La battaglia di Algeri

Acquista su Ibs.it   Soundtrack La battaglia di Algeri   Dvd La battaglia di Algeri  
Un film di Gillo Pontecorvo. Con Yacef Saadi, Jean Martin, Michele, Fawzia El Kader, Ugo Paletti.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 121' min. - Italia 1966. MYMONETRO La battaglia di Algeri * * * * - valutazione media: 4,37 su 17 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
4,37/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * * 1/2
 critican.d.
 pubblico * * * * -
   
   
   
Magnifica rievocazione di un momento storico, cruciale nel cammino della lotta per l'indipendenza algerina e della figura di un capo rivoluzionario.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
il MORANDINI
di Laura, Luisa e Morando Morandini
    * * * * -

Nell'ottobre 1957, mentre i paracadutisti del colonnello Mathieu rastrellano la Casbah, Ali La Pointe, uno dei capi della guerriglia algerina, rievoca il passato, l'organizzazione dell'FLN (Fronte di Liberazione Nazionale), gli attentati, gli scioperi, le delazioni. Ali La Pointe è ucciso, ma tre anni dopo, in dicembre, il popolo algerino scende in piazza, proclamando la propria volontà di indipendenza. Sobria rievocazione di taglio documentaristico sulla base di una solida sceneggiatura di Franco Solinas che, con forte coralità e qualche dilatazione nelle fasi degli attentati, mostra una guerra di popolo, spiegando anche le ragioni del "nemico", i francesi. Leone d'oro a Venezia, il film ebbe vasta risonanza internazionale, soprattutto sui mercati di lingua inglese, diventando, fra l'altro, un film di studio per le Black Panthers. Musica di E. Morricone e splendido bianconero scope di Marcello Gatti.

Stampa in PDF

Premi e nomination La battaglia di Algeri il MORANDINI
Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
78%
No
22%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination La battaglia di Algeri

premi
nomination
Festival di Venezia
1
0
Premio Oscar
0
4
Nastri d'Argento
3
0
* * - - -

La battaglia di gillo

venerdì 27 giugno 2008 di Gianluca Stanzani

Algeri 1957: sullo sfondo di un perdurante colonialismo che non accetta di abbandonare le proprie manie di possesso sul continente africano, prendono corpo le nascenti ambizioni di liberazione del popolo algerino. Scaturisce così il sanguinoso scontro tra i parà francesi del colonnello Mathieu (Jean Martin) e la resistenza del Fronte di Liberazione Nazionale che ha base nella Casbah di Algeri; evocazione tuttora modernissima per le evidenti assonanze con l'odierna questione palestinese. Autore poco continua »

* * * * *

La fine del colonialismo europeo

giovedì 21 aprile 2005 di Sergio

Il film è molto obiettivo, tenendo conto delle ragioni degli uni e degli altri. Nessuno è descritto come un criminale. I francesi difendono la loro incolumità e uno stato di fatto che durava da 130 anni, gli algerini lottano per la loro libertà. Viene da chiedersi come, a differenza degli arabi che riuscirono a diffondere ovunque la loro religione, gli europei non ottennero gli stessi risultati. Solo differenza di epoche o soprattutto di considerazione delle popolazioni soggiogate? Non è forse continua »

Colonnello Matieu
Ma mi spiegate perché i Sartre nascono tutti dall'altra parte?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Ben Midi
"Sai Alì, una rivoluzione è difficile iniziarla, ancora più difficile è vincerla. Ma quello che sarà veramente difficile verrà dopo che avremo vinto."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
colonnello Matieu
Se la Francia deve rimanere o no in Algeria non dipende da noi ma dal governo.
( Il colonnello Matieu alla stampa.)

Cito a memoria perchè non ho il film sottomano per controllare)
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | La battaglia di Algeri

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 9 settembre 2008

Cover Dvd La battaglia di Algeri A partire da martedì 9 settembre 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd La battaglia di Algeri di Gillo Pontecorvo con Yacef Saadi, Jean Martin, Michele, Fawzia El Kader. Distribuito da Cecchi Gori Home Video. Su internet La battaglia di Algeri è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 10,90 €
Aquista on line il dvd del film La battaglia di Algeri

SOUNDTRACK | La battaglia di Algeri

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 28 ottobre 2005

Cover CD La battaglia di Algeri A partire da venerdì 28 ottobre 2005 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film La battaglia di Algeri del regista. Gillo Pontecorvo Distribuita da GDM.

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

È doveroso riconoscere che la vicenda di questo film di Gillo Pontecorvo – pur avendo intenzionalmente e polemicamente trascurato di mettere in luce gli ultimi anni del conflitto franco-algerino (non illustrando perciò in alcun modo la parte risolutiva avuta dalla Francia, con gli accordi di Evian, nella crisi finale del dramma) – ci ripropone con una certa equidistanza il quadro angoscioso di quei giorni in cui, dopo lungo travaglio, nacque la nazione algerina con il suo corredo di sangue versato, di atrocità, di assassinii; sforzandosi, entro certi limiti, di non prendere ostensibilmente le parti di nessuno, né degli Algerini, che a tutti i costi volevano diventare un popolo sovrano, né dei Francesi che, dopo centotrent’anni di profondo legame con l’Algeria, consideravano quelle regioni come madre patria e, perciò, si sentivano in diritto di difenderle e di difendere la propria tradizione. »

di Georges Sadoul

Rievocazione della nascita e dello sviluppo della lotta clandestina in Algeri del Fronte di Liberazione Nazionale algerino tra il 1954 e il 1957; momento della distruzione da parte francese della prima organizzazione. Il film ondeggia tra uno stile e l’altro (documentario, con ricostruzione di attualità, narrativo con personaggi costruiti e recitati, didascalico) senza trovare una sua omogeneità. Ma le parti corali sono piene di forza, e l’atteggiamento obiettivo del regista è indiscutibile. Ciò nonostante, il film è vietato in Francia e ha provocato, alla sua premiazione a Venezia, le ire (inspiegabili) dei francesi. »

di Alberto Moravia

Le rivoluzioni anticolonialiste moderne sono ormai vecchie di più di due secoli: la prima fu la guerra di indipendenza americana. Avvenimento collettivo analogo, in senso psicologico, a quello della rivolta contro i genitori o i tutori sul piano individuale, la rivoluzione anticolonialista presenta sempre un singolare carattere di puntigliosa obbiettività e di straziante comprensione da parte dei ribelli e di incomprensione paternalistica e di astrazione legalitaria da parte degli oppressori. Strano a dirsi, i colonialisti di solito parlano il linguaggio della ragione, i ribelli quello della passione; eppure la ragione sta dalla parte di questi ultimi e la passione cioè gli interessi dalla parte dei primi. »

di Gian Piero dell'Acqua

Nella Casbah di Algeri, dal 1954 al 1960, il Fronte di Liberazione Nazionale perde la prima, accanita battaglia con i paras francesi, ma getta le basi per la conquista dell’indipendenza nazionale. Vincitore del Leone d’oro alla Mostra di Venezia 1966, il film fu variamente giudicato. Pur apprezzandone il risalto epico e corale, e l’uso di una tecnica fotografica assai efficace nel suggerire la schiacciante, oppressiva vita nella Casbah, la critica notò con qualche perplessità la prevalenza, nel film, di un documentarismo talora freddo, sullo sforzo, che sarebbe stato necessario, di un approfondimento storico e politico di maggior respiro. »

La battaglia di Algeri | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | sergio
  2° | gianluca stanzani
Festival di Venezia (1)
Premio Oscar (1)
Premio Oscar (3)
Nastri d'Argento (3)


Articoli & News
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità