte il mediocre The Black Dalia, la mano di Brian De Palma è sempre capace di tirare fuori autentici capolavori e sicuramente Scarface, Carlito’s Way e Gli Intoccabili, sono fra questi. Oliver Stone ( Assassini Nati, Platoon, W. ) questa volta nei panni di solo sceneggiatore, stende una sceneggiatura cruda, violenta, e atrocemente realistica fatta di violenza, belle donne, disco music elettronica, corruzione. Con la giusta dose di crudezza, Stone racconta di un’America seducente e completamente soggiogata dalla malavita e dalla cocaina. Memorabili le interpretazioni della stupenda e semisconosciuta Michelle Pfeiffer e senza dubbio quella di Al Pacino, candidato al Golden Globe al miglior attore ( Drammatico ), che da vita ad un autentico antieroe leggendario, che cerca lusso e potere e che è destinato purtroppo a cadere, una vera icona del Male, che però ci fa affezionare a sé stessa e al suo fato, di cui seguiamo ogni passo della sua scalata verso il potere. [+]

[+] ottima recensione... (di il cinefilo)
[+] lascia un commento a tony montana »
d'accordo?
bevete la grappa di pino lunedì 1 settembre 2008
grande manierismo Valutazione 4 stelle su cinque
92%
No
8%

Scritto da Oliver Stone, una grandiosa e agghiacciante parabola sul potere e sulla morte: nulla di nuovo, e che De Palma tornerà a dire successivamente ("Carlito's way"), ma detto con metodo e senza lasciare respirare lo spettatore per quasi tutto il film. Notevole il virtuosismo tecnico (fotografia di John A.Alonzo, musiche di Giorgio Moroder, scenografie di F. Scarfiotti) ed eccelllente il cast, tra cui spicca il torvo ed eccessivo Pacino. Di grande erotismo la Pfeiffer, l'unica cosa su cui tutti i critici sono d'accordo. Da antologia il cruento finale con dedica finale al film di Howard Hawks, che ha fatto infuriare i puristi.

[+] scusa (di reiver)
[+] lascia un commento a bevete la grappa di pino »
d'accordo?
mookie sabato 26 maggio 2007
gangster '80 Valutazione 4 stelle su cinque
76%
No
24%

Grandissimo film, un gangster nel pieno degli anni '80 con un De Palma straordinario con i suoi rallenty e le sue inquadrature (in particolare quella dell' orologio mi ha davvero impressionato)e nel far procedere e nel non considerare il tradizionale rapporto buoni-cattivi in un universo in cui tutti sono colpevoli e forse in parte innocenti in un mondo in cui si finisce con il simpatizzzare per Tony Montana così scorretto,in tutti i suoi difetti ma così legato ai suoi principi(come quando si rifiuta di uccidere i bambini, azione che gli costa la vita) e alla fine consapevole di essere aver lavorato per il nulla(emblema la distruzione finale della casa). Un Al Pacino grandissimo con i suoi sguardi, le sue espressioni, la sua interpretazione e per noi italiani avvantaggiati dalla doppiatura di Amendola. [+]

[+] al pacino se ne meriterebbe 10 (di sergente hartman)
[+] lascia un commento a mookie »
d'accordo?
manny martedì 11 agosto 2009
film intramontabile Valutazione 4 stelle su cinque
90%
No
10%

Ormai diventato una leggenda dei gangster-movie, ma "intramontabile". Reso glorioso dalla presenza del grande "Al" che ha impersonato un personaggio molto duro e che si fa strada nella malavita a Miami e ci riesce, a parte alcuni sbagli commessi nel finale..per esempio "l'essersi montato la testa" avendo tutto quel potere nelle sue mani...ma è normale. Forse è proprio questa "disobbedienza" agli ordini che l'ha portato alla fossa....il NON ESEGUIRE ciò che gli si viene detto.....Tony Montana è un personaggio curioso....ma giusto,si nota verso la fine quando rifiuta di uccidere il senatore perchè a bordo della sua auto aveva le sue bambine e dice:<[+]

[+] lascia un commento a manny »
d'accordo?
nicolòmatta mercoledì 7 aprile 2010
scarface Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Un nome che è diventato memorabile per il cinema gangster. "Scarface" era il soprannome di Alphonse "Al" Capone, il boss del Proibizionismo nella Chicago degli anni '30 che divenne nella finzione filmica il Tony Camonte di Paul Muni in "Scarface - Lo sfregiato", classico del gangster film prodotto da Howard Hughes e diretto da Howard Hawks. Alla pietra miliare di Hawks si rifece Brian De Palma con questo "Scarface", che sposta l'azione nella Miami degli anni '80 in cui è protagonista la cocaina. Esodo cubano, l'ambizioso Tony Montana dal volto sfregiato, approdato in Florida assieme all'amico Manny, fa la scalata al potere. Parte come sicario del boss Frank Lopez, tratta ingenti affari redditizi con un narcotrafficante boliviano e alla fine uccide il suo ex capo, gli prende la donna, la bella Elvira, e si mette in proprio. [+]

[+] lascia un commento a nicolòmatta »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Scarface | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Giovanni Idili
Pubblico (per gradimento)
  1° | nathan
  2° | reiver
  3° | travis promoters
  4° | jackopo1088
  5° | linda polverari
  6° | tony montana
  7° | bevete la grappa di pino
  8° | mookie
  9° | manny
10° | nicolòmatta
11° | flegiàs tn
12° | andrea castello
13° | nicolò
14° | paolo ciarpaglini
15° | gustibus
16° | aristoteles
17° | evildevin87
18° | byrne
19° | alfonso nero
20° | bella earl!
21° | fiore81
Rassegna stampa
Stefano Reggiani
Mario Gromo
Golden Globes (3)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità