American gigolo

Acquista su Ibs.it   Soundtrack American gigolo   Dvd American gigolo  
Consigliato sì!
3,22/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
Richard Gere
Richard Gere (64 anni) 31 Agosto 1949 Interpreta Julian
Nina Van Pallandt
Nina Van Pallandt (81 anni) 15 Luglio 1932 Interpreta Anne
Lauren Hutton
Lauren Hutton (70 anni) 17 Novembre 1943 Interpreta Michelle
Hector Elizondo
Hector Elizondo (77 anni) 22 Dicembre 1936 Interpreta Sunday
Bill Duke
Bill Duke (71 anni) 26 Febbraio 1943 Interpreta Leon Jaimes
Frances Bergen
Frances Bergen (91 anni) 14 Settembre 1922 Interpreta Mrs Laudner
   
   
   
Un bel giovane che si fa mantenere dalle donne s'innamora di una delle sue clienti, sposata a un senatore, ma finisce nei guai.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Lo sguardo moralizzatore di Paul Schrader applicato ai meccanismi del thriller
Edoardo Becattini     * * * * -

Julian Kaye è il più noto gigolo di Los Angeles, un uomo dai gusti raffinati che ha trasformato in business la sua conoscenza delle lingue straniere e la capacità di soddisfare sessualmente ogni donna. Le sue abilità con le signore più mature gli permettono di lavorare in autonomia, prendendo incarichi sia da Anne, una piacente donna svedese di mezza età, che da Leon, un pappone nel giro dei gay club notturni. Quest'ultimo gli fornisce una sera un lavoro con la moglie di un finanziere di Palm Beach che gli chiede di poter assistere al rapporto, durante il quale vuole che Julian pratichi violenza sulla donna. Quando, pochi giorni dopo, la stessa donna viene trovata assassinata, i primi sospetti cominciano a muoversi proprio attorno a Julian.
Fra il violento e sociopatico Travis Bickle di Taxi Driver e il fascinoso amatore Julian Kaye di American Gigolo ci sono più vicinanze di quanto la differente bellezza dei corpi di De Niro e di Richard Gere darebbe a intendere. Entrambi lavorano solo di notte e, anche se le loro vite sociali e sessuali non potrebbero essere più distanti, tutti e due vivono un isolamento dal mondo di fronte al quale reagiscono brutalmente. Rispetto allo script scritto per Scorsese, American Gigolo lascia filtrare maggiormente il retaggio calvinista di Paul Schrader sull'individualismo del maschio moderno, investendo direttamente temi come il complesso di colpa e la possibilità di redenzione.
La sottotraccia da noir erotico e la costruzione incalzante delle indagini non sono che il pretesto per raccontare una parabola sulla contemporaneità in cui il modo di narrare il peso etico delle azioni e l'importanza degli affetti è una diretta emanazione di Bresson e del ladruncolo Michel di Pickpocket. Schrader cita apertamente il film di Bresson anche a livello figurativo, frammentando mani, lombi, volti e scandendo le sequenze di un epilogo che prevede perfino un ultimo scambio d'affetti dietro le sbarre fra i due protagonisti. Difatti, anche a livello figurativo il suo film è molto attendo a configurare un utilizzo "etico" delle pratiche di messa in scena: la frammentazione del montaggio e i movimenti della macchina da presa amplificano la sensazione della presenza di uno sguardo fortemente ancorato al personaggio, un osservatore continuo che guarda e giudica da ogni angolazione e da ogni distanza questo amatore che vive in funzione del desiderio e del godimento femminile. Da parte sua, il personaggio di Gere percepisce la presenza di questo sguardo di cui è oggetto continuo e per il quale si mostra sempre altamente performativo.
Così apertamente esposto e sviscerato nei suoi dettagli e nella relazioni con ambienti e personaggi dal taglio della ripresa, dal ritmo del montaggio e dalle ombreggiature della fotografia, il corpo di Gere si configura sia come strumento di piacere che come rappresentazione della vanità. Tuttavia, come nel caso del proprio maestro francese, lo sguardo moralizzatore di Schrader non è diretto tanto nei confronti dell'ingenuo adone, vittima dell'individualismo prima che del proprio narcisismo, quanto verso una società dell'effimero costruita sull'apparenza e su frustrazioni latenti.

Stampa in PDF

Premi e nomination American gigolo MYmovies
il MORANDINI
Sei d'accordo con la recensione di Edoardo Becattini?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
59%
No
41%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination American gigolo

premi
nomination
Golden Globes
0
2
* * * - -

E gere in america divenne una star (come armani..)

martedì 8 maggio 2007 di Nicolò

Ormai un cult-movie, questo thriller sentimentale (con tocchi sapienti di erotismo) che fece di Richard Gere una superstar. L'attore è perfettamente calato nei panni di un gigolo di Beverly Hills che fa la bella vita e il suo mestiere fila liscio, almeno fino a quando un suo amico omosessuale nero (Bill Duke) non decide di incastrarlo dell'omicidio di una sua ex cliente con gusti molto particolari. C'è però una ricca e bellissima signora (Lauren Hutton) malmaritata ad un potente politico e pronta continua »

Julian Key (Richard Gere)
Le leggi le fanno gli uomini, e gli uomini sbagliano… o sono stupidi, o gelosi!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
richard gere
non voglio che nessuno mi ami
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | American gigolo

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 14 marzo 2001

Cover Dvd American gigolo A partire da mercoledì 14 marzo 2001 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd American gigolo di Paul Schrader con Richard Gere, Nina Van Pallandt, Lauren Hutton, Hector Elizondo. Distribuito da Paramount Home Entertainment, il dvd è in lingue e audio inglese, Dolby Digital 5.1 - italiano, Mono - francese, Mono - spagnolo, Mono, e sottotitolato in italiano - inglese - francese - greco - portoghese - ebraico - spagnolo. Su internet American Gigolo è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,00 €
Aquista on line il dvd del film American gigolo

SOUNDTRACK | American gigolo

La colonna sonora del film

Disponibile on line da lunedì 9 ottobre 2000

Cover CD American gigolo A partire da lunedì 9 ottobre 2000 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film American gigolo del regista. Paul Schrader Distribuita da Spectrum. Su internet il cd American Gigolo è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 6,50 €
Prezzo di listino: 9,40 €
Risparmio: 2,90 €
Aquista on line la colonna sonora del film American gigolo

INTERVISTE | Il regista hongkonghese della trilogia di culto Infernal Affairs sbarca a Hollywood e sfida il lato oscuro della provincia americana.

Vigilando i vigilati

mercoledì 13 agosto 2008 - Marzia Gandolfi

Identikit di un delitto: vigilando i vigilati Approdato finalmente a Hollywood il regista hongkonghese della trilogia di culto Infernal Affairs, che ha ispirato Martin Scorsese e il suo The Departed, gira un thriller che insiste sulla prevalenza delle dinamiche psicologiche e sulla violenza dell'azione. L'agente federale e burbero di Richard Gere ha passato gli ultimi vent'anni della sua vita ad assicurare maniaci sessuali alla giustizia e a monitorare sulla loro libertà vigilata. Costretto a lasciare il lavoro a causa dei suoi metodi bruschi e poco ortodossi, prima di ritirarsi coi suoi demoni, deve iniziare "alla causa" la giovane agente che lo sostituirà.

American gigolo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | nicolò
Rassegna stampa
Maurizio Porro
Tullio Kezich
Golden Globes (2)


Articoli & News
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità