Reds

Acquista su Ibs.it   Dvd Reds   Blu-Ray Reds  
   
   
   
picodellamirandola lunedì 30 ottobre 2017
grandioso e americano. sceneggiatura e regia... Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Sceneggiatura e regia: esagerazioni a non finire. Primi piani, sguardi, cappelli e cappellini, trasformazioni esagerate e continue delle toilettes a giustificare le circostanze, fino alla scena patetica con il fularino in testa: tutto per dare una mano al personaggio di lei, trainato da quello reso perfettamente credibile dal bravissimo Warren Beatty.
Secondi ruoli interpretati da magnifici attori.  Lunga la prima parte,  è un filmone che si fa guardare

[+] lascia un commento a picodellamirandola »
d'accordo?
luca scialò mercoledì 3 febbraio 2010
vita e ideali di un socialista americano Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Storia di John Reed, giornalista anticonformista e socialista, appassionatosi alla rivoluzione bolscevica tanto da decidere di partire per la Russia e cercare, al ritorno, di portare nella sua liberista america quei valori solidali e rivoluzionari. Troverà molti ostacoli, ma la caparbietà lo porterà a ritornare in Russia per ottenere l'ufficializzazione del suo partito da parte dei Soviet. Si renderà presto conto che la realtà è molto più dura gli ideali e dei sogni. Testimonianza della sua pazzione e dei viaggi è il libro: I dieci giorni che sconvolsero il mondo del 1919.
Se non fosse per la prima ora alquanto sonnacchosa e dedicata principalmente al rapporto difficile tra Reed e la sua tenace compagna Louise Bryant (interpretata da Diane Keaton), e per l'eccessiva lunghezza (oltre 3 ore), il film poteva essere davvero un capolavoro, per intensità della storia. [+]

[+] lascia un commento a luca scialò »
d'accordo?
barnaby mercoledì 20 gennaio 2010
un abbraccio che vale più di mille altri film... Valutazione 5 stelle su cinque
91%
No
9%

Chiamiamolo il capolavoro di W. Beatty e il suo trionfo come regista. Chiamiamolo il film dell’anno (1981). Chiamiamolo l’ultimo film ad avere ricevuto tutte e quattro le nomination per la recitazione. Chiamiamolo uno degli ultimi colossal realizzato interamente senza ricorrere ad effetti virtuali. Chiamiamolo Reds. Questo film ci racconta la storia di Jack Reed, giornalista americano vissuto ai tempi della Rivoluzione Russa che pian piano si appassiona e si avvicina ai grandi moti di inizio Novecento. Al suo fianco, Louise Bryant, anch’ella scrittrice, con la quale Reed condividerà tutto fino alla fine.
Un intreccio di avventura, storia politica (una volta tanto raccontata con simpatica e comprensiva serietà), amore e tensione, Reds con la sua durata di più di 3 ore non stanca, anzi, ci fa identificare con Reed, ce lo fa capire ed amare, al di là di qualunque opinione politica, favorevole o contraria. [+]

[+] lascia un commento a barnaby »
d'accordo?
joker91 giovedì 17 dicembre 2009
potente Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

un film potente che si avvale di interpreti mitici,beatty fa il regista in modo grandioso e anche da attore non è male,la keaton resta una grandissima attrice. la storia di john reds viene raccontata con efficacia soprattutto nella seconda parte del film. un film lunghissimo ma che non fa mai stancare questo per chi ci capisce di cinema ovviamente. il film si avvale tra gli altri del grande jack nicholson che anche quando viene rifilato a parti di secondo piano riesce sempre a dare il massimo e a colpire la persona con la sua mitica recitazione. un film potente

[+] lascia un commento a joker91 »
d'accordo?
barnaby domenica 18 ottobre 2009
reds (1981) - barnaby Valutazione 5 stelle su cinque
75%
No
25%

Chiamiamolo il capolavoro di W. Beatty e il suo trionfo come regista. Chiamiamolo il film dell’anno (1981). Chiamiamolo l’ultimo film ad avere ricevuto tutte e quattro le nomination per la recitazione. Chiamiamolo uno degli ultimi colossal realizzato interamente senza ricorrere ad effetti virtuali. Chiamiamolo Reds. Questo film ci racconta la storia di Jack Reed, giornalista americano vissuto ai tempi della Rivoluzione Russa che pian piano si appassiona e si avvicina ai grandi moti di inizio Novecento. Al suo fianco, Louise Bryant, anch’ella scrittrice, con la quale Reed condividerà tutto fino alla fine. Un intreccio di avventura, storia politica (una volta tanto raccontata con simpatica e comprensiva serietà), amore e tensione, Reds con la sua durata di più di 3 ore non stanca, anzi, ci fa identificare con Reed, ce lo fa capire ed amare, al di là di qualunque opinione politica, favorevole o contraria. [+]

[+] lascia un commento a barnaby »
d'accordo?
pippo b giovedì 28 febbraio 2008
ottimo Valutazione 4 stelle su cinque
67%
No
33%

warren beatty sempre il migliore in questi film,senza dubbio capolavoro con 12 e dico 12 nominations all'oscar!grande cast e ottima sceneggiatura!da vedere

[+] lascia un commento a pippo b »
d'accordo?
Reds | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Stefano Lo Verme
Pubblico (per gradimento)
  1° | barnaby
Rassegna stampa
Stefano Reggiani
Premio Oscar (20)
Golden Globes (10)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Shop
DVD
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità