A qualcuno piace caldo

Acquista su Ibs.it   Soundtrack A qualcuno piace caldo   Dvd A qualcuno piace caldo   Blu-Ray A qualcuno piace caldo  
Un film di Billy Wilder. Con Jack Lemmon, Billy Gray, Joan Shawlee, Marilyn Monroe, Tony Curtis.
continua»
Titolo originale Some like it hot. Commedia, b/n durata 120 min. - USA 1959. - Nexo Digital uscita martedì 3 luglio 2012. MYMONETRO A qualcuno piace caldo * * * * 1/2 valutazione media: 4,78 su 52 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
riccardo-87 domenica 10 gennaio 2010
“nessuno è perfetto” – ma jack lemmon sì! Valutazione 5 stelle su cinque
97%
No
3%

Billy Wilder mette in scena quello che io considero il capolavoro assoluto della commedia americana; non v’è infatti ad oggi un film che stia alla pari di “A qualcuno piace caldo” in termini di originalità, brillantezza e finezza nella comicità nell’intera storia del cinema americano. La dolcezza di Marilyn Monroe, mai eguagliata nonostante i molti tentativi, risplende qui con impareggiabile chiarore, costituendo uno dei punti forti del film; tuttavia il vero showman è senza dubbio l’impareggiabile Jack Lemmon, nei panni di Jerry, ma soprattutto di Daphne, definita la donna dalla “caviglia ben tornita” (Osgood Fielding) e dal “seno così piatto” (Zucchero). La figura dell’uomo che si traveste da donna avrà, nel seguito della storia del cinema, una fortuna particolare, e verrà ripresa in numerosi film, tra cui mi limito a citare “Tootsie” con Dustin Hoffman e “Miss Doubtfire” con Robin Williams, ma in nessuno a mio avviso si riuscirà ad eguagliare la performance di Jack Lemmon. [+]

[+] ma (di blacky)
[+] lascia un commento a riccardo-87 »
d'accordo?
alessandra verdino sabato 4 ottobre 2008
l'emozione piu' avvincente: marilyn Valutazione 5 stelle su cinque
96%
No
4%

Considerato tra i 100 migliori film degli USA e la commedia più divertente di tutti i tempi, "A qualcuno piace caldo" del mitico Billy Wilder contiene gli ingredienti per piacere anche al pubblico più sofisticato ed esigente. Si tratta di una commedia deliziosa, profondamente ironica sulla società del tempo(la Chicago di Al Capone)in cui sono mescolati temi divertentissimi. Due sprovveduti (Tony Curtis e Jack Lemmon) - il primo ingrediente comico - devono sfuggire alla morte aggregandosi ad una banda musicale di donne. Ed ecco, pronto, il secondo ingrediente: il travestitismo. Provare, per un uomo, ad essere una donna, non é certo semplice. Le risate sono quindi garantite. Ma ecco l'ingrediente/chiave: un uomo si innamora di uno di questi due. [+]

[+] è vero (di mary 93)
[+] lascia un commento a alessandra verdino »
d'accordo?
il cinefilo giovedì 8 luglio 2010
un capolavoro senza tempo Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

TRAMA:Nella Chicago nel 1929,due suonatori di jazz(interpretati da Tony Curtis e Jack Lemmon)si ritrovano a doversi mascherare da donne,per sfuggire ai gangster,e unirsi a una banda di musiciste femminile diretta in Florida dove prenderà piede un magnifico "vaudeville" di amore,gag e travestimenti insieme a una loro compagna(interpretata da una memorabile Marylin Monroe).RECENSIONE:Billy Wilder,con questo film,è riuscito a costruire una delle commedie più belle e "perfette" mai concepite dove la sceneggiatura(scritta dal regista insieme a L.A.L Diamond)sbeffeggia in maniera geniale diversi temi:la diversità dei sessi,il mondo gangsteristico degli anni trenta e le classiche convenzioni sociali. [+]

[+] lascia un commento a il cinefilo »
d'accordo?
claudia giovedì 31 gennaio 2008
capolavoro Valutazione 5 stelle su cinque
92%
No
8%

Mettete un regista di nome Billy Wilder; un attore bellissimo ed espressivo come Tony Curtis; un altro attore magnifico e dalle mille sfumature comiche,Jack Lemmon. E lei. Marilyn. Il risultato è "A qualcuno piace caldo". Regia e sceneggiatura magistrali, ritmi serrati, gag esilaranti ed intelligenti. Scene memorabili: il travestimento, Marylin che canta "I wanna be loved by you", il tango tra Lemmon e Joe E. Brown, la sensualità sprigionata da Curtis e la Monroe, sullo yatch,e poi, sempre lei, Sugar, che canta alla fine, e Josephine le si rivela per quello che è, un sassofonista innamorato di lei. E la scena finale, con il dialogo più riuscito nella storia del cinema,e la battuta più famosa. [+]

[+] lascia un commento a claudia »
d'accordo?
il cinefilo martedì 19 luglio 2011
a qualcuno piace caldo/2 Valutazione 5 stelle su cinque
88%
No
13%

Rivedere all'infinito Jack Lemmon e Tony Curtis che si contendono quella simpaticissima"icona"che è Marylin Monroe è un piacere destinato a durare all'infinito...come si possono dimenticare,dunque,le battute continue,raffinate e ingegnosamente studiate che i due musicisti si scambiano per tutta la durata del film?...e delle quali non ce ne una sola sbagliata:dalle comiche a bordo del treno con la cuccetta che si riempe sempre di più di ragazze fino all''"incontro-scontro"sulla spiaggia tra Daphne/Lemmon e Mister Shell/Curtis in cui la presenza di Zucchero Kandiskij impedisce ai due di strangolarsi a vicenda e quindi se le danno di santa ragione attraverso la grazia e la freschezza di un ironia più irresistibilmente suggerita che apertamente sbandierata e oggi una comicità simile è,ripeto,semplicemente un altra dimensione. [+]

[+] lascia un commento a il cinefilo »
d'accordo?
il cinefilo domenica 12 giugno 2011
a qualcuno piace caldo/1 Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Vedere un film"perfetto"come A QUALCUNO PIACE CALDO fa capire benissimo quanto siano grottesche,al confronto,le commedie americane(e direi anche quelle italiane)odierne(fatte alcune eccezioni,ovvio)basate,ormai,su cinque principi-base:rutto,culo,tette,peto e parolacce a raffica.
Mi scuso per la terminologia brutale ma è necessaria anche nei confronti del povero Billy Wilder che,rivoltandosi nella tomba e se fosse ancora vivo,non ha avuto il"disonore"di approfondire la questione della moderna"shit-comedy"(mi piace bollarla in questa maniera)che reggono la loro esistenza sui quei cinque miserabili principi-base. [+]

[+] lascia un commento a il cinefilo »
d'accordo?
lady libro mercoledì 31 agosto 2011
josephine e daphne Valutazione 5 stelle su cinque
82%
No
18%

1929, Stati Uniti, periodo della Grande Depressione. Joe e Jerry, due squattrinati suonatori di contrabbasso e di sassofono, sono testimoni involontari della strage di San Valentino e quindi, essendo inseguiti dai gangster colpevoli del massacro, per sfuggire loro si travestono da donne: infatti scoprono che un'orchestra cerca proprio un contrabbasso e un sassofono, ma il complesso è costituito da sole donne. Quindi Joe diventa Josephine e Jerry si trasforma in Daphne.
Entrambi conoscono la bellissima Zucchero, una delle componenti dell'orchestra, suonatrice di ukulele con il vizio dell'alcol e in fuga da relazioni amorose infelici. Ovviamente i due amici non perdono occasione per corteggiare la splendida fanciulla (seppur sotto le loro mentite spoglie), ma se Joe riesce a far breccia nel cuore di Zucchero, il povero Jerry farà innamorare involontariamente di sè un anziano miliardario. [+]

[+] lascia un commento a lady libro »
d'accordo?
ultimoboyscout giovedì 10 febbraio 2011
nobody is perfect! Valutazione 4 stelle su cinque
69%
No
31%

Commedia degli equivoci e dei travestimenti davvero gustosa. Marilyn (a mio avviso alla migliore interpretazione in carriera) è perfetta nella parte, probabilmente nessuna come lei, nemmeno tra le attrici moderne, avrebbe potuto interpretare quella parte con tanto garbo, ironia e leggerezza. Una gangster story colma di allegria e sentimenti, in cui oltre a Marilyn che merita un monumento spiccano Curtis e Lemmon ma anche Raft il bandito e O'Brien il poliziotto, semplicemente magnifici, per un intreccio tra il serio e il faceto davvero irresistibile. Un quasi-capolavoro, capofila del cinema d'evasione ma con estrema intelligenza, un'opera intimenticata e indimenticabile che andrebbe almeno per una volta guardata.

[+] lascia un commento a ultimoboyscout »
d'accordo?
renato c. lunedì 7 febbraio 2011
un film veramente spassoso! Valutazione 4 stelle su cinque
78%
No
22%

Viene definito la migliore interpretazione di Marilyn Monroe e sono d'accordo. Viene anche classificato "commedia", ma è più commedia, comico o giallo-rosa? I delitti non mancano, infatti il film parte proprio dal massacro del giorno di San Valentino; ma anche i gangters facevano ridere solo a guardarli in faccia, specialmente George Raft col suo volto da parodia del duro! Le disavventure dei due suonatori che si travestono da donne per sfuggire alla morte, essendo stati involontari testimoni del massacro sono vermente spassose! Bravissimi i due protagonisti maschili, vestiti da donne, in particolare Jack Lemmon, specialmente quando balla "La cumparsita", ci sa veramente fare! Belle poi le situazioni ambigue! Chissà come faceva personaggio interpretato da Tony Curtis, a fingersi impotente [+]

[+] lascia un commento a renato c. »
d'accordo?
great steven mercoledì 31 dicembre 2014
due funambolici travestiti & una donna che sogna. Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

A QUALCUNO PIACE CALDO (USA, 1959) diretto da BILLY WILDER. Interpretato da TONY CURTIS, JACK LEMMON, MARILYN MONROE, GEORGE RAFT, PAT O’BRIEN, JOE E. BROWN, NEHEMIAH PERSOFF, JOAN SHAWLEE, DAVE BARRY, BILLY GRAY, GEORGE E. STONE, MIKE MAZURKI
Joe (Curtis) e Jerry (Lemmon) sono un sassofonista e un contrabassista jazz che suonano in un locale di Chicago, ai tempi del proibizionismo. Impossibilitati a continuare il lavoro per mancanza di fondi e luoghi d’esercizio e soprattutto perché testimoni della strage di San Valentino ad opera di Al Capone e dei suoi malavitosi seguaci, decidono di travestirsi da donne e salire su un treno adibito a musiciste esclusivamente di sesso femminile, in compagnia di una rigida direttrice d’orchestra e di un impresario sottomesso e simpatico, che li porterà presso una città di mare dove suoneranno in un nightclub. [+]

[+] lascia un commento a great steven »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
A qualcuno piace caldo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | riccardo-87
  2° | alessandra verdino
  3° | il cinefilo
  4° | claudia
  5° | il cinefilo
  6° | il cinefilo
  7° | lady libro
  8° | ultimoboyscout
  9° | renato c.
10° | great steven
11° | tomdoniphon
12° | jacopo b98
13° | elgatoloco
14° | ----
15° | mondolariano
Premio Oscar (9)


Articoli & News
Poster e locandine
2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità