Vestito per uccidere

Film 1980 | Horror 105 min.

Titolo originaleDressed to Kill
Anno1980
GenereHorror
ProduzioneUSA
Durata105 minuti
Regia diBrian De Palma
AttoriMichael Caine, Angie Dickinson, Nancy Allen, Mark Margolis .
TagDa vedere 1980
MYmonetro 3,10 su 15 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Brian De Palma. Un film Da vedere 1980 con Michael Caine, Angie Dickinson, Nancy Allen, Mark Margolis. Titolo originale: Dressed to Kill. Genere Horror - USA, 1980, durata 105 minuti. - MYmonetro 3,10 su 15 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
Vestito per uccidere
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Una delle pazienti di un noto psicanalista viene uccisa sotto gli occhi di una ragazza-squillo, ingiustamente sospettata del delitto.

Consigliato sì!
3,10/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,15
CONSIGLIATO SÌ

Una delle pazienti di un noto psicanalista viene uccisa sotto gli occhi di una ragazza-squillo, ingiustamente sospettata del delitto. Insieme con il figlio della vittima, la testimone smaschererà il maniaco omicida. Thriller hitchcockiano, girato benissimo, ma con troppe svirgolate horror.

VESTITO PER UCCIDERE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
iTunes
-
-
-
-
-
-
TIMVISION
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 24 ottobre 2011
vjarkiv

Certo gli elementi che ne fanno il film più hitchcockiano di De Palma ci sono tutti: lo spazio-doccia che prelude ad un'azione violenta; quella che sembra essere la protagonista del film, viene uccisa dopo poco più di venti minuti dall'inizio; la lunga sequenza nella galleria con la sola musica...ma non sono mai a sproposito e comunque sono un dovuto omaggio al grande maestro che ha ispirato non poco [...] Vai alla recensione »

giovedì 9 giugno 2011
nick castle

Per De Palma, era ora di cambiare, così nasce "vestito per uccidere", pellicola atipica, che coinvolge più generi, in una esatta e abbastanza studiata sequenza. Difatti, il film per la prima mezz'ora parte in picchiata con l'erotismo Brassiano in tutto e per tutto, con tanto di masturbazioni pubiche in primo piano, poi la storia procede come un tipico film di Dario [...] Vai alla recensione »

giovedì 30 marzo 2017
Dandy

Uno dei capisaldi del genere di inizio anni '80.DePalma(anche sceneggiatore) non è tanto interessato alla trama di persè(l'identità dell'assassino è intuibile dopo i primi 20')quanto alla sontuosità della messa in scena.Guardando dichiaratamente ad Hitchcock("Psycho" soprattutto)si concentra sulle inquadrature(magistrale l'uso del rallenty,del [...] Vai alla recensione »

lunedì 2 dicembre 2013
Fabal

In crisi matrimoniale e in cura presso l'affascinante dottor Elliott, la signora Miller è in cerca di evasione: un pomeriggio, durante un tour alla pinacoteca, si lascia ammaliare dagli sguardi di uno sconosciuto che decide di seguire, prima sul suo taxi, poi nel suo letto. A notte fonda Kate lascia l'appartamento dell'amante misterioso per far ritorno a casa, ma in ascensore viene [...] Vai alla recensione »

domenica 12 dicembre 2010
Livio De Fabrizio

Coi titoli di testa arrivano le musiche, fedeli compagne dello spettatore per tutti i cento minuti successivi. La prima sequenza è quasi un’anteprima del film: Angie Dickinson fa la doccia e si tocca un po’ dappertutto, dal seno al pube, godendo un po’ di pensieri proibiti e un po’ del proprio stesso corpo e dei propri gemiti lascivi.

mercoledì 1 maggio 2013
paride86

Comincia come un porno soft e continua come "Psycho" questo thriller di Brian De Palma, tutto a tinte rosso fuoco. E' un film di transizione in cui il regista sta ancora costruendo il suo stile, distaccandosi dai modelli hitchcockiani. Pacchiano ma godibile.

giovedì 6 novembre 2014
fabrizio costa

non v'è dubbio che De Palma sia stato un grande sulls scena cinematografica mondiale dando corso fra i primi, se mi è concesso, al filone dei thriller psicologici.La scena finale quando il protagonista in parrucca bionda esce dall'ascensore con il rasoio in mano è da antologia. Non c'è che dire bravissimo !

sabato 29 marzo 2014
toty bottalla

Il marchio di de palma su una storia tutto sommato credibile nella quale il regista mischia i generi: erotico, horror e thriller lasciandoci qualche perplessità sull'attinenza di alcune scene all'interno del racconto che sembrano scollegare la fase narrativa dal contesto vero e proprio, sembrano evidenti alcune incertezze nella sceneggiatura in tutte le scene della dickinson oltre al [...] Vai alla recensione »

lunedì 16 aprile 2012
gianfranco guerini

la scena del taxi dove angie dickinson si fà rimorchiare e vediamo il bel ken baker tra le gambe della angie è ormai nell'immaginario di molti,del resto è una scena girata molto bene e con molta eleganza.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Tullio Kezich
Il Corriere della Sera

Vestito da donna, naturalmente, e con tanto di parrucca in testa per scannare all’arma bianca vere donne, di preferenza nude sotto la doccia. Mai visto un film che si chiamava Psyco? Certo l’ha visto un Brian De Palma ormai incurante della sua fama di piccolo maestro degli anni Settanta e impegnato a razzolare nell’armamentario usato del mago Hitchcock per dare la scalata al box-office.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati